Recensione Samsung Galaxy Note 20 Ultra: un aggiornamento degno di nota

Il termine "phablet" potrebbe non essere più usato molto nei circoli tecnologici, ma è adatto al lavoro di Samsung I Galaxy Note sono ancora i primi telefoni che vengono in mente quando si pensa al grande schermo smartphone. Nonostante abbia superato la designazione una volta utilizzata per definirlo, il Note è tornato ancora una volta, e questa volta Samsung non sta riposando sugli allori quando si tratta di aggiornamenti.

LEGGI SUCCESSIVO: I migliori smartphone

Continuando la tradizione dei due telefoni iniziata lo scorso anno, ci sono due modelli di Nota 20 su cui rimuginare nel 2020. Il Galaxy Note 20 Ultra è pronto a rubare le luci della ribalta quest'anno, poiché è lì che troverai tutte le campane e i fischietti extra. Preparati a spendere il massimo che hai mai dovuto spendere per un telefono Samsung (non pieghevole) fino ad oggi. Non dire che non ti avevo avvertito.

Immagine di Samsung Galaxy Note20 Ultra 5G Sim Free Android Mobile Phone Mystic Black 256 GB (versione UK)
£1,099.00Acquista ora

Recensione Samsung Galaxy Note 20 Ultra: cosa devi sapere

Considerando quanto Samsung vuole che tu paghi per uno, il Galaxy Note 20 Ultra rappresenta l'apice dei risultati ottenuti finora da Samsung su Android. Nessuna pietra è stata lasciata di intentato, a quanto pare, con Samsung che ha lanciato una manciata di aggiornamenti di fascia alta che sono stati inizialmente introdotti nel

Serie di telefoni Galaxy S all'inizio dell'anno.

Immagine 3 di 27

Tale elenco include il processore di punta più aggiornato di Samsung, l'Exynos 990, nonché un 6.9 pollici Schermo da 120 Hz, fotocamera da 108 megapixel (accompagnata da obiettivi grandangolari e teleobiettivo zoom) e standard. Poiché anche questo è un dispositivo Note, la S Pen ritorna con una manciata di nuove funzionalità, insieme alla modalità DeX, l'interfaccia desktop di Samsung che ora supporta il mirroring dello schermo wireless.

Recensione Samsung Galaxy Note 20 Ultra: prezzo e concorrenza

Finiamola: il Galaxy Note 20 Ultra è molto, molto costoso. A partire da un alto £ 1.179 per il modello da 256 GB e salire a £ 1.279 per 512 GB, il Note 20 Ultra costa £ 179 in più rispetto al Nota 10 Plus l'anno scorso.

I telefoni che costano così tanto stanno diventando sempre più difficili da giustificare. Lanciato durante una recessione globale - accusata in parte a causa della pandemia COVID-19 in corso - i consumatori stanno tenendo un occhio più vigile sul loro conto in banca. Dopo tutto, perché spendere più di mille dollari per il tuo prossimo telefono quando puoi semplicemente acquistare un Galaxy A21s (£169) anziché?

Immagine 2 di 27

Tuttavia, almeno il Note 20 Ultra non è così costoso come il iPhone 11 Pro Max. Il fiore all'occhiello di Apple a partire da £ 1.024, ma questo è per il modello base da 64 GB, il La variante da 256 GB è £ 1.174 e il modello da 512 GB è un file strabiliante £ 1.374. L'iPhone 11 Pro Max non ha spazio per una scheda microSD, tuttavia, né viene fornito con uno stilo in dotazione.

Anche l'Huawei P40 Pro Plus non è economico. Con un costo di £ 1.300, questo è il meno allettante dei tre telefoni poiché esegue solo uno spogliatoio versione di Android che manca della suite principale di app Android di Google (tra gli altri software restrizioni). La galleria app di Huawei ha le sue alternative di app, ovviamente, ma l'elenco è piuttosto limitato.

Recensione Samsung Galaxy Note 20 Ultra: design e caratteristiche principali

Dal punto di vista del design, il Galaxy Note 20 Ultra è all'altezza del suo soprannome. Come probabilmente puoi capire dalle immagini sparse per questa recensione, sembra un telefono particolarmente grande con dimensioni fisiche mostruose. È certamente lassù in termini di dimensioni, ma non mi sono mai dovuto preoccupare di lasciarlo cadere, anche quando sono passato dal relativamente delicato iPhone 11.

L'aspetto può ingannare, poiché, nonostante l'aumento delle dimensioni dello schermo, in realtà non è molto più grande della nota 10 dell'anno scorso. Misurando 77 mm di larghezza, 165 mm di altezza e 8,1 mm di spessore, il Note 20 Ultra ha all'incirca le stesse dimensioni dell'iPhone 11 Pro Max e non si sente nemmeno troppo ingombrante, con un peso di 208 g. A differenza del normale Note 20, ha anche i lati curvi che si stringono più comodamente nel palmo della mano.

