Recensione Sony HT-ST5000: una potente soundbar Atmos

Le soundbar Atmos esistono da quando Yamaha ha rilasciato lo YAS-706 nel 2015 e, da allora, il mercato dei prodotti con la tecnologia del suono surround basata su oggetti di Dolby è davvero decollato. Inizialmente appannaggio esclusivo del follemente ricco appassionato di home theater, ora c'è una sana scelta di attrezzi disponibili a prezzi più accessibili. Il Sony HT-ST5000 si trova nel mezzo della scala dei prezzi, con l'obiettivo di attirare gli audiofili e gli appassionati di home cinema.

Recensione Sony HT-ST5000: cosa devi sapere

Come con la maggior parte delle soundbar del suo genere, il Sony HT-ST5000 è un po 'una bestia. È così largo, infatti, che se la tua TV è più piccola di 49 pollici, sporgerà goffamente ai lati. È abbastanza basso profilo - a 80 mm di altezza - per non interferire con la visione della tua TV se si trova su un'unità AV, però.

L'HT-ST5000 potrebbe fornire il suono Atmos, ma non hai altoparlanti posteriori nella scatola come fai con alcuni rivali. Tutto ciò che ottieni è la soundbar, un telecomando a infrarossi e un subwoofer wireless piuttosto robusto.

LEGGI SUCCESSIVO: Le migliori soundbar del Regno Unito: i nostri altoparlanti TV preferiti

Recensione Sony HT-ST5000: prezzo e concorrenza

Il Sony HT-ST5000 non è economico. Infatti, a £ 1.499, costa £ 200 in più rispetto al nostro attuale diffusore Atmos preferito: il Samsung HW-K950, un configurazione degli altoparlanti fornita con una coppia di altoparlanti posteriori e un subwoofer wireless per un suono surround completo effetto.

Successivamente, hai il Samsung HW-K850, una soundbar Atmos che omette gli altoparlanti posteriori per un prezzo ridotto e l'LG SJ9, che è una configurazione simile. In questa luce, il Sony HT-ST5000 sembra piuttosto leggero sulle caratteristiche.

Immagine della soundbar Sony HTST5000.CEK 800 W con Dolby Atmos, audio ad alta risoluzione, ascolto di musica wireless, pass-through 4K HDR - nero
£999.00Acquista ora
Immagine della soundbar 7.1 HTST9 Sony con subwoofer wireless e cavo HDMI
$649.99Acquista ora

Recensione Sony HT-ST5000: connettività, funzionalità e usabilità

Una cosa di cui non puoi accusare questa soundbar, però, è la mancanza di connessioni. Capovolgilo e troverai più ingressi e uscite rispetto alla maggior parte delle soundbar. Ci sono tre ingressi HDMI e un'uscita HDMI abilitata per ARC, che supportano tutti il ​​passthrough 4K completo.

C'è anche una porta USB sul lato destro della barra per la riproduzione di file dalla memoria flash o dischi rigidi portatili e sono presenti anche ingressi digitali S / PDIF ottici e coassiali, oltre a un Ingresso da 3,5 mm.

Immagine 2 di 6

Porte Sony HT-ST5000

Per quanto riguarda il wireless, esiste una gamma altrettanto impressionante di opzioni di connettività. C'è il Bluetooth qui, naturalmente, ma insolitamente c'è anche il supporto per il codec LDAC di alta qualità di Sony, che fornisce audio a velocità in bit fino a 990 Kbit / sec. Questo è di gran lunga superiore al bit rate di cui è capace il Bluetooth standard o addirittura AptX HD, e la buona notizia è che chiunque abbia uno smartphone Android O o Sony Xperia dovrebbe essere in grado di usarlo.

Puoi eseguire lo streaming di file anche tramite Spotify Connect, c'è il supporto sia per Google Cast (anche se solo audio) che per Google Home e, se sei in questo modo inclinato, la musica può essere trasmessa in streaming alla soundbar dalla memoria di rete tramite DLNA o da file memorizzati localmente con il Sony Music Center in dotazione app.

È anche possibile accoppiare il tuo telefono molto rapidamente alla soundbar tramite NFC. La barra ha anche una funzione di trasmissione Bluetooth, quindi puoi usarla per trasmettere l'audio alle tue cuffie wireless se ascolti a tarda notte.

L'unica cosa significativa che manca dal set di funzionalità wireless dell'HT-ST5000 è il supporto di Apple AirPlay ma, dato la vasta gamma di altre connessioni disponibili, i devoti Apple dovrebbero essere in grado di trovare un modo per connettere i loro dispositivi.

Immagine 3 di 6

Driver coassiale Sony HT-ST5000

Per quanto riguarda il supporto standard per file audio e audio surround, è altrettanto impressionante. Atmos è al centro della scena, ovviamente, e nonostante sia stato lanciato inizialmente senza di esso, Sony ha ora aggiunto anche il supporto DTS: X, quindi riprodurrà qualsiasi colonna sonora del film premium che ti interessa lanciare.

E nonostante l'apparente complessità, il Sony HT-ST5000 è abbastanza facile da usare. Il telecomando in dotazione non è il più facile da vedere. Delle dimensioni di una barretta di cereali piuttosto grossa, è disseminata di bottoni grandi e piccoli e c'è un caleidoscopio di bottoni di colore diverso sparsi su di essa.

Tuttavia, tutto è chiaramente etichettato e il display OLED bianco su nero sulla parte anteriore della barra è sia facile da leggere che strutturato in modo sensato. Per impostazioni più complesse, nel frattempo, l'HT-ST5000 visualizza una serie di menu sullo schermo del televisore.

