Recensione Skullcandy Indy Evo: auricolari di fascia media decenti ma tutt'altro che rivoluzionari

Gli Indy Evo sono una delle quattro nuove paia di auricolari true wireless del produttore audio americano Skullcandy. Sono un aggiornamento degli auricolari Indy originali dell'azienda, che sono stati rilasciati nel 2019, e hanno ricevuto un numero di modifiche, tra cui una durata della batteria migliorata, il tracciamento delle tessere integrato e la possibilità di utilizzare ogni gemma separatamente.

La formazione rivitalizzata di Skullcandy include anche il Indy Fuel, identici a Indy Evo ma dotati di custodia di ricarica wireless; il più economico, più compatto Sesh Evo; e il Push Ultra, progettati per lo sport e dotati di ganci per le orecchie per una maggiore stabilità.

Immagine delle cuffie In-Ear Skullcandy Indy Evo True Wireless tramite Bluetooth, IP55 resistenti a sudore, acqua e polvere, fino a 30 ore di batteria in totale - Grigio freddo
£89.99Acquista ora

Skullcandy Indy Evo: Cosa ottieni per i soldi?

Per £ 90 ottieni un paio di auricolari wireless Bluetooth 5.0, IP55 (resistenti a sudore, acqua e polvere), una custodia di ricarica in plastica, uno Cavo di ricarica da USB A a USB C, tre set di auricolari e due paia di gel che aiutano a stabilizzare le gemme nelle sezioni esterne del tuo orecchie. I boccioli e la custodia combinati offrono un totale rispettabile di 30 ore di riproduzione audio, sebbene la durata della batteria varierà a seconda del volume di ascolto. Se sei disposto a sborsare un extra di £ 20, puoi ritirare la Indy Fuel, che viene fornita con una custodia di ricarica wireless.

Skullcandy Indy Evo: quanto è comoda la vestibilità?

C'è un tocco di Apple AirPods su Indy Evo ma, invece di fare affidamento su auricolari di taglia unica, usano auricolari in silicone e gel stabilizzatori per ottenere una buona vestibilità. La combinazione ha funzionato in modo efficace per me: una volta posizionati, gli auricolari non si staccavano mai, anche durante l'esercizio.

Sono anche comodi per la maggior parte, anche se ho sperimentato l'affaticamento dell'orecchio nell'orecchio destro durante le sessioni di ascolto più lunghe. Non c'è ANC (cancellazione attiva del rumore) ma la comodità della vestibilità fornisce una cancellazione passiva del rumore in grado di eliminare una quantità ragionevole di suono esterno.

Immagine 3 di 6

Auricolari Skullcandy Indy Evo

Skullcandy Indy Evo: come suonano?

L'Indy Evo ha tre diverse modalità di equalizzazione ma, dopo averle testate tutte ampiamente, ho riscontrato che due di esse sono praticamente ridondanti.

La modalità "Film" è di gran lunga il profilo dal suono migliore e annulla la necessità della modalità Musica o Podcast. È il più basso dei profili, il che potrebbe in qualche modo spiegare perché ho gravitato verso di esso, ma è anche il più rumoroso e meglio bilanciato. I pesanti riff di chitarra in "Killing in the Name" di Rage Against The Machine hanno avuto un grande impatto, mentre il penetrante, duro colpo la qualità della voce di Zach de la Rocha è stata articolata in modo impressionante mentre si è lanciato nella sua tirata imprecisa al culmine del canzone. Il palcoscenico è certamente un po 'congestionato, ma per l'ascolto occasionale e quotidiano queste gemme sono più che adeguate.

Immagine delle cuffie In-Ear Skullcandy Indy Evo True Wireless tramite Bluetooth, IP55 resistenti a sudore, acqua e polvere, fino a 30 ore di batteria in totale - Grigio freddo
£89.99Acquista ora

Vedi correlati 

I migliori auricolari wireless del 2021: i nostri auricolari economici e premium preferiti per l'ascolto senza fili
Le migliori cuffie del 2021: le migliori cuffie cablate e wireless da acquistare

Lo stesso non si può dire per la modalità Musica, che è poco brillante. Il già citato "Killing in the Name" suonava confuso e piatto rispetto alla modalità Film, e questo è stato il caso anche per le tracce di una gamma di altri generi.

Il terzo EQ - modalità Podcast - elimina i toni bassi per dare maggiore risalto alle frequenze medie e migliorare la chiarezza vocale. Come qualcuno che ascolta molti podcast, mi piace che Skullcandy abbia creato un equalizzatore specifico per loro e raggiunga il suo scopo: i dialoghi sembrano più chiari rispetto alle altre due modalità. Tuttavia, non ho ritenuto che l'effetto fosse abbastanza significativo da far valere lo sforzo di passare dalla modalità Film.

