Recensione OnePlus 8 Pro: semplicemente fantastico

OnePlus 8 Pro è un altro passo lungo la strada verso il mainstream per un'azienda che ha iniziato la sua vita come un nuovo arrivato. Sembra impossibile molto tempo fa che OnePlus abbia fatto irruzione sulla scena con il suo approccio al marketing innovativo, solo su invito, che ha generato una comunità appassionata e rumorosa che continua ancora oggi.

Negli ultimi anni, tuttavia, l'azienda si è lentamente trasformata in una normale azienda di smartphone, lasciandosi alle spalle l'impossibile telefoni di buon valore del passato, che spesso erano un po 'ruvidi intorno ai bordi, e si muovevano nell'aria rarefatta del lucido, premium smartphone. OnePlus 8 Pro rappresenta l'apice dei risultati raggiunti finora da OnePlus ed è abbastanza buono da confrontarsi con il meglio del settore.

LEGGI SUCCESSIVO: I migliori smartphone che puoi acquistare oggi

Recensione di OnePlus 8 Pro: cosa devi sapere

OnePlus 8 Pro è lo smartphone di punta dell'azienda e, come si addice a un moderno telefono premium, è dotato della più recente tecnologia mobile. Ha un ampio display AMOLED da 6,78 pollici, un processore Qualcomm Snapdragon 865 all'interno accoppiato con 8 GB o 12 GB di RAM e 128 GB o 256 GB di spazio di archiviazione, a seconda del colore scelto.

Funziona con Android 10, naturalmente, e introduce una serie di nuove funzionalità rispetto al precedente modello OnePlus 7T, inclusa la connettività 5G, un ufficiale Grado di resistenza alla polvere e all'acqua IP68 e un nuovo tipo di fotocamera da affiancare alla ormai consueta selezione di ultrawide, grandangolare, zoom e selfie macchine fotografiche.

Acquista ora da OnePlus


Recensione OnePlus 8 Pro: prezzo e concorrenza

OnePlus 8 Pro, come al solito, ha un prezzo competitivo di £ 799 per il modello base (8 GB di RAM, 128 GB di spazio di archiviazione). A quel prezzo, supera la maggior parte dei suoi principali concorrenti, vale a dire il Samsung Galaxy S20 Plus e Samsung Galaxy S20 Ultra e il iPhone 11 Pro (£ 1.049) e 11 Pro Max (£1,149).

È un po 'più costoso del iPhone 11 ma è più piccolo e manca della fotocamera con teleobiettivo e del display OLED ad alto aggiornamento di OnePlus, e ha meno spazio di archiviazione per lo stesso prezzo, quindi in termini di hardware, non è quasi allo stesso livello.

In breve, OnePlus 8 Pro è un vero affare di uno smartphone di fascia media. È di alto livello quando si tratta di specifiche hardware e costa meno dei suoi principali concorrenti.

Ecco un breve elenco di quei rivali e dove acquistarli:

  • Apple iPhone 11 Pro - £ 1.049 - John Lewis
  • Apple iPhone 11 Pro Max - £ 1,149 - John Lewis
  • Samsung Galaxy S20 - £ 769 - Amazon

Recensione di OnePlus 8 Pro: specifiche chiave, prezzo e data di rilascio

  • Display AMOLED da 6,78 pollici, 3,168 x 1,440
  • Qualcomm Snapdragon 865 a 2,8 GHz
  • 8/12 GB di RAM
  • 128/256 GB di spazio di archiviazione UFS 3.0
  • 5G
  • Resistenza alla polvere e all'acqua IP68
  • Fotocamere posteriori: principale - 48mp, f / 1.78, OIS; ultrawide - 48mp, f / 2.2; teleobiettivo - 8mp, f / 2.4, OIS; filtro colore - 5mp, f / 2.4; anteriore - 16mp, f / 2.4
  • Lettore di impronte digitali sullo schermo, sblocco facciale
  • Prezzo: £ 799 (Nero: 8 GB / 128 GB); £ 899 (verde glaciale: 12 GB / 256 GB) a partire da OnePlus.com
  • Data di rilascio: 21 aprile

Recensione di OnePlus 8 Pro: caratteristiche chiave e design

Probabilmente il cambiamento più visibile a OnePlus 8 Pro è che non c'è più una fotocamera selfie pop-up. Invece, ha una piccola unità di perforazione singola nascosta nell'angolo in alto a sinistra del suo schermo da bordo a bordo. Non è un cambiamento importante dal punto di vista dell'usabilità, ma significa che OnePlus è stato in grado di migliorare la resistenza all'acqua questa volta.

