Recensione Apple iPhone 11 Pro Max: il meglio del meglio

L'Apple iPhone 11 Pro Max è lo stesso telefono come l'iPhone 11 Pro, solo più grande. Se hai già letto la nostra recensione del telefono più piccolo, potresti anche saltare alla fine di questa recensione. Sai già tutto quello che c'è da sapere sul telefono di punta di Apple, molto costoso ma ricco di funzionalità per il 2019/20, a parte il mio verdetto finale, ovviamente.

Basti dire che la mia conclusione è più o meno la stessa di quella del più piccolo Apple iPhone 11 Pro, ed è molto più positiva di quella che l'iPhone Xs Max ha ricevuto l'anno scorso. Questo perché, sebbene sia ancora enormemente costoso, l'Apple iPhone 11 Pro Max è migliore in quasi ogni riguardo rispetto alla flotta di iPhone premium del 2018 e si rivolge praticamente a tutti i principali telefoni debolezze.

LEGGI SUCCESSIVO: Recensione di Apple iPhone 11 - Spogliato ma comunque brillante

Recensione di Apple iPhone 11 Pro Max: cosa devi sapere

Nonostante il cambio di nome piuttosto confuso, l'iPhone 11 Pro Max si trova nella stessa posizione dell'iPhone Xs Max l'anno scorso, al vertice della gamma di iPhone di Apple. È il telefono più costoso venduto da Apple e il più grande, con un display AMOLED da 6,5 ​​pollici sul davanti, proprio come l'Xs Max dell'anno scorso.

All'interno, è alimentato dall'ultimo chip A13 Bionic di Apple, che aumenta le prestazioni al livello più alto che abbiamo mai visto. Questo è uno smartphone, abbastanza follemente, che è più veloce di molti laptop.

Immagine 2 di 22

Altri aggiornamenti includono una fotocamera extra grandangolare, che porta il conteggio della fotocamera posteriore a un totale di tre, oltre a una batteria più grande, una resistenza all'acqua superiore e una fotocamera frontale aggiornata.

Il nuovo iPhone 11 Pro Max è disponibile anche in un colore aggiuntivo rispetto allo scorso anno - Midnight Green - che è piuttosto interessante. Inoltre, al posto del vetro lucido sul retro, il retro dell'iPhone di fascia alta di quest'anno è rifinito con un'attraente texture opaca. Proprio come l'anno scorso, l'iPhone 11 Pro Max è disponibile con opzioni di archiviazione da 64 GB, 256 GB o 512 GB, che non possono essere espanse. Non esiste ancora alcuna opzione 5G.

Acquista ora da John Lewis


Recensione Apple iPhone 11 Pro Max: prezzo e concorrenza

In termini di prezzo, l'iPhone 11 Pro Max, come l'Xs Max dell'anno scorso, è uscito da solo. Il modello da 64 GB costa £ 1,149 Senza SIM, il modello da 256 GB è £ 1.399 e il modello da 512 GB è un pesante £ 1.499.

Per quanto riguarda i contratti, puoi pagare un minimo di £ 1.306 in costi totali in due anni, ma solo se sei felice di accumulare un importo piuttosto alto di £ 600 (o più) in anticipo. Se non vuoi farlo, i costi mensili per i contratti senza commissioni anticipate partono da circa £ 74 al mese per un costo totale in due anni di quasi £ 1.800.

Puoi risparmiare un po 'di quei soldi se scegli l'iPhone 11 Pro, che è identico al Pro Max solo con uno schermo più piccolo da 5,8 pollici e una durata della batteria inferiore. Penso che saresti matto a farlo; se hai intenzione di spendere così tanti soldi per un telefono, potresti anche fare di tutto e ottenere l'iPhone 11 Pro Max.

