Miglior PC workstation 2018: l'hardware desktop più potente, a partire da £ 2.500

Se hai un lavoro professionale di fascia alta da svolgere, come l'analisi dei dati su larga scala o la modellazione grafica, un tipico PC desktop non lo taglierà. Hai bisogno di un sistema progettato specificamente per queste applicazioni esigenti. Hai bisogno di una postazione di lavoro.

Niente panico, però. Fondamentalmente una workstation è solo un potente PC. La differenza è che puoi aspettarti componenti che sono un passo avanti - o diversi passi avanti - dalla tipica tariffa per i consumatori. Ciò significa potenti CPU multi-core e schede grafiche professionali, appositamente progettate e certificate per applicazioni CAD e di animazione.
Inutile dire che puoi anche aspettarti di spendere un sacco di soldi su uno di questi formidabili sistemi, motivo per cui è importante fare la scelta giusta. Ecco la nostra carrellata di cinque delle migliori workstation, insieme a consigli su come scegliere la workstation perfetta per le tue esigenze.

Come scegliere il miglior PC workstation per te

La prima cosa a cui pensare quando si sceglie una workstation - o se ne personalizza una - è la CPU. I chip Ryzen di AMD forniscono più core per i soldi di Intel, ma l'architettura di Intel è spesso più veloce per le attività a thread singolo e le ultime patatine Coffee Lake hanno un valore notevolmente migliore rispetto alle loro predecessori. In una macchina da meno di £ 3.000, è altrettanto probabile che tu veda un chip AMD o un Core i7 di ottava generazione.

Più in alto nella fascia di prezzo, la competizione è tra i chip Ryzen Threadripper di AMD e la gamma Core i9 di Intel, che offre fino a 18 core. Qui l'offerta di Intel è molto più costosa di quella di AMD, quindi puoi scegliere tra le massime prestazioni o "bang for buck".

Scegliere la GPU giusta

La scheda grafica in una workstation non è solo per lo strano gioco: carichi di lavoro come il rendering video può sfruttare il design massicciamente parallelo di una GPU per ottenere grandi prestazioni Incremento. La gamma Radeon Pro di AMD si rivolge direttamente ai professionisti, ma la Radeon Vega di livello consumer ha anche il potere di gestire applicazioni di fascia alta.
È una storia simile dal punto di vista di Nvidia: le schede Quadro dell'azienda sono le sue offerte professionali ufficiali, ma ci sono driver disponibili per le schede da gioco GeForce Titan X e Xp ottimizzati per i professionisti applicazioni. Se scegli una carta consumer per la tua workstation, non riceverai lo stesso livello di supporto, ma è un modo molto efficace per risparmiare denaro e potrebbe essere una scelta intelligente se stai lavorando a un gioco o a un contenuto VR, poiché ti consente di sviluppare e testare esattamente lo stesso hardware che gli utenti finali utilizzando.

Quanto pagare?

Quando si tratta di workstation, il cielo è il limite, ma puoi dividere il mercato grosso modo in due: PC desktop truccati, che combinano parti di alta qualità con componenti di consumo e professionalità assoluta sistemi. Sebbene non esista una regola rigida e veloce, puoi aspettarti di pagare meno di £ 3.000 per uno del primo tipo e di più, forse molto di più, per il secondo.
Qualunque sia l'approccio adottato, non è necessario buttare via i soldi: le specifiche della workstation sono quasi sempre aperte alla personalizzazione. Se non hai bisogno di una GPU super potente o hai solo bisogno di otto core CPU invece di sedici, discuti le tue esigenze con il fornitore e potresti essere in grado di fare un accordo.

LEGGI SUCCESSIVO: Miglior PC desktop

Miglior PC workstation 2018: l'hardware desktop più potente

1. Armari Magnetar S16T-RW1000G2: la migliore workstation basata su AMD

Prezzo: £4,799

L'ultima workstation Magnetar di Armari è basata su un processore AMD Ryzen Threadripper 1950X, piuttosto che su una CPU Intel più comune. Questo ha una velocità di clock nominale di 3,4 GHz, 16 core e 32 thread. Come se non fosse abbastanza potenza, Armari ha impostato il processore a 4GHz su tutti i core, con un sistema di raffreddamento ad acqua per mantenere le temperature sotto controllo.

La GPU è, inaspettatamente, un chip GeForce GTX di livello consumer. Ma questa non è una scelta così folle: è la Titan Xp di fascia alta, ottimizzata per applicazioni professionali. Con ben 3.840 core CUDA e 12 GB di memoria GDDR5X, ha molto da offrire quando si tratta di rendering basato su GPU.

Il backup è completo con 64 GB di RAM DDR4 e un'unità SSD Intel Optane NVMe da 480 GB: questo non è l'SSD più veloce che abbiamo visto per la lettura, ma le velocità di scrittura sono eccezionali ed è associato a un disco rigido convenzionale da 4 TB per uso generale Conservazione. Nel complesso, l'S16T-RW1000G2 è un superbo tuttofare, a patto che il tuo software funzioni con la GPU GeForce GTX. Non è economico, ma ottieni una somma enorme per i tuoi soldi.

