Il progetto Fuchsia di Google sta per sostituire Android e puoi persino testare la demo

Android, nato da un'idea del sistema operativo di Google, è utilizzato da tre quarti degli utenti di telefoni e tablet nel mondo. Come un Bloomberg ha rivelato che ora sembra che il gigante tecnologico californiano si stia preparando a terminare Android, che è attualmente alla sua ottava generazione. E la sostituzione? Progetto Fucsia. Sembra che Google stia sviluppando il suo nuovo sistema operativo da 2 anni, con oltre 100 motori di ricerca i migliori tecnici che lavorano su quello che sarà sicuramente il sistema operativo dominante del mondo negli anni a venire.

LEGGI SUCCESSIVO: Recensione di Android Pie: mani con la versione beta

Android Pie potrebbe essere stato appena rilasciato per gli smartphone Pixel, con altri che verranno aggiornati successivamente nel 2018 o all'inizio del 2019, ma Fuschia è una proposta completamente diversa, e quella che viene ulteriormente nel futuro.

C'è anche una demo di Project Fuchsia disponibile in questo momento, a cui puoi accedere qui. È meglio visualizzarlo nel browser del tuo telefono o tablet, ma puoi comunque avere un'idea di base del layout utilizzando un laptop o un PC. Non ci sono app nella demo, il che significa che non c'è ancora molto da fare - è davvero lì come un modello di come potrebbe apparire il sistema operativo Fuchsia al suo rilascio finale.

Ecco tutto ciò che devi sapere sull'elusivo nuovo sistema operativo Google, Project Fuchsia.

Project Fuchsia: che cos'è?

Come si dice, Project Fuchsia è il nuovo sistema operativo work-in-progress di Google, che mira a superare i limiti incontrati dagli utenti Android. Per i principianti, ha affinato la sua estetica, con fonti che suggeriscono che il sistema operativo avrà lo stesso aspetto su laptop, smartphone e altri dispositivi.

Vedi correlati 

Google Pixel Watch: non aspettarti un Pixel Watch stasera
Recensione di Google Home nel Regno Unito: il rivale di Amazon Echo ha tutte le risposte

Ma questo non è un semplice aggiornamento cosmetico, Fuchsia viene pubblicizzato come un sistema operativo unificante, con la capacità di eseguire tutti i gadget interni di Google (pensa: Google Home, Chromebook, smartwatch e Smartphone Pixel). Quindi inizia a prepararti per funzionalità su tutta la linea.

Il progetto Fuchsia è attualmente in una sorta di prima forma pre-evolutiva. C'è anche un'interfaccia utente molto semplice, che puoi vedere nelle immagini sparse in questo articolo; nome in codice "Armadillo", l'interfaccia è una delle poche applicazioni attualmente in fase iniziale sul sistema operativo Fuchsia.

Il nuovo sistema operativo non è più basato su Linux, come nel caso di Android e Chrome OS. In effetti Google ha costruito il proprio kernel "Magenta", attenendosi alle molte sfumature di rosa che servono come nomi per questi progetti. Armadillo, e in effetti qualsiasi altra app basata su Fuchsia, utilizzerà in parte il software Flutter di Google kit di sviluppo: questo particolare SDK è unico in quanto semplifica il porting di app Android su Fuchsia processi.

Se vuoi diventare ancora più tecnico, Google utilizza Dart come linguaggio di programmazione principale, ed è secondo quanto riferito, facendo pieno uso degli effetti migliorati, della diffusione della luce e delle ombre morbide che il renderizzatore Escher offerte. In termini semplici, questo sistema operativo è impostato per essere sia funzionale che fantastico da guardare. Ma non credermi sulla parola: ecco un video di Armadillo, in esecuzione sul sistema operativo Fuchsia.

Progetto Fucsia: perché adesso?

C'è stato un certo malcontento riguardo ad Android, in particolare per il volume di dispositivi personali e altri gadget online, il sistema operativo Google in carica sembra mostrare alcune limitazioni.