Vedi correlati 

Miglior smartphone del 2021: i migliori telefoni Android e Apple che puoi acquistare nel Regno Unito
Miglior smartphone economico 2021: i migliori telefoni economici che puoi acquistare nel Regno Unito
Recensione OnePlus 7T Pro: un aggiornamento minore ma comunque eccezionale
Miglior telefono Android 2021: i migliori telefoni Android economici, di fascia media e di fascia alta

In effetti, OnePlus 8 Pro è il primo telefono dell'azienda ad avere un grado di resistenza alla polvere e all'acqua IP68 approvato ufficialmente. I modelli precedenti, afferma OnePlus, erano progettati per essere resistenti agli agenti atmosferici ma non avevano la classificazione IP.

Altrimenti, OnePlus 8 Pro assomiglia molto alla maggior parte degli altri smartphone moderni di fascia alta. Ha uno schermo da 6,78 pollici che riempie la maggior parte della parte anteriore del telaio che si curva delicatamente sui bordi lunghi. Di conseguenza è un telefono abbastanza grande, ma non più grande di quanto deve essere. È piuttosto sottile a 8,5 mm, pesa 199 g e ha un bell'aspetto, specialmente nel colore "Glacial Green" con finitura opaca che mi è stato inviato per questa recensione. È piacevole e liscio sotto il dito e non rileva affatto le impronte digitali.

Immagine 2 di 12

L'unico altro colore disponibile è Onyx Black, che non ho visto di persona, quindi non posso commentare ampiamente. So, tuttavia, che ha una finitura lucida piuttosto che opaca, quindi è probabile che rilevi le impronte più facilmente.

C'è una protuberanza centrale della fotocamera abbastanza prominente sul retro, che ospita tre obiettivi della fotocamera, cosa che non mi piace molto acceso, ma almeno non sembra brutto come il carbonchio rettangolare sulla gamma di telefoni Samsung Galaxy S20. Anche il fatto che ci sia un obiettivo in più a sinistra non sembra imbarazzante poiché è ben allineato con il flash e un altro slot sensore sotto di esso.

Altrimenti, è roba abbastanza standard per OnePlus. I pulsanti sono costituiti da un interruttore di accensione e non disturbare a tre posizioni sul lato destro e da un volume rocker a sinistra, mentre sotto lo schermo nella parte anteriore è presente un'impronta digitale ottica sullo schermo lettore.

Il bordo inferiore ospita la porta USB-C, la griglia dell'altoparlante e il vassoio per doppia scheda SIM del telefono. Puoi inserire le schede 5G in una delle due, anche se, sebbene tu possa inserire due schede SIM 5G contemporaneamente, non puoi utilizzarle contemporaneamente sulla tua rete 5G. Devi scegliere l'uno o l'altro per abilitare come scheda 5G.

Infine, OnePlus 8 Pro è dotato anche di ricarica wireless e ricarica wireless inversa. Con il primo e il caricabatterie wireless opzionale da 30 W di OnePlus, OnePlus afferma che l'8 Pro può essere caricato in modalità wireless al 50% in circa 30 minuti.

Immagine 5 di 12

Recensione OnePlus 8 Pro: display

OnePlus sta facendo una grande cosa dello schermo con questo modello e si è spinto al punto di spedire un primo modello agli esperti di DisplayMate per i test. Ciò ha portato a una valutazione A +, che è buona quanto si ottiene, e si è comportata altrettanto bene nei nostri test.

Innanzitutto, le statistiche vitali: questo è un display AMOLED che misura 6,78 pollici sulla diagonale con una risoluzione di 3.168 x 1.440, una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e supporto per colore a 10 bit e HDR10 +. Per impostazione predefinita, è impostato su una risoluzione inferiore di 2.376 x 1.080, che è nitida come deve essere e aiuta a preservare la durata della batteria.

Alla vista, sembra fenomenale e riproduce bene HDR10. Come test rapido, l'ho seduto accanto all'iPhone 11 Pro Max e ho riprodotto una serie di clip HDR da Netflix su entrambi telefoni contemporaneamente e, sebbene non possa eguagliare la presenza di quel telefono in scene buie, non è lontano spento.

Immagine 3 di 12

Potrebbe corrispondere all'iPhone o addirittura batterlo se ha elaborato correttamente l'HDR. Sfortunatamente, non lo è o almeno non lo è stato nei miei test: invece di aumentare maggiormente le luci speculari quando quantità minori di il contenuto luminoso appare sullo schermo, oscura il display, invece aumenta la luminosità quando ci sono molti contenuti luminosi accesi schermo. Presumo che questo sarà migliorato con un aggiornamento del firmware perché OnePlus rivendica livelli di luminosità massimi di 1.300 cd / m².

