Recensione di Google Pixelbook Go: semplicemente, il miglior Chromebook che puoi acquistare

Aggiungi "Vai", "Lite" o "LE" al nome di un prodotto e il presupposto immediato sarebbe che la sua funzione o il suo aspetto sono stati ridotti in qualche modo. Ecco perché sono rimasto sorpreso che Google abbia scelto di utilizzare Pixelbook Go come nome per il suo ultimo Chromebook di punta.

Laddove la maggior parte dei produttori ha optato per la fascia bassa con i propri Chromebook, storicamente, Google ha scelto di fare il contrario: utilizzare i prodotti a marchio proprio come portabandiera. Quindi il Pixelbook Go è un prodotto ridotto? Assolutamente no. In effetti, Pixelbook Go è uno dei migliori laptop che puoi acquistare per meno di £ 1.000 a punto.

LEGGI SUCCESSIVO: Questi sono i migliori Chromebook che puoi acquistare

Recensione di Google Pixelbook Go: cosa devi sapere

Questo è un laptop stupendo. È sottile, leggero, ben assemblato e ha uno schermo grande e luminoso da 13,3 pollici. Con una tastiera comoda e un ampio touchpad, è una grande macchina a tutto tondo. E ospita, non un Intel Celeron come fanno molti dei suoi fratelli Chromebook, ma una CPU Intel Core i5 full-fat. Questo è un laptop adeguato, in altre parole, anche se funziona con ChromeOS.

Eppure, nonostante il suo prezzo relativamente alto e le specifiche per adulti, sembra che Google abbia abbassato un po 'le sue mire con Pixelbook Go. Non esegue le più recenti CPU Intel di decima generazione, ma si attacca a quelle di ottava generazione a basso consumo patatine fritte. Ed è molto più di un design di base rispetto allo Slate e al Pixelbook originale.

Acquista oggi Pixelbook Go


Recensione di Google Pixelbook Go: prezzo e concorrenza

Il compromesso è che il Pixelbook Go inizia molto più economico del Pixel Slate rilasciato nel 2018 e il Pixelbook originale rilasciato l'anno prima. In effetti, i prezzi partono da £ 629 per Pixelbook Go basato su Core m3, che viene fornito con 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione.

Ci sono quattro modelli nella gamma, tuttavia, e man mano che avanzi nei ranghi, anche i prezzi aumentano. Mi è stato inviato il Core i5-8200Y con 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione, che costa £ 829. È un peccato, tuttavia, che non ottieni il modello con il "display molecolare" 4K fino a quando non arrivi a il modello Core i7 di fascia alta: tutti gli altri sono dotati dello schermo 1080p più semplice che ho nella recensione unità.

Intel Core m3 Intel Core i5-8200Y Intel Core i5-8200Y Intel Core i7
8 GB 8 GB 16 GB 16 GB
64 GB 128 GB 128 GB 256 GB
1.920 x 1.080 1.920 x 1.080 1.920 x 1.080 3.840 x 2.160
£629 £829 £949 £1,329

Come si confronta con altri Chromebook? Bene, si scopre che Google non è l'unica azienda che produce Chromebook con specifiche elevate; l'Asus Chromebook Flip e il Dell Inspiron Chromebook 14 sono entrambi forti rivali del Go. Entrambi hanno display touchscreen 14 pollici 1080p leggermente più grandi che possono essere ripiegati in modo da poterli utilizzare come un tavoletta. Sono disponibili anche in configurazioni simili a Pixelbook Go.

Il Core m3 Asus Chromebook Flip C434TA può essere avuto per un semplice £ 550 da Argos; questo ha 4 GB di RAM e 128 GB di memoria eMMC. Se vuoi un po 'più di potenza, c'è un modello Core i5 che puoi acquistare con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria eMMC per £ 749. Il Chromebook Dell Inspiron 14 viene fornito con una CPU Core i3, 4 GB di RAM e 256 SSD ed è altrettanto conveniente a £ 550.

A questo prezzo, tuttavia, un confronto migliore potrebbe essere con una macchina Windows 10 in piena regola. Il Acer Swift 5, ad esempio, è disponibile con il Core i5-1035G1 di decima generazione, 8 GB di RAM e un SSD da 256 GB per soli £ 70 in più rispetto al Core i5 Pixelbook Go. L'HP Envy 13-aq10000na è ancora più ragionevole e ti costerà £ 779 per il modello con una CPU Intel Core-i5 8265U, 8 GB di spazio di archiviazione e un SSD da 256 GB.

