Recensione AEG Chillflex Pro: un condizionatore d'aria premium per stanze più grandi

Poiché le temperature aumentano notevolmente nei mesi estivi, potresti scoprire che a ventilatore a torre semplicemente non ti mantiene calmo. Se sei bloccato a casa durante il blocco e ti manca molto l'aria condizionata dell'ufficio, allora un condizionatore d'aria portatile come AEG Chillflex Pro è la cosa migliore.

LEGGI SUCCESSIVO: I migliori condizionatori d'aria portatili

Ha impressionato nei nostri test, è semplice da usare, offre un'ampia varietà di funzioni, inclusa una modalità di riscaldamento per quando il mercurio inevitabilmente precipita, ed è notevolmente efficiente dal punto di vista energetico. AEG Chillflex Pro è la soluzione ideale per coloro che desiderano mantenere le temperature a livelli gestibili senza problemi.

Acquista ora da John Lewis


AEG Chillflex Pro: specifiche chiave e prezzo

Nome del modello

26U338CW

26U558HW

34U338HW

34U338CW

Classificazione BTU

9,000

9,000

12,000

12,000

Funzioni

corrente alternata
deumidificatore
fan
corrente alternata
deumidificatore
fan
calore
corrente alternata
deumidificatore 
fan
calore
corrente alternata
deumidificatore 
fan
calore

Classificazione energetica

UN

A +

UN

UN

Max rumore

64dB

61dB

64dB

64dB

Dimensione massima della stanza

18m2

21m2

21m2

30m2

Lunghezza tubo

1,5 m

1,5 m

1,5 m

1,5 m

Telecomando

Dimensioni

(L) 476 mm
(D) 385 mm
(H) 710 mm
(L) 493 mm 
(D) 420 mm
(H) 799 mm
(L) 476 mm
(D) 385 mm
(H) 710 mm
(L) 545 mm
(D) 435 mm
(H) 885 mm

Peso

31Kg

34Kg

33Kg

33Kg

Prezzo

£449

£499

£569

£599

Cosa ottieni per i soldi?

Qualunque modello tu scelga, AEG Chillflex Pro viene fornito con un tubo di scarico corto da 1,5 m, un tubo di scarico da 63 cm e un telecomando. Il telecomando in dotazione, che richiede due batterie AAA, consente di accendere o spegnere l'unità, regolare la temperatura, passare tra le varie modalità e velocità della ventola, impostare un timer e abilitare la modalità sleep.

Immagine 3 di 5

L'ampio pannello di controllo nella parte superiore dell'unità ha lo stesso elenco di funzioni, insieme a un piccolo schermo LCD al centro che mostra la temperatura di uscita. Il retro dell'unità contiene varie uscite di scarico - per le modalità Dry e Heat - oltre ai due filtri sostituibili. AEG consiglia di pulire questi filtri con acqua calda e un detergente delicato ogni due settimane.

Con un peso compreso tra 31 kg e 34 kg, AEG Chillflex Pro è tra i condizionatori d'aria più pesanti che abbiamo testato, un po ' estendendo la definizione di portatile - così come uno dei più grandi, ma può essere spostato sulle sue ruote sterzanti senza troppo sforzo. AEG non fornisce un kit per finestre, il che è un po 'una delusione dato il prezzo dell'unità, anche se su Amazon si possono trovare kit "flessibili" di terze parti per circa £ 20.

Acquista ora da AO


Quali caratteristiche / impostazioni ha?

Tutti i modelli Chillflex Pro sono dotati di modalità AC, deumidificatore e ventola, sebbene i tre modelli più costosi siano dotati anche di un'impostazione di calore. La temperatura in uscita, così come le tre diverse velocità della ventola, può essere regolata manualmente tra 16 e 32 gradi oppure puoi fare affidamento sulla modalità Auto dell'unità, che regola l'uscita in base all'avvio temperatura.

Immagine 5 di 5

È inoltre possibile impostare un timer per spegnere automaticamente l'unità dopo un periodo compreso tra 30 minuti e 24 ore con incrementi di 30 minuti. Infine, c'è una modalità di sospensione che, quando attivata, abbassa la velocità della ventola del Chillflex Pro, diminuisce l'emissione di rumore e regola la temperatura con incrementi di 1 grado ogni 30 minuti.

Quanto bene si raffredda?

Abbiamo ricevuto per il test il modello AXP26U338CW, che ha una BTU (British Thermal Unit) nominale di 12.000. In parole semplici, un valore BTU più elevato significa che un condizionatore d'aria può raffreddare uno spazio più ampio. Il Chillflex Pro parte da 9.000 BTU, il che significa che gestirà un'area di circa 45 m3. Un'unità da 12.000 BTU può raffreddare una stanza di dimensioni doppie.

Indipendentemente dal modello che scegli di acquistare, questo è sicuramente il massimo quando si tratta della gamma di raffreddamento efficace di un condizionatore d'aria portatile. Non avevo 90 m³ di spazio disponibile, ma ho testato il Chillflex Pro da 12.000 BTU in due stanze; uno misura circa 14 m³ e un altro 56 m³.

