Recensione Panasonic GZ950 (TX-55GZ950B TX-65GZ950B): un campione OLED pluripremiato

Il Panasonic 65GZ950 da 65 pollici fuori produzione è finalmente scomparso dagli scaffali dei rivenditori online e potresti chiederti quale TV OLED acquistare invece. Non guardare oltre lo straordinario nuovo LG CX 55in, attualmente in vendita su Currys PC World per £ 1.288 - più di £ 500 di sconto sul prezzo consigliato. È il miglior OLED completo sul mercato, con un'eccezionale riproduzione HDR e un supporto HDMI 2.1 completo per i giochi di nuova generazione.

Currys PC World

Prezzo dopo la revisione: £ 1.799

Prezzo ora: £ 1.288

Acquista ora

La nostra recensione originale continua di seguito:

Panasonic sembra divertirsi a rendersi la vita difficile. FZ802 dell'anno scorso ha affermato con sicurezza la sua posizione di leader de facto per la precisione del colore, e questo era prima ancora che ci prendessimo la briga di modificare le sue impostazioni fresche di fabbrica. È stato un vero campione OLED in tutto e per tutto; il tipo di TV su cui è difficile migliorare.

Tuttavia, l'ultima aggiunta alla famiglia Panasonic non si limita a limitarsi a migliorare la perfezione. Il GZ950 è determinato a fornire emozioni OLED turbo per meno di qualsiasi altra concorrenza.

Recensione Panasonic GZ950: cosa devi sapere

Sono disponibili due dimensioni dello schermo, vale a dire il Panasonic TX-55GZ950B da 55 pollici e il TX-65GZ950B da 65 pollici che abbiamo qui per la revisione. Entrambi sono dotati di un pannello OLED con una risoluzione UHD di, avete indovinato, 3.840 x 2.160 pixel, ed entrambi sono benedetti con l'ultimo processore HCX Pro Intelligent del marchio giapponese.

Vedi correlati 

Miglior TV del 2021: i migliori TV LCD HDR 4K, OLED e QLED che abbiamo testato
Recensione LG C9 OLED (OLED55C9 OLED65C9 OLED77C9): un trionfo OLED di LG

L'aggiornamento di gran lunga più grande rispetto ai Panasonic FZ802 e FZ952 dello scorso anno è l'aggiunta del supporto Dolby Vision e Dolby Atmos. Ciò significa che il GZ950 è il primo televisore che abbiamo testato per supportare tutti e quattro i principali formati HDR: HDR10, HLG, HDR10 + e Dolby Vision.

La piattaforma Smart TV integrata, ora chiamata My Home Screen 4.0, offre le solite app di video on demand come Netflix, Amazon Prime Video e Youtube e tutte supportano l'HDR. Nel Regno Unito, riceverai anche Freeview Play che fornisce l'accesso a tutti i principali servizi di catch-up TV del Regno Unito, incluso BBC iPlayer.

Panasonic GZ950: specifiche principali

Dimensioni dello schermo disponibili 55 pollici TX-55GZ950B
65 pollici TX-65GZ950B
Formati HDR supportati HDR10 +, Dolby Vision, HDR10, HLG, HLG Photo
Servizi di streaming supportati Netflix, Amazon Prime Video, FreeView Play, YouTube ecc.
Connettività wireless Bluetooth, Wi-Fi
Tipo di pannello e retroilluminazione, risoluzione OLED, 3.840 x 2.160 (UHD)
Ingressi HDMI 4 x HDMI 2.0b (HDCP 2.2, HDMI 2.1 ALLM)

Acquista ora da AO.com


Recensione Panasonic GZ950: prezzo e concorrenza

Il prezzo del GZ950 da 65 pollici non potrebbe essere più aggressivo. A £ 2.499, riduce in modo significativo quello di LG OLED65C9 (£ 2.999), Sony KD-65AG9 (£ 3.799) e Samsung QE65Q90R QLED (£ 3,419). Il fatto che la Panasonic GZ950 superi i concorrenti più costosi con il supporto sia per HDR10 + che per Dolby Vision tenterà anche molti acquirenti. Ci aspettiamo che questa TV sia molto, molto popolare.

LEGGI SUCCESSIVO: Non perdere queste incredibili soundbar

Recensione Panasonic GZ950: caratteristiche e design

Il design della Panasonic GZ950 è semplice e impenitente. Il pannello OLED ha una cornice estremamente sottile e si trova su un supporto rettangolare che non occupa molto spazio.