Apple tende a stabilire la tendenza nel settore degli smartphone in più di un modo e non ci è voluto molto perché i suoi rivali Android iniziassero a far salire i prezzi dei loro telefoni di punta a un livello simile. Dove in precedenza solo il Huawei Mate 30 Pro (1.100 €) si sono avvicinati, lentamente ma sicuramente altri produttori si stanno unendo ai ranghi degli aspiranti assassini di bilanci bancari.

Ora abbiamo il file Samsung Galaxy S20 Ultra a £ 1,199, che è il miglior telefono Android che puoi acquistare attualmente, e Oppo Find X2 Pro lanciato di recente a € 1.199. Dopo di che hai il file Samsung Galaxy Note 10 Plus, che è di £ 999 (o £ 1.099 per il modello 5G).

Scendendo nella scala dei prezzi, vale la pena considerare anche il Samsung Galaxy Note 10 da 6,3 pollici a un prezzo leggermente inferiore di £ 869, così come il Samsung Galaxy S10 Plus, che ora è un vero affare a poco più di £ 630 senza SIM. Nessuna di queste alternative è veloce come l'iPhone 11 Pro Max e nemmeno le loro fotocamere sono buone, ma in In termini di rapporto qualità-prezzo, non si può superare il fatto che si ottiene molto di più per i propri soldi con un Samsung Telefono.

Dove acquistare il meglio del resto: Samsung Galaxy S20 Ultra - £ 1.199 - Carphone Warehouse | Samsung Note 10 Plus - £ 1.000 - Carphone Warehouse | iPhone 11 Pro - £ 1.049 - John Lewis

Recensione di Apple iPhone 11 Pro Max: design e caratteristiche chiave

Chiaramente, ha molto più senso dal punto di vista finanziario scegliere un telefono Android ma, se i soldi non sono un problema e il tuo Il cuore è impostato sull'ultima ammiraglia di Apple, quindi non c'è dubbio che sarai soddisfatto dell'iPhone 11 Pro Max. Sembra e si sente favoloso e, nonostante le mie riserve iniziali sulla tripla sporgenza della fotocamera lenti sul retro, queste sembrano molto più belle nel metallo di quanto non ti guardino da Apple annunci di cartelloni pubblicitari.

A parte quelle lenti, che sono rifinite in modo attraente in acciaio inossidabile abbinato a colori, l'etica del design principale dell'11 Pro Max è simile all'XsR Max dello scorso anno. È un po 'più leggero, ma le dimensioni sono quasi identiche ed è realizzato con materiali altrettanto lussuosi: un telaio in acciaio inossidabile racchiuso da una parte anteriore e posteriore in vetro temperato, con vetro zaffiro duro e resistente ai graffi che protegge ciascuno dei tre macchine fotografiche.

Immagine 3 di 22

Sfortunatamente, Apple ha mantenuto la grande tacca del telefono, che mangia in modo piuttosto invadente lo schermo OLED da 6,5 ​​pollici nella parte anteriore. Con il produttore rivale di smartphone Samsung già sulla sua seconda generazione di fotocamere frontali perforate con il Note 10 Plus, c'è il pericolo che Apple rimanga indietro nella posta in gioco del design.

Vedi correlati 

Recensione di Apple iPhone 11 Pro: quasi il telefono perfetto
Recensione di Apple iPhone 11: spogliato ma comunque brillante
Miglior smartphone del 2021: i migliori telefoni Android e Apple che puoi acquistare nel Regno Unito

Tuttavia, questa è l'unica grande area di contesa e, in altre aree, Apple tende un vantaggio. È classificato IP68 per la resistenza alla polvere e all'acqua, il che significa che in questo caso può essere immerso fino a quattro metri di acqua per un massimo di 30 minuti. È equivalente alla profondità di una piscina olimpionica per i tuffi. Una caratteristica che Tom Daly potrebbe trovare utile, quindi, se potesse infilarla nei suoi Speedos.