Indy Evo non supporta il codec aptX e quindi non è in grado di fornire lo streaming di qualità superiore ed efficiente in bit rate che molti dei suoi concorrenti possono fare. Tuttavia, vale la pena menzionare la scarsa latenza durante lo streaming di contenuti video online. Non ho riscontrato alcun ritardo tra video e audio che può affliggere le cuffie Bluetooth durante la visione di YouTube e Netflix.

Immagine 2 di 6

Comandi touch per auricolari Skullcandy Indy Evo

Skullcandy Indy Evo: quali altre funzionalità ci sono?

Uno dei grandi vantaggi di Indy Evo è la loro funzione di tracciamento delle tessere integrata. Se non hai familiarità con Tile, è un servizio che utilizza il Bluetooth per individuare oggetti smarriti o fuori posto. Se hai smarrito Indy Evo e ti trovi nel raggio d'azione Bluetooth delle gemme, puoi fare in modo che Tile attivi un rumore acuto per aiutarti a localizzarle. Se li hai persi mentre sei più lontano, l'app può essere utilizzata per individuare l'ultimo punto in cui il telefono e gli auricolari sono stati collegati o tramite altri utenti di Tile che segnalano automaticamente la loro posizione. Non garantisce che li troverai, ma ti offre un punto in cui iniziare la ricerca.

Altre caratteristiche sono più banali. Esiste una "Modalità ambiente" per quelle situazioni in cui vuoi essere in grado di sentire parte del rumore esterno intorno a te. Non c'è scala mobile, quindi è acceso o spento, e anche con esso ho trovato difficile riprendere le conversazioni a meno che non stessi ascoltando la musica a volume molto basso.

Immagine delle cuffie In-Ear Skullcandy Indy Evo True Wireless tramite Bluetooth, IP55 resistenti a sudore, acqua e polvere, fino a 30 ore di batteria in totale - Grigio freddo
£89.99Acquista ora

Più impressionante è l'ampio sistema di controllo tattile della Indy Evo. Esistono numerose combinazioni di tocco, che vanno da un singolo tocco sulla gemma destra per aumentare il volume al doppio tocco, quindi premere una delle gemme per due secondi per cambiare modalità di equalizzazione. La maggior parte funziona in modo coerente, ma ho trovato quelli che coinvolgono il tocco e poi la pressione un po 'incostante e l'apprendimento di tutti i controlli richiede un po' di tempo.

L'app Skullcandy allegata è fortemente limitata. Puoi attivare e disattivare la modalità Ambient, accedere alle guide per l'utente, registrare gli auricolari e questo è tutto. Non è presente alcun indicatore del livello della batteria per gli auricolari o la custodia (sebbene ci siano LED indicatori della batteria sulla parte anteriore di quest'ultima) e non è possibile cambiare le modalità di equalizzazione all'interno dell'app.

Immagine 4 di 6

Skullcandy Indy Evo nella custodia di ricarica

Dovrei comprare lo Skullcandy Indy Evo?

C'è una buona dose di apprezzamento per i veri auricolari wireless Indy Evo e puoi sicuramente fare molto peggio per i soldi. Hanno un'estetica pulita, una durata della batteria decente, controlli touch completi e tracciamento delle tessere integrato, che è un grande vantaggio.

Tuttavia, se dai la priorità alla qualità audio rispetto alle funzionalità e all'adattamento, faresti meglio a controllare il prezzo simile RHA TrueConnect oi nostri auricolari preferiti sotto £ 100, il Creative Outlier Air. E se sei un utente iPhone in grado di allungare un po 'il tuo budget, l'originale Apple AirPods rimangono alcuni dei migliori auricolari true wireless in circolazione.

Recensione Montblanc MB 01: l'apice delle cuffie ANC premium

Recensione Montblanc MB 01: l'apice delle cuffie ANC premiumCuffie

Quando ho visto per la prima volta il Montblanc MB 01 a un briefing Qualcomm nel febbraio 2020, sono rimasto molto colpito. Sembravano e suonavano alla grande ed erano anche comodi. Avendo passato...

Leggi Di Più
Recensione Skullcandy Indy Evo: auricolari di fascia media decenti ma tutt'altro che rivoluzionari

Recensione Skullcandy Indy Evo: auricolari di fascia media decenti ma tutt'altro che rivoluzionariCuffie

Gli Indy Evo sono una delle quattro nuove paia di auricolari true wireless del produttore audio americano Skullcandy. Sono un aggiornamento degli auricolari Indy originali dell'azienda, che sono s...

Leggi Di Più
Le migliori cuffie da corsa 2021: le migliori cuffie cablate e wireless per la corsa

Le migliori cuffie da corsa 2021: le migliori cuffie cablate e wireless per la corsaCuffie

La corsa ti spinge fisicamente e mentalmente, quindi è importante avere un ottimo paio di cuffie fornirti l'ispirazione audio necessaria per superare la barriera del dolore e accumulare miglia. Le...

Leggi Di Più
instagram story viewer