Recensione Philips 805/865 (55OLED805, 65OLED805, 55OLED855, 65OLED855, 55OLED865, 65OLED865)

Quest'anno ha visto più della sua giusta quota di fantastiche uscite TV OLED, quindi potresti chiederti se l'ultimo Philips OLED possa sperare di avere un impatto. Ebbene, contro ogni aspettativa, il conveniente 805 di Philips potrebbe aver fatto il colpo più grande di tutti.

Com'era prevedibile, la tecnologia TV OLED sta diventando sempre più raffinata, ma recentemente l'abbiamo anche vista arrivare a schermi di dimensioni più piccole e sta diventando anche più conveniente. LG e Sony sono entrambe riuscite a tagliare i prezzi di lancio OLED dal 2019 e hanno persino prodotto televisori OLED in un fattore di forma 48 pollici mai visto prima. Philips si attacca saldamente a 55 pollici e oltre per ora, ma nonostante ciò, è riuscita a creare senza dubbio l'OLED con il miglior rapporto qualità-prezzo del 2020.

Acquista ora da Currys PC World


Philips 805: specifiche principali

Dimensioni dello schermo disponibili: 55 pollici (55OLED805),
65 pollici (65OLED805)
Tipo di pannello e retroilluminazione: OLED
Risoluzione: 3.840 x 2.160
Frequenza di aggiornamento: 120Hz
Formati HDR supportati: HDR10, HDR10 +, HLG, Dolby Vision
Miglioramento dell'audio: Dolby Atmos
Ingressi HDMI: 4 x HDMI 2.0b
Ritardo di input: 33 ms
Funzionalità di gioco: Modalità automatica a bassa latenza
Servizi di streaming: Netflix, Amazon Prime Video, Disney Plus, Google Play Movies, YouTube, Freeview Play ecc.
Sintonizzatori: DVB-T2 / S2 / C
Connettività wireless: Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 4.2
Piattaforma intelligente: Android TV 9.0

Recensione Philips 805: cosa devi sapere

L'805 è l'ultimo TV OLED 4K di Philips per il 2020. Rivelato per la prima volta ad Amsterdam nel gennaio di quest'anno, ci sono voluti alcuni mesi per raggiungere il mercato britannico. È disponibile in una delle due dimensioni, un modello da 55 pollici (55OLED805) entry-level e la variante da 65 pollici (65OLED805) più costosa, ma comunque a un prezzo ragionevole, in prova qui. Se ti guardi intorno, troverai anche varianti da 55 pollici / 65 pollici di Philips OLED855 e OLED865; si tratta della stessa TV, che utilizza lo stesso pannello e racchiude le stesse caratteristiche, ma con diversi design di supporto.

Il pannello OLED 4K dell'805 ha supporto multi-HDR per HDR10, HLG, HDR10 + e Dolby Vision e utilizza le ultime Processore di immagine Philips P5 di quarta generazione per il miglioramento delle immagini con AI e l'upscaling dei contenuti a risoluzione inferiore a 4K. In aggiunta all'immersione, la TV presenta la famosa illuminazione ambientale Ambilight di Philips e supporta l'ottimizzazione dell'audio Dolby Atmos. Con il sistema operativo Android TV, l'OLED 805 supporta la maggior parte delle principali piattaforme di streaming e tutte le app di recupero di Freeview Play.

Recensione Philips 805: prezzo e concorrenza

Philips chiede 2.199 sterline per l'805 65 pollici nel Regno Unito e puoi acquistarlo online da Currys PC World e Amazon UK - anche se sembra essere esaurito presso quest'ultimo. Questo è un prezzo decisamente aggressivo, dato che l'804 65 pollici dell'anno scorso è stato lanciato a £ 2.599. In sostanza, i consumatori ottengono un modello aggiornato con una riduzione di £ 400.

Immagine di Philips Ambilight 65OLED805 / 12 TV OLED da 65 pollici (4K UHD, P5 AI Perfect Picture Engine, Dolby Vision, Dolby Atmos, HDR 10+, Freeview Play, Funziona con Alexa, Android TV) Gun Metal Grey (2020/2021 Modello)
£4,405.00Acquista ora

Con l'805, quest'anno Philips ha superato i rivali chiave come LG e Sony. Il LG CX 65 pollici OLED lanciato a £ 2,799, come ha fatto A8 65 pollici OLED di Sony, il che rende l'805 ancora più attraente. L'805 non dispone di alcune funzionalità di fascia alta, tuttavia, soprattutto quando si tratta di HDMI 2.1 e, di conseguenza, l'LG CX è un partner migliore per Xbox Series X o PS5.