E, sebbene non esista ancora un modello di iPhone 11 5G, l'iPhone 11 Pro Max beneficia di dati più veloci velocità rispetto allo scorso anno, con download in 4G fino a 1,6 Gbit / sec e supporto per Wi-Fi 6 (802.11ax). Sono convinto che sia abbastanza veloce e dovrebbe servirti perfettamente per i prossimi due anni, momento in cui Il punto 5G sarà probabilmente abbastanza diffuso da essere una proposta pratica quando esegui l'aggiornamento a iPhone 13.

Inevitabilmente alcuni si lamenteranno della morte del 3D Touch: mi manca la possibilità di premere sulla tastiera e trascinare il cursore riposizionalo, ma dopo aver usato iPhone 11 Pro e Pro Max per alcune settimane, non trovo qualcosa che mi preoccupa di.

Immagine 5 di 22

Recensione Apple iPhone 11 Pro Max: display

Mi interessa la qualità del display, tuttavia, e questa è un'area in cui Apple eccelle costantemente; il display sull'iPhone 11 Pro Max non altera quella tendenza un jot. Lo schermo misura 6,5 ​​pollici sulla diagonale, utilizza un pannello OLED con una disposizione sub-pixel a diamante e ha una risoluzione di 2.688 x 1.242 per una densità di pixel di 458ppi.

Sembra che nulla sia cambiato; queste sono le stesse specifiche di base dell'iPhone Xs Max. In effetti, quest'anno Apple ha fornito un aggiornamento significativo, aggiungendo l'acronimo XDR al modello dello scorso anno per denotare quello che ora ritiene sia un display di livello professionale. In parole povere, tutto ciò significa un HDR migliore, con una luminosità massima dichiarata nei video HDR fino a 1.200 cd / m² (o 1.200 nit).

Immagine 15 di 22

In fase di test, è assolutamente all'altezza di quello; infatti, le mie misurazioni lo mettono a 1.292 cd / m², che è persino più luminoso di quanto affermato da Apple. E nei confronti del mondo reale, questo si traduce in prestazioni eccezionali con filmati HDR. In breve, l'iPhone 11 Pro Max è il miglior telefono che abbia mai visto per riprodurre contenuti HDR ed è buono quanto il suo fratello minore, l'iPhone 11 Pro.

In verità, per la maggior parte dei contenuti non vedrai un enorme aumento della qualità rispetto al telefono dell'anno scorso, che era già piuttosto impressionante e il migliore per la riproduzione HDR che ho visto fino ad ora. Ma la differenza è evidente, con luci leggermente più luminose che conferiscono alle scene una qualità più ariosa e atmosferica.

Nell'uso quotidiano, ovviamente, lo schermo non raggiunge picchi vicini a questo livello, né è necessario. Le altezze misurate di 758 cd / m² (in modalità di luminosità automatica) sono più che sufficientemente luminose per garantire che lo schermo sia facilmente leggibile nella luce ambientale più intensa.

Inoltre, le prestazioni del telefono con materiale basato su sRGB, come fotografie su siti Web, sono impeccabili. Ho misurato un sRGB Delta E (accuratezza del colore) medio di 1.2 su una serie misurata di colori primari e secondari in scala di grigi. In questo test, minore è la cifra, meglio è e 1.2 è davvero molto buono.

Immagine 9 di 22

Recensione Apple iPhone 11 Pro Max: prestazioni

All'interno dell'iPhone 11 Pro Max risiede l'ultimo chipset mobile dell'azienda: l'Apple A13 Bionic. Questo è un chip a sei core con due core ad alte prestazioni per il sollevamento pesante (giochi, registrazione / elaborazione video e così via) e quattro core a bassa potenza che si occupano di attività più banali come la riproduzione audio, le telefonate e la navigazione in ragnatela. I core ad alte prestazioni funzionano a un massimo di 2,65 GHz, mentre i core a bassa potenza funzionano a una frequenza di 1,8 GHz.

