Recensione Gtech HyLite: piccola meraviglia

Gli aspirapolvere senza filo erano una volta le rockstar del mondo degli aspirapolvere, ma negli ultimi tempi sono diventati più Will Young di Mick Jagger. Il Gtech HyLite è qui, tuttavia, per riportare alla ribalta gli aspirapolvere senza filo: questo è l'aspirapolvere più piccolo e pulito che tu abbia mai visto.

Rotto (e sì, è progettato per farlo), HyLite è abbastanza compatto da stare in un cassetto del ripostiglio o essere messo in una borsa con coulisse e appeso a un gancio. Nonostante le sue piccole dimensioni, tuttavia, Gtech afferma di funzionare almeno altrettanto bene, se non meglio, di molti dei suoi concorrenti più ingombranti.

LEGGI SUCCESSIVO: I migliori aspirapolvere senza filo che il denaro può comprare

Recensione Gtech HyLite: cosa devi sapere

HyLite raggiunge le sue ridotte dimensioni in molti modi diversi. Innanzitutto, la maniglia è telescopica, si estende fino a un'altezza completa di circa un metro con il semplice tocco di un pulsante e si abbassa a circa 40 cm. In secondo luogo (ea differenza della maggior parte dei cordless della concorrenza), il motore e il meccanismo di aspirazione della polvere sono alloggiati nella testina di pulizia stessa, consentendo di staccare e riporre la maniglia separatamente.

Immagine 3 di 6

È interessante notare che HyLite non è un aspirapolvere senza sacco, ma utilizza invece un minuscolo sacchetto da 0,3 litri che si inserisce in una cavità sotto un lembo nella parte superiore dell'unità di pulizia, e non è nemmeno particolarmente potente. Il suo motore da 90 W è molto inferiore alla maggior parte dei moderni aspirapolvere senza filo. Gtech cita questo come un vantaggio, tuttavia, sostenendo che è molto più efficiente degli aspirapolvere rivali e quindi ha un impatto minore sull'ambiente.

Acquista da Argos


Recensione Gtech HyLite: prezzo e concorrenza

Con i prezzi degli aspirapolvere senza filo di punta negli ultimi tempi, il £ 200 prezzo richiesto per Gtech HyLite è piacevolmente ragionevole. In effetti, puoi acquistarne uno da Argos per un minimo di £ 170 - è grigio invece del modello verde brillante raffigurato qui, e non viene fornito con la custodia in tessuto o uno strumento per pulire la spazzola e tagliare i capelli. Non viene fornito nemmeno con tanti sacchetti per la polvere di ricambio nella confezione, ma il prodotto in sé non è diverso.

Anche a questo prezzo basso, tuttavia, il Gtech ha una forte concorrenza. Il nostro detergente preferito a questo prezzo è il Shark Duoclean cordless, che ti costerà £ 248 e offre una pulizia quasi alla pari con l'impressionante Dyson V10. Poi c'è il Beldray Airgility Max, che non è efficace come lo Shark o potente, ma costa all'incirca lo stesso prezzo dell'HyLite a £ 200.

Recensione Gtech HyLite: caratteristiche e design

Tuttavia, nessuna di queste alternative si avvicina alle dimensioni compatte della Gtech. Completamente assemblato, HyLite pesa solo 1,5 kg e, se si stacca il manico telescopico e lo si utilizza per pulire i mobili o le scale in modalità "portatile", si scende a solo 1 kg. Di conseguenza, è notevolmente più facile da maneggiare rispetto ai modelli più pesanti come gli aspirapolvere Shark e Dyson.

Vedi correlati 

Miglior aspirapolvere senza filo 2021: qual è il miglior aspirapolvere portatile per te?
Recensione Shark DuoClean Cordless IF250UK: pulisce le parti della tua casa che altri aspirapolvere non possono raggiungere
Miglior aspirapolvere 2021: abbiamo testato i migliori aspirapolvere con filo, senza fili, in sacchi e senza sacchetto

È anche ricco di funzionalità di design ponderate. La batteria da 14,4 V, che si trova sul lato posteriore sinistro dell'unità di pulizia guardando dalla parte anteriore, è rimovibile in modo da poterla sostituire quando le prestazioni diminuiscono con il passare degli anni.

La maniglia si aggancia e si sgancia facilmente, consentendo di riporla in uno spazio incredibilmente piccolo: basta premere un paio di pulsanti a sgancio rapido alla base della maniglia, tirare e le due parti separate. Puoi utilizzare la maniglia sia completamente estesa che accorciata, rendendo le scale più facili da affrontare e, grazie al basso profilo sia della maniglia che dell'unità motore, HyLite è un candidato ideale per la pulizia sotto il più basso mobilia. C'è anche un paio di luci a LED sulla parte anteriore così puoi vedere cosa stai facendo.

Immagine 2 di 6

Forse la cosa più impressionante di tutte è che, nonostante le sue dimensioni lillipuziane, la Gtech HyLite rimane un aspirapolvere perfettamente funzionante, completo di spazzola a rullo motorizzata per dare ai tappeti quell'aspetto appena pulito.

Recensione Gtech HyLite: prestazioni

La grande domanda con un aspirapolvere così piccolo e un motore così a bassa potenza sarà sulle prestazioni. HyLite è abbastanza buono da essere il tuo unico aspirapolvere o dovresti tenere un aspirapolvere più potente in un armadio per lavori più grandi?

