Recensione Sony ZV-1: la migliore fotocamera per vlogging sul mercato

Nel 2020, il vlogging è un mezzo in forte espansione. I creatori di contenuti stanno forgiando intere carriere su piattaforme come YouTube, Instagram e Tik-Tok e l'attrazione di essere in grado di fare un sacco di soldi significa che questo fenomeno non è scomparso. Un lavoro serio richiede uno strumento serio, ma troppo spesso vediamo le funzionalità video giocare in secondo piano rispetto alle specifiche delle immagini fisse quando si tratta delle telecamere più adatte a questi ruoli.

Con il rilascio della Sony ZV-1, tuttavia, abbiamo una fotocamera compatta premium prima video che è abbastanza buona da essere inclusa nella lista dei preferiti di ogni creatore di contenuti social.

Immagine della telecamera Sony Vlog ZV-1 | Fotocamera digitale (schermo orientabile per vlog, video 4K) ZV1BDI.EU - nero
£691.47Acquista ora

Recensione Sony ZV-1: cosa devi sapere

Sebbene lo ZV-1 non rientri in nessuna delle linee di prodotti esistenti di Sony, è essenzialmente una rotazione incentrata sul video sulla gamma di fotocamere compatte RX100 di successo di Sony. Prende il sensore da 1 pollice e 20 MP e la potenza di elaborazione BIONZ X dell'RX100 VII, aggiunge il luminoso obiettivo Zeiss dell'RX100 V e aggiunge alcune nuove funzionalità incentrate sui vlogger.

Immagine 2 di 22

Ciò significa che, come l'RX100 VII, sono disponibili registrazione 4K a 30 fps, HDR, S-log e acquisizione in slow motion con framerate elevato. A differenza dell'RX100 VII, tuttavia, si ottiene uno schermo estraibile, un triplo array di microfoni, hot shoe; oh, e non ti costerà la parte migliore di £ 1.200.

Recensione Sony ZV-1: prezzo e concorrenza

A £ 699 lo ZV-1 si trova comodamente nella staffa compatta premium. Sebbene abbia certamente alcune caratteristiche uniche che lo distinguono, c'è ancora una seria concorrenza.

Vedi correlati 

Migliore fotocamera per vlogging 2021: lascia il segno su YouTube, Instagram, Twitch e TikTok
La migliore fotocamera del 2020: trova la tua fotocamera perfetta

Data l'ovvia sovrapposizione delle specifiche, ci sono diversi solidi rivali all'interno della linea RX100 di Sony. Sony ha la tendenza a rilasciare nuovi prodotti senza interrompere i modelli precedenti e al momento della revisione, le RX100 da III a VII sono ancora disponibili per l'acquisto.

Per circa lo stesso prezzo dello ZV-1 puoi ritirare il RX100 V. Ha la stessa risoluzione dell'obiettivo e dell'immagine e, sebbene non abbia l'ingresso per microfono esterno e il contatto caldo dello ZV-1, racchiude un EVF (mirino elettronico), flash e anello di controllo del collare dell'obiettivo.

Immagine della fotocamera premium compatta avanzata Sony RX100 V con sensore da 1 '', obiettivo Zeiss F1,8-2,8 da 24-70 mm, prestazioni AF superiori, filmato 4K (DSC-RX100M5A)
£799.00Acquista ora

Le fotocamere compatte PowerShot di Canon sono state a lungo un punto di riferimento per i vlog. Il Canon PowerShot G7 X III viene venduto allo stesso prezzo dello ZV-1 e condivide una specifica simile, con un sensore da 20 MP, registrazione 4K a 30 fps e un ingresso per microfono. L'obiettivo Canon offre un po 'più di portata con un obiettivo equivalente a 24-100 mm f / 1.8-2.8 e un tocco in più in termini di controllo, con un anello di controllo aggiuntivo e una migliore integrazione touch-screen.