Normalmente, vediamo Apple allungare un tale vantaggio con i suoi nuovi chip che la concorrenza trascorre poi l'anno successivo a lottare per recuperare il ritardo e il 2019 sembra seguire uno schema simile. Nei benchmark, l'iPhone 11 Pro Max supera tutti i suoi rivali con un margine significativo, sia per la CPU che per le attività ad alta intensità grafica. Se la storia recente è qualcosa su cui basarsi, gli iPhone di quest'anno saranno ancora gli smartphone più veloci del pianeta tra 12 mesi.

Potresti pensare che tale potenza - benchmarking più veloce del Surface Pro 6 in Geekbench 4 - sia un po 'finita il top per un telefono e questo è certamente il caso di cose come l'esecuzione di app di base e l'esecuzione di core funzioni. Tuttavia, qui viene messo a frutto, in particolare nella modalità di registrazione video 4K a gamma dinamica estesa del telefono. Qui, l'iPhone 11 Pro Max è in grado di acquisire filmati 4K a 120 fps, completamente stabilizzati, con ciascuno inquadratura alternata a diversi livelli di esposizione per produrre video a 60 fps con uno pseudo-HDR effetto. L'acquisizione di video 4K è probabilmente la cosa più impegnativa che puoi chiedere a qualsiasi chipset mobile di elaborare e iPhone 11 Pro Max ha la modalità video 4K più avanzata di qualsiasi smartphone sul mercato.

È la durata della batteria in cui l'iPhone 11 Pro Max mostra i maggiori miglioramenti rispetto allo scorso anno, con un enorme guadagno di 7 ore e 22 minuti nel nostro video test riassuntivo (che eseguiamo con la luminosità dello schermo impostata su 170cd / m² e la modalità aereo attivata), per un tempo totale di 20 ore e 7 minuti. Ciò corrisponde alle affermazioni di Apple di "fino a 20 ore", il che è rassicurante.

In termini di utilizzo nel mondo reale, questo è il primo iPhone dopo un po 'di tempo che sono stato in grado di utilizzare tutto il giorno e mi sono sentito abbastanza a mio agio da lasciarlo sul comodino durante la notte senza preoccuparsi di caricarlo esso. Mentre scrivo, il telefono è acceso al 75% alle 14:49 del pomeriggio dopo essere stato rimosso alle 6:30. Non è stato inattivo durante questo periodo, essendo stato utilizzato per una sessione abbastanza intensa di Call of Duty Mobile per circa un'ora all'ora di pranzo, oltre al mio normale schema di utilizzo.

Inoltre, quando la carica è bassa ci sono altre buone notizie. Con il supporto per la ricarica rapida e un caricabatterie da 18 W fornito nella confezione, passerà dallo 0% al 50% in circa 30 minuti. Questo è un altro grande progresso rispetto all'iPhone Xs Max dell'anno scorso.

In sintesi, le prestazioni dell'Apple iPhone 11 Pro Max sono eccezionali in ogni modo possibile. È il telefono più veloce in circolazione, con una durata della batteria che è finalmente competitiva con i migliori telefoni Android e anche la ricarica è scattante. Questo è esattamente ciò che ti aspetteresti da un telefono che costa più di £ 1.149, in altre parole.

Acquista ora da John Lewis


Recensione Apple iPhone 11 Pro Max: fotocamere

Il grande miglioramento finale dell'iPhone 11 Pro Max è, ovviamente, l'aggiunta di una fotocamera ultra grandangolare da 12 megapixel f / 2.4 con un campo visivo di 120 gradi. Sia la fotocamera principale che quella 2x teleobiettivo sono simili ai telefoni dell'anno scorso: entrambe hanno sensori da 12 megapixel e stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS). La fotocamera principale ha un'apertura di f / 1.8 e l'obiettivo zoom ha un'apertura di f / 2.