Dove acquistare le nostre alternative preferite: Asus Chromebook Flip C434TA - £ 550 - Argos | Chromebook Dell Inspiron 14 - £ 550 - John Lewis | Acer Swift 5 - £ 900 - Microsoft

Recensione di Google Pixelbook Go: design

È chiaro, quindi, che Google Pixelbook Go non è un'opzione economica. In termini di design, tuttavia, è proprio lì con i migliori laptop sul mercato. Non è particolarmente appariscente - anche il modello rosso è piuttosto semplice - ma sembra solido e ben costruito, allo stesso tempo molto leggero (1,06 kg) e super sottile (14,5 mm).

Vedi correlati 

Miglior Chromebook 2021: i migliori laptop Chrome OS di Dell, Acer e Google
Recensione di Google Pixel Slate: non proprio l'articolo finito

Stranamente, la parte più accattivante del Pixelbook Go è la sua parte inferiore piegata. A parte l'aggiunta di un po 'di presa in più, però, e dandoti un punto di discussione durante la passeggiata tra le riunioni, non ha molto senso. Il resto del design è semplice ma accattivante. I suoi angoli delicatamente curvi e il coperchio piatto sono piacevoli e accessibili e mi piace particolarmente la finitura opaca liscia, che Google chiama "magnesio finemente dipinto"; è adorabile sotto il palmo.

Altri bei tocchi abbondano. Il telaio si sente notevolmente rigido dato quanto è sottile e il coperchio si chiude con un tonfo soddisfacente, morbido ma solido. Un altro bel tocco è che puoi aprirlo con un solo dito senza che il laptop si ribalti sui talloni. Troppi produttori trascurano questo importante aspetto del design del laptop, rendendo il magnete del coperchio troppo forte o lo spazio troppo sottile per ottenere facilmente qualsiasi acquisto.

Immagine 16 di 18

Sebbene ci siano alcune altre funzionalità in evidenza, in particolare una webcam 1080p (è qualcosa che non è nemmeno di Apple i laptop MacBook Pro di fascia alta hanno) non c'è molto altro di cui essere terribilmente entusiasti delle funzionalità davanti.

La connettività, come ti aspetteresti, è minima. Ottieni un paio di porte USB Type-C, una su ciascun lato della base verso la parte posteriore della macchina, entrambe utilizzabili per caricare, riprodurre video o collegare periferiche. C'è anche un jack per cuffie da 3,5 mm sul bordo sinistro e questo è il tuo destino per le porte fisiche. Non sono presenti slot per schede microSD o slot per schede SIM per la connettività in movimento.

La connettività wireless è coperta da una semplice scheda 802.11ac dual-band, che supporta Bluetooth 4.2 e Wi-Fi 802.11ac dual-band. Di nuovo, sono leggermente sorpreso di questo questa macchina non supporta la tecnologia più recente (non c'è supporto per Wi-Fi 6 o 802.11ax) e sebbene questa non sia la fine del mondo, è un po ' deludente.

Immagine 5 di 18

Recensione di Google Pixelbook Go: tastiera e touchpad

La tastiera del Pixelbook Go, d'altra parte, è un vero punto forte: è un piacere digitare, che tu sia uno specialista di caccia e beccatura o una dinamo di battitura ad alta velocità. Ha una base solida, l'azione chiave è leggera, silenziosa e ben smorzata, ma abbastanza positiva da lasciarla sai che le tue pressioni di tasti sono state registrate e le parti superiori dei tasti sono abbastanza grandi da contenere errori di battitura a minimo. È una pesca assoluta.

Quando si tratta di layout, si applicano le solite regole dei Chromebook, che non saranno per i gusti di tutti. Ottieni un pulsante di ricerca sul lato sinistro dove normalmente trovi un tasto Caps Lock, che mi ha sempre irritato con i Chromebook. C'è anche un tasto dell'Assistente Google in cui normalmente vedresti i tasti Windows o Comando su altri laptop, che è meno di un'imposizione. Ad essere onesto, però, mi piacerebbe vedere le due funzioni unite. In questo modo Google può restituirci il tasto BLOC MAIUSC e io non dovrò pensare a quale tasto di ricerca premere quando cerco qualcosa.