La colonna del piedistallo scavata è dotata di ganci per facilitare la gestione dei cavi e sono fornite coperture in plastica attaccabili per ottenere un aspetto più pulito. Sebbene il cavo di alimentazione di 3 metri sia fissato al pannello, è abbastanza lungo da offrire ampio spazio per il posizionamento.

Le connessioni si trovano nella parte posteriore sinistra del display, incluse quattro porte HDMI 2.0b a larghezza di banda completa. Queste porte supportano solo una funzione HDMI 2.1, tuttavia: la modalità Auto Low Latency Mode (ALLM) avvia automaticamente la TV in modalità di gioco a bassa latenza quando rileva un segnale da una console di gioco compatibile.

Il telecomando in dotazione è più funzionale che attraente. I tasti in gomma si sentono un po 'spugnosi e imprecisi e danno poco feedback tattile. Per fortuna la piattaforma Smart TV a bordo è abbastanza reattiva da mantenere l'esperienza dell'utente fluida e reattiva.

Tuttavia, gli altoparlanti interni compatibili con Dolby Atmos del GZ950 sono sorprendentemente capaci. Raggiungono un volume decente, pompano una buona quantità di bassi e anche la chiarezza del dialogo rimane impressionante. Puoi anche collegare un subwoofer alla presa di uscita delle cuffie per migliorare ulteriormente l'estremità inferiore.

Acquista ora da AO.com


Recensione Panasonic GZ950: qualità dell'immagine

OLED è diventato sinonimo di neri come l'inchiostro, colori vivaci e ampi angoli di visione, ma non è perfetto. Verso la fine dello scorso anno, abbiamo scoperto che un numero di TV OLED del 2018 e del 2019 mostrava lampeggiante o artefatti tremolanti in scene molto buie, e in particolare con contenuti fortemente compressi dallo streaming Servizi. La grande notizia è che la gamma di OLED di Panasonic è completamente priva di tali problemi e produce alcuni dei quasi neri più puliti tra tutti i televisori OLED attualmente sul mercato.

E come ci si aspetta da Panasonic, l'OLED GZ950 offre una precisione del colore ai vertici della categoria. Ci è capitato di avere un monitor di mastering di riferimento Sony BVM-HX310 da £ 35.000 nella nostra sala di prova durante la nostra recensione periodo, e il nostro campione di prova TX-65GZ950B si è rivelato estremamente calibrazione. In tutta onestà, è così buono che probabilmente potrebbe passare come monitor di riferimento del cliente. Inoltre, la modalità calibrata Netflix è perfetta: è equivalente alle modalità immagine Professional 2 e Dolby Vision Dark più accurate rispettivamente per i programmi SDR e Dolby Vision.

Le prestazioni di movimento migliorano rispetto alla serie FZ dello scorso anno, ma c'è ancora spazio per miglioramenti. Cominciamo con la buona notizia: le riprese panoramiche lente nei filmati SDR a 24 fps vengono presentate in modo fluido senza alcun segno di tremolio, e ce ne sono numerose impostazioni che puoi regolare per migliorare la chiarezza del movimento senza incorrere in artefatti di interpolazione o rovinare i film con una soap opera troppo fluida effetto.

Il punto in cui il GZ950 inciampa occasionalmente è durante la riproduzione di filmati HDR 24p: abbiamo notato salti di fotogramma occasionali ma coerenti nelle scene con volti in movimento o fumo. Per essere onesti, Panasonic ha ridotto drasticamente la frequenza di questi cali di frame HDR sul GZ950 rispetto all'FZ802 o FZ952. Tanto è vero, infatti, che la maggior parte dei proprietari potrebbe probabilmente guardare diversi film uno dopo l'altro senza vedere il frame saltare nemmeno una volta.

L'uniformità della luminosità è eccellente, senza alcun segno di banding e effetto schermo sporco. Fissa uno schermo completamente bianco abbastanza a lungo e il centro sembra un po 'più caldo, ma non è evidente nella visione del mondo reale. Allo stesso modo, anche se nessun OLED consumer (e questo include la Panasonic GZ950) è completamente gratuito sottili strisce verticali nelle nostre diapositive di prova quasi nere, non ci hanno infastidito affatto nei contenuti della vita reale.

L'elaborazione video è complessivamente eccellente. Il GZ950 fa un lavoro impressionante nel recuperare dettagli nitidi da contenuti sub-4K, anche se lo fa con un po 'più di squilli e frizzanti rispetto ai migliori upscaler. A differenza degli OLED 2019 di LG e Sony, tuttavia, il Panasonic GZ950 non offre un filtro decontornante, quindi dovrai solo sopportare il un po 'strano di posterizzazione (un effetto macchiato su sottili transizioni di colore come cieli o pareti dipinte) nel contenuto che soffre del problema.