Tuttavia, è più che compensato altrove. Seleziona la modalità sRGB in Avanzate nelle impostazioni dello schermo e otterrai una modalità che offre il 94,7% della gamma di colori sRGB a una incredibile livello di precisione del colore: il Delta E medio è 0,69, che è praticamente il più vicino possibile a un punteggio perfetto di 0 attualmente. Scegli "Display P3", che è quello che vuoi per guardare materiale HDR10, e le misurazioni sono ancora migliori, con una copertura del 96,9% e una misurazione media della precisione del colore Delta E di 0,8.

Immagine 6 di 12

Per quanto riguarda la luminosità, anche quella è eccezionale. Nell'uso normale senza la luminosità automatica abilitata, il display raggiunge un picco di 472cd / m². Con la luminosità automatica abilitata, la luminosità può aumentare temporaneamente fino a 740 cd / m², che è abbastanza luminoso da rendere lo schermo leggibile nella maggior parte delle condizioni.

Nel complesso, è un display meraviglioso tecnicamente, nonostante lo strano comportamento dell'HDR, e vale davvero la pena avere anche quella frequenza di aggiornamento di 120Hz. Potresti essere scettico, ma tornare a 60Hz da 120Hz su questo telefono è una cosa difficile da fare una volta che tu abituati alla fluidità extra, la frequenza di aggiornamento più alta aggiunge a tutto ciò che accade visivamente su Telefono.

Recensione OnePlus 8 Pro: prestazioni e durata della batteria

Una cosa che è stata una costante con i telefoni OnePlus per tutta la loro esistenza è che utilizzano sempre il silicio mobile più veloce disponibile al momento. OnePlus 8 Pro non fa eccezione.

All'interno, utilizza l'ultimo e più grande chip Snapdragon 865, accompagnato da 8 GB o 12 GB di RAM e 128 GB o 256 GB di memoria flash UFS 3. Stranamente, la quantità di RAM e spazio di archiviazione che ottieni dipende dal colore: il nero ti fa meno; il verde ti dà di più.

In ogni caso, le prestazioni sono eccezionali e, come puoi vedere dai grafici sottostanti, sono quasi alla pari con la gamma Samsung Galaxy S20 e un po 'indietro rispetto alla serie di telefoni Apple iPhone 11:

Per quanto riguarda le prestazioni grafiche, è un po 'sconcertante. Mentre il Samsung Galaxy S20 Plus nel grafico sopra ha superato il limite di 60 Hz per raggiungere 105 fps nel test, OnePlus 8 Pro non lo ha fatto. Questo è presumibilmente perché il software di benchmark non riconosce che il telefono funziona a 120 Hz piuttosto che qualsiasi cosa che OnePlus non sta facendo. Guardando i risultati del Samsung rispetto a quelli di OnePlus 8 Pro, non è eccessivo presumere che se il benchmark avesse supportato completamente i 120Hz, avrebbe ottenuto un risultato in gran parte simile.

Per quanto riguarda la durata della batteria, è altrettanto impressionante. All'interno dell'8 Pro c'è la batteria più grande che l'azienda abbia mai installato su uno dei suoi telefoni e mostra con un miglior risultato di 20 ore e 36 minuti nel nostro test video con lo schermo impostato su l'impostazione FHD + inferiore a 60Hz. È più o meno alla pari con il Samsung Galaxy S20 Plus e, cosa importante, aumentare l'aggiornamento dello schermo a 120Hz ha un impatto trascurabile, almeno in questo test.

Acquista ora da OnePlus


Recensione OnePlus 8 Pro: fotocamere

Come è la norma in questi giorni, OnePlus 8 Pro viene fornito con un buffet di fotocamere: un totale di cinque se si conta la fotocamera selfie sul davanti.

La selezione posteriore comprende la fotocamera principale, oltre a una fotocamera ultrawide, teleobiettivo e "filtro colore" (ci arrivo tra un minuto). La fotocamera principale, un modulo Sony IMX689, cattura immagini da 48 megapixel e ha un'apertura stranamente specifica di f / 1,78. L'ultrawide ha un campo visivo di 120 gradi, scatta anche a 48 megapixel e ha un'apertura di f / 2.2. Il teleobiettivo da 8 megapixel f / 2.44 ha uno zoom ottico di 3x e offre un ibrido digitale 30x Ingrandisci.

La fotocamera "filtro colore" è una cosa strana. Scatta immagini a bassa risoluzione da 5 megapixel e, secondo i materiali di marketing di OnePlus, "ti consente di esprimere il tuo stile unico con effetti di luce e filtri artistici". Va bene. Tranne che esiste un solo stile di immagine che puoi scattare con questa fotocamera: un'immagine filtrata a infrarossi. C'è un'introduzione alla fotografia a infrarossi qui; questo è un campione che ho catturato del mio giardino.