Come sappiamo, la tecnologia non aspetta nessuno; Google non si sarebbe mai seduto e avrebbe lasciato che Android appassisse nell'oscurità. Piuttosto, l'azienda sta dando nuova vita, rivoluzionaria, al mondo dei sistemi operativi.

Tuttavia, gli addetti ai lavori suggeriscono qualche altro ragionamento alla base della revisione del sistema operativo: un "progetto di conservazione degli ingegneri senior". Fondamentalmente, Google ha paura che i suoi ingegneri più talentuosi e senior possano alzarsi e andarsene a meno che non gli venga assegnato un lavoro sufficientemente stimolante da mantenerli interessati. E immaginiamo che il compito di creare il sistema operativo che sostituirà quello attualmente utilizzato da tre quarti del globo potrebbe adattarsi al conto.

Fuschia potrebbe essere una risposta di Google alle piattaforme unite che Microsoft (Windows 10) e Apple (iOS / macOS Sierra) già eseguono. In linea di principio, potrebbe significare la fine di Chrome e Android, ma continuerebbero a vivere grazie alle basi da cui hanno deciso di costruire.

Data di rilascio di Project Fuchsia

Come puoi immaginare, ci sono state voci di dibattito interno riguardo alle minuzie di Project Fuchsia. Tuttavia, è stato un lavoro in corso dal 2016, il che suggerisce già alcune basi piuttosto solide.

Il Bloomberg il rapporto suggerisce che vedremo Fuchsia incorporato nei dispositivi per la casa intelligente entro tre anni, con laptop e altri dispositivi che vedranno l'aggiornamento subito dopo.

Perché aspettare? Come prevedibile, Sundar Pichai e Hiroshi Lockheimer (l'uomo al timone di Android e Chrome) stanno procedendo con cautela. Il rapporto suggerisce che devono ancora avviare una traiettoria definitiva per quanto riguarda il progetto Fuchsia, a causa delle partnership commerciali a cui Android ha dato origine.

"I dirigenti devono muoversi con cautela su qualsiasi piano di revisione di Android perché il software supporta decine di partner hardware, migliaia di sviluppatori e miliardi di dollari per annunci per dispositivi mobili ", afferma il rapporto dettagli.

Tuttavia, con più di 100 ingegneri di punta assegnati al gigantesco compito di sviluppo Project Fuchsia - un'impresa che dura già da due anni - percepiamo qualcosa di rivoluzionario a modo suo.

Aggiorneremo questa pagina non appena verranno alla luce ulteriori informazioni su Project Fuchsia, quindi assicurati di ricontrollare per tutto ciò che devi sapere sul nuovo sistema operativo di Google.

Il progetto Fuchsia di Google sta per sostituire Android e puoi persino testare la demo

Il progetto Fuchsia di Google sta per sostituire Android e puoi persino testare la demoSoftware

Android, nato da un'idea del sistema operativo di Google, è utilizzato da tre quarti degli utenti di telefoni e tablet nel mondo. Come un Bloomberg ha rivelato che ora sembra che il gigante tecnol...

Leggi Di Più
Recensione Loupedeck +: un grande miglioramento rispetto al suo predecessore, il Loupedeck + è un piacere lavorare con

Recensione Loupedeck +: un grande miglioramento rispetto al suo predecessore, il Loupedeck + è un piacere lavorare conSoftware

La prima iterazione della console di fotoritocco Loupedeck è arrivata sulla mia scrivania l'anno scorso e l'ho adorato, tranne una cosa. La qualità costruttiva non rifletteva il prezzo premium di ...

Leggi Di Più
Recensione di Adobe Premiere Elements 2018: perfetto per i nuovi editor di video

Recensione di Adobe Premiere Elements 2018: perfetto per i nuovi editor di videoSoftware

In questo, la sedicesima iterazione di Premiere Elements, Adobe si specializza nei miglioramenti ai suoi strumenti di "modifica guidata": pensali come tutorial interattivi in ​​cui lavori con il t...

Leggi Di Più
instagram story viewer