Al di fuori del mercato delle compatte, il Sony A6400 e Canon EOS M6 Mark II sono anche entrambi degni di considerazione. Sebbene leggermente più grandi, i loro attacchi per obiettivi intercambiabili offrono una maggiore flessibilità, mentre i loro sensori di dimensioni APS-C più grandi forniscono un vantaggio in condizioni di scarsa illuminazione. Tuttavia, dovrai preventivare il costo di un obiettivo.

Immagine di Sony Alpha 6400 | Fotocamera mirrorless APS-C con obiettivo Power Zoom Sony 16-50 mm f / 3.5-5.6 (autofocus veloce 0,02 s 24,2 megapixel, registrazione di filmati 4K, schermo ribaltabile per vlogging)
£899.00Acquista ora

Recensione Sony ZV-1: caratteristiche e design

Quando si tratta di design non posso fare a meno di parlare prima di quanto sia compatto questo oggetto. È un tocco più largo di 100 mm e alto solo 60 mm, scivola comodamente nella maggior parte delle tasche e rimuove il peso associato al trasporto di una configurazione più grande. Sebbene la costruzione complessiva sia in plastica, sembra abbastanza solida, anche se non è esattamente allo stesso livello delle fotocamere RX100 con corpo in metallo.

Immagine 6 di 22

La parte anteriore del corpo è dominata dall'obiettivo da 24-70 mm (equivalente a 35 mm) f / 1,8-2,8 progettato da Zeiss. In effetti, l'obiettivo occupa così tanto spazio che il barilotto non è perfettamente a filo con la base del corpo, qualcosa a cui prestare attenzione quando si fissano le piastre del treppiede.

Poiché lo ZV-1 è orientato ai vlogger, Sony ha fatto una serie di scelte di design che si adattano alle riprese in stile selfie. C'è una presa che, anche se forse un po 'angusta durante le riprese da dietro la fotocamera, offre un ottimo supporto durante la ripresa di contenuti selfie. C'è anche una spia luminosa per farti sapere quando stai registrando.

La caratteristica fisica più notevole, tuttavia, è lo schermo estraibile da 921.600 punti. Capovolgerlo lateralmente lo rende più adatto ai vlog in quanto non interferisce con i microfoni o le luci montati in alto. È anche un touchscreen, ma puoi usarlo solo per selezionare i punti di tracciamento della messa a fuoco. Per tutto il resto sei bloccato con i pulsanti fisici.

Immagine 21 di 22

Sulla piastra superiore sono presenti una slitta a contatto caldo e una serie di tre microfoni. Come tocco di classe, Sony include un parabrezza personalizzato che si inserisce nella slitta per ridurre il rumore del vento potenzialmente fastidioso.

Immagine della telecamera Sony Vlog ZV-1 | Fotocamera digitale (schermo orientabile per vlog, video 4K) ZV1BDI.EU - nero
£691.47Acquista ora

Ci sono grandi pulsanti di registrazione e otturatore dedicati, insieme a pulsanti per selezionare la modalità, attivare lo zoom e attivare o disattivare la sfocatura dello sfondo. Il loro posizionamento li rende facilmente raggiungibili anche davanti all'obiettivo.

Parlando di sfocatura dello sfondo, questa è una modalità speciale che sovrascrive le impostazioni di scatto correnti per dare la priorità al raggiungimento di uno sfondo sfocato dall'aspetto professionale. Non c'è niente di particolarmente complicato in corso - nessun trucco software simile a uno smartphone - semplicemente apre l'apertura mentre regola le altre impostazioni per mantenere la stessa esposizione. Sebbene sia possibile ottenere gli stessi risultati mentre si è in modalità priorità diaframma o manuale, averlo collegato a un pulsante dedicato è abbastanza utile e ti evita di doverti immergere nei menu.