Immagine 5 di 6

Driver Atmos HT-ST5000 di Sony

Recensione Sony HT-ST5000: qualità del suono

Fai leva sulla griglia in tessuto nella parte anteriore e l'intera estensione del gruppo driver dell'HT-ST5000 viene messa a nudo. Tre driver coassiali full-range da 63 mm sono disposti sulla parte anteriore della soundbar con altri quattro driver regolari da 63 mm che fiancheggiano il driver centrale per rinforzare il canale centrale e ci sono un paio di driver rivolti verso l'alto alle due estremità per far rimbalzare le onde sonore sul tuo soffitto.

Il subwoofer wireless è enorme, con un driver rivolto verso il basso e dimensioni di 403 mm di altezza e 248 mm di larghezza. L'amplificazione totale sia su soundbar che su subwoofer arriva a ben 800 W.

Vedi correlati 

Miglior soundbar del Regno Unito 2021: le migliori soundbar e soundbase per migliorare l'audio della tua TV
Recensione Samsung HW-K950: suono surround fantastico - ad un prezzo

Ci è voluto un po 'per capire come far funzionare correttamente Atmos con la mia Xbox One X: stranamente, devi disabilitare l'audio HDMI e impostare l'opzione su "Altoparlante" invece di "HDMI + Altoparlante" - e sul display non viene nemmeno indicato se l'altoparlante sta elaborando Atmos o meno, il che è fastidioso.

Ma, una volta che hai fatto ciò e regolato le impostazioni per "adattare" la soundbar alla tua stanza, questa riproduce le colonne sonore Atmos con una precisione di posizione e una sensazione di spazio davvero impressionante osservare. Il disco di prova ufficiale Dolby Atmos, progettato specificamente per mostrare ciò che tali sistemi hanno da offrire, dimostra chiaramente che si tratta di un sistema estremamente capace: nella demo dell'elicottero, ad esempio, puoi sentire chiaramente l'elicottero muoversi da sinistra a destra attraverso la tua stanza, e il suono sembra provenire da sopra il TV.

Passando alla mia collezione di dischi Blu-ray compatibili con Atmos, l'HT-ST5000 si comporta in modo altrettanto impressionante. Le colonne sonore sono riprodotte con un enorme senso di scala, impatto e potenza e c'è un'enorme profondità e spazio, buona separazione degli strumenti e messa in scena del suono, oltre a un dolce acuto che rende puro l'ascolto della musica piacere. I bassi di quel grande subwoofer sono particolarmente impressionanti, offrendo note basse ed esplosioni con più controllo e peso rispetto al Samsung HW-K950.

Immagine della soundbar Sony HTST5000.CEK 800 W con Dolby Atmos, audio ad alta risoluzione, ascolto di musica wireless, pass-through 4K HDR - nero
£999.00Acquista ora

Forse la cosa più impressionante di questa soundbar, però, è il livello di controllo che hai sul suono. Quando configuri per la prima volta Sony, specifichi dove si trovano la soundbar e il subwoofer all'interno della stanza rispetto alla tua posizione di seduta e imposta l'altezza del soffitto della stanza in modo che Atmos funzioni in modo ottimale. Ed è anche possibile modificare i livelli del sottomarino e dei driver che sparano verso l'alto e in avanti finché non ottieni le cose giuste.

Quello che non ottieni con il Sony HT-ST5000 è l'audio che si estende dietro di te e ai lati come fa con Samsung HW-K950. Quando spendi £ 1.500 per una soundbar home theater, è deludente.

Recensione Sony HT-ST5000: verdetto

E questa è l'unica grande critica che ho del Sony HT-ST5000. Anche se suona magnifico ed è pieno di opzioni di connettività, il fatto che non includa altoparlanti posteriori nella confezione è un po 'un calcio in bocca, soprattutto quando costa £ 1.500.

Quindi, anche se sembra meraviglioso e offre Atmos in modo convincente (entro i suoi limiti), se hai intenzione di spendere così tanto per una soundbar, ti consiglio di prendere in considerazione invece il Samsung HW-K950. Offre un'esperienza di visione di film molto più coinvolgente, anche se il suo subwoofer non è altrettanto carnoso.

Recensione di Little Deviants (PS Vita)

Recensione di Little Deviants (PS Vita)Sony

Per le notizie e la copertura più aggiornate su PS Vita, assicurati di controllare il nostroHub di notizie di Vita.La PlayStation Vita ha sicuramente una formazione di lancio impressionante, ma è g...

Leggi Di Più
Riproduzione remota, Wi-Fi, ricarica e conclusione di PS Vita Slim

Riproduzione remota, Wi-Fi, ricarica e conclusione di PS Vita SlimSony

PS VITA SLIM Wi-FI E RICARICALa nuova Vita non ha una variante 3G, con solo un modello Wi-Fi disponibile. Avere il 3G è stata una bella idea, ma non conosciamo nessuno che ne abbia fatto un uso ser...

Leggi Di Più
Recensione Sony PS4 Slim: un degno sostituto della PS4 originale

Recensione Sony PS4 Slim: un degno sostituto della PS4 originaleSonySony Playstation 4

Sony ha una lunga storia di ottimizzazione delle sue console di gioco, quindi l'esistenza di PS4 Slim era quasi assicurata: sapevamo che sarebbe arrivata ben prima dell'annuncio ufficiale di Sony....

Leggi Di Più
instagram story viewer