Recensione Ultimate NES Remix (3DS)

Per gli standard odierni, i giochi per NES sono forse i pezzi di software più intimidatori nella storia di Nintendo. Conosciuti per la loro estrema difficoltà, i meccanici a volte traballanti e la loro enfasi nel lanciare i giocatori direttamente nel cuore dell'azione, solo pochi eletti sono riusciti a resistere alla prova del tempo per diventare dei veri e propri classici giusto.

Questo può rendere il resto della libreria NES un po 'sconcertante per qualcuno che non ne ha mai giocato prima, ma quando in realtà suddividere ogni gioco nei suoi elementi essenziali principali - correre, saltare, andare a prendere, ecc. - non fanno più paura. Ovviamente, questo è difficile da fare quando si gioca in tempo reale, ma nei confini sicuri di Ultimate NES Remix per 3DS, ti sentirai presto come se stessi giocando a questi giochi per tutta la vita. Distillando ciascuno dei suoi sedici titoli in compiti brevi, a volte della durata di secondi, funge da brillante introduzione a diversi giochi NES a cui potresti non aver mai avuto la possibilità di giocare prima.

Screenshot di Ultimate NES Remix

^ Quando Super Mario Bros si trasforma in ghiaccio, Mario diventa molto più difficile da controllare

Tuttavia, tu volontà li hai già giocati tutti prima se hai acquistato uno dei giochi NES Remix disponibili su Wii U, come Ultimate NES Remix è più simile a una raccolta dei più grandi successi di quei giochi che a un nuovo titolo in serie. Questo non lascia molto per il ritorno dei fan di NES Remix, ma per coloro che sono nuovi nella serie, questa è facilmente la migliore entrata per cui andare.

Fondamentalmente, Ultimate NES Remix è essenzialmente una grande guida per principianti su come giocare a un gioco Nintendo. Ci sono centinaia di livelli tra cui scegliere e ne sbloccherai di nuovi anche dopo molte ore. Questo dà al gioco un grande senso di progressione, e la sua struttura più semplice e minuscola rende difficile resistere alla tentazione di giocare solo un altro livello per vedere cosa c'è all'orizzonte.

Ultimate NES Remix screenshot 01

^ Samus è in pilota automatico per questa fase, quindi l'unico controllo che hai è quando e quanto lontano salta in spin

O almeno lo fa quando stai giocando a uno dei tuoi giochi preferiti. Altri titoli meno popolari come l'originale Mario Bros, Excitebike e Balloon Fight non hanno la stessa capacità di resistenza dei giochi più affermati come Super Mario Bros. 3, Zelda II e Metroid, ad esempio, poiché le loro premesse più semplici spesso non si prestano bene ad essere messe in scena su diversi percorsi. Di conseguenza, diventano rapidamente abbastanza ripetitivi, ma anche alcuni dei cosiddetti classici ne sono vittime. L'assoluta indulgenza dei corsi originali di Super Mario Bros, ad esempio, dimostra quanto sia invecchiato quel particolare capitolo della serie.

Tuttavia, Ultimate NES Remix non si limita a insegnarti le basi al tuo ritmo. Questo è in definitiva un gioco sulla velocità e sui punteggi più alti, quindi più velocemente completi ogni attività, più stelle ti vengono assegnate alla fine, il che ti consente di sbloccare più livelli a un ritmo più veloce. Di tanto in tanto le fasi ti daranno un unico obiettivo (arrivare all'asta della bandiera nel Mondo 1-1 di Super Mario Bros., ad esempio), ma la maggior parte ha tre o quattro obiettivi collegati insieme, spesso seguendo uno simile tema. Ad esempio, un livello in Metroid ti chiede di raccogliere un potenziamento missilistico. Quindi dovrai usare detti missili su un nemico nella seconda parte prima di usarli su una porta speciale nella terza. Altri ti incaricano di raggiungere la fine di un livello senza subire alcun danno, mentre altri ti richiedono di raccogliere un certo numero di oggetti prima che scada il tempo.

Sono tutti obiettivi relativamente semplici di per sé, ma quando il tempo è essenziale, inizi davvero ad apprezzare quanto siano finemente realizzati alcuni di questi vecchi giochi. L'arco del salto di ogni personaggio rimarrà impresso nel tuo cervello; conoscerai i limiti di pixel di ogni singola sporgenza e piattaforma, dove cadrai e dove puoi saltare, e sarai in grado di tracciare la linea perfetta di ogni fase con un esperto precisione.