Immagine 12 di 12

È divertente giocarci ma, alla fine, un'inclusione di nicchia soprattutto perché non hai il controllo sul bilanciamento del bianco, che se vuoi essere davvero creativo è ciò di cui hai bisogno. Vorrei anche che fosse più ovvio e di facile accesso. Così com'è, non è contrassegnata come una fotocamera separata nell'app della fotocamera; invece, devi selezionare i filtri quindi scegliere "Photochrom" per trovarlo. In modo confuso, nel software di OnePlus non viene nemmeno chiamata la fotocamera "Filtro colore".

Ok, che ne dici delle altre telecamere? Cominciamo con un confronto tra le principali fotocamere di OnePlus 8 Pro e iPhone 11 Pro Max:

Non c'è proprio molto. L'iPhone produce uno scatto più naturale nel complesso, ma i livelli di dettaglio sono praticamente alla pari con una buona luce. Semmai in questo scatto OnePlus produce immagini leggermente più nitide.

Ecco un confronto tra le fotocamere ultra grandangolari:

Una chiara vittoria per l'iPhone, con OnePlus 8 Pro che produce un'immagine piuttosto morbida e levigata.

L'immagine successiva confronta lo zoom ottico 3x con lo zoom ottico 2x dell'iPhone 11 Pro Max:

L'immagine dell'iPhone è, ancora una volta, più naturale ma questa volta più nitida con lo scatto di OnePlus che soffre gravemente di aberrazione cromatica. Guarda da vicino il bordo inclinato destro della mangiatoia per uccelli: c'è un bel po 'di frangia rossastra in corso. E una volta che inizi a darti da fare con lo zoom ibrido 30x, questo diventa piuttosto brutto, abbastanza veloce. Ecco la stessa scena girata a 30x su OnePlus Pro 8:

Quando si tratta di video, puoi riprendere con una risoluzione fino a 4K a 60 fps e 1080p a 240 fps al rallentatore. Come al solito, però, non puoi riprendere video HDR, stabilizzati o super stabilizzati a 4K 60fps; devi scendere a 30 fps per questo. È qui che l'iPhone ha un vantaggio significativo. Può girare video HDR stabilizzati fino a 4K 60fps e sembra molto più bello del video su OnePlus 8 Pro.

Ultimo ma non meno importante, alla fotocamera selfie, che è un numero f / 2.4 da 16 megapixel. Produce autoritratti ben esposti e nitidi; anche la modalità ritratto falso bokeh funziona bene, sebbene l'effetto non sia particolarmente forte nella fotocamera selfie.

LEGGI SUCCESSIVO: I migliori smartphone Android che puoi acquistare oggi

Recensione OnePlus 8 Pro: verdetto

Sono un po 'un fan di OnePlus 8 Pro. Non solo risolve una delle principali preoccupazioni che abbiamo avuto con i precedenti telefoni OnePlus, vale a dire che c'era in precedenza nessuna resistenza all'acqua ufficialmente valutata, ma aggiunge anche un carico di funzionalità extra, incluso quell'intrigante filtro colorato telecamera.

In combinazione con prestazioni eccezionali, durata della batteria impressionante e un display potente e raffinato, OnePlus 8 Pro può reggere il confronto con la maggior parte delle altre ammiraglie che costano molte centinaia di sterline in più. Se non puoi estendere il tuo conto in banca a un iPhone 11 Pro, un Samsung Galaxy S20 Plus o S20 Ultra, OnePlus 8 Pro è un'alternativa molto conveniente. È un ottimo telefono sotto ogni punto di vista.

Recensione OnePlus Nord N10 5G: troppi tagli per la perfezione

Recensione OnePlus Nord N10 5G: troppi tagli per la perfezioneOne Plus

L'originale OnePlus Nord, uscito solo in estate, è stato il tentativo di OnePlus di riconquistare parte del terreno di fascia media perso concentrandosi su telefoni di punta più costosi. Ora, sull...

Leggi Di Più
Recensione OnePlus 8: un impeccabile killer di punta di nuova generazione

Recensione OnePlus 8: un impeccabile killer di punta di nuova generazioneOne PlusOneplus 8

Se c'è una cosa che puoi dire con assoluta certezza su OnePlus, è che ha reso la revisione dei telefoni piuttosto banale. È tutto a vantaggio del consumatore, ovviamente: la società taiwanese rara...

Leggi Di Più
Recensione OnePlus 7T Pro: un aggiornamento minore ma comunque eccezionale

Recensione OnePlus 7T Pro: un aggiornamento minore ma comunque eccezionaleOne Plus

OnePlus originariamente è venuto alla ribalta per la fornitura di specifiche di fascia alta in telefoni che erano significativamente inferiori l'opposizione ma, negli ultimi anni, ha spostato lo s...

Leggi Di Più
instagram story viewer