Non acquistare il Philips 805 senza aver prima verificato questo affare! Il modello LG CX 55in che abbiamo recensito all'inizio di quest'anno è sceso di 500 sterline, portandolo a soli 1.299 sterline. Ciò lo rende più economico del Philips 805 55in e (piuttosto incredibilmente) anche dell'LG CX 48in. A questo prezzo, è chiaramente l'OLED con il miglior rapporto qualità-prezzo sul mercato. I modelli da 65 pollici e 75 pollici hanno avuto sconti simili.

Amazon

Era £ 1.799

Ora £ 1.299

Acquista ora

È una notizia ancora migliore per gli acquirenti felici di scendere al Philips 805 55in: costa solo £ 1.499. È lo stesso prezzo del Modello LG CX 48 pollicie un valore assolutamente incredibile per un OLED di questo calibro. Se il prezzo dell'805 55 pollici inizia a scendere intorno al Black Friday e a Natale, sarà sicuramente un best-seller. Tieni gli occhi aperti per quegli sconti.

Se non sei convinto di aver bisogno di un OLED o hai paura del burn-in dello schermo, il nostro miglior consiglio dovrebbe essere Samsung Q95T, Il migliore e più luminoso QLED 4K di Samsung fino ad oggi. Originariamente £ 2.699, abbiamo visto il Modello da 65 pollici in vendita per circa £ 2.229. Come l'LG CX, anche il Q95T è la scelta migliore per i giocatori.

Recensione Philips 805: design e caratteristiche

Il design dell'805 è estremamente simile all'804 dello scorso anno, con bordi ultra sottili che circondano il pannello e uno chassis sottile che si ispessisce verso il basso per accogliere i componenti interni. A sostenere lo schermo ci sono un paio di piedini a basso profilo con finitura cromata, e Philips inserisce anche un coppia di adattatori di altezza in modo che i proprietari possano sollevare lo schermo e fare spazio a una soundbar davanti al TV.

Una soundbar potrebbe non essere del tutto necessaria, intendiamoci. La qualità del suono della TV stessa è in realtà piuttosto buona, e sicuramente migliore di quella che abbiamo sentito da qualsiasi altro OLED entry-level quest'anno. I bassi sono più che sufficienti e c'è anche una nitidezza impressionante. Ovviamente, per un'esperienza cinematografica completa, si consiglia una soundbar o una configurazione audio surround, ma non è una necessità se non puoi permetterti di acquistarli entrambi contemporaneamente.

L'unico punto di forza di Philips in un mercato televisivo affollato, tuttavia, è Ambilight, e l'805 ha un'implementazione su tre lati. Tecnicamente parlando, è un sistema di illuminazione bias integrato che, oltre ad aggiungersi al complesso l'immersione, può ridurre l'affaticamento degli occhi per lunghe sessioni davanti allo schermo, specialmente in ambienti oscurati camere.

In parole povere, strisce di luci a LED si abbinano al video sullo schermo e illuminano la parete dietro la TV in un caleidoscopio di colori - o no, se preferisci. C'è molta personalizzazione in offerta, quindi i proprietari possono impostare Ambilight in modo che cambi i colori per abbinare l'uscita video o audio della TV, o semplicemente illuminare delicatamente la parete posteriore con un bianco caldo statico. Per la visione quotidiana, quest'ultima è sicuramente la nostra preferenza.

Tutte le connessioni dell'805 si trovano nella parte posteriore sinistra del display, inclusi quattro ingressi HDMI 2.0b di cui solo HDMI La funzione 2.1 è ALLM (Auto Low-Latency Mode), che commuta il televisore in una modalità a bassa latenza quando le console compatibili sono in uso. Affinché ALLM funzioni, devi prima attivare "Modalità gioco automatica" nel menu utente.

Il telecomando in dotazione è il telecomando premium Philips novità per il 2020, con un design elegante e allungato che presenta estremità ad angolo, un retro in pelle e pulsanti retroilluminati che si trovano a filo con il corpo. C'è una gamma abbastanza tipica di pulsanti, oltre a tasti di scelta rapida per Netflix e Assistente Google.

