Recensione Canon CanoScan LiDE 220

Tipo di scanner: Scanner piano, Risoluzione massima di scansione ottica: 4.800 x 4.800 dpi, Dimensioni (AxLxP): 41x252x366mm, Peso: 1,6 kg

CanoScan LiDE 220 di Canon è uno scanner desktop sottile realizzato in plastica nera intelligente, con una finitura sul coperchio che sembra una lega lavorata. Non c'è retroilluminazione per la scansione di pellicole, ma può acquisire documenti riflettenti a risoluzioni fino a 4.800 punti per pollice (dpi) estremamente dettagliati, sufficienti per trasformare un francobollo in un fermo immagine 4K. Può anche produrre scansioni con una profondità di colore a 48 bit / scala di grigi a 16 bit, sebbene sarà necessario abilitare manualmente la funzione poiché non tutte le applicazioni di imaging supportano i risultati.

Abilitazione dell'uscita a 48 bit su LiDE 220

Non tutte le applicazioni di imaging supportano la scansione a 48 bit, quindi non è abilitata per impostazione predefinita

Come molti scanner moderni, LiDE 220 prende tutta la potenza di cui ha bisogno dalla sua connessione USB, quindi non necessita di un ingombrante alimentatore. Il supporto ti consente di bilanciare lo scanner su un lato, ma non siamo davvero sicuri del perché: è difficile impedire che i documenti scivolino via dal piano di lettura in vetro prima di poterli intrappolare con il coperchio. L'ingombro è ridotto e la scrivania sembra meno ingombra, almeno finché non apri il coperchio e fai cadere la scrivania in ordine.

Vista dettagliata della LiDE 220 che scansiona un documento originale spesso

Usato convenzionalmente, il LiDE 220 ha molto più senso. Nella parte anteriore, cinque pulsanti di azione consentono di attivare una fotocopia, creare un'e-mail con un allegato digitalizzato, produrre un file PDF a pagina singola o multipagina o semplicemente creare un'immagine. Un'intelligente disposizione a "Z" nella cerniera consente al coperchio di chiudersi in piano anche su originali piuttosto spessi, ma noi non sono rimasto molto colpito dalla placca di cartoncino bianco cedevole che riveste la parte inferiore: è fissata solo alle quattro angoli.

Il LiDE 220 perde l'eccellente software CaptureOnTouch di Canon, fornito con i suoi scanner di documenti più costosi, ma viene comunque fornito con un pacchetto decente. L'interfaccia TWAIN di Canon, utilizzata per importare le scansioni direttamente in quasi tutti i software di imaging, è una delle migliori. Funziona in modalità base e avanzata che sono facili da usare e che tra loro coprono tutto ciò di cui potresti aver bisogno. Un altro software consente di regolare impostazioni dettagliate per i pulsanti del pannello anteriore o per le scansioni controllate dal PC. Ci ha fatto piacere vedere che per impostazione predefinita, le scansioni PDF utilizzano il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) per creare un documento ricercabile.

Scansione simultanea di più originali con LiDE 220: il software li ritaglia e li separa

Con la modalità miniatura puoi scansionare più originali contemporaneamente: il software li separerà e li ritaglierà per te

Il software del LiDE 220 compensa la grondaia durante la scansione di una rivista

La correzione dell'ombra della grondaia compensa gli originali che non possono essere distesi sulla lastra, come si vede qui vicino al dorso

Sebbene non sia lento, il LiDE 220 ha mostrato lo stesso ritmo rilassato di altri scanner alimentati tramite USB. Ha visualizzato l'anteprima della lastra in 15 secondi, ha impiegato lo stesso tempo per acquisire un documento A4 a 150 dpi e ha impiegato 18 secondi per scansionarlo a 300 dpi. A 600 dpi ha catturato una foto di 6x4 "in soli 21 secondi, ma a 1.200 dpi ha impiegato 68 secondi. Durante l'uso era abbastanza silenzioso, ma c'era una nota leggermente aspra nei 10 secondi circa necessari alla testa di scansione per tornare alla sua posizione di riposo. La qualità dell'immagine era impeccabile: le scansioni erano perfettamente a fuoco, con un'accurata riproduzione dei colori e un'elevata gamma dinamica - i dettagli delle ombre più chiare e più scure sono stati preservati.

Consigliamo LiDE 220, ma solo se hai davvero bisogno della sua alta risoluzione e extra profondità di bit. In caso contrario, uno scanner più economico andrebbe bene, o per gli stessi soldi potresti acquistare una periferica multifunzione di fascia media e ottenere stampe e copie gettate.

Hardware
Tipo di scanner Scanner piano
Risoluzione massima di scansione ottica 4.800 x 4.800 dpi
Profondità di bit di output 48 bit
Dimensioni della lastra 216x297mm
Adattatore per lucidi Non disponibile
Capacità dell'alimentatore automatico di documenti N / A
Duplex No
Interfacce standard USB
Dimensioni (AxLxP) 41x252x366mm
Peso 1,6 kg
Supporto del sistema operativo Windows XP o successivo, Mac OS X 10.6 o successivo
Acquisto di informazioni
Garanzia RTB di un anno
Prezzo € 60 IVA inclusa
Fornitore www.ebuyer.com
Dettagli http://www.canon.co.uk/scanners/flatbed-scanners/canoscan_lide_220/
Codice parte 9623B010AA

Recensione Canon G7 X.Canone

Risoluzione del sensore: 20 megapixel, Dimensioni del sensore: 1in, Mirino: Nessuno, Schermo a cristalli liquidi: 3 pollici (1.040.000 punti), Zoom ottico (lunghezze focali equivalenti a 35 mm): 4,...

Leggi Di Più
Recensione Canon EOS 700D: un'ottima fotocamera, ma superata dalla 750D

Recensione Canon EOS 700D: un'ottima fotocamera, ma superata dalla 750DCanoneCanon Eos 700d

La Canon 700D è una delle più grandi fotocamere di fascia media di tutti i tempi. Tuttavia, fotocamere come la 700D non sono romanzi o album e quindi devono alla fine farsi da parte per qualcosa d...

Leggi Di Più
Recensione Canon Pixma MG5750: brillantezza economica

Recensione Canon Pixma MG5750: brillantezza economicaCanone

Pixma MG5750 di Canon è un classico esempio di periferica multifunzione a getto d'inchiostro (MFP) progettata per l'uso domestico. È un dispositivo tozzo e dall'aspetto intelligente, realizzato co...

Leggi Di Più
instagram story viewer