I migliori caschi da ciclismo: stai al sicuro con questi caschi da bici da £ 45

Scegliere un casco da ciclismo è probabilmente uno degli acquisti meno entusiasmanti legati alla bicicletta, ma è uno che potrebbe salvarti la vita. Che tu stia cercando un casco economico per il pendolarismo, un'opzione elegante per la corsa settimanale in discoteca o un casco aerodinamico di fascia alta per la massima velocità, abbiamo selezionato la nostra scelta del meglio.

Oltre al prezzo, ci sono altri fattori da considerare tra cui peso, ventilazione, aerodinamica e comfort, e questi variano molto tra i diversi caschi. Ma come scegli il migliore per la tua testa e il tuo budget? Abbiamo ricercato i migliori caschi da ciclismo in circolazione e li abbiamo raccolti qui per aiutarti a prendere la tua decisione.

Come scegliere il miglior casco da ciclismo per te

Quali caschi da ciclismo sono i più sicuri?

Tutti i caschi devono rispettare gli stessi standard di sicurezza, quindi non importa quanto spendi, tutti i caschi qui superano quegli standard minimi. Qualsiasi casco venduto legalmente nel Regno Unito dovrebbe soddisfare questi standard, ma per assicurarsi che il casco soddisfi gli standard europei, basta cercare l'adesivo europeo CE EN-1078 all'interno. Se noti anche un adesivo CPSC, significa che il casco soddisfa anche gli standard di sicurezza statunitensi più leggeri. Ciò dimostra che il casco ha superato una serie di test, dall'assorbimento degli urti alla sicurezza del cinturino e ai meccanismi di fissaggio.

Tuttavia, alcuni produttori di caschi vanno oltre gli standard di sicurezza di base. Altre caratteristiche includono i livelli MIPS (Multi-directional Impact Protection System) che riducono le forze di rotazione in caso di incidente. Anche se una volta questo era limitato ai modelli più costosi sul mercato, la tecnologia è filtrata fino ai caschi con meno di £ 50.

Ventilazione, peso e aerodinamica

Con le norme di sicurezza soddisfatte come standard da tutti i caschi, questi fattori sono da dove vengono le differenze di prezzo. I caschi di solito sono dotati di una serie di prese d'aria per fornire ventilazione. La traspirabilità può essere una grande preoccupazione durante l'estate, quindi la posizione e la forma di questi ritagli lo sono importante - ovviamente, più soldi paghi, più ricerca e test saranno necessari Questo.

Vedi correlati 

Le migliori bici da strada del 2020: inizia a accumulare miglia a partire da £ 530
La migliore bici da ciclocross 2020: come scegliere la bici da ciclocross perfetta
La migliore bici elettrica del 2020: le migliori bici elettriche da pendolarismo, pieghevoli, MTB e da strada da £ 750 a £ 4.495

Il compromesso qui è che questi caschi "tradizionali" ti rallenteranno leggermente, poiché l'aria intrappolata nelle prese d'aria provoca resistenza. Questa probabilmente non sarà una priorità a meno che tu non sia un pilota serio, ma se desideri risparmiare quei watt extra e il più aerodinamicamente efficiente possibile, ci sono caschi con prese d'aria frontali minime per aiutare a smussare il flusso d'aria.

Poi c'è il peso del tuo casco, che scende (il che significa più comfort) quanto più alta è la fascia di prezzo che ti avventuri. I caschi più leggeri attualmente sul mercato arrivano a circa 200 g, ma molti sono nella regione di 300 g.

Vestibilità e comfort

La maggior parte dei marchi offre una gamma di taglie, con consigli su quale misura della circonferenza della testa si adatteranno ai loro caschi, quindi assicurati di togliere il metro prima di uscire e spendere i tuoi soldi. Dato che la vestibilità e la forma interna dei caschi possono variare, è una buona idea visitare un negozio di biciclette e provarli prima di impegnarsi.

Il tuo casco dovrebbe essere aderente una volta sulla testa con il sistema di ritenzione allacciato. Se si muove o se ci sono degli spazi tra la tua testa e il casco, allora non si adatta correttamente. Se è troppo aderente, però, dopo pochi chilometri ti ritroverai con mal di testa e disagio. Una buona vestibilità è essenziale.

Prestare attenzione anche ai sistemi di fissaggio e alle imbottiture. La maggior parte dei caschi da bicicletta ha un quadrante di ritenzione e un sottogola per fissarli in posizione, quindi assicurati di poterli regolare per essere comodo per te.

LEGGI SUCCESSIVO: La migliore maschera per bici: proteggiti dall'inquinamento e dalla sporcizia

I migliori caschi da ciclismo da acquistare

1. Giro Synthe MIPS: miglior casco da ciclismo premium

Prezzo: £210 | Acquista ora da Wiggle

Tra i caschi più leggeri della nostra lista, il Synthe - indossato dal team di ciclismo professionista BMC - è quasi il più costoso. Per quel prezzo, ottieni un casco incredibilmente ben ventilato - Giro afferma che è quasi un fico come una testa nuda - che è anche comodo e aerodinamico.

I pannelli in rete sui lati aiutano a ridurre la resistenza mentre lascia passare l'aria, e ci sono persino prese d'aria nella parte anteriore progettate appositamente per tenere in posizione gli occhiali da sole quando non li indossi. Nel frattempo, il sistema di ritenzione Giro Roc Loc Air facilita la calzata mentre mette un po 'di spazio tra la testa e il guscio. Se la sicurezza è fondamentale, il livello MIPS è una caratteristica di sicurezza aggiuntiva rassicurante.

