Gli altoparlanti multi-room Pure Jongo aggiornati con la condivisione Bluetooth, ora funzionano bene con Spotify

Pure ha rilasciato un aggiornamento del firmware per il suo Gamma di altoparlanti multiroom Jongo ciò apre il supporto per qualsiasi servizio di musica in streaming, non solo per il programma di abbonamento Pure Connect dell'azienda.

Quando abbiamo recensito per la prima volta il portatile Jongo S3 e Jongo T2 altoparlanti fissi, siamo rimasti colpiti dalla loro facilità d'uso e qualità del suono, ma eravamo già preoccupati investito in Spotify, Deezer, Google Play Music o qualsiasi altro servizio di streaming non sarebbe disposto a passare a Pure Collegare. Pure ha risolto questo problema con l'aggiornamento del firmware di oggi, che consente di inviare l'audio da qualsiasi servizio di streaming tramite Bluetooth a un singolo altoparlante Jongo. Quindi condivide la traccia con ogni altro altoparlante in una configurazione Jongo tramite Wi-Fi.

Pure Jongo

Tutti e due iOS e Android i dispositivi possono ora accedere alla funzione, che utilizza la tecnologia Caskeid della società madre Imagination Technologies per garantire che non ci siano problemi con la sincronizzazione. In sostanza, significa che sarai in grado di attraversare ogni stanza di una casa Jongo e non notare alcuna disparità temporale tra ogni altoparlante. I possessori di Jongo esistenti necessitano dell'ultima versione dell'app Pure Connect per forzare un aggiornamento se gli altoparlanti connessi al Wi-Fi non si sono già aggiornati automaticamente.

"Jongo è stato progettato pensando alla flessibilità e ora abbiamo portato questo concetto a un enorme passo avanti con Bluetooth Caskeid", ha detto il direttore marketing di Pure Nick Hucker in merito all'annuncio. Con un maggiore supporto per i servizi di streaming, ha spiegato che Jongo ora offre ai proprietari "la scelta di ascoltare quello che vogliono, in grande qualità in tutta la casa".

L'annuncio potrebbe dare a Jongo una spinta tanto necessaria nel mercato audio multi-room, che è attualmente dominato da Sonos ma sta diventando sempre più grande. All'inizio di questa settimana Denon ha annunciato il Sistema multi-room Heos, che supporta nativamente diversi servizi di streaming importanti dall'app per smartphone.

Rivedremo le nostre recensioni Jongo nei prossimi giorni, oltre a dare un'occhiata ad alcuni nuovi altoparlanti Jongo, per vedere quale differenza l'aggiornamento è stato effettuato, ma se sei un tossicodipendente di Spotify e sei stato precedentemente scoraggiato dalla mancanza di supporto, Pure potrebbe ora essere in grado di cambiare il tuo mente.

Recensione Razer Nommo Pro: a portata di mano con gli altoparlanti per PC focalizzati sui giochi di Razer

Recensione Razer Nommo Pro: a portata di mano con gli altoparlanti per PC focalizzati sui giochi di RazerAltoparlanti Per Pc

AGGIORNARE: Il Razer Nommo Pro, che è stato presentato al CES all'inizio di quest'anno, è ora disponibile per £ 500 dal negozio Razer. Altri rivenditori seguiranno presto. Di seguito, le prove prat...

Leggi Di Più
Recensione Denon Ceol Carino

Recensione Denon Ceol CarinoAltoparlanti Per Pc

Le radici di Denon possono essere saldamente radicate nei sintoamplificatori AV, ma l'ultimo mini sistema dell'azienda è rivolto all'home office piuttosto che all'home cinema. Il Ceol Carino è un ...

Leggi Di Più
Gli altoparlanti Bluetooth portatili Sony SRS-X2 e SRS-X3 riducono la gamma di fascia alta della serie X.

Gli altoparlanti Bluetooth portatili Sony SRS-X2 e SRS-X3 riducono la gamma di fascia alta della serie X.Altoparlanti Per Pc

La gamma di altoparlanti della serie X di Sony è stata finora principalmente per l'ascolto a casa, ma presto le cose cambieranno: la società ha annunciato oggi due nuove aggiunte portatili alla ga...

Leggi Di Più
instagram story viewer