Recensione di Final Fantasy Explorers

Se classificassimo ogni gioco di ruolo degli ultimi vent'anni in base alla qualità del suo mostro bestiario, la serie di Final Fantasy sarebbe abbastanza vicina al top. Dalle sue mitiche creature di evocazione ai suoi umili goblin, Final Fantasy ospita alcune delle bestie più accattivanti e iconiche di tutti i videogiochi. L'unico problema è che non sono mai stati molto soddisfacenti da combattere.

Nei primi giochi di Final Fantasy, aspettavano pazientemente a distanza, sferrando solo lo strano e devastante attacco ogni paio di minuti mentre facevate a turno a prendervi a pugni l'un l'altro, spesso riducendo i loro grandi e drammatici incontri a poco più di un educato scambio di numeri. I giochi più recenti che si sono avvicinati al combattimento in tempo reale hanno anche affrontato un po 'una sfida, come una combinazione di animazioni di mostri relativamente statiche e tempi paralizzanti di raffreddamento dei personaggi continuano a seguire il ritmo di ogni battaglia e nel complesso fluidità.

Ai miei occhi, solo Final Fantasy Crystal Chronicles su GameCube è arrivato vicino al raggiungimento dello stesso tipo di dinamismo che si trova nella serie Monster Hunter di Capcom, ad esempio, ma potrebbe esserci luce alla fine del tunnel. Da quello che abbiamo visto dei prossimi titoli Final Fantasy di Square Enix, come Final Fantasy XV e Final Fantasy VII remake, sembra che i loro vivaci sistemi di combattimento potrebbero finalmente porre fine a quel letargo persistente e dare ai suoi mostri le battaglie che loro meritano. Purtroppo, nonostante i suoi migliori sforzi, Final Fantasy Explorers per 3DS non rende giustizia nemmeno a loro, ma almeno non è per mancanza di tentativi.

Screenshot di Final Fantasy Explorers03

Sei scelto come uno dei suoi esploratori titolari, che vagano per la terra soddisfacendo le richieste dei tuoi concittadini. Puoi viaggiare da solo, unirti a un massimo di altri tre giocatori in locale o online o chiedere l'aiuto di tre mostri che hai sconfitto in battaglia per rafforzare il tuo numero. Finora così Monster Hunter 4 Ultimate. Tuttavia, piuttosto che fare affidamento esclusivamente sulla scelta di una classe o di un lavoro per determinare la gamma di attacchi e le statistiche del personaggio, Final Fantasy Explorers scuote un po 'le cose permettendoti di assegnare fino a otto abilità aggiuntive alla spalla destra e sinistra pulsanti.

Tienili premuti sul campo e il tuo menu delle abilità si aprirà nell'angolo in basso a destra dello schermo, con ogni attacco mappato su uno dei quattro pulsanti frontali. È un modo elegante per aggirare il numero limitato di controlli del 3DS, specialmente quando Y funge già da attacco normale e tenere premuto B ti consente di scappare dal pericolo - e non si sente troppo angusto quando sei nel pieno della battaglia o.

Screenshot01 di Final Fantasy Explorers

L'unica cosa che non funziona è la fotocamera. Toccando L lo centrerai dietro di te, ma per il resto è mappato sul D-Pad, che è una scelta sconcertante, non per citare assolutamente impossibile da usare, quando stai già utilizzando il pad scorrevole sopra di esso per le tue basi movimento. Supporta l'accessorio Circle Pad Pro piuttosto ingombrante del 3DS, ma non siamo mai stati grandi fan di questa culla enorme e per la maggior parte ci siamo riusciti semplicemente usando il pulsante L. Fortunatamente, quelli che giocano a Final Fantasy Explorers su un file Nuovo 3DS può utilizzare il suo supporto Circle Pad Pro per mappare la fotocamera al C-Stick nubbin, anche se anche questo è ancora un po 'complicato da spostare quando tieni premuto B per correre.

A parte i problemi della fotocamera, la scelta di otto diversi attacchi fa sicuramente molto per aiutare a mantenere le battaglie energiche, almeno quando stai combattendo uno dei suoi mitici dei eidolon. Il resto dei suoi mostri run of the mill, che popolano la stragrande maggioranza del gioco, sono così sottodimensionati che possono spesso essere sconfitto con solo uno o due attacchi successivi, il che è abbastanza facile da fare data la tua vasta gamma di abilità.

Screenshot di Final Fantasy Explorers

Certo, le creature crescono in difficoltà man mano che avanzi nel gioco e lo farai di tanto in tanto trova spawn di nemici più grandi e più grandi come draghi e Malboros giganti con cui combattere bene. Tuttavia, la maggior parte delle volte ho scoperto che non rappresentavano più una minaccia per me dopo nove ore rispetto a dopo una.

