Recensione Sony VPL-VW300ES

Tipo di proiettore: SXRD, Risoluzione nativa: 4.096 x 2.160, Ingressi video: HDMI x2, Durata della lampada: Non specificato, Luminosità della lampada: 1.500 lumen, Taglia: 195x495x463mm, Peso: 14 kg

A £ 5.850, il VPL-VW300ES è il proiettore 4K basato su SXRD più economico di Sony. Potrebbe sembrare difficile da credere quando il prezzo è ancora incredibilmente alto, ma se si considera il prossimo modello di Sony, il VPL-VW500ES, costa quasi il doppio, il VW300ES è sicuramente una prospettiva molto più allettante per chiunque dopo un'esperienza home cinema 4.096x2.160.

Il proiettore stesso è enorme, misura 495x195x463 mm e pesa ben 14 kg, quindi avrai bisogno di una discreta quantità di spazio se lo installi su uno scaffale. In quanto tale, questo proiettore è probabilmente più adatto per il montaggio sul soffitto, in particolare perché i pulsanti del menu, gli ingressi video e l'alimentatore si trovano tutti attorno ai lati del proiettore e in alcuni casi sotto il bordo di plastica esterno del telaio.

Il VW300ES ha solo due ingressi HDMI 2.0 per il collegamento di dispositivi esterni, ma poiché solo il secondo ingresso è compatibile con HDCP 2.2, dovrai usarlo per qualsiasi contenuto 4K protetto da HDCP. Tuttavia, questo significa che dovrebbe essere relativamente a prova di futuro per i servizi di streaming 4K e 4K Blu-ray quando alla fine arriveranno. C'è anche una porta USB per gli aggiornamenti del firmware e una porta Fast Ethernet per collegare il proiettore alla rete domestica. Tutte le altre porte sono per l'automazione domestica, inclusi due trigger minijack, un telecomando RS-232C e un ingresso IR per estendere la portata del telecomando.

A parte le posizioni difficili delle porte, il VW300ES è molto facile da configurare, poiché il +85 / -80% verticale e il +/- 31% lo spostamento orizzontale dell'obiettivo, lo zoom 2.06x e la messa a fuoco dell'obiettivo sono tutti controllati tramite il telecomando anziché sul proiettore stesso. Può proiettare uno schermo che va da 60 pollici a un enorme 300 pollici, quindi potresti avere film proiettati su un'intera parete se hai lo spazio.

Il problema principale, tuttavia, è trovare contenuti 4K. Ad esempio, Netflix 4K e Amazon Instant Video sono entrambi attualmente limitati a Smart TV 4K compatibili e mentre Sony lo ha è stato un grande sostenitore dei contenuti 4K, il suo lettore multimediale 4K FMP-X10 è attualmente disponibile solo negli Stati Uniti per un incredibile $699. Sebbene Sony affermi che il VW300ES è compatibile con la sua gamma di Blu-ray `` Masterizzati in 4K '', questi sono ancora solo film da 1.080p che sono stati ottimizzati per l'upscaling 4K, piuttosto che veri film 4K.

Con i Blu-ray 4K ei lettori Blu-ray 4K nativi ancora a un anno di distanza (se non di più, a seconda di quando la Blu-Ray Disc Association arriva a finalizzare lo standard), l'unico contenuto 4K che probabilmente guarderai sul VW300ES nel prossimo futuro sono foto o filmati 4K che hai girato tu stesso su uno smartphone o un video telecamera.

Per questo avrai bisogno di un PC o laptop con un'uscita HDMI, ma tieni presente che solo quelli che supportano lo standard HDMI 2.0 possono riprodurre video 4K a 60 fps. Al momento, è più probabile che il tuo computer abbia un'uscita HDMI 1.4, che può gestire solo un frame rate massimo di 24 fps a 4K. Questo non è davvero all'altezza del compito di mostrare filmati a 60 fps o 30 fps in modo fluido e limita ulteriormente la quantità di contenuti che puoi goderti comodamente sul VW300ES. Abbiamo provato a eseguire sia clip 4K a 60 fps che a 30 fps da un laptop, ma erano tutte molto scattanti e tremolanti, quindi consigliamo di girare a 24 fps se possibile.

Ovviamente, chiunque oggi cerchi un proiettore 4K lo sta chiaramente acquistando come un investimento a lungo termine piuttosto che come qualcosa con cui divertirsi qui e ora, ma quando c'è ancora così tanto sul 4K nell'aria, lascia comunque il VW300ES come un pezzo molto costoso di a prova di futuro. Non dimentichiamo che vorrai anche acquistare un ricevitore AV con porte HDMI 2.0 compatibili con HDCP 2.2 quando arriva il momento, ma al momento della scrittura l'unico che soddisfa questi requisiti è l'Onkyo da £ 450 TX-NR636.

Recensione Sony RX100 II

Recensione Sony RX100 IISony

Non è facile realizzare una fotocamera compatta e sottile che eccelle in condizioni di scarsa illuminazione. Questo di solito richiede un sensore di grandi dimensioni o un obiettivo ad ampia apert...

Leggi Di Più
Recensione Sony Alpha A5000: straordinaria qualità dell'immagine, a un nuovo prezzo più basso

Recensione Sony Alpha A5000: straordinaria qualità dell'immagine, a un nuovo prezzo più bassoSony

Risoluzione del sensore: 20 megapixel, Moltiplicatore di lunghezza focale: 1.5x, Mirino: no, Schermo a cristalli liquidi: 3 pollici (460.800 punti), Zoom ottico (lunghezze focali equivalenti a 35 m...

Leggi Di Più
Recensione Sony A6400: le mirrorless in formato pinta sono perfette

Recensione Sony A6400: le mirrorless in formato pinta sono perfetteSony

Continua la marcia di Sony sugli altopiani del mercato delle fotocamere mirrorless. Non contento di impostare il livello incredibilmente alto per i professionisti con la A9 e la A7, sta portando l...

Leggi Di Più
instagram story viewer