Non dovrebbe sorprendere che ci siano dei limiti. Il primo riguarda il runtime. La batteria da 14,4 V di Gtech HyLite ha una capacità di soli 2.000 mAh, che è buona per 20 minuti di utilizzo. L'ho testato e le affermazioni di Gtech hanno fatto un ottimo lavoro. Funziona per 20 minuti, precisamente.

Immagine 4 di 6

Chiaramente, questo limita la quantità di tempo che puoi dedicare alla pulizia e, senza la modalità Eco per aiutare, non c'è modo di estenderlo. Il rovescio della medaglia è che la batteria si ricarica abbastanza rapidamente (in circa 2 ore e 30 minuti) e, poiché ha la sua porta di ricarica CC molto personale, può essere caricata indipendentemente dal fatto che sia installata nel vuoto o meno. Questo apre la possibilità di far funzionare più di una batteria, caricandone una mentre l'altra è in uso.

Un altro importante limite è il potere pulente di HyLite. Gtech ha abilmente mitigato la bassa potenza del motore mantenendo breve il percorso del flusso d'aria. Con il motore a pochi centimetri dalla spazzola, è il più efficiente possibile. Nei nostri test, tuttavia, non ha funzionato particolarmente bene.

Immagine 6 di 6

Il nostro test sulle particelle grandi, che prevede il tentativo di aspirare 26 g di Cheerios dal tappeto e poi dal pavimento duro, il Gtech ha lasciato una notevole quantità di cereali sul pavimento dopo un passaggio. E anche dopo diversi passaggi, ha ancora lottato per rimuovere tutto. Peggio ancora, alcuni Cheerios sono rimasti bloccati in un canale dietro il rullo e tra il rullo e l'alloggiamento esterno, quindi quando ho smesso di pulire sono caduti di nuovo sul pavimento.

Il secondo test che ho eseguito, che prevede l'aspirazione di 50 g di farina bianca normale dalle stesse due superfici, fornito in modo simile risultati mediocri, con la Gtech che lascia 22 g di farina nel tappeto dopo una passata e 6 g dietro nel test sul pavimento duro. Il Gtech non aveva nemmeno abbastanza potenza per sollevare tutta la farina dalle radici del tappeto e se ne andò una spolverata visibile dietro anche dopo un minuto circa di spingere l'aspirapolvere avanti e indietro sopra la parte superiore. Persino il Beldray Airgility Max ha funzionato meglio di così.

Immagine 5 di 6

L'ultimo problema che ho con il Gtech è la dimensione delle borse. Gtech dice che ognuno durerà circa un mese, perché la lanugine e i capelli che raccoglie si comprimono mentre pulisci. Non ho usato HyLite abbastanza a lungo per verificarlo ma, se è vero, significa comunque che cambierai la borsa (non biodegradabile) 12 volte all'anno. È altrettanto vero che le sostituzioni sono economiche, a £ 13 per 15.

Acquista da Gtech


Recensione Gtech HyLite: verdetto

Con un design così compatto, tuttavia, i compromessi sono inevitabili. Non pulirà i tuoi tappeti a fondo come il Shark Duoclean o anche il budget Beldray Airgility Max. Più vecchio Dyson come il V7 lo supera anche sul fronte della pulizia e fatica a raccogliere detriti più grandi.

Detto questo, c'è ancora molto da apprezzare sulla Gtech HyLite. È abbastanza buono da mantenere la pulizia quotidiana; è più efficiente e consuma molta meno energia rispetto alla maggior parte della concorrenza; e nemmeno il prezzo è alle stelle. Soprattutto, non c'è niente che possa eguagliare il suo design salvaspazio. Se riesci a sopportare una pulizia leggermente meno efficace di un Dyson o di uno Shark, c'è molto da consigliare.

Recensione Eufy HomeVac S11 Infinity: un potente aspirapolvere senza filo che non romperà la banca

Recensione Eufy HomeVac S11 Infinity: un potente aspirapolvere senza filo che non romperà la bancaAspirapolvere

Con la giusta gamma di accessori, un buon aspirapolvere senza fili funziona sia come pulitore portatile che come pulitore per bastoncini. L'Eufy HomeVac S11 rientra sicuramente in questo campo, co...

Leggi Di Più
Recensione dell'aspirapolvere senza filo Vax Blade 4: un'alternativa Dyson economica?

Recensione dell'aspirapolvere senza filo Vax Blade 4: un'alternativa Dyson economica?Aspirapolvere

L'avvento degli aspirapolvere senza filo ha reso la pulizia dei pavimenti duri e dei tappeti più facile che mai, ma i migliori non costano poco (il Dyson V11, per esempio). Il Vax Blade 4, tuttavi...

Leggi Di Più
Recensione Eufy RoboVac 30C: un potente aspirapolvere a un prezzo allettante

Recensione Eufy RoboVac 30C: un potente aspirapolvere a un prezzo allettanteAspirapolvere

Quando mi è stato chiesto se vale la pena acquistare un robot aspirapolvere economico, la mia risposta è sempre stata che dovresti risparmiare un po 'di più e ottenere qualcosa di decente. Sì, puo...

Leggi Di Più
instagram story viewer