Immagine 5 di 27

Lo schermo da 6,9 pollici del Note 20 Ultra domina assolutamente la prima impressione. Una bella tacca perforata si trova nella parte centrale in alto del display, che ospita la fotocamera selfie da 10 megapixel, e ha anche alcune delle cornici più sottili che abbia mai visto su un telefono.

Vedi correlati 

La migliore fotocamera del telefono 2020: le migliori fotocamere per smartphone Android e Apple
Miglior durata della batteria del telefono 2021: gli smartphone più duraturi classificati
Miglior telefono Samsung del 2021: fai un affare Galaxy nelle vendite di Santo Stefano

Capovolgi il telefono, però, e incontriamo il primo passo falso estetico di Samsung. L'alloggiamento rettangolare della fotocamera, che si trova nell'angolo in alto a sinistra, è piuttosto sgradevole. Occupa molto spazio, aumenta il peso della parte superiore del ricevitore e sporge di 4 mm. Inoltre, non sono un grande fan dei lati superiore e inferiore del telefono, e non posso immaginare che molte persone saranno contente della mancanza di un jack per cuffie da 3,5 mm.

Tuttavia, lo spazio rimanente che non è stato occupato dall'array di telecamere posteriori è piuttosto adorabile. Ci sono tre eleganti scelte di colore con una finitura gelida a prova di impronte da masticare quest'anno: "Mystic Black", "Mystic White" e il mio preferito, "Mystic Bronze", che mi è stato inviato per revisione.

Immagine di Samsung Galaxy Note20 Ultra 5G Sim Free Android Mobile Phone Mystic Bronze 256 GB (versione UK)
£999.00Acquista ora

Recensione Samsung Galaxy Note 20 Ultra: S Pen e software

Naturalmente, la S Pen ritorna, anche se il suo alloggiamento interno ha cambiato lato e ora si trova invece nell'angolo in basso a sinistra. Ci sono alcuni aggiornamenti minori quest'anno, in particolare per quanto riguarda la precisione di scrittura: la S Pen del Note 20 ha una rapida latenza di 9 ms, che rappresenta un miglioramento del 40% rispetto al modello dell'anno scorso. Ci sono anche cinque nuovi gesti simili a scodinzolanti, inclusa una funzione che ti consente di scuotere la S Pen per fare uno screenshot e quindi annotarlo direttamente se lo desideri.

Immagine 9 di 27

Se, come me, hai una calligrafia instabile, il software per prendere appunti del telefono è ora in grado di raddrizzare la tua parole e puoi anche allegare registrazioni vocali alle tue note, permettendoti di leggere e ascoltare allo stesso tempo tempo. Altri miglioramenti di facile utilizzo includono una struttura di cartelle e sottocartelle simile a un PC, Windows più profondo integrazione, salvataggio automatico nel cloud e DeX wireless ("Esperienza desktop" di Samsung, introdotta per la prima volta con il Galaxy S8) con qualsiasi TV o monitor che supporti il ​​mirroring dello schermo.

Per quanto riguarda il gioco, entrambi i telefoni Note 20 sono tra i primi a supportare il servizio di streaming di giochi Project xCloud di Microsoft. Finché hai un abbonamento Xbox Game Pass Ultimate attivo (entrambi i telefoni hanno un abbonamento di tre mesi pass), quindi sarai in grado di riprodurre in streaming e riprodurre oltre 100 giochi Xbox all'avvio del servizio Settembre. Tuttavia, dovrai accoppiare un controller Bluetooth compatibile per giocare a questi giochi.

Immagine 7 di 27

Prima di continuare, ho detto che non c'era assolutamente alcuna menzione di Bixby all'evento di lancio? L'assistente digitale di Samsung era notevolmente assente dalla presentazione ufficiale e anche il pulsante Bixby dedicato sul lato del telefono è stato silenziosamente rimosso.

Fatene quello che volete, ma credo che Samsung stia tranquillamente spazzando via Bixby sotto il tappeto, e potrebbe essere sul punto di prendere una ridondanza involontaria dal repertorio di servizi di Samsung. Forse questa è l'ultima volta che vediamo Bixby? Quelle voci sull'imminente integrazione dell'Assistente Google potrebbero effettivamente essere vere, a quanto pare.

Recensione Samsung Galaxy Note 20 Ultra: display

Andare avanti. Il Note 20 Ultra non solo beneficia dello schermo più grande mai visto su un telefono Note, ma è anche il primo Note con una frequenza di aggiornamento di 120Hz fluida e burrosa.