Recensione Philips 805: Android TV

L'805 utilizza Android TV 9.0 Pie e trasporta la maggior parte delle principali app di streaming tra cui Netflix, Amazon Prime Video e Disney Plus. Ora la TV è assente, tuttavia, proprio come lo è su tutti i televisori Android oltre a quelli di Sony. C'è anche Freeview Play, che garantisce l'accesso ad app di recupero gratuite nel Regno Unito come BBC iPlayer, ITV Hub e All 4.

L'esperienza della smart TV è alimentata da un chip MediaTek MT5887 di base abbinato a 2,5 GB di RAM, ma risulta comunque fluida e reattiva. Come accennato, la TV utilizza la funzione di ricerca vocale dell'Assistente Google, accessibile tramite il pulsante Assistente sul telecomando.

Acquista ora da Currys PC World


Recensione Philips 805: qualità dell'immagine

Con il suo pannello OLED prodotto da LG del 2020, il Philips 805 offre neri veri, colori vivaci e gli ampi angoli di visualizzazione che ci aspettiamo dai display OLED. La precisione del colore pronta all'uso è buona ed eccezionale dopo la calibrazione; abbiamo misurato un Delta E medio di 1,27 e solo un paio di colori hanno superato la soglia di errore Delta E 3 percepibile dall'uomo. In pratica, questo significa che i colori e le tonalità della pelle sembrano totalmente naturali e realistici.

I televisori Philips sono rinomati per la loro efficace interpolazione del movimento e questa tecnologia è stata ulteriormente migliorata per il 2020. Sono disponibili due nuove impostazioni "Stili di movimento" chiamate "Pure Cinema" e "Film". Preferiamo "Pure Cinema" perché consente alla TV di riprodurre film a 24 Hz utilizzando un pulldown 5: 5 per presentare panoramiche lente incredibilmente fluide che non mostrano vibrazioni telecine.

Tuttavia, alcune persone sono più sensibili alla balbuzie intrinseca presente nei film a 24p. Per loro, l'impostazione "Film" è migliore poiché applica una piccola quantità di interpolazione del movimento risolve il tremolio senza incorrere in un inquietante livello di levigatezza, spesso indicato come Soap Opera Effetto. A differenza di altri OLED 2020 che abbiamo testato da LG e Panasonic, il Philips 805 non è in grado di eseguire l'inserimento di frame neri (BFI) a 120 Hz, quindi la sua nitidezza del movimento è leggermente inferiore alla concorrenza.

Anche la tecnologia di elaborazione video di Philips è migliorata e sembra più pulita e nitida rispetto a qualsiasi precedente OLED Philips. La qualità di upscaling per i contenuti a 720p e 1080p è decente a condizione che i controlli di nitidezza non siano troppo alti, in quanto ciò può provocare squilli indesiderati e rumore visivo. Si noti che lo spostamento dei pixel, una funzione automatica che riduce il rischio di burn-in OLED, non può ancora essere disabilitato sul Philips 805. Tuttavia, il margine di manovra orizzontale (la distanza percorsa dal fotogramma video) è stato dimezzato, quindi probabilmente non sarà un problema per la maggior parte degli utenti.

Il processore d'immagine P5 fatica un po 'quando si riproducono scene più scure all'interno di contenuti fortemente compressi, causando alcuni artefatti tremolanti e macrobloccanti qua e là. Gli OLED Panasonic e LG fanno un lavoro migliore qui e riescono a mantenere queste occorrenze di superamento della luminanza quasi nera meglio soppresse.

L'uniformità dello schermo è di prim'ordine, tuttavia, senza alcun effetto schermo sporco visibile (DSE), banding o colorazione dei colori sulle diapositive in scala di grigi a pieno formato. In scene con scarsa illuminazione, potresti notare occasionalmente sottili strisce verticali sul pannello se guardi in una stanza buia, sebbene questo sia tipico di qualsiasi TV OLED consumer.

Recensione Philips 805: prestazioni HDR

Nell'805, Philips offre la completa esperienza High Dynamic Range con supporto multiformato per HDR10, Hybrid-Log Gamma, HDR10 + e Dolby Vision. Non importa dove ottieni i tuoi contenuti HDR, che si tratti di servizi di streaming, dischi Blu-ray o videogiochi, l'805 ti copre.

