Recensione Sharp HT-SBW460: quanto in basso puoi andare?

Non tutti hanno spazio per un sistema audio surround multi-altoparlante, motivo per cui esistono soundbar come Sharp HT-SBW460. Si tratta di una soundbar e un subwoofer ben progettati che consentono di risparmiare spazio sul rack AV ed è semplice da configurare ma non sacrifica le funzionalità o la qualità del suono.

In effetti, questa è una delle soundbar più economiche che abbiamo testato per supportare Dolby Atmos, che aggiunge canali audio di altezza al solito centro, stereo e altri canali. Questa non è la soundbar del budget medio.

LEGGI SUCCESSIVO: Le migliori soundbar da acquistare in questo momento

Cosa ottieni per i tuoi soldi?

Sharp HT-SBW460 è compatto, misura 950 mm di larghezza, 105 mm di profondità e 70 mm di altezza, quindi si adatta alla maggior parte dei televisori da 42 pollici in su.

Viene fornito con un subwoofer nella confezione, quindi dovrai trovare spazio anche per quello. La connessione tra la barra e il sub è wireless, quindi puoi posizionarlo ovunque tu voglia, purché sia ​​vicino a una presa di corrente.

Immagine 5 di 7

La soundbar viene fornita anche con staffe per il montaggio a parete e un telecomando a infrarossi sottile ma piuttosto plasticoso. Questo è abbastanza semplice da usare, ma le etichette di testo sul pulsante sono così minuscole che potresti avere difficoltà a leggerlo se hai qualcosa di diverso dalla vista perfetta.

Tuttavia, la soundbar stessa sembra ben fatta e sembra intelligente. Una griglia metallica avvolge la parte anteriore della barra, con un luminoso display di stato a LED bianco nascosto ordinatamente dietro di esso sul lato destro. Se hai smarrito quel piccolo telecomando, c'è anche una serie di pulsanti sul lato destro per controllare il volume, cambiare gli ingressi, l'alimentazione e riprodurre / mettere in pausa.

Immagine della soundbar SHARP HT-SBW460 da 440 W 3.1 Dolby Atmos con subwoofer (wireless), Bluetooth, 4K HDMI (ARC / CEC), display a LED, telecomando e montaggio a parete - Nero
£249.00Acquista ora

Quali sono le connessioni e quanto è facile impostare?

Lo Sharp HT-SBW460 potrebbe essere piccolo ma è sorprendentemente ben equipaggiato quando si tratta di connettività fisica. Sul retro in un piccolo scomparto ci sono tre porte HDMI - due ingressi e un'uscita abilitata per ARC, tutte abilitate per 4K - più un ingresso S / PDIF ottico, una porta USB-A e un ingresso AUX analogico da 3,5 mm.

Vedi correlati 

Miglior soundbar del Regno Unito del 2021: le migliori soundbar e soundbase per potenziare l'audio della tua TV
Denon DHT-S216 recensione: una soundbar DTS Virtual: X di grande valore

Puoi anche trasmettere l'audio alla soundbar tramite Bluetooth, ma non esiste una forma di streaming Wi-Fi e quindi nessun supporto per Spotify Connect e AirPlay 2. Non è un problema enorme, ma dovrai ricordarti di lasciare il telefono nella stessa stanza della soundbar se non vuoi interrompere la riproduzione della musica.

Tuttavia, questo almeno rende semplicissimo configurare lo Sharp HT-SBW460. Dopo aver collegato gli ingressi e le uscite HDMI e posizionato il subwoofer, non sono necessarie ulteriori impostazioni. Sebbene la barra supporti alcuni standard audio surround, inclusi Dolby Atmos, Dolby TrueHD e Dolby Digital, non è necessario fare nulla per abilitarli. La barra passerà automaticamente alla modalità più appropriata, indicando chiaramente il tipo di connessione che sta utilizzando sul display a LED.

Tuttavia, non è disponibile il supporto DTS; invece, quando viene rilevato questo tipo di segnale, la soundbar passa alla modalità audio PCM e esegue il downmix del segnale in stereo.

Immagine 3 di 7

Come suona?

Lo Sharp HT-SBW460 ha punti di forza e di debolezza quando si tratta di qualità del suono. La sua migliore qualità è la chiarezza e la concentrazione del suono del canale centrale. Ciò garantisce che il dialogo sia chiaramente udibile e facile da ascoltare, anche durante le conversazioni sullo schermo più ovattate o mormorate.

Anche la scala del suono che è in grado di emettere è piuttosto impressionante. Alza il volume e il subwoofer da 120 W si lascerà andare, scavando in profondità nei registri inferiori per generare livelli di bassi da tremare. C'è anche un sacco di chiarezza nei medi e negli alti, con l'HT-SBW460 in grado di individuare i più piccoli dettagli in una colonna sonora.