Immagine 8 di 18

Fortunatamente, il resto del layout è abbastanza ragionevole. Nel Regno Unito, ottieni una chiave Invio stretta ma a doppia altezza. I tasti Maiusc hanno una larghezza decente, così come i tasti Backspace e Tab, e il gruppo di cursori non è troppo angusto.

Anche il touchpad funziona bene. È abbastanza spazioso da consentirti di eseguire comodamente i gesti multi-touch e il clic non sembra eccessivamente pesante o inconsistente. Tieni presente, tuttavia, che poiché è meccanico, il clic non funziona nella parte superiore del pad.

LEGGI SUCCESSIVO: Questi sono i migliori Chromebook che puoi acquistare

Recensione di Google Pixelbook Go: display

La parte più debole del Pixelbook Go deve essere il display, ma è abbastanza buono per la maggior parte degli usi. È un'unità 1080p che misura 13,3 pollici in diagonale ed è perfettamente nitida e ragionevolmente luminosa. L'ho misurato a 369cd / m2 con lo schermo pieno di bianco; non è luminoso come i laptop più luminosi, ma dovrebbe essere abbastanza buono per la maggior parte delle situazioni al chiuso e anche per alcuni utilizzi all'aperto, a patto di restare in zone ombreggiate.

È anche fedele al colore e ha un rapporto di contrasto molto elevato di 2.275: 1, assicurando che le immagini sullo schermo abbiano un impatto e una presenza reali. Tuttavia, non è privo di problemi. Il primo è che gli angoli di visualizzazione sono deludenti: inclina lo schermo a sinistra ea destra o su e giù e il display si oscura notevolmente oltre i 45 gradi. È anche un po 'granuloso e un tocco più riflettente di quanto vorrei.

Immagine 15 di 18

Il touchscreen, tuttavia, funziona abbastanza bene per le poche volte che è probabile che tu voglia utilizzarlo: facendo clic sui link, scorrendo le pagine web e simili. Probabilmente ti atterrai alla tastiera e al touchpad, ma è sempre bello avere l'opzione.

Recensione di Google Pixelbook Go: prestazioni e durata della batteria

Guardando le specifiche, sembra che anche le prestazioni potrebbero essere un problema, con Google che si attacca alla stessa gamma di CPU utilizzata nel Pixel Slate. Tuttavia, se i risultati dei nostri test sono validi, non c'è comunque bisogno di più grinta.

Ho lavorato al laptop da quasi una settimana senza alcun problema. Decine di schede aperte in Chrome, con più fogli di lavoro di Fogli Google di grandi dimensioni in esecuzione, non sembrano affatto turbare il Pixelbook Go. Sospetto che il Core m3 potrebbe faticare un po 'di più quando lo carichi davvero, ma è chiaro che non ne hai bisogno qualcosa di più veloce dell'Intel Core i5-8200Y o di qualsiasi altra RAM rispetto agli 8 GB forniti con la recensione dispositivo.

Nei benchmark, non dovrebbe sorprendere che il Pixelbook Go abbia all'incirca la stessa velocità del Google Pixel Slate che abbiamo recensito l'anno scorso, quindi. Quella macchina era costruita attorno allo stesso processore e aveva la stessa quantità di RAM installata. Tuttavia, è un po 'meno veloce del Chromebook Dell Inspiron 14:

Vedrai che, nel test grafico MotionMark (e nel test multitasking che utilizza anche MotionMark), lo Slate si trova leggermente al di sotto del Pixelbook Go nell'ordine gerarchico. Questo perché il nostro campione di revisione Go ha un display 1080p in cui lo Slate che abbiamo testato aveva un "display molecolare" 4K. Altrimenti, i benchmark sono come ti aspetteresti, con il Pixelbook Go seduto a metà tavolo.