Sul retro c'è un comodo poggiapollice, insieme al resto dei controlli fisici. Una singola manopola di controllo è affiancata da pulsanti fisici per la riproduzione, l'eliminazione delle immagini e l'accesso al menu, insieme a un tasto funzione personalizzato programmabile dall'utente. Poiché il touchscreen supporta solo la selezione del punto di messa a fuoco, è necessario fare affidamento su quella manopola di controllo per la maggior parte della navigazione del menu, insieme a tutte le regolazioni relative all'esposizione. Non è l'ideale.

Immagine 3 di 22

Per quanto riguarda le porte, ci sono micro-HDMI, un ingresso per microfono stereo da 3,5 mm e micro-USB. Sony non include un caricabatterie esterno nella confezione, quindi ti affiderai esclusivamente a quel micro-USB per la ricarica e questo, come parlerò più avanti, ha i suoi svantaggi.

Recensione Sony ZV-1: qualità fotografica

Sony non commercializza la ZV-1 come fotocamera per foto. Si è persino spinto al punto di rinunciare al suo solito codice prodotto DSC (fotocamera digitale) a favore della semplice DC (fotocamera digitale). Lo ZV-1 è, tuttavia, ancora uno sparatutto molto capace.

Il sensore da 1 pollice e 20 MP produce immagini di grandi dimensioni 5.472 x 3.648, mentre il suo processore BIONZ X consente di scattare fotografie fino a 24 fps con autofocus e esposizione automatica abilitati. Aggiungi l'obiettivo da 24-70 mm, il supporto per i file RAW, la misurazione multipla con priorità al volto e l'autofocus con tracciamento oculare di Sony, e avrai una fotocamera abbastanza grande.

Immagine 10 di 22

Esistono, tuttavia, alcuni inconvenienti. Sebbene le funzioni automatiche della fotocamera siano generalmente abbastanza affidabili, il numero limitato di controlli fisici rende l'utilizzo delle modalità di scatto avanzate un lavoro di routine. Senza possibilità di effettuare regolazioni tramite il touchscreen, tutte le impostazioni di esposizione devono essere controllate tramite un'unica manopola. È utilizzabile in modalità priorità diaframmi ma, francamente, piuttosto sgradevole se si tenta di utilizzarlo in modalità completamente manuale.

Se riesci a superare queste limitazioni sarai ricompensato. I JPEG sono grandi, riccamente colorati e altamente dettagliati. Anche il profilo colore standard di Sony è stato ottimizzato, nel tentativo di migliorare i toni della pelle. Nel complesso, direi che gli ingegneri hanno fatto un buon lavoro, ma un po 'di pelle può ancora risultare leggermente rosa in determinate condizioni di illuminazione.

Immagine della telecamera Sony Vlog ZV-1 | Fotocamera digitale (schermo orientabile per vlog, video 4K) ZV1BDI.EU - nero
£691.47Acquista ora

Tuttavia, per ottenere il massimo dalle immagini fisse dello ZV-1, è davvero necessario dedicare del tempo all'elaborazione dei file RAW. Mentre i JPEG a volte possono diventare un po 'confusi nell'ombra, i file RAW contengono una quantità decente di latitudine di esposizione, consentendo di spingere le ombre e ritirare una discreta quantità di dettagli da luminosi cieli.

Immagine 11 di 22

La ZV-1 gestisce ISO più alti abbastanza abilmente per una fotocamera compatta. Le immagini scattate sotto ISO 800 sono molto pulite, ma da lì le cose diventano più sfocate. Per la pubblicazione sui social media potresti potenzialmente farla franca con ISO 3200, con una semplice pressione, ma se ti piacciono i pixel che fanno capolino o il ritaglio pesante, vorrai mantenere l'ISO basso.