Questo è un vero peccato, poiché questo enorme squilibrio non solo rimuove ogni senso di sfida, ma significa anche che molti dei suoi mostri comuni semplicemente non valgono la pena di preoccuparsi a meno che non facciano parte del tuo obiettivo principale o tu stia raccogliendo un certo tipo di oggetto o materiale che lasciano cadere quando vengono sconfitti, il che piuttosto sconfigge l'intero punto di essere un RPG d'azione. Il più delle volte, i tuoi attacchi sono troppo potenti, i defaticamenti sono così rapidi da non imporre alcun tipo reale di penalità e la tua enorme barra della salute raramente si ammacca nel corso di una missione standard, ed è allora che stai giocando solo!

Neanche il terreno piatto e uniforme aiuta le cose. Ci sono le solite aree a tema di campi, spiagge, paludi, grotte e fianchi di montagne, ma è tutto roba piuttosto poco interessante e un lontano dagli aspri picchi e avvallamenti di Monster Hunter 4 Ultimate, che non lascia alcuna opportunità per cali strategici sui nemici o sorprese imboscate. Anche se riesci a morire, non significa necessariamente che il gioco sia finito, poiché puoi rivivere te stesso istantaneamente (con una barra della salute e della resistenza completa) per il costo di cinque minuti in meno sul tempo rimanente limite.

Screenshot di Final Fantasy Explorers 02

Per fortuna, le battaglie di eidolon sono l'unica cosa che salva Final Fantasy Explorers dal cadere nel perpetuo tedio, poiché le loro statistiche potenziate li rendono bersagli molto più difficili da abbattere, in particolare se stai giocando solo. Ci sono scorci della brillantezza di Monster Hunter qui, poiché i loro meravigliosi attacchi animati riproducono il senso di scala e spettacolo ti aspetteresti di affrontare queste creature simili a divinità, e i loro vivaci salti e limiti attraverso lo schermo ti manterranno sempre sul tuo dita dei piedi. Sì, assorbono gli attacchi come una spugna e occasionalmente provocano un drastico calo del frame rate sia in solitario e il gioco online, ma il senso di soddisfazione che provi quando finalmente metti in ginocchio uno lo è innegabile.

Ne vale quasi la pena. Purtroppo, Final Fantasy Explorers ancora una volta si è pugnalato ai piedi su questo fronte, poiché anche i suoi eidolon soffrono di una grave sovraesposizione nel corso del gioco. Grazie a una struttura di ricerca piuttosto ripetitiva e priva di fantasia, ti ritroverai incaricato di eliminarli di nuovo e di nuovo per riempire la tua lista di cose da fare in rapida diminuzione, rendendo ogni incontro tanto monotono quanto il suo principale serraglio. Quando una missione richiede di battere un certo eidolon prima di poterlo affrontare solo per poi farti combattere di nuovo lo stesso eidolon come missione principale, sai che qualcosa non va.

Si potrebbe dire che Final Fantasy Explorers è più accessibile delle difficili danze della morte dei dinosauri di Monster Hunter, ma è anche molto meno soddisfacente da giocare. Ha tutti gli ingredienti giusti per un sistema di battaglia coinvolgente e ricco di sfumature, ma è completamente sprecato con avversari così deboli e gracili. Troverai un po 'di conforto nei suoi incontri con eidolon più sfumati, ma anche questi perdono il loro benvenuto nel tempo. Tutto questo avrebbe potuto essere evitato se il gioco fosse stato più bilanciato, ma allo stato attuale, Final Fantasy Explorers rimane una voce piuttosto deludente nella serie che i fan del franchise stancheranno rapidamente di.

Disponibilità
Formati disponibili Nintendo 3DS
Informazioni sull'acquisto
Prezzo IVA inclusa £24
Fornitore www.zavvi.com
Dettagli http://eu.square-enix.com/en/
Bravely Second: End Layer review

Bravely Second: End Layer reviewGiochi Per Nintendo 3ds

È bello sapere che alcune cose non cambiano mai. Se Square Enix non fosse già un maestro nel mettere insieme quattro parole casuali per creare nomi di giochi brillantemente sconcertanti come Corag...

Leggi Di Più
Recensione di Monster Hunter Generations

Recensione di Monster Hunter GenerationsGiochi Per Nintendo 3ds

Questo è quello che chiamo Monster Hunter. Presentato come una sorta di più grande successo del passato e del presente della serie, Generations è una celebrazione amorevole di tutti quegli anni ch...

Leggi Di Più
Nuovo 3DS vs Nuovo 3DS XL

Nuovo 3DS vs Nuovo 3DS XLGiochi Per Nintendo 3ds

Il Nintendo 3DS è una delle console più vendute di questa generazione, ma ora ci sono due nuove iterazioni che si uniscono alla famiglia 3DS: la Nuovo 3DS e Nuovo 3DS XL. Con interni aggiornati, s...

Leggi Di Più
instagram story viewer