Compralo subito da Armari

Specifiche chiave - Processore: AMD Ryzen Threadripper 1950X a 3,4 GHz con overclock a 4GHz; Scheda madre: ASRock X399 Taichi; RAM: 64 GB DDR4; Grafica: Nvidia GeForce GTX Titan Xp (12 GB); SSD: 480 GB; Disco rigido: 4 TB; Astuccio: Armari S50-G2-S4HS (220 x 445 x 430 mm); Sistema operativo: Windows 10 Professional a 64 bit; Garanzia: 3 anni (1 anno in loco, 2 anni RTB, parti e manodopera)

2. PC Specialist Apollo X02: migliore workstation per uso generico per meno di £ 3.000

Prezzo: £2,500

L'Apollo X02 è molto conveniente per gli standard delle workstation, ma è dotato di una brillante CPU Intel Core i7-7820X a otto core, in modo da ottenere masse di potenza di elaborazione parallela. È anche veloce: PC Specialist ha spinto tutti gli otto core a 4,6 GHz super veloci.

La CPU è abbinata a 32 GB di SDRAM DDR4 da 3.000 MHz e ci sono quattro slot DIMM gratuiti per l'aggiornamento al massimo di 128 GB della scheda madre. Per la grafica, c'è una Nvidia Quadro P4000 di fascia alta. Con i suoi 1.792 core CUDA e 8 GB di memoria GDDR5, questo è il gold standard per l'accelerazione grafica 3D professionale sotto £ 1.000.

Lo spazio di archiviazione è piuttosto standard: ottieni un SSD Samsung 960 Evo M.2 NVMe da 500 GB, insieme a un disco rigido Seagate Barracuda Pro da 2 TB collegato a SATA a 7.200 rpm. Se hai bisogno di più spazio di archiviazione, il Corsair Carbide 200R ha tre alloggiamenti da 3,5 pollici facilmente accessibili dal pannello laterale e PC Specialist ha persino trovato spazio per un masterizzatore DVD.

L'Apollo X02 è ottimo per attività altamente parallele e ad alta intensità di CPU, ma non è così performante per carichi di lavoro single-core. Le sue capacità di modellazione sono comunque molto buone; per il prezzo è un inferno di un sistema potente.

Acquistalo ora da PC Specialist

Specifiche chiave - Processore: Intel Core i7-7820X da 3,6 GHz con overclock a 4,6 GHz; Scheda madre: Asus Prime X299-A; RAM: DDR4 da 32 GB; Grafica: PNY Quadro P4000 (8 GB); SSD: 500 GB; Disco rigido: 2 TB; Astuccio: Corsair Carbide Series 200R (210 x 497 x 430 mm); Sistema operativo: Windows 10 Professional a 64 bit; Garanzia: 3 anni (1 anno RTB su parti e manodopera (ritiro e restituzione primo mese), solo 2 anni manodopera)

3. Scansiona 3XS WI6000 Viz: la workstation più potente con meno di £ 5.000

Prezzo: £4,650

Questa bestia di un sistema si basa sul processore Core i9-7980XE di Intel. Ha ben 18 core fisici e 36 virtuali grazie all'Hyper-Threading e Scan li ha overcloccati tutti a 4,2 GHz per garantire prestazioni fenomenali. È combinato con 64 GB di memoria DDR4 da 3.000 MHz, con quattro slot DIMM gratuiti per aggiornamenti futuri. E anche lo spazio di archiviazione è generoso, con un velocissimo SSD Samsung 960 Pro NVMe da 500 GB collegato tramite M.2, oltre a un disco rigido Seagate Barracuda da 2 TB.

Tutto ciò rende il WI6000 Viz incredibilmente potente per le attività basate sulla CPU, ma c'è meno enfasi sulle attività basate sulla GPU; ottieni una scheda Nvidia Quadro P4000 invece della più costosa P5000. Questa scheda non è trascurabile, tuttavia: con 1.792 core CUDA e 8 GB di memoria GDDR5, è più che uguale alla modellazione generale e al design 3D.

Nel complesso, la WI6000 Viz è una workstation immensamente potente. Può affrontare tutti gli altri con molti tipi di carico di lavoro e regge in modo impressionante anche quando viene incaricato di lavori al di fuori della sua zona di comfort. Considerando che il prezzo della CPU rappresenta oltre un terzo del costo di questo sistema, è anche un valore eccezionale.

