Recensione PS4 Pro: la risposta di Sony ai giochi 4K HDR e Xbox One X.

La PS4 Pro è, per alcuni, un singolare tappabuchi nel ciclo di vita di PS4. L'attuale generazione di console di Sony è stata lanciata nel 2013, quindi a questo punto dovremmo aumentare la speculazione su PlayStation 5. Invece, le persone si accontentano della potenza extra che PS4 Pro offre loro. Alcuni angoli di Internet iniziano a cercare indizi su cosa succederà dopo, ma la maggior parte delle persone si accontenta della propria PS4 standard o delle funzionalità 4K di PS4 Pro.

Microsoft Xbox One X sta anche percorrendo la strada del 4K, offrendo livelli di potenza impressionanti per coloro che sembrano essere preoccupati dal conteggio dei pixel sulla qualità del gioco. La tattica di Sony per il 4K è però diversa. Non è una console di nuova generazione con interiora assurde. È un perfezionamento di ciò che è venuto prima per aumentare le prestazioni e migliorare l'esperienza dei giocatori nello stesso catalogo di giochi della PS4. Condivide anche un design inclinato simile al suo fratelli non Pro

; infatti, nonostante il suo design rinnovato, è solo un tocco più grande della PS4 originale, misurando 295 x 327 x 55 mm (WDH).

Allora, di cosa si tratta il bit "Pro"? Ciò deriva dalla sua grafica migliorata, che utilizza l'architettura Polaris di AMD per fornire prestazioni superiori, supporto per risoluzioni 4K più elevate, frame rate più stabili e una VR migliorata esperienza per PlayStation VR proprietari. È stato essenzialmente progettato per rendere i tuoi giochi PS4 ancora migliori in Full HD e, se hai una TV 4K, fai del suo meglio per portarli oltre quella soglia di 1080p.

Recensione PS4 Pro: PS4 Pro è una vera macchina da gioco 4K?

Non c'è una risposta semplice e reale per questo: è sia sì che no. La maggior parte dei giochi al lancio non aveva il supporto 4K nativo e molti dei titoli più impegnativi in ​​futuro ancora non lo faranno. Invece, questi titoli fanno uso di una tecnica di upscaling 4K proprietaria che Sony ha sviluppato chiamata "checkerboarding". Questo processo raddoppia efficacemente le dimensioni di ogni singolo blocco da 2 x 2 pixel a 4 x 4, inserendo le informazioni mancanti tramite un algoritmo. A causa del Checkerboarding, la PS4 Pro può eseguire giochi con una risoluzione di 3.840 x 2.160 mentre deve elaborare il gioco solo con una risoluzione di 2K.

Giochi meno impegnativi e titoli superbamente ottimizzati come Wipeout: Collezione Omega può funzionare a 4K nativo. Alcuni possono persino gestire 4K 60fps, rendendo PS4 Pro una vera console compatibile con 4K.

Immagine di Sony PlayStation 4 Pro 1TB Console - Nera (PS4 Pro)
£479.99Acquista ora
Immagine della console PlayStation 4 Pro da 1 TB
$333.92Acquista ora

Il problema con questo approccio è che non è intrinsecamente chiaro quali giochi supporteranno il 4K nativo rispetto al 4K a scacchiera. La differenza è quasi impercettibile a una distanza confortevole, con l'immagine non 4K che appare leggermente più morbida di un vero 4K, ma se stai acquistando una PS4 Pro per goderti il ​​tuo gioco preferito in esecuzione a 4K, sarebbe sicuramente bello conoscere. Per fortuna Sony ha un elenco di titoli supportati sul suo sito web.

Il più grande vantaggio del rilascio di PS4 Pro è l'arrivo del supporto HDR (high dynamic range). Questa funzione arriverà sia sulla PS4 originale che sulla sua controparte PS4 Slim ridisegnata, ma se combinata con un'immagine 4K, l'HDR su PS4 Pro è davvero una cosa bella. Offre colori più ricchi e contrasto migliorato e, sebbene supporti solo le specifiche HDR10 invece di Dolby Vision, canta ancora. Tuttavia, dovrai assicurarti che la tua TV possa davvero trarne il massimo; attualmente, Sony non ha intenzione di adottare il supporto Dolby Vision, quindi i televisori LG compatibili con Vision non saranno in grado di mostrare PS4 Pro nella sua luce migliore.