L'avvertenza, tuttavia, è che non è possibile abilitare l'impostazione a 120 Hz con la risoluzione nativa dello schermo del telefono di 3.088 x 1.440. Invece, come il Galaxy S20, devi abbassare la risoluzione su FHD + nelle impostazioni del display del telefono. Il normale nota 20, che costa £ 330 in meno, non ha questo problema, ovviamente, poiché utilizza solo un semplice pannello a 60 Hz.

Immagine 4 di 27

Lo schermo stesso è un lavoro AMOLED dinamico che supporta anche i contenuti HDR10 +. Ci sono due modalità di visualizzazione tra cui scegliere, con il profilo "Naturale" del telefono che è il più preciso dei due in termini di riproduzione del colore. In questa modalità, il Note 20 Ultra era in grado di produrre il 93,7% dello spazio colore sRGB, con un volume totale del 95,2% e un Delta E medio (precisione del colore) di 3,3.

È anche luminoso, con una luminanza di picco misurata di 688 cd / m² con l'impostazione della luminosità automatica attivata, che è più che sufficiente per garantire che lo schermo sia leggibile in condizioni di sole. Allo stesso modo, i contenuti HDR 10+ su Netflix, Prime Video e YouTube ha un aspetto sublime, con colori intensi e intensi e luci potenziate nelle scene più scure.

Immagine di Samsung Galaxy Note20 Ultra 5G Sim Cellulare Android gratuito Mystic White 256 GB (versione UK)
£1,050.42Acquista ora

Recensione Samsung Galaxy Note 20 Ultra: prestazioni e durata della batteria

Il Note 20 Ultra è alimentato dall'ultimo chipset di punta interno di Samsung, Exynos 990 o Qualcomm Snapdragon 865 Plus equivalente se ti capita di vivere negli Stati Uniti. Questo veloce processore octa-core ha una velocità di clock massima di 2,73 GHz e si è dimostrato un esecutore molto capace nei nostri test di benchmarking.

Ha preso d'assalto la nostra solita suite di app di benchmarking e ho scoperto che Exynos 990 era circa il 32% più veloce nell'elaborazione multi-core rispetto alla generazione precedente Exynos 9825, che alimentava il Galaxy Note 10. Non sorprende che il Note 20 Ultra si trovi tra i migliori sul mercato per quanto riguarda il potenziale di velocità grezzo, ma sicuramente lo speri considerando il prezzo.

Le prestazioni di gioco sono altrettanto rapide. Lo schermo a 120 Hz entra davvero in gioco qui, con il test GFXBench Manhattan 3 sullo schermo che ha portato a un frame rate medio di 94 fps. A condizione che l'app lo supporti, ovviamente, dovresti aspettarti di superare i 60 fps in un'ampia varietà di titoli.

Altrove, sono disponibili ben 12 GB di RAM per il multitasking, oltre a 256 GB o 512 GB di memoria interna. Sebbene il Vanilla Note 20 non abbia una memoria espandibile, il modello Ultra ha uno slot microSD che può contenere schede fino a 1 TB di capacità.

Il Note 20 Ultra ha anche una batteria più grande, a 4.500 mAh, con supporto per velocità di ricarica di 25 W: il Note 20 Ultra può caricare fino al 50% da vuoto in soli 30 minuti. Nel nostro test di visualizzazione video, è durato 18 ore e 26 minuti alla risoluzione dello schermo nativa, prima di dover ricaricare. È interessante notare che, se riduci la risoluzione a FHD + ma aumenti la frequenza di aggiornamento a 120 Hz, la resistenza del Note 20 Ultra viene ridotta di circa il 14%.

Recensione Samsung Galaxy Note 20 Ultra: fotocamere

L'offerta di fotocamere Ultra è anche leggermente diversa dal modello normale, in particolare quando si tratta di "Space Zoom". Entrambi i telefoni hanno un array di tre telecamere sul retro, ma il normale teleobiettivo del Note 20 può solo zoomare ibrido fino a 30x, mentre il più costoso Note 20 Ultra è in grado di zoomare fino a 50x.

In pratica, a mio parere, questa discrepanza non vale la pena acquistare il telefono più costoso. Dove il Note 20 Ultra batte il suo compagno di scuderia Note 20 è con la sua massiccia fotocamera principale da 108 megapixel unità - che funziona con il già citato sensore zoom da 12 megapixel e un ultra-wide da 12 megapixel dentice.

Come il Galaxy S20, il Note 20 Ultra può acquisire video con una risoluzione fino a 8K, anche se dovrai ridurre la risoluzione a 4K se desideri registrare a 60 fps. Samsung ha anche aggiornato il software della fotocamera e ora puoi abilitare un istogramma sullo schermo e gli indicatori del livello audio. Anche il cursore dello zoom è stato migliorato e ora puoi armeggiare con controlli del microfono multi-sorgente, se decidi di accoppiare il telefono con un microfono Bluetooth, come il nuovo Galaxy Buds Live.