Vedi correlati 

Recensione di Apple iPhone 11 Pro: quasi il telefono perfetto
Recensione di Apple iPhone 11: spogliato ma comunque brillante
Miglior smartphone del 2021: i migliori telefoni Android e Apple che puoi acquistare nel Regno Unito

La fotocamera ultragrandangolare non è una grande innovazione - altri produttori l'hanno scelta come opzione sui loro telefoni di punta da un po 'di tempo - ma non c'è dubbio che sia un extra molto carino da avere. Ti consente di riprendere grandi gruppi di persone in interni e catturare paesaggi molto più suggestivi all'aperto di quanto faresti con una normale fotocamera per smartphone.

Anche Apple lo ha implementato brillantemente, fornendo un'anteprima extra-ampia dal vivo ai lati del anteprima normale, così puoi vedere quanta scena in più puoi catturare se passi al formato ultra grandangolare.

Immagine 14 di 22

Come bonus, l'iPhone 11 Pro Max cattura anche immagini sia ultra grandangolari che normali grandangolari simultaneamente, permettendoti di scegliere tra di essi o di ricomporli utilizzando la nuova app Foto dopo averlo fatto catturato l'immagine. Tuttavia, le immagini di backup ultra-wide vengono conservate come riserva solo per 30 giorni, dopodiché vengono eliminate.

La fotocamera ultra grandangolare non è l'unica nuova funzionalità. C'è anche una nuova modalità notturna, che produce costantemente risultati superiori alla modalità Night Sight dei telefoni Google Pixel e offre agli utenti un utile controllo sull'entità dell'effetto da applicare.

C'è anche un nuovo effetto "High-Key Light Mono" per i ritratti, che ritaglia i volti e sostituisce lo sfondo con un colore completamente bianco invece che completamente nero. Funziona molto bene nelle giuste situazioni e può creare scatti dall'aspetto straordinario ricchi di dettagli e sfumature. La modalità ritratto di Apple ancora fatica a volte, tuttavia, soprattutto con occhiali e ciocche di capelli casuali. La regolazione della quantità di sfocatura può risolvere questi problemi, ma non sempre ha successo.

La qualità dell'immagine, d'altra parte, è praticamente impeccabile e alla pari con le migliori fotocamere per smartphone sul mercato. L'unico telefono che potresti dire è migliore è l'Huawei Mate 30 Pro ma, dal momento che quel telefono non è disponibile nel Regno Unito e non funziona ufficialmente con le app Google, non è strettamente un confronto equo.

Ecco alcune foto di confronto che ho scattato su iPhone 11 Pro, che ha esattamente lo stesso hardware e software della fotocamera dell'iPhone 11 Pro. È chiaramente evidente che la fotocamera dell'iPhone è fantastica:


È interessante notare che, rispetto all'iPhone Xs Max dell'anno scorso, ho notato alcune differenze di bilanciamento del colore. L'11 Pro Max produce immagini leggermente più calde dell'Xs Max. Questa è una differenza che noterai solo se hai girato esattamente la stessa scena su ogni telefono, con le stesse condizioni di illuminazione esattamente nello stesso momento, ma è qualcosa di cui prendere nota ciò nonostante.

La qualità video, in particolare, è superba, con la modalità gamma dinamica estesa che aiuta a uniformare l'esposizione quando si riprendono scene che contengono estremi di luce e buio. È anche possibile girare in 4K a 60 fps completamente stabilizzato e, sebbene la stabilizzazione non sia così buona come la modalità video Super Stabile di OnePlus, è comunque molto buona.

Ultimo, ma non meno importante, Apple ha anche dato un importante aggiornamento alla fotocamera frontale per i selfie, aumentando la risoluzione da 7 megapixel l'ultima volta a 12 megapixel questa volta. Mi scuso per l'argomento, ma ecco un rapido confronto fianco a fianco che dimostra chiaramente quanto sia migliore la nuova fotocamera rispetto a quella vecchia (sì, ho bisogno di un taglio di capelli):

Recensione Apple iPhone 11 Pro Max: verdetto

Aggiungi la qualità delle foto e dei video ai miglioramenti apportati in iOS 13, che includono, tra le altre cose, il primo Tastiera Apple nativa in stile swipe e una modalità scura che aiuta a prolungare la durata della batteria, e ne hai una davvero impressionante smartphone.