Un aggiornamento del firmware post-lancio per PS4 Pro ha introdotto una "modalità boost" nelle impostazioni di sistema, consentendo a Pro di spremere quel po 'di più dai giochi non ottimizzati. Ciò significa che i giochi PS4 senza patch possono utilizzare la potenza extra di Pro per migliorare i frame rate e ridurre i tempi di caricamento.

Recensione PS4 Pro: ho bisogno di una TV 4K?

Dalla manciata di giochi che abbiamo testato con PS4 Pro durante la nostra recensione, è chiara la console offre un netto miglioramento in termini di chiarezza complessiva e non è necessario possedere una TV 4K per vederla benefici. Ogni gioco che abbiamo testato sembrava e funzionava meglio a 1080p.

Su una TV 4K da 49 pollici, Rise of the Tomb Raider sembrava assolutamente fantastico. Non solo sembrava molto più nitido di una PS4 standard, ma il livello di dettaglio nei vestiti di Lara e nell'ambiente circostante era superbo. Ratchet e Clank impressionato, inoltre, dalla pelliccia finemente dettagliata di Ratchet, uno dei suoi punti salienti. Tuttavia, Ratchet e Clank era già un bel gioco all'inizio, quindi è più difficile dire quanto sia migliore su PS4 Pro rispetto a una normale PS4.

E qui sta parte del problema. Mentre alcuni giochi come Ratchet e Clank semplicemente "supporta" la PS4 Pro e regola automaticamente le nuove impostazioni di output, altre, come Rise of the Tomb Raider, hanno una moltitudine di diverse opzioni disponibili. Anche se all'inizio un po 'confuso, ho trovato i giochi che fornivano effettivamente diverse opzioni grafiche mi ha dato un'idea più chiara di come stavo usando la console rispetto ai titoli che si adattavano automaticamente.

Zip sopra a Rise of the Tomb Raidermenu delle opzioni di, e ti verranno presentate tre diverse opzioni di "Fedeltà avanzata": Framerate elevato, Grafica arricchita e Risoluzione 4K. La prima opzione, come suggerisce il nome, dà la priorità alla frequenza dei fotogrammi rispetto alle immagini, portando le cose a più vicino a 60 fps piuttosto che limitare il gioco a 30 fps. Enriched Visuals mantiene il limite di 30 fps, ma migliora la grafica per una "esperienza più ricca e realistica" secondo Crystal Dynamics. La risoluzione 4K, nel frattempo, è l'unica modalità che mostrerà il gioco a 3.840 x 2.160 a 30 fps su TV 4K compatibili.

LEGGI SUCCESSIVO: I migliori televisori per i giochi

Dopo aver provato queste modalità sulla nostra TV KS7000, l'opzione Risoluzione 4K è stata sicuramente la migliore. Le altre modalità sembravano notevolmente più morbide e meno dettagliate da vicino, e la TV doveva chiaramente fare un po 'di lavoro sulle gambe. Nel complesso, tuttavia, entrambi sembravano ancora eccellenti in movimento e l'opzione di andare a 60 fps completi a una risoluzione inferiore è stata molto apprezzata.

Se dovresti acquistare una TV 4K specifica per PS4 Pro è discutibile. Sì, sembra incredibile, ma in Rise of the Tomb Raider almeno, non direi che la differenza tra la modalità 4K e l'impostazione Enhanced Visuals a risoluzione inferiore fosse in realtà così drammatica. Da una normale distanza di visione, sono stato spinto a capire la differenza tra le due modalità, ed è stato solo quando mi sono seduto molto vicino alla TV che la modalità 4K ha iniziato a sembrare ovviamente più nitida.

Vedi correlati 

Recensione Sony PS4 Slim: un degno sostituto della PS4 originale
Recensione PlayStation VR: le cuffie VR con il miglior rapporto qualità-prezzo

Semmai, le immagini arricchite erano leggermente più facili per gli occhi, poiché i bordi più morbidi hanno fatto un lavoro migliore per nascondere i segni di sfocatura di movimento e bordi frastagliati. Inoltre, è stato anche in grado di rendere molti più dettagli ambientali rispetto alla modalità 4K, dandogli un aspetto più pieno e simile a un PC.