Vedi correlati 

Miglior TV del 2021: i migliori TV LCD HDR 4K, OLED e QLED che abbiamo testato
TV ricondizionate Regno Unito 2020: i posti migliori per acquistare un televisore rinnovato
Migliori offerte TV nel Regno Unito: le migliori offerte su TV 4K HDR e 8K HDR questo gennaio

La riproduzione della gamma di colori è completa, con una copertura DCI-P3 del 98% e una copertura Rec-2020 del 75%. E con la seconda luminosità più alta di qualsiasi OLED 2020, l'esperienza HDR è di grande impatto. Abbiamo misurato una luminanza di picco di 700 nit su una finestra del 10% dopo la calibrazione e 125 nit a schermo intero, posizionando l'805 appena sotto il £ 4.000 Panasonic HZ2000 con i suoi 135 nit. Come sull'HZ2000, le luci speculari brillanti brillano davvero sul Philips 805.

L'805 sfrutta al massimo l'implementazione TV-led di Dolby Vision, ottimizzando la mappatura dei colori e la mappatura dei toni su una scena per scena o base fotogramma per fotogramma senza alcun segno della cotta nera che ha colpito i precedenti OLED Philips. Philips ha anche compiuto sforzi per migliorare l'elettricità statica mappatura dei toni dei metadati sull'805 in modo da adattare HDR10 in modo più appropriato, preservando meglio i dettagli delle alte luci nei contenuti HDR10 da 4000 nit rispetto a vecchi televisori Philips.

Acquista ora da Currys PC World


Recensione Philips 805: Gaming

Dal punto di vista dei giochi, il Philips 805 è meno impressionante. Senza HDMI 2.1, non supporta la riproduzione VRR (Variable Refresh Rate) o 4K 120Hz, due delle funzionalità di gioco chiave di nuova generazione che i potenziali possessori di PS5 e Xbox Series X cercheranno in un nuovo TV. Ha ALLM per abilitare automaticamente la modalità di gioco a bassa latenza, ma anche in questo caso i tempi di risposta ci hanno lasciato volendo: abbiamo misurato un input lag di 33 ms, che non è affatto vicino alle velocità raggiunte dall'LG CX o dal Samsung Q95T.

Recensione Philips 805: verdetto

Non farci niente: OLED come l'LG CX battere l'805 sul fronte dei giochi. La mancanza di funzionalità VRR e 4K 120Hz è deludente e, se supportate, l'805 sarebbe probabilmente l'OLED più completo che potresti acquistare. Così com'è, il Philips 805 è più adatto agli appassionati di home cinema che cercano un OLED di alta qualità a un prezzo ragionevole.

Nonostante questi cavilli, il Philips 805 OLED è un degno successore dell'804 dell'anno scorso. La gestione del movimento della pellicola 24p e la mappatura dei toni HDR10 sono un grande impulso e anche la sua elaborazione video ha subito alcune modifiche positive. Fondamentalmente, le prestazioni HDR complessive sono eccezionali e il contenuto Dolby Vision brilla davvero. Con prestazioni eccellenti a un prezzo estremamente competitivo, questo è l'affare dell'anno per i TV OLED.

Acquista ora da Currys PC World


Recensione Philips 805/865 (55OLED805, 65OLED805, 55OLED855, 65OLED855, 55OLED865, 65OLED865)

Recensione Philips 805/865 (55OLED805, 65OLED805, 55OLED855, 65OLED855, 55OLED865, 65OLED865)Philips

Quest'anno ha visto più della sua giusta quota di fantastiche uscite TV OLED, quindi potresti chiederti se l'ultimo Philips OLED possa sperare di avere un impatto. Ebbene, contro ogni aspettativa,...

Leggi Di Più
Recensione Philips PH805: le cuffie wireless ANC di fascia media non sono migliori di così

Recensione Philips PH805: le cuffie wireless ANC di fascia media non sono migliori di cosìPhilips

C'è molta concorrenza quando si tratta di cuffie wireless con cancellazione del rumore. Con Bose, Sony e Bower & Wilkins tra le tante aziende che offrono straordinari auricolari ANC, i nuovi p...

Leggi Di Più
Recensione Philips Hue Play HDMI Sync Box: sincronizza la tua illuminazione con film, giochi e TV

Recensione Philips Hue Play HDMI Sync Box: sincronizza la tua illuminazione con film, giochi e TVPhilips

Negli ultimi anni, Philips ha affermato che Hue è il principale sistema di illuminazione intelligente al mondo; quello con la migliore gamma di lampadine, luci e accessori e la più ampia gamma di ...

Leggi Di Più
instagram story viewer