Immagine 4 di 5

Vedi correlati 

Miglior condizionatore d'aria portatile: raffredda la tua casa o l'ufficio con i migliori condizionatori d'aria da acquistare
Miglior ventilatore 2020: ventole di raffreddamento da scrivania, torre e piedistallo per combattere il caldo

Nessuna delle due stanze rappresentava una grande minaccia in una giornata particolarmente calda, con il Chillflex Pro che abbassava la temperatura a un 21 gradi Celsius più gestibili da un soffocante 25 gradi in poco più di un'ora se posizionato nello spazio più ampio. Tenerlo più a lungo e le temperature scenderanno ancora di più; il mio appartamento dopo un po 'sembrava decisamente artico. Non consiglierei di scendere al di sotto di 18 gradi, perché faceva un freddo fastidioso.

A seconda della temperatura ambiente iniziale, l'uscita dal tubo di riscaldamento può raggiungere livelli elevati, quindi potrebbe essere necessario assicurarsi che il il tubo è posizionato correttamente, non poggia o tocca nulla al di fuori della finestra e punta abbastanza lontano dal tuo camera.

Acquista ora da John Lewis


È rumoroso?

Con un livello di rumore massimo di 64 dB, AEG Chillflex Pro è rumoroso quanto qualsiasi altro condizionatore d'aria portatile sul mercato. Durante i test, tuttavia, ho scoperto che il Chillflex Pro raramente raggiungeva i 60 dB, che è rumoroso come una conversazione in un ristorante affollato.

Il Chillflex Pro è notevolmente silenzioso se si considera quanto sia efficace nel raffreddare spazi di dimensioni moderate. La modalità sleep, ad esempio, non ha mai raggiunto più di 52 dB nei miei test, il che non è molto più forte del rumore ambientale fuori dal mio appartamento a est di Londra. Se imposti le ventole sull'impostazione "Alta", aspettati circa 58 dB, che è ancora gestibile.

È efficiente dal punto di vista energetico?

A seconda del modello scelto, AEG Chillflex Pro ha una classificazione energetica A o A +. Inutile dire che il consumo di energia varierà a seconda della temperatura ambiente iniziale, delle impostazioni di velocità della ventola selezionate e delle modalità.

Durante i test, ho riscontrato che il consumo energetico è generalmente piuttosto buono, con solo 0,34 kWh registrati con il mio misuratore di energia dopo un periodo di 30 minuti con l'impostazione "Auto" con una temperatura ambiente iniziale di 24˚C.

Immagine 2 di 5

Il Chillflex Pro utilizza anche il refrigerante R290 più ecologico. Secondo AEG, questo gas refrigerante è significativamente più sostenibile dell'R41A - che viene gradualmente eliminato - riducendone potenziale di riscaldamento globale (GWP) del 99,8% in confronto.

Acquista ora da AO


Dovrei comprarlo?

AEG Chillflex Pro è il prodotto ideale per chi desidera rinfrescare grandi ambienti durante i mesi estivi. Ha i suoi limiti - non è portatile come le altre unità CA, ad esempio - ma è semplice da usare, funziona molto bene e non produce molto rumore.

L'unico punto critico è il prezzo. A partire da £ 469 - con il modello di fascia alta che raggiunge £ 599 - Chillflex Pro non è certo una macchina entry-level. A seconda del budget, potresti trovare PAC con un valore migliore se guardi altrove, soprattutto se hai solo bisogno di rinfrescare una camera da letto o un soggiorno di piccole o medie dimensioni.

Miglior forno: i migliori forni da incasso a partire da £ 499

Miglior forno: i migliori forni da incasso a partire da £ 499Elettrodomestici

Arredare la tua cucina con il miglior forno può essere un compito che ti fa venire il mal di testa: dovresti optare per un fornello autonomo, un piano cottura o un forno da incasso con piano cottu...

Leggi Di Più
Miglior ferro da stiro a vapore del 2020: i migliori ferri da stiro Philips, Rowenta, Tefal e Bosch

Miglior ferro da stiro a vapore del 2020: i migliori ferri da stiro Philips, Rowenta, Tefal e BoschElettrodomestici

Stirare può essere un compito faticoso. La maggior parte dei ferri è pesante in mano e raramente produce una pressione del vapore sufficiente per appiattire le pieghe in modo efficiente. Peggio an...

Leggi Di Più
Il miglior termostato intelligente del 2020: prendi il controllo del tuo riscaldamento

Il miglior termostato intelligente del 2020: prendi il controllo del tuo riscaldamentoElettrodomestici

Il riscaldamento domestico è qualcosa di cui non puoi vivere senza - almeno non in Gran Bretagna - ma può essere una seccatura da gestire. I sistemi si riscaldano e si raffreddano a velocità impre...

Leggi Di Più
instagram story viewer