In altre aree, il GZ950 raggiunge tutti i numeri giusti. Per l'HDR, la copertura della gamma di colori DCI-P3 arriva al 98% e dopo la calibrazione abbiamo misurato una luminosità di picco di 700 cd / m2 su una finestra del 10% e 160 cd / m2 su tutto lo schermo.

Dati i vari talenti del GZ950, l'HDR sembra piuttosto speciale. Tuttavia, è bello vedere che Panasonic ha dotato il GZ950 di una mappatura dinamica dei toni, poiché è una funzione che migliora la luminosità delle luci speculari senza influire sulla luminosità complessiva dell'immagine: è un ottimo modo per ottenere più potenza dall'HDR soddisfare.

In quella nota, il GZ950 sembra anche utilizzare un profilo Dolby Vision con TV simile a quello trovato sugli OLED LG, invece della versione a led oa bassa latenza implementato su TV Sony. Il risultato è esattamente come ci si aspetterebbe: la presentazione Dolby Vision sulla Panasonic GZ950 sembra brillante e d'impatto come sul 2019 di LG OLED.

Recensione Panasonic TX-65GZ950B: reattività di gioco

Il ritardo di input non è così basso come il migliore, ma i riflessi della maggior parte delle persone semplicemente non saranno abbastanza veloci perché abbia importanza. Il GZ950 ha 22 ms di ritardo in entrambe le modalità di gioco 1080p SDR e 4K HDR, che è in qualche modo più lento dei 13 ms raggiunti dai televisori OLED 2019 di LG, ma comunque non rallenta in alcun modo.

Come accennato in precedenza in questa recensione, anche la modalità Auto-Low Latency (ALLM) ha raggiunto il livello. Avvia un gioco su una console compatibile come Xbox One X e il GZ950 attiverà automaticamente la modalità di gioco in qualsiasi immagine preimpostata che stai utilizzando. A causa delle limitazioni del chipset, tuttavia, il GZ950 non supporta la frequenza di aggiornamento variabile o VRR, il che è un po 'un peccato.

Acquista ora da AO.com


Recensione Panasonic TX-65GZ950B: verdetto

Panasonic ha consegnato la merce: il GZ950 è un più che degno successore del meraviglioso FZ802. È nettamente migliore rispetto al modello acclamato dalla critica dello scorso anno, offrendo una precisione del colore ai vertici della categoria sia in SDR che Le modalità HDR e l'aggiunta del supporto Dolby Vision offrono il tipo di prestazioni HDR luminose e di impatto che semplicemente amiamo vedere.

Tuttavia, non è tutto. Gli ingegneri di Panasonic dovrebbero essere congratulati per aver assicurato che il GZ950 resista al lampeggiamento quasi nero o artefatti tremolanti che affliggono vari OLED rivali, anche con diapositive di prova progettate per aggravare il problema. Coloraci impressionato.

Tuttavia, è il prezzo che chiude l'affare. Con un prezzo di lancio di solo £ 2.499, il GZ950 da 65 pollici è in cima alla nostra lista dei desideri. È la scelta migliore per chiunque desideri acquistare un TV OLED di prima qualità senza spendere troppo.

Philips lancia i televisori OLED + 935 con suono Bowers & Wilkins e tecnologia anti-burn-in

Philips lancia i televisori OLED + 935 con suono Bowers & Wilkins e tecnologia anti-burn-inTv

Per ovvie ragioni, quest'anno molte grandi aziende tecnologiche hanno rifiutato di ospitare le loro conferenze alla fiera annuale IFA di Berlino. Invece, i titani del settore stanno annunciando i ...

Leggi Di Più

L'LG A1 è il nuovo TV OLED economico dell'aziendaTv

LG fa il migliori televisori 4K in giro se sei alla ricerca di uno schermo OLED, ma non sono economici. Anche l'entry-level LG BX iniziato a £ 1.399 (anche se ora può essere aveva per un po 'meno)...

Leggi Di Più
Recensione Hisense U8B (H55U8BUK, H65U8BUK): questo televisore di fascia media può offrire emozioni HDR?

Recensione Hisense U8B (H55U8BUK, H65U8BUK): questo televisore di fascia media può offrire emozioni HDR?Tv

Se speravi di acquistare una TV 4K HDR per ben meno di £ 1.000, è probabile che tu abbia già familiarità con Hisense. Il marchio cinese è diventato famoso per la produzione di televisori a grande ...

Leggi Di Più
instagram story viewer