Recensione Sony ZV-1: qualità video

Lo ZV-1 è ricco di funzionalità video, ma ciò che lo vende davvero per i vlogging è l'autofocus continuo. Con 315 punti di rilevamento di fase e 425 di contrasto, la messa a fuoco è scattante e affidabile, afferrando rapidamente occhi, volti o ovunque tu abbia selezionato tramite il touchscreen. Muoviti su, giù, da un lato all'altro, avanti e indietro: lo ZV-1 non ha problemi a stare al passo. Ciò significa che, se sei un vlogger, puoi continuare a creare, senza doversi preoccupare della concentrazione.

Con in mente i vlogger, è disponibile anche una nuova modalità di messa a fuoco automatica "Presentazione del prodotto". In questa modalità, l'autofocus passerà dal tuo viso a un oggetto se l'oggetto viene tenuto davanti alla fotocamera. All'inizio questa può sembrare una caratteristica strana, ma con l'autofocus di tracciamento ora così affidabile può essere davvero complicato far sì che l'autofocus si agganci su qualcosa di diverso da un viso. Funziona in modo molto fluido e, se utilizzato in combinazione con l'effetto Sfondo sfocato, produce risultati dall'aspetto professionale.

Immagine 19 di 22

Anche l'array a tre microfoni funziona bene e migliora davvero la qualità complessiva dei video; è ben diverso dalle vecchie fotocamere compatte. I microfoni sono direzionali, il che significa che si concentrano sul suono davanti all'obiettivo: la configurazione ideale per i vlog. E, poiché sono presenti un ingresso microfono da 3,5 mm e un hot shoe, non sei limitato ai microfoni integrati. Ho scoperto che la fotocamera funzionava bene con il mio venerabile Røde Videomic Pro, anche se un microfono più piccolo probabilmente lo completerebbe meglio. Sfortunatamente non c'è il jack per le cuffie, quindi il monitoraggio è limitato al controllo dei livelli sullo schermo.

Per coloro che vogliono essere operativi e lasciare che la fotocamera gestisca le impostazioni prodotte dalla modalità di programmazione dello ZV-1 risultati costantemente eccellenti pur essendo compatibile con la sfocatura dello sfondo e la vetrina del prodotto funzioni. Per coloro che desiderano un controllo più creativo, le modalità di priorità dell'otturatore e del diaframma sono disponibili insieme a una modalità completamente manuale.

Nel complesso la qualità del video è eccellente. Ovviamente, il 4K è l'attrazione principale e lo ZV-1 può registrare fino a 100 Mbits / sec a 30 fps con lettura completa e nessun pixel binning. Se puoi accontentarti di "solo" Full HD, puoi registrare fino a 120 fps.

Per i videografi che desiderano approfondire un po ', sono disponibili un filtro ND a tre stop, la registrazione proxy e l'opzione per registrare in S-Log2, S-Log3 o HLG da 1 a 3. Ciò rende la ZV-1 potenzialmente utile come B-cam, poiché il filmato può essere classificato in modo da corrispondere al video girato con altre fotocamere Sony.

Immagine della telecamera Sony Vlog ZV-1 | Fotocamera digitale (schermo orientabile per vlog, video 4K) ZV1BDI.EU - nero
£691.47Acquista ora

Come elemento di festa aggiunto, lo ZV-1 offre una modalità video slow-motion con frame rate elevato ed è in grado di riprendere fino a 960 fps per slow-motion 40x in una timeline di 24 fps. Il metraggio al rallentatore può essere catturato solo in brevi sequenze e richiede un po 'di tempo per essere elaborato dopo la ripresa, ma rende eccellenti filmati B-roll. Tuttavia, dovrai scattare con molta luce, poiché l'ISO viene aumentato abbastanza per consentire velocità dell'otturatore di 1/1000 di secondo e le cose possono diventare piuttosto sgranate anche allora.