Specifiche chiave - Prese d'aria: 26; Riflettente: strisce frontali / superiori; Peso: 234g; Extra: MIPS

Acquista ora da Wiggle


2. Liv Rev MIPS: il miglior casco specifico per donna

Prezzo: £80 | Acquista ora da Tredz

Un altro casco indossato dai professionisti, il Liv Rev è uno dei più ventilati della nostra lista. Una grande presa d'aria frontale posizionata centralmente si solleva dal vento per mantenerti fresco, mentre altre 20 aiutano a massimizzare il flusso d'aria.

Il sistema di ritenzione Cinch Pro, con la sua circonferenza regolabile tramite quadrante e tre impostazioni di altezza, garantisce una vestibilità comoda e anche l'imbottitura microbica di 5 mm di spessore fa la sua parte. È incluso anche MIPS per una maggiore sicurezza. È un ottimo casco per le donne, anche se il Giro Ember potrebbe essere migliore per le donne che portano i capelli in coda di cavallo durante la guida.

Specifiche chiave - Prese d'aria: 21; Riflettente: N / A; Peso: 280 g; Extra: MIPS

Acquista ora da Tredz


3. Casco Specialized Centro MIPS con LED: il miglior casco per il pendolarismo

Prezzo: £60 | Acquista ora da Cycle Store

Dato che fondamentalmente fa tutto ciò che desideri per un pendolarismo, lo Specialized Centro LED è un'ottima opzione per far funzionare la corsa. La caratteristica più notevole è la luce LED rossa integrata, che è una caratteristica di sicurezza molto utile e significa non ti perderai per strada, soprattutto se opti per l'opzione di colore fluorescente "Safety Ion" come bene. Il Centro utilizza anche cinghie e dettagli riflettenti per catturare una serie di fari da qualsiasi angolazione.

Oltre ad essere sicuro in termini di visibilità, il casco include il sistema MIPS per proteggere dalle forze di rotazione durante un incidente.

La grande presa d'aria sul retro è utile se ti piace bloccare il casco con la bici, poiché è abbastanza grande da contenere una catena o un lucchetto a D. Contribuisce anche al sistema di raffreddamento della quarta dimensione di Specialized, progettato per mantenere la testa ventilata in condizioni di caldo. L'unico vero svantaggio è che è "taglia unica", il che significa che non va bene per tutte le teste.

Specifiche chiave - Prese d'aria: 17; Riflettente: fascia posteriore; Peso: 264g; Extra: visiera a clip e luce LED integrata

Acquista ora da Cycle Store


4. Bell Zephyr MIPS: un po 'più pesante di altri, ma estremamente confortevole

Prezzo: £167 | Acquista ora da Amazon

Lo Zephyr è stato uno dei primi caschi progettati per essere conformi a MIPS sin dall'inizio. Laddove i concorrenti hanno dovuto compromettere i loro progetti per aggiornare la tecnologia, lo sfiato e il flusso d'aria dello Zephyr sono stati progettati appositamente da zero.

Il nuovo sistema di ritenzione con regolazione del quadrante di Bell, Float Fit Race, controlla quattro posizioni di altezza e circonferenza e garantisce una vestibilità molto confortevole su qualsiasi testa.

I cuscinetti di ritenzione posteriori possono essere spostati da un lato all'altro per ottenere la vestibilità perfetta, mentre l'imbottitura extra della linguetta sul davanti aiuta a traspirare il sudore. Forse l'unico aspetto negativo è che il casco è leggermente più pesante di quanto idealmente ci piacerebbe al prezzo.

Specifiche chiave - Prese d'aria: 18; Riflettente: no; Peso: 288 g; Extra: MIPS

5. Giro Vanquish: il miglior casco da strada aerodinamico

Prezzo: A partire da £ 150 | Acquista ora da Tredz

Giro è stato il primo grande produttore di caschi a entrare nel mondo dei caschi aerodinamici con l'Air Attack, ma il Vanquish è il suo casco aerodinamico più recente e di alta gamma. Una "scogliera" sulla calotta imita il flusso d'aria di un casco da cronometro a tutti gli effetti, mentre le quattro prese d'aria frontali forniscono più flusso d'aria rispetto al profilo frontale più chiuso dell'Air Attack.

Non ci sono ancora molte prese d'aria, ma sono abbastanza grandi da consentire all'aria di entrare e passare attraverso senza sacrificare le prestazioni aerodinamiche. E come con il Synthe, il sistema di ritenzione d'aria Roc Loc rende facile adattare il Vanquish alla tua testa: si adatta perfettamente come ti aspetteresti per i soldi. È costoso, ma se sei un pilota potrebbe farti risparmiare quei preziosi secondi extra.

Specifiche chiave - Prese d'aria: 4 anteriori, 4 posteriori; Riflettente: no; Peso: 355 g; Extra: visiera magnetica

Acquista ora da Tredz

I migliori caschi da ciclismo: stai al sicuro con questi caschi da bici da £ 45Abbigliamento Da Ciclismo

Scegliere un casco da ciclismo è probabilmente uno degli acquisti meno entusiasmanti legati alla bicicletta, ma è uno che potrebbe salvarti la vita. Che tu stia cercando un casco economico per il ...

Leggi Di Più
instagram story viewer