Immagine 7 di 7

Quando si tratta di suono surround, lo Sharp HT-SBW460 eccelle ancora una volta. Sebbene supporti Dolby Atmos, non ha driver che sparano verso l'alto, ma si affida a quattro driver frontali: uno per ciascuno dei canali sinistro e destro e una coppia per il canale centrale.

Nonostante questa disposizione limitata, fa davvero un buon lavoro nel convincere il cervello che l'audio proviene dall'alto. E, sebbene non abbia la sensazione che l'audio ti circondi ai lati e sul retro, fa un lavoro eccellente nel posizionare gli effetti sonori a sinistra ea destra del palcoscenico caricato frontalmente.

Immagine della soundbar SHARP HT-SBW460 da 440 W 3.1 Dolby Atmos con subwoofer (wireless), Bluetooth, 4K HDMI (ARC / CEC), display a LED, telecomando e montaggio a parete - Nero
£249.00Acquista ora

La più grande debolezza dello Sharp è che è terribilmente sbilanciato. Anche con i bassi completamente abbassati, il subwoofer è travolgente e rimbombante, al punto che in alcuni punti ho dovuto abbassare il volume a livelli inascoltabili. Lo stesso vale per tutte le varie modalità audio della soundbar a parte la modalità notturna, che suona troppo sottile per essere comunque piacevole. E non c'è modo di regolare i livelli dei singoli canali oltre i livelli generici di bassi e alti, quindi sei praticamente bloccato con troppi bassi, a meno che tu non viva in un monolocale o il tuo soggiorno lo sia assolutamente enorme.

Immagine 4 di 7

Fortunatamente, può essere risolto, anche se non tramite regolazioni di livello o spostando il sub in giro per la stanza. Ho provato quest'ultima tecnica senza alcun risultato. Niente ha risolto il problema fino a quando non ho inserito un paio di panni in microfibra nella porta bass reflex sul retro. Con questa correzione in atto, il basso è diventato molto più controllato e gestibile, persino intonato.

In effetti, mi spingerei a dire che, con la porta imbottita, questa è una delle soundbar dal suono migliore che abbia mai sentito a questo prezzo. È musicale e molto dettagliato, e c'è molta scala. Anche la modalità audio surround virtuale della barra, progettata per aggiungere larghezza a materiale non surround, funziona abbastanza bene, aggiungendo un senso di spazio e profondità che prima non c'era.

LEGGI SUCCESSIVO: Le migliori soundbar da acquistare in questo momento

Devo acquistare lo Sharp HT-SBW460?

Questo mette lo Sharp HT-SBW460 in una posizione piuttosto complicata. Non è affatto un brutto pezzo di hardware. Ha Dolby Atmos e funziona sorprendentemente bene; è semplice da configurare; il dialogo è presentato in modo tale che non farai mai più fatica a sentire le voci sullo schermo e l'audio è pieno di una presenza e chiarezza che smentisce le sue dimensioni e il suo prezzo.

Tuttavia, fuori dagli schemi il subwoofer è così rumoroso e potente che è semplicemente inascoltabile in stanze di piccole e medie dimensioni a volumi moderati. E anche se questo problema può essere risolto con un accurato riempimento della porta bass reflex, preferirei di gran lunga che il sub fosse sintonizzato correttamente in primo luogo.

Se sei contento di fare un po 'di audio fai-da-te, sarai ricompensato con un sistema che suona semplicemente fenomenale per i soldi. In caso contrario, ti consiglio di cercare altrove.

La prima soundbar di B&O è rumorosa e lussuosaSoundbar

Potrebbe essere una sorpresa, ma Beosound Stage è la prima soundbar in assoluto del produttore di audio di fascia alta Bang & Olufsen. Invece della fiera tecnologica IFA di questa settimana, B...

Leggi Di Più
Recensione Polk Command Bar: la migliore soundbar con meno di £ 300

Recensione Polk Command Bar: la migliore soundbar con meno di £ 300Soundbar

Il moderno salone è inondato di telecomandi. Telecomandi per la tua TV, telecomandi per i tuoi altoparlanti, per il tuo set-top box, ricevitore home theater, lettore Blu-ray, aspirapolvere robot e...

Leggi Di Più

Risparmia £ 100 sulla soundbar Sonos Beam con i saldi del Black Friday di John LewisSoundbar

Come parte del John Lewis Saldi del Black Friday, puoi risparmiare £ 100 sulla brillante soundbar Sonos Beam.Di solito costa £ 399 ma per un periodo limitato, è solo £ 299 in bianco o nero.Acquist...

Leggi Di Più
instagram story viewer