Acquistalo ora da Scan

Specifiche chiave - Processore: Intel Core i7-8700K a 3,7 GHz overcloccato a 4,8 GHz; Scheda madre: Asus Prime Z370-P; RAM: DDR4 da 32 GB; Grafica: PNY Quadro P4000 (8 GB); SSD: 512 GB; Disco rigido: 2 TB; Astuccio: Corsair Carbide 400Q (215 x 425 x 464 mm); Sistema operativo: Windows 10 Professional a 64 bit; Garanzia: 3 anni (1 anno in loco, 2 anni RTB, parti e manodopera)

4. Specialisti di workstation WS-X1180: il miglior tuttofare se i soldi non sono un problema

Prezzo: £5,567

Come Scan 3SX, WS-X1180 utilizza un chip Intel Core i9, ovvero Intel Core i9-7960X a 16 core. Funziona a 2,8 GHz nominali, ma Workstation Specialists lo ha spinto fino a 4,3 GHz, per un'enorme potenza di rendering. Insolitamente, è associato a una GPU AMD Radeon Pro WX9100; questo ha un pesante 4.096 processori Stream e 16 GB di memoria HBM2 ad altissima velocità, offrendo un'enorme larghezza di banda di memoria di 484 GB / sec.

La combinazione rende il WS-X1180 una valida alternativa allo Scan 3XS WI6000 Viz. Le prestazioni non sono molto dissimili nelle attività basate sulla CPU, poiché il WS-X1180 ha meno core, ma una velocità di clock maggiore. E quando si tratta di modellazione 3D, la scheda grafica AMD mostra davvero la sua forza, con punteggi fantastici in Maxon Cinebench 15 e SPECviewperf 12.1.

Gli specialisti delle workstation non hanno esagerato con i ritagli: ottieni 64 GB di RAM, ma nessuno slot DIMM di riserva. E per quanto riguarda l'archiviazione, ottieni solo un Samsung 960 Evo SSD da 500 GB, senza disco rigido aggiuntivo. D'altro canto, la garanzia include tre anni di copertura in loco entro il giorno lavorativo successivo, rendendola una scelta eccellente per i professionisti che lavorano sodo.

Acquistalo ora da Workstation Specialist

Specifiche chiave - Processore: Intel Core i9-7960X a 2,8 GHz con overclock a 4,3 GHz; Scheda madre: Asus Prime X299-A; RAM: 64 GB DDR4; Grafica: AMD Radeon Pro WX9100 (16 GB); SSD: 500 GB; Disco rigido: N / A; Astuccio: Corsair Carbide 400Q (215 x 425 x 464 mm); Sistema operativo: Windows 10 Professional a 64 bit; Garanzia: 3 anni in loco il giorno lavorativo successivo

5. Overclocker Renda G3-CS: miglior rapporto qualità-prezzo per ruoli ad alta intensità di GPU

Prezzo: £2,500

Come Armari, Overclockers equipaggia la sua workstation Renda con una scheda grafica di livello consumer. Non è leggera, però: la Nvidia GeForce GTX 1080 Ti è una delle schede grafiche consumer più veloci attualmente disponibili, con il doppio dei core CUDA di una scheda Quadro P4000. Ciò rende Renda G3-CS incredibilmente potente per le attività di modellazione e rendering GPU. Basta essere consapevoli del fatto che non dispone di driver ottimizzati professionalmente o supporto di fornitori di software ufficiali.

I compiti della CPU nel frattempo sono gestiti da un Intel Core i7-8700K, overcloccato fino a 5.1GHz. Mentre questo è un chip veloce, non può tenere il passo con i processori Core i9 massicciamente paralleli trovati altrove. È anche supportato da solo 16 GB di memoria DDR4, sebbene ci siano due slot DIMM gratuiti per gli aggiornamenti; lo spazio di archiviazione si presenta sotto forma di un SSD Samsung 960 Pro Polaris NVMe da 512 GB per sistema operativo e app, oltre a un disco rigido SATA Western Digital Black da 2 TB a 7.200 rpm.

La Renda G3-CS non è la workstation più versatile al mondo, ma è una superba workstation di animazione 3D. Se è tutto ciò di cui hai bisogno, per £ 2.500 è un vero affare.

Compralo subito da Overclockers

Specifiche chiave - Processore: Intel Core i7-8700K da 3,7 GHz con overclock a 5,1 GHz; Scheda madre: Asus Prime Z370-A; RAM: 16 GB di DDR4; Grafica: Asus GeForce GTX 1080 Ti ROG Strix OC (11 GB); SSD: 512 GB; Disco rigido: 2 TB; Astuccio: Phanteks Enthoo Pro (235 x 550 x 535 mm); Sistema operativo: Windows 10 Professional a 64 bit; Garanzia: 5 anni (3 anni con ritiro e restituzione di parti e manodopera, 2 anni solo manodopera RTB)

Recensione Apple 27in iMac (2020): più o meno uguale ma migliore

Recensione Apple 27in iMac (2020): più o meno uguale ma migliorePz

Apple non è cambiata molto sull'iMac da 27 pollici nel 2020, il che, in un mondo in cui alcune aziende aggiornano i loro prodotti con un ciclo semestrale, lo rende una rara eccezione. In effetti, ...

Leggi Di Più
instagram story viewer