Recensione Xiaomi Redmi Note 9: un'altra superstar economica di Xiaomi

Ogni pochi mesi, il livello di ciò che rende uno smartphone con un buon budget viene aumentato ancora di più e Xiaomi di solito è il colpevole. Il £ 179 Redmi Note 8T inevitabilmente ci ha lasciato senza fiato all'inizio dell'anno, con il suo design accattivante e le caratteristiche da punta di diamante.

Sono passati appena cinque mesi e ho già il suo seguito diretto, lo Xiaomi Redmi Note 9, seduto sulle mie ginocchia. Con i campioni del budget di Motorola e Realme che arrivano nei negozi, il Redmi Note 9 ha quello che serve per stabilire il nuovo punto di riferimento per gli smartphone che costano meno di £ 200?

LEGGI SUCCESSIVO: I migliori smartphone economici

Recensione Xiaomi Redmi Note 9: cosa devi sapere

Il Note 9 non è l'unico telefono Redmi lanciato nel Regno Unito quest'anno, poiché Xiaomi ha anche rilasciato Redmi Note 9S e Redmi Note 9 Pro. C'è anche un Redmi Note 9 Pro Max che fluttua nei mercati internazionali ma, per quanto ne sappiamo, non arriverà a Blighty. Il Redmi Note 9 è il più piccolo ed economico dei tre telefoni Redmi che puoi acquistare nel Regno Unito.

È disponibile in due configurazioni, con 3 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione o 4 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione. Per questa recensione, Xiaomi ci ha inviato il carico più pesante da 4 GB / 128 GB. Il Redmi Note 9 esegue il sistema operativo MIUI 11 di Xiaomi, che si basa su Android 10 ed è alimentato da un chipset Octa-core MediaTek Helio G85. Come il Redmi Note 8T prima, ha alcune caratteristiche di lusso che non ti aspetteresti da uno smartphone economico, inclusa una fotocamera posteriore quadrupla.

Recensione Xiaomi Redmi Note 9: prezzo e concorrenza

Il più economico Redmi Note 9, con 3 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione, è stato lanciato per la ragionevole somma di £ 179, che è esattamente lo stesso prezzo del Redmi Note 8T abbiamo recensito alcuni mesi fa. Quella variante non è ancora disponibile nel Regno Unito, ma il modello da 4 GB / 128 GB che stiamo testando qui è stato rilasciato nel Regno Unito con un prezzo consigliato di £ 199.

Immagine di Xiaomi Redmi Note 9 4 GB / 128 GB Midnight Grey (versione ufficiale del Regno Unito)
£170.00Acquista ora

Al momento della scrittura, Xiaomi e Amazon UK stanno effettivamente vendendo questa versione al prezzo ridotto di £ 179, ma non sappiamo quanto durerà lo sconto di £ 20.

Immagine di Motorola Moto G8 (display da 6,4 "HD + zero notch, Qualcomm Snapdragon SD665, fotocamera principale da 16 MP, fotocamera macro da 2 MP, batteria da 4000 mAH, doppia SIM, 4/64 GB, Android 10, Neon Blue, Neue Blue, a_NA
£117.63Acquista ora

Un telefono con meno di £ 200 che potresti prendere in considerazione è invece il Motorola Moto G8. A solo £ 180, si trova a cavallo tra prestazioni e convenienza e, per questo motivo, è la nostra Moto economica preferita fino ad oggi. Se sei disposto a spendere solo quel qualcosa in più, allora il £ 220 Realme 6 offre prestazioni sensazionali per un telefono economico mantenendo, in qualche modo, un'eccezionale durata della batteria.

Immagine di realme 6-4 GB + 64 GB, NFC, display ultra fluido da 6,5 ​​", Sim Free, fotocamera quadrupla AI da 64 MP, versione per il Regno Unito - Comet Blue
£199.00Acquista ora

Recensione Xiaomi Redmi Note 9: Design

Il Redmi Note 8T di Xiaomi era una bellezza di un telefono economico, ma sono meno innamorato del Redmi Note 9. Il colore blu-grigiastro del suo telaio in plastica è piuttosto opaco, sebbene catturi bene la luce ad alcune angolazioni, e Non sono un fan del modo in cui Xiaomi ha posizionato il lettore di impronte digitali e la quad camera in una grande scatola rettangolare sul retro.

Immagine 8 di 16

Il modulo della fotocamera non è nemmeno a filo con la parte posteriore, quindi non poggia a filo contro una superficie piana quando viene posizionato a faccia in su. Il corpo stesso sembra economico al tatto ed è veloce per raccogliere le impronte digitali unte. Questo è un problema meno grave sulla parte anteriore, dove il display è protetto da uno strato liscio di Gorilla Glass 5.

Immagine 3 di 16

In quella nota, la faccia del telefono ha visto un miglioramento. Le cornici che circondano il display sono sottili come quelle del Note 8T, se non più sottili, e Xiaomi ha eliminato la tacca a goccia centrale