Ultimate NES Remix screenshot 03

^ Entrambi i livelli di Donkey Kong e Donkey Kong Jr fanno la loro comparsa in Ultimate NES Remix

In questo senso, Ultimate NES Remix è anche una guida per principianti alla corsa veloce, che è la pratica di giocare in un gioco il più rapidamente possibile, con o senza barare attraverso l'uso di in-game glitch. Naturalmente, non ci sono scorciatoie di questo tipo disponibili qui (anche se siamo rimasti sorpresi di vedere alcuni problemi di frame rate persistenti alcune fasi), ma chiunque voglia davvero mettere alla prova le proprie dita nervose apprezzerà sicuramente l'altra modalità principale di Ultimate NES Remix: Velocità Mario. Bros. Questo è l'originale Super Mario Bros accelerato a velocità follemente elevate, fornendo una rotazione divertente, anche se un po 'usa e getta, su uno dei titoli più vecchi di Nintendo.

Tuttavia, nonostante tutta la sua capacità di catturare i giochi Nintendo nella loro forma più pura, Ultimate NES Remix è in definitiva un insieme molto diretto di minigiochi. Anche con la pressione aggiuntiva di un limite di tempo, manca completamente il tipo di energia frenetica e nervosa che alimenta ogni gioco WarioWare e il mancato completamento di un'attività spesso ci ha lasciato più frustrati di euforico. Il fatto che alcune fasi sentano il bisogno di evidenziare il tuo compito particolare in un cerchio giallo brillante mostra anche come alcune delle soluzioni erano ottuse sul NES, poiché semplicemente non esiste un modo logico per risolverle quando vengono presentate isolamento.

Ultimate NES Remix screenshot 02

^ In una delle fasi Remix, ti verrà assegnato il compito di completare il mondo 1-1 in silhouette

Pensiamo anche che sia un peccato che gli stadi Remix titolari siano così pochi. Questi sono molto più creativi delle voci di gioco principali e presentano diversi giochi in una luce completamente nuova e più coinvolgente. Certo, Mario tende a conquistare le luci della ribalta nella maggior parte di queste fasi Remix, il che limita piuttosto il quantità di varietà in offerta, ma ce ne sono ancora alcune con altri personaggi per aiutare a rompere cose sopra.

Ad esempio, uno dei nostri preferiti in particolare prevedeva lo scambio di Mario con Link nell'originale Donkey Kong. Link, ovviamente, non può saltare e togliere questo componente centrale del gioco cambia completamente la sua struttura. Quelle scale che una volta erano semplici scorciatoie per raggiungere il tuo obiettivo diventano improvvisamente la tua intera linea di vita mentre provi e schiva i barili in arrivo, e presenta una svolta intelligente che ti fa davvero pensare seriamente al tuo dintorni.

Alla fine, però, gran parte del fascino di Ultimate NES Remix dipenderà da quanto ti diverti a giocare per i punteggi più alti. Per una volta che hai ottenuto il punteggio massimo di tre stelle arcobaleno, c'è poco incentivo a tornare a quelle a meno che tu non voglia guadagnare un posto nelle nuove classifiche regionali o battere uno dei tuoi amici record. L'eccessiva dipendenza del gioco da Mario impedisce anche ad altri titoli di brillare al meglio, come molti di questi probabilmente più interessanti (e giochi veramente migliori) della stragrande maggioranza di ciò che deve fare l'idraulico rosso offrire. Se non hai mai giocato a nessuno dei precedenti giochi NES Remix, allora ci sono sicuramente molti contenuti per tenerti divertiti, ma riteniamo che Ultimate NES Remix manchi di quella scintilla in più di ampiezza e immaginazione per diventare un vero 3DS classico.

Il caso trapelato di Nintendo Mini Switch rivela una console

Il caso trapelato di Nintendo Mini Switch rivela una consoleNintendoNintendo Switch

Da un po 'di tempo circolano voci su una nuova versione più piccola di Nintendo Switch che si farà strada negli scaffali dei negozi nel 2019. Ora, con le immagini trapelate che appaiono online che...

Leggi Di Più
Recensione Wii U: andata, ma non dimenticata

Recensione Wii U: andata, ma non dimenticataNintendoNintendo Wii U

processore: IBM PowerPC 750, GPU: AMD Radeon ad alta definizione, Dimensioni (LxPxH): 135x259x23mm, Stick analogici: 2, D-pad: 1, Uscite video: HDMI, uscita multipla AV, Networking: 802.11nConserva...

Leggi Di Più
Recensione di Pokémon Sole e Luna: L'alba di una nuova era

Recensione di Pokémon Sole e Luna: L'alba di una nuova eraNintendo

L'evoluzione è uno dei principi chiave di Pokémon. Man mano che i tuoi mostri crescono e salgono di livello, alla fine si trasformano in creature più grandi e potenti, aprendo nuovi set di mosse e...

Leggi Di Più
instagram story viewer