Come con la modalità foto, la modalità video della fotocamera non è priva di difetti. Sebbene l'obiettivo grandangolare da 24 mm sia ottimo per un uso generale, può essere un po 'limitante per le riprese di selfie, non esattamente una piccola considerazione per una fotocamera per vlogging. Mentre ottieni il campo visivo completo di 24 mm nella registrazione a 1080p, c'è un piccolo ritaglio una volta che passi al 4K e un ulteriore ritaglio se attivi la stabilizzazione SteadyShot attivo. Puoi ovviare a questo problema utilizzando un selfie stick o l'impugnatura di ripresa ideale di Sony per tenere il fotocamera un po 'più lontano, ma entrambi comporteranno costi aggiuntivi e aumenteranno il tuo altrimenti compatto impostare.

Anche la durata della batteria dello ZV-1 può essere un po 'deludente. Con lo scatto continuo e ininterrotto sono riuscito a registrare 66 minuti prima che la batteria si mordesse la polvere. Usandolo in un ambiente più reale, registrando più clip separate, mi sono avvicinato a 45 minuti. Non è difficile trovare batterie aggiuntive e chiunque sia serio riguardo al proprio video è probabile che ne metta più di uno, è solo un peccato che Sony non includa un caricabatterie esterno, così puoi tenerne uno sempre in carica.

E, naturalmente, abbiamo ancora solo quella singola manopola di controllo. È durante lo scatto di selfie che noterai davvero la limitazione: poiché la ruota è sul retro, è quasi impossibile regolare le impostazioni di esposizione mentre sei davanti alla fotocamera. Non consentire agli utenti di modificare le impostazioni tramite il touchscreen sembra un'opportunità persa. Puoi accoppiare lo ZV-1 con un'app complementare, permettendoti di controllare la fotocamera dal tuo smartphone, ma non aiuta se hai già le mani piene tenendo la fotocamera.

Recensione Sony ZV-1: verdetto

Lo ZV-1 è un potente tuttofare che colpisce ben al di fuori della sua classe di dimensioni. Con immagini fisse solide ed eccellenti funzionalità video, dovrebbe essere sul radar di ogni creatore di contenuti sociali.

Immagine della telecamera Sony Vlog ZV-1 | Fotocamera digitale (schermo orientabile per vlog, video 4K) ZV1BDI.EU - nero
£691.47Acquista ora

È perfetto? Certamente no. Se stai cercando una fotocamera multiuso per foto casuali e video occasionali, probabilmente non lo è. Tuttavia, se il vlogging è il tuo obiettivo principale e sei alla ricerca di una potenza video tascabile, non c'è davvero nient'altro là fuori che può batterlo.

Recensione Insta360 One X2: la nuova fotocamera a 360 gradi aggiunge un po 'di lucentezza

Recensione Insta360 One X2: la nuova fotocamera a 360 gradi aggiunge un po 'di lucentezzaMacchine Fotografiche

Insta360 One X2 è un compito difficile da seguire. Il suo predecessore ha gettato le basi per una nuova generazione di dispositivi più accessibili e facili da usare a 360 gradi action cam e ha avu...

Leggi Di Più
Migliore fotocamera per vlogging 2021: lascia il segno su YouTube, Instagram, Twitch e TikTok

Migliore fotocamera per vlogging 2021: lascia il segno su YouTube, Instagram, Twitch e TikTokMacchine Fotografiche

Che tu sia uno YouTuber veterano che mira a migliorare il tuo gioco o un principiante di blog che cerca di rimanere bloccato, una videocamera di vlogging di qualità può aiutarti a portare i tuoi c...

Leggi Di Più
Miglior treppiede da viaggio 2020: stabilizza la tua fotocamera in movimento a partire da £ 23

Miglior treppiede da viaggio 2020: stabilizza la tua fotocamera in movimento a partire da £ 23Macchine Fotografiche

I treppiedi da viaggio sono una parte integrante del tuo kit fotografico facilmente trascurabile. Compatto, leggero e stabile, il giusto treppiede da viaggio ti aiuterà a ottenere il massimo dal r...

Leggi Di Più
instagram story viewer