Need for Speed: Rivals recensione

Leggi il nostro approfondimento completo Recensione Xbox One adesso.

Il franchise di Need for Speed ​​è stato piuttosto variabile da quando EA ha iniziato a rilasciare nuovi giochi su base annuale. Dopo Most Wanted dello scorso anno, che è stato ben accolto sia dai giocatori che dalla critica, le cose non sono andate bene per Rivals. Per fortuna, lo sviluppatore Ghost Games ha realizzato un gioco di corse brutalmente veloce e incredibilmente divertente che fa ben sperare per il futuro della serie.

Need for Speed: Rivals

Come suggerisce il nome, Rivals mette i giocatori l'uno contro l'altro come corridori di strada o poliziotti che cercano di abbatterli. Il cambiamento principale rispetto ai giochi precedenti è che ogni altro pilota è controllato da un altro giocatore; Rivals ti porta nel mondo aperto della contea di Redview insieme ad altri giocatori, con ogni pilota classifica e autovelox che confrontano i tuoi tempi e velocità massime tra loro e globali classifiche. I tuoi amici di Origin possono entrare e uscire dai giochi al volo, quindi potresti trovarti a correre contro qualcuno che conosci in qualsiasi momento punto e puoi sfidare chiunque a una corsa testa a testa in qualsiasi momento, anche mentre sei nel mezzo di un inseguimento della polizia.

Rockport County potrebbe non essere una patch su San Andreas di Grand Theft Auto, ma ha 100 miglia di strade da attraversare. Il terreno vario può vederti volare per le strade della città un minuto, poi foreste o deserti il ​​prossimo. Ci sono molti salti e scorciatoie nascoste da trovare, e puoi accedervi fin dall'inizio, ma alcune gare ed eventi sono bloccati finché non aumenti il ​​tuo livello di pilota. Questo viene fatto completando elenchi di velocità, gruppi di sfide che implicano la vittoria di gare, l'eliminazione di altri corridori, l'esecuzione di salti e la guida a una certa velocità massima.

Need for Speed: Rivals

Ogni volta che completi una lista di velocità dovrai depositare i tuoi punti accumulati in un rifugio o in un checkpoint della polizia, poiché essere eliminato, arrestato da un poliziotto o avere un incidente grave azzererà il tuo punteggio. Questi punti vengono utilizzati per acquistare nuove auto e potenziamenti, quindi ti consigliamo di sostenerli il prima possibile, ma questo significa frequenti viaggi avanti e indietro per la banca. Più punti di velocità hai, più alto è il tuo livello di ricercato e più polizia si unirà all'inseguimento se attiri la loro attenzione.

Puoi sfuggire a questi usando solo l'abilità, ma alla fine dovrai dedicarti alla tecnologia. Questi aggiornamenti ti consentono di sabotare piloti o poliziotti nemici usando impulsi EMP, mine elettroniche o onde d'urto una volta aggiunti alla tua auto. I corridori ottengono l'accesso esclusivo all'aggiornamento Turbo, che ti aiuta a sfuggire ai frenetici inseguimenti della polizia, mentre i poliziotti hanno strisce chiodate che possono eliminare istantaneamente le gomme dei piloti. Puoi sceglierne solo due alla volta e alcune auto sono più adatte a determinati aggiornamenti; le auto più grandi possono sopportare più danni e sono utilizzate al meglio per speronare gli avversari, mentre le coupé più leggere e veloci sono meglio utilizzate per superare i tuoi nemici.

Scegliere auto più veloci è in definitiva il modo migliore per aumentare le tue possibilità di sfuggire alla cattura, ma sfortunatamente per chiunque desideri Personalizzazione delle auto in stile Max Power e un garage pieno di hot hatchback, la selezione di veicoli disponibili in Rivals è esclusivamente fascia alta. Le muscle car americane come Ford Mustang e Dodge Challenger sono tipicamente felici e lottano quando si tratta di curve, le auto sportive europee come la Porsche La 911 e la Ferrari 458 sono molto più amichevoli nelle curve e le hypercar come la McLaren P1, Bugatti Veyron e Koenigsegg Agera possono superare quasi tutto strada. La maggior parte delle auto è disponibile sia per i piloti che per i poliziotti, ma alcuni modelli sono esclusivi per una parte o per l'altra.

Need for Speed: Rivals

Ogni vettura è modellata magnificamente, almeno dall'esterno poiché non c'è vista dall'abitacolo. Le gocce di pioggia luccicano sulla vernice mentre guidi attraverso una tempesta ei pannelli della carrozzeria volano via in una pioggia di fibra di carbonio e macchie di vernice quando ti schianti ad alta velocità. Rivals funziona con il motore Frostbite, visto l'ultima volta che alimenta Battlefield 4, e ha un aspetto fantastico in movimento. Potrebbe non avere i dettagli precisi di simulazioni come Forza Motorsport 5, ma Rivals lo compensa un sistema meteorologico dinamico e un ciclo giorno / notte che fa sentire il mondo molto più vivo rispetto al passato Giochi.

Rivals tecnicamente è più vivo di altri titoli con il suo sistema AllDrive incentrato sul multiplayer, anche se quando i giocatori abbandonano il gioco ei driver AI prendono il sopravvento, parte dell'eccitazione si consuma spento. Ora che non ci sono più takedown istantanei, ogni auto ha una barra della salute che viene costantemente ridotta a ogni Hit di successo o gadget Pursuit, le battaglie di guida spontanee non sono soddisfacenti come lo erano in Hot del 2010 Pursuit. La mappa sembra un po 'troppo grande anche per il numero di giocatori, quindi puoi trovarti a metà strada attraverso la contea dal tuo pilota rivale più vicino.

Need for Speed: Rivals

Considering Rivals era la versione di debutto per lo sviluppatore Ghost Games, che aveva il compito non invidiabile di seguendo Criterion dei creatori di Burnout, è uno sforzo fantastico che interrompe il ciclo di Need for Giochi di velocità. Potrebbe non essere il migliore della serie, ma si avvicina di più a portare i trilli in stile arcade dei corridori classici come Outrun all'attuale generazione di giochi.

Dettagli

Prezzo £40
Dettagli www.ea.com
Valutazione ****
Need for Speed: Rivals recensione

Need for Speed: Rivals recensioneArti Elettroniche

Leggi il nostro approfondimento completo Recensione Xbox One adesso.Il franchise di Need for Speed ​​è stato piuttosto variabile da quando EA ha iniziato a rilasciare nuovi giochi su base annuale. ...

Leggi Di Più
instagram story viewer