Recensione Samsung Galaxy Note 20 Ultra: verdetto

Il Note 20 Ultra è il culmine dei lanci biennali dell'ammiraglia di Samsung, ed è praticamente tutto ciò che potresti chiedere a un'ammiraglia moderna. Non c'è dubbio nella mia mente che si tratti di una performance rapida, ma scatta anche splendide foto, il suo schermo è un vero piacere e la sua esperienza software è altrettanto raffinata come quella del Galaxy S20.

Ma c'è un grosso punto critico, e questo è l'alto prezzo di lancio. A partire da £ 1.179, il Note 20 Ultra è tremendamente costoso e non posso immaginare che molti di questi voleranno via dagli scaffali dei negozi (virtuali).

Immagine di Samsung Galaxy Note20 Ultra 5G Sim Free Android Mobile Phone Mystic Black 256 GB (versione UK)
£1,099.00Acquista ora

In effetti, a parte i tre mesi di Xbox Game Pass Ultimate, non ci sono omaggi per addolcire l'affare se non lo fai preordinato, e credo che Samsung dovrebbe almeno aggiungere un paio di Galaxy Buds Live gratis per giustificare in qualche modo la spesa del modello di fascia alta.

Tuttavia, il Note 20 Ultra non ha necessariamente bisogno di una dispensa e ci sono molti laissez-faire individui che vogliono semplicemente il meglio su cui possono mettere le mani, nonostante quanto potrebbe costare prendilo. Se ti trovi in ​​quel campo, il Note 20 Ultra è più che in grado di reggersi da solo come lo smartphone Android da battere nel 2020.

Specifiche Samsung Galaxy Note 20 Ultra
Processore Octa-core Samsung Exynos 990 (2x2,73 GHz, 2x2,5 GHz, 4x2 GHz)
RAM 12 GB
Dimensione dello schermo 6.9in
Risoluzione dello schermo 3.088 x 1.440
Densità di pixel 494ppi
Tipo di schermo AMOLED dinamico
Fotocamera frontale 10 MP (f / 2.2)
Videocamera posteriore 108MP (f / 1.8), zoom 12MP (f / 3.0), 12MP (f / 2.2) di larghezza
Veloce GUIDATO
Resistenza alla polvere e all'acqua IP68
Jack per cuffie da 3,5 mm No
Ricarica senza fili
Tipo di connessione USB USB-C
Opzioni di archiviazione 256 GB; 512 GB
Slot per scheda di memoria (in dotazione) microSD (1 TB)
Wifi 802.11ax
Bluetooth 5
NFC
Dati cellulari 5G, 4G
Doppia SIM Sì (condiviso con microSD)
Dimensioni (WDH) 165 x 77 x 8,1 mm
Peso 208g
Sistema operativo Android 10 (una UI 2.5)
Dimensioni della batteria 4.500 mAh
TV QLED Samsung Q60T (QE43Q60TAUXXU, QE50Q60TAUXXU, QE55Q60TAUXXU, QE58Q60TAUXXU, QE65Q60TAUXXU, QE75Q60TAUXXU, QE85Q60TAUXXU)

TV QLED Samsung Q60T (QE43Q60TAUXXU, QE50Q60TAUXXU, QE55Q60TAUXXU, QE58Q60TAUXXU, QE65Q60TAUXXU, QE75Q60TAUXXU, QE85Q60TAUXXU)Samsung

La gamma di TV 2020 di Samsung spazia dai modelli 4K entry-level alle ammiraglie 8K di alto livello. Non importa quanto grande o piccolo sia il tuo budget, c'è una TV che si adatta al conto. Se, t...

Leggi Di Più
Anteprima Samsung Galaxy S21 Ultra: una spesa giustificabile?

Anteprima Samsung Galaxy S21 Ultra: una spesa giustificabile?Samsung

Se c'è una cosa che sappiamo per certo, è che Samsung non si tira molto indietro durante il lancio del suo telefono di punta semestrale. Poiché il 2021 sta appena iniziando a prendere piede, abbia...

Leggi Di Più
Recensione Samsung Galaxy Watch 3: il miglior smartwatch per utenti Android?

Recensione Samsung Galaxy Watch 3: il miglior smartwatch per utenti Android?SamsungOrologio Samsung Galaxy

Nonostante il suo nome, il Galaxy Watch 3 è tecnicamente solo il secondo Galaxy Watch che Samsung ha realizzato. Ci sono stati due smartwatch Samsung sportivi rilasciati nei due anni successivi al...

Leggi Di Più
instagram story viewer