L'Apple iPhone 11 Pro Max ha il miglior display che abbia mai visto su uno smartphone, nessuno escluso. È il telefono più veloce che ho testato e ha anche la migliore fotocamera a tutto tondo, con solo lo smartphone Huawei Mate 30 Pro che si avvicina.

L'unico vero problema dell'11 Pro Max è lo stesso di sempre: è così dannatamente costoso. Sebbene il prezzo sia aumentato di sole 50 sterline rispetto all'anno scorso, chiedere 1.149 sterline per qualsiasi telefono è ancora troppo, anche per un telefono buono come questo. E quando puoi ritirare un Samsung Galaxy S10 Plus per meno di £ 700, diventa un acquisto sempre più difficile da giustificare per chiunque abbia un budget normale.

Tuttavia, sembrerebbe che ci siano molte persone là fuori che vogliono solo il miglior telefono e non si preoccupano di quanto costa ottenerlo. Se fai parte di quella élite fortunata / pazza / finanziariamente analfabeta, congratulazioni, non cercare oltre, puoi smettere di cercare: hai trovato il tuo prossimo smartphone.

Specifiche di Apple iPhone 11 Pro Max

Processore 6 core, Apple A13 Bionic (2x
RAM 4GB
Dimensione dello schermo 6.5 pollici
Risoluzione dello schermo 1.242 x 2.688
Densità di pixel 458ppi
Tipo di schermo AMOLED
Fotocamera frontale 12 MP, f / 2.2
Videocamera posteriore Primario: 12 MP, f / 1.8; 0,5x Ultrawide: 12MP, f / 2.4; Teleobiettivo 2x: 12MP, f / 2.0
Veloce Quad-LED
Resistenza alla polvere e all'acqua IP68 (4 m per 30 minuti)
Jack per cuffie da 3,5 mm No
Ricarica senza fili
Tipo di connessione USB Lampo di Apple
Opzioni di archiviazione 64 GB; 256 GB; 512 GB
Slot per scheda di memoria (in dotazione) No
Wi-Fi Wi-Fi 6 (802.11ax)
Bluetooth 5
NFC Sì (solo pagamenti)
Dati cellulari 4G, Cat16 (1,6 Gbit / sec DL)
Doppia SIM Sì (tramite e-SIM)
Dimensioni (WDH) 78 x 8,1 x 158 mm
Peso 226g
Sistema operativo Apple iOS 13
Dimensioni della batteria 3.969 mAh

Risparmia £ 100 su MacBook Air e ottieni un anno gratuito di Office 365MelaApple Macbook Air

C'è stato un tempo in cui il MacBook Air era uno dei laptop Apple più economici che potresti acquistare. Non è più così, con l'aggiornamento più recente della gamma a partire da £ 1.099, un prezzo...

Leggi Di Più

Apple presenta un nuovissimo MacBook Air per il 2020MelaApple Macbook Air

Apple ha svelato un nuovo MacBook Air per il 2020, che secondo la società raddoppierà anche le prestazioni vedendo miglioramenti alla tastiera e alla memoria, pur beneficiando di un taglio di prez...

Leggi Di Più
Recensione di Mac Pro (2013)

Recensione di Mac Pro (2013)MelaApple Mac Pro

Intel Xeon E5-1620 da 3,7 GHz, 12 GB di RAM, display N / A, OS X 10.9 Se il mercato desktop è condannato, nessuno sembra averlo detto ad Apple. Con il suo tanto atteso aggiornamento al Mac Pro, Ap...

Leggi Di Più
instagram story viewer