Lo stesso vale per Deus Ex: Mankind Divided. Qui, hai solo la possibilità di attivare o disattivare l'HDR e, dopo averlo riprodotto sia sulla nostra TV 4K che su una TV Full HD standard, la differenza nella grafica complessiva era piuttosto minima. Dove ho davvero sentito la differenza è stato il frame rate. Mentre L'umanità si è divisa è piuttosto instabile su una PS4 standard, non sembra perdere un singolo fotogramma sulla Pro, con intense sequenze di combattimento che scivolano senza intoppi.

Di conseguenza, non sono convinto di dover correre a comprare una TV 4K in questo momento solo per sfruttare le risoluzioni più elevate di PS4 Pro. Per il momento ne trarrai comunque molto su una normale TV Full HD e, dato l'approccio piuttosto confuso al supporto di PS4 Pro al momento, molti giochi sono molto non è chiaro come stiano effettivamente utilizzando la potenza extra della console, è difficile dire quanti vantaggi vedrai effettivamente su una TV 4K rispetto a quella Full HD che già possiedi.

L'altra cosa da tenere a mente è che PS4 Pro non riprodurrà dischi Blu-ray 4K, mettendola in una posizione di svantaggio rispetto al Microsoft Xbox One S. Tuttavia, può ancora riprodurre in streaming e riprodurre video in 4K, così potrai guardare Netflix a risoluzione più alta, Amazon Prime Instant Video e YouTube contenuto, ma coloro che desiderano riprodurre dischi Blu-ray 4K adeguati dovranno acquistare un lettore separato, il più economico dei quali in questo momento è, ironia della sorte, Xbox Uno S.

Immagine di Sony PlayStation 4 Pro 1TB Console - Nera (PS4 Pro)
£479.99Acquista ora
Immagine della console PlayStation 4 Pro da 1 TB
$333.92Acquista ora

Recensione PS4 Pro: vale la pena aggiornare?

La PS4 Pro è una versione migliore dell'attuale console di Sony rispetto alla PS4 standard. La domanda è: dovresti comprarne uno? La risposta a questa domanda non è semplice. In questo momento, la risposta per la maggior parte delle persone sarà no.

La PS4 Pro apporta miglioramenti, ma sono abbastanza minimi nel grande schema delle cose. Alcuni miglioramenti visivi qua e là non giustificano un aggiornamento di £ 350 per i possessori di PS4, o un premio di £ 100 su PS4 Slim per i nuovi acquirenti. Sony ha da tempo confermato che non ci saranno titoli esclusivi per PS4 Pro, quindi non devi nemmeno preoccuparti di perdere giochi in particolare. Di certo non sono tentato di pagare 350 sterline in più per il privilegio.

D'altra parte, per coloro che possiedono già una TV 4K - e il numero di persone che lo faranno aumenterà inevitabilmente nei prossimi anni - è una vendita più facile. I giochi sembrano un po 'migliori in questo momento e con il passare del tempo gli sviluppatori inizieranno a sviluppare prima per PS4 Pro e poi per PS4, piuttosto che il contrario. Se ti interessa l'aspetto dei tuoi giochi, fallo.

La PS4 Pro è un ottimo prodotto, poiché qualsiasi piccolo aggiornamento a una console di successo come la PS4 avrebbe inevitabilmente avuto successo. Tuttavia, è anche deludente che non si tratti di un passo avanti più significativo.

Recensione di Little Deviants (PS Vita)

Recensione di Little Deviants (PS Vita)Sony

Per le notizie e la copertura più aggiornate su PS Vita, assicurati di controllare il nostroHub di notizie di Vita.La PlayStation Vita ha sicuramente una formazione di lancio impressionante, ma è g...

Leggi Di Più
Recensione Sony WH-1000XM4: le migliori cuffie ANC sono appena migliorate

Recensione Sony WH-1000XM4: le migliori cuffie ANC sono appena migliorateSony

Dire che il Sony WH-1000XM4 ha molto di cui essere all'altezza sarebbe un eufemismo. I loro predecessori, le WH-1000XM3, si sono seduti con orgoglio in cima a molti dei nostri migliori elenchi di ...

Leggi Di Più
Recensione Sony WH-1000XM3: Bose deposto

Recensione Sony WH-1000XM3: Bose depostoSony

Nel 2016, l'MDR-1000X di Sony è uscito dal campo sinistro per sfidare il dominio di Bose nelle cuffie wireless over-ear con cancellazione del rumore. Si sono rivelati un grande successo e un solid...

Leggi Di Più
instagram story viewer