Il punto in cui Pixelbook Go è in vantaggio su tutti i suoi concorrenti è la durata della batteria. Molto semplicemente, è sorprendente in questo senso. Nel nostro test video riassuntivo, è durato 14 ore e 15 minuti, che è quasi cinque ore in più rispetto al Dell Inspiron Chromebook 14 e quasi sei ore in più rispetto al Pixel Slate. Questo è davvero un laptop su cui puoi lavorare tutto il giorno senza collegarlo alla presa di corrente, forse più di qualsiasi altro laptop convenzionale che ho usato. E il fatto che tu possa caricarlo tramite USB Type-C non fa che aumentare la comodità.

Acquista oggi Pixelbook Go


Recensione di Google Pixelbook Go: verdetto

Questo è ciò che punta il bilanciamento a favore di un premio Best Buy a cinque stelle per me. Con una durata della batteria così buona e una tastiera così utilizzabile, mi sono ritrovato a cercare motivi per cui non dovrei utilizzare Pixelbook Go su qualsiasi altro laptop.

In effetti, ora che puoi eseguire app Android e Linux su ChromeOS ci sono sempre meno motivi per non farlo. Anche l'app Android Lightroom funziona bene su questa macchina, eliminando l'unico motivo per cui, negli anni precedenti, mi aveva impedito di utilizzare un Chromebook per lavoro. Per carità, con l'avvento di Google Stadia, puoi anche giocare a giochi tripla A in piena regola su questa cosa.

L'unico aspetto negativo è che il display non è la cosa migliore dopo il pane a fette e ha angoli di visione relativamente poveri e alta riflettività. Ma questa è davvero l'unica cosa negativa del Pixelbook Go. A tutto tondo è, molto semplicemente, una macchina superba che ottiene l'equilibrio tra usabilità, aspetto e prestazioni. Se stai acquistando un laptop quest'anno, fai in modo che la tua azienda consideri almeno il Pixelbook Go.

Specifiche di Google Pixelbook Go

Processore Intel Core i5-8200Y
RAM 8 GB
Slot di memoria aggiuntivi No
Max. memoria 16 GB
Adattatore grafico Grafica Intel UHD 615
Memoria grafica Condivisa
Conservazione 128 GB
Dimensioni dello schermo (in) 13.3
Risoluzione dello schermo 1.920 x 1.080
Densità pixel (PPI) 166
Tipo di schermo Non specificato
Touch screen Sì (multitouch a 10 punti)
Dispositivi di puntamento Touchpad
Unità ottica No
Slot per scheda di memoria No
Jack audio da 3,5 mm
Uscite grafiche USB di tipo C.
Altri porti USB di tipo C.
Webcam 1080p
Altoparlanti Stereo
Wifi 802.11ac
Bluetooth Bluetooth 4.2
NFC No
W (millimetro) 311
D (millimetro) 206
H (millimetro) 14.5
Dimensioni, mm (WDH) 311 x 206 x 14,5 mm
Peso (kg) - con tastiera ove applicabile 1.06
Dimensioni della batteria (Wh) 47
Sistema operativo ChromeOS
Recensione di Google Chromecast 2018: ancora uno dei modi migliori per rendere smart la tua TV

Recensione di Google Chromecast 2018: ancora uno dei modi migliori per rendere smart la tua TVGoogleGoogle Chromecast

Google ha rilasciato il nuovo Chromecast poco prima del suo recente evento #MadeByGoogle, ma non lo ha menzionato affatto durante il lancio, concentrandosi invece sul Hub domestico, Pixel 3 e Pixe...

Leggi Di Più
Recensione di Google Home nel Regno Unito: il rivale di Amazon Echo ha tutte le risposte

Recensione di Google Home nel Regno Unito: il rivale di Amazon Echo ha tutte le risposteGoogleGoogle Home

Google Home è il maggiordomo digitale ricco di funzionalità dell'azienda. Ti aiuterà con i tuoi passi falsi organizzativi, suonerà melodie rilassanti, aumenterà le tue possibilità di quiz da pub e...

Leggi Di Più
Recensione di Google Pixelbook Go: semplicemente, il miglior Chromebook che puoi acquistare

Recensione di Google Pixelbook Go: semplicemente, il miglior Chromebook che puoi acquistareGoogle

Aggiungi "Vai", "Lite" o "LE" al nome di un prodotto e il presupposto immediato sarebbe che la sua funzione o il suo aspetto sono stati ridotti in qualche modo. Ecco perché sono rimasto sorpreso c...

Leggi Di Più
instagram story viewer