Recensione LG UM7400 (43UM7400, 49UM7400, 55UM7400): il nuovo LG UN7400 costa ora £ 280 in meno

Il TV 4K HDR UM7400 di LG è stato interrotto ma ci sono delle ottime notizie: ha un sequel ed è in saldo! L'LG UN7400 55in è sceso a soli £ 469 da un prezzo consigliato di £ 749. Come l'UM7400, questo modello supporta i formati HDR 10 e HLG HDR e ci aspettiamo che si baserà su tutti i punti di forza del suo predecessore.

Currys PC World

Era £ 749

Ora £ 469

Acquista ora

La nostra recensione originale continua di seguito:

Chiedi a chiunque arrivi alla mezza età e ti diranno che 49 è il nuovo 36. E questo è altrettanto vero per le dimensioni degli schermi TV: dove una volta eravamo tutti felici di accontentarci di un televisore sui trent'anni, oggigiorno 49 pollici è una dimensione standard e insignificante.

E mentre il nostro desiderio di uno schermo più grande è in aumento, il prezzo che dobbiamo pagare per questo è in continua diminuzione. Devi solo guardare questo 49UM7400 di LG: ha il tipo di specifiche che sarebbe costato il doppio del prezzo richiesto di £ 449 non molto tempo fa. Ma questo non lo rende automaticamente un vero affare. £ 449 sono un sacco di soldi da spendere se la TV che acquisti non ti soddisfa. Quindi l'LG UM7400 può quadrare il cerchio prezzo / prestazioni?

Recensione LG UM7400: cosa devi sapere

Il 49UM7400 è un TV 4K HDR 3.840 x 2.160 che utilizza un pannello LCD IPS. Fa parte di una gamma creata per assorbire le vendite di quei clienti che non sono i primi ad adottare, non vogliono un televisore enorme e che non hanno intenzione di farlo spendere un mese di stipendio su una nuova TV, ma chi non vuole rinunciare alle sottigliezze che tutti ci aspettiamo anche da televisori di fascia media come Questo.

Sotto questo aspetto, ha praticamente tutto. Ottieni un'interfaccia Smart TV utilizzabile con app per tutti i principali servizi di streaming e puoi scegliere tra modelli da 43 pollici, 49 pollici e 55 pollici. Ha anche un vantaggio chiave: il pannello IPS dell'UM7400 ha i suoi lati negativi (di cui parleremo più avanti nella pagina) ma ha anche angoli di visione più ampi rispetto ai televisori che utilizzano la tecnologia VA. Se hai intenzione di montare la tua TV su una parete o in un angolo e la guarderai principalmente di lato o piuttosto da sotto piuttosto che frontalmente, una TV con un pannello VA apparirà pallida e sbiadita - l'UM7400 non soffrirà così tanto in questo tipo di scenario.

Recensione LG UM7400: specifiche chiave

Dimensioni dello schermo disponibili 43in 43UM7400PLB
49in 49UM7400PLB
55in 55UM7400PLB
Servizi di streaming supportati Netflix, Prime Video, YouTube, BBC iPlayer, Freeview Play (HDR supportato)
Formati HDR supportati HDR10 Pro, HLG
Connettività wireless 802.11ac, Bluetooth 5
Tipo di pannello e retroilluminazione 4K IPS (60Hz), retroilluminato a LED
Ingressi HDMI 3 x HDMI (3 sul retro)

Acquista ora da AO.com


Recensione LG UM7400: prezzo e concorrenza

A questo prezzo, l'LG si trova a dover affrontare un vasto numero di televisori a prezzi accessibili di una vasta gamma di marchi. Uno dei suoi principali rivali è Samsung e l'RU7400 del marchio è attualmente seduto nel nostro laboratorio di test. È di circa £ 100 in più se si confrontano i prezzi attuali. La nostra recensione completa sarà presto disponibile, ma se riesci a convivere con angoli di visione più stretti, l'immagine più incisiva vale il prezzo extra.

Tentato di spendere un po 'di più? La Panasonic GX800 è la nostra TV preferita nel segmento inferiore a £ 1.000. È ancora un po 'indietro rispetto ai set più costosi, ma il fatto che riesca a produrre colori vibranti e accurati e prestazioni HDR guardabili per soldi ragionevoli è qualcosa da celebrare. È un bel passo avanti nel prezzo: il modello da 40 pollici costa £ 499, il modello da 50 pollici è £ 599, il modello da 58 pollici è £ 699 - ma è un serio passo avanti nelle prestazioni rispetto a set più economici come l'LG UM7400.

Recensione LG UM7400: design, costruzione e funzionalità

Non puoi aspettarti molto in termini di design fiorito o materiali di alta qualità con questo tipo di rapporto prezzo / dimensioni, e abbastanza sicuro che LG non ne offre. Il 49UM7400 supporta il suo telaio relativamente grosso e la cornice su un supporto in plastica a forma di mezzaluna. Fastidiosamente, il supporto stesso si rivela relativamente difficile da fissare grazie ad alcune viti meno che entusiaste.

Tutte le connessioni si trovano nella parte posteriore sinistra del display e queste includono tre porte HDMI 2.0b a larghezza di banda completa e un'uscita S / P-DIF ottica per trasferire l'audio in un ricevitore AV o soundbar.

Vedi correlati 

Miglior TV del 2021: i migliori TV LCD HDR 4K, OLED e QLED che abbiamo testato
Migliori offerte TV nel Regno Unito: le migliori offerte su TV 4K HDR e 8K HDR questo gennaio
Recensione Panasonic GX800: la migliore TV 4K di fascia media del 2019

La piattaforma Smart TV WebOS qui è molto simile a quella che si trova sugli OLED di LG (molto apprezzati e un po 'più costosi) schermate - e Netflix, YouTube, Amazon Prime Video e Freeview Play (incluso BBC iPlayer) sono tutti disponibili qui con HDR supporto. L'interfaccia utente può subire ritardi in alcune occasioni, il che è fastidioso.

Vale anche la pena ricordare che, invece del telecomando Magic Pointer fornito con gli OLED, il telecomando il controllo qui è prosaico e funzionale come la TV che accompagna, e non è per niente intuitivo come un conseguenza. Tuttavia, ha almeno i pulsanti di accesso diretto a Netflix e Prime Video.

Immagine 5 di 8

LEGGI SUCCESSIVO: I migliori televisori economici, 4K e Ultra HD che puoi acquistare in questo momento

Recensione LG UM7400: prestazioni

Poiché è imperativo mantenere il prezzo basso, l'LG utilizza un pannello LCD IPS e, di conseguenza, ha toni di nero meno profondi rispetto al pannello VA alternativo. I neri sono grigiastri e lattiginosi piuttosto che profondi e inchiostro, e l'immagine è inevitabilmente privata di profondità. Anche l'oscuramento globale piuttosto che locale contribuisce a questo, sebbene la risposta gamma di fascia bassa dell'LG aiuti a risolvere alcuni dettagli dell'ombra che altrimenti potrebbero finire per scomparire.

Appena uscito dalla scatola, anche la preimpostazione dell'immagine più accurata ha un'innegabile sfumatura verde. Può essere chiamato, ma in tutta onestà nessuno si aspetta che il proprietario di un nuovo 49UM7400 paghi per averlo calibrato. I colori possono essere regolati per un aspetto più naturale, ma non è mai veramente accurato a causa della configurazione dei subpixel RGBW dello schermo.

Immagine 3 di 8

L'uniformità dello schermo, tuttavia, è molto buona per gli standard prevalenti. Non ci sono bande e solo un effetto schermo sporco molto minore: il bordo destro dello schermo del nostro campione è molto più scuro di quello sinistro. Anche gli angoli di visualizzazione sono dannatamente buoni: il pannello IPS ha un angolo di visione leggermente più ampio rispetto ai pannelli VA equivalenti sui set rivali.

Poiché si tratta di un pannello a 60 Hz, non è possibile implementare l'interpolazione del movimento per ridurre il motion blur, che può essere leggermente problematico. Seleziona "Real Cinema" dal menu della modalità immagine, tuttavia, e i film a 24 fps vengono riprodotti senza problemi senza un accenno di vibrazioni.

Come upscaler, il 49UM7400 è buono piuttosto che eccezionale. I contenuti a definizione standard sono soggetti a più rumore e bordi frastagliati rispetto ai televisori di fascia media di LG, il che è probabilmente un'altra conseguenza della configurazione dei subpixel RGBW. RGBW è anche la probabile causa di un lieve effetto luccicante quando lo schermo cerca di risolvere anche le linee di un singolo pixel su contenuti con risoluzione 4K. C'è un preset "Gradazione uniforme" nei menu utente, ma in tutta onestà il suo effetto è minimo.

Immagine 4 di 8

Per quanto riguarda l'HDR, non c'è supporto Dolby Vision, a questo prezzo non dovrebbe essere uno shock. La luminosità massima di 340 cd / m2 significa che c'è una relativa mancanza di impatto HDR: l'LG aderisce effettivamente allo standard di luminanza HDR in modo abbastanza accurato, ma solo fino a 200 cd / m2 circa. I colori derivati ​​dal 4K in particolare sembrano piuttosto smorzati, tuttavia - la copertura della gamma di colori P3 dell'LG è dell'82% insignificante - e mentre La "mappatura dinamica dei toni" aiuta a mantenere i dettagli speculari delle luci, a scapito della luminosità complessiva e di alcune ombre dettaglio. Tuttavia, a questo prezzo l'UM7400 è un performer HDR relativamente completo.

E come monitor da gioco, è un esecutore stellare. Seleziona "Gioco" dalle modalità immagine e il ritardo di input per entrambi i contenuti 1080p SDR e 4K HDR è di 12 ms trascurabili. LG supporta anche ALLM (Auto Low-Latency Mode), quindi attiverà automaticamente la modalità "Gioco" quando una console compatibile come Xbox One X viene avviata.

In termini di audio, l'LG offre effettivamente livelli insolitamente potenti di bassi e volume. C'è a malapena un accenno di separazione stereo, tuttavia, e il suono risultante è sia confuso che confuso.

Acquista ora da AO.com


Recensione LG UM7400: verdetto

Alcune tecnologie impressionanti distinguono l'LG 49UM7400 da alcuni set di budget concorrenti, in in particolare la mappatura dinamica dei toni, l'input lag bassissimo e la riproduzione fluida a 24 fps nonostante i 60 Hz pannello. È tutto materiale impressionante al prezzo. In definitiva, tuttavia, è un po 'deluso dal suo pannello LCD IPS a scarso contrasto - e questo significa che avrà difficoltà a competere contro l'opposizione del budget sempre più talentuosa.

Recensione del Chromebook HP 11

Recensione del Chromebook HP 11Miscellanea

Quando ti siedi e pensi a come usi il tuo laptop, probabilmente rimarrai sorpreso da quanto poco usi le applicazioni reali e da quanto sei dipendente da Internet e dai servizi online. La domanda è...

Leggi Di Più
Recensione LG OLED77C8 (C8 OLED): un altro OLED da record mondiale di LG

Recensione LG OLED77C8 (C8 OLED): un altro OLED da record mondiale di LGMiscellanea

Dopo aver conquistato il mondo televisivo con la gamma OLED dello scorso anno, LG è tornata per ferire i suoi rivali con la nuova serie OLED C8. La serie C8 è particolarmente interessante perché è...

Leggi Di Più
Data di rilascio di Surface Neo: l'ultima sul tablet a doppio schermo di Microsoft

Data di rilascio di Surface Neo: l'ultima sul tablet a doppio schermo di MicrosoftMiscellanea

Vedi correlati Recensione pratica di Microsoft Surface Pro 7: più o meno lo stesso, ma più veloceMicrosoft presenta Surface Earbuds per produttività e comfortSurface Neo è il modo in cui Microsoft ...

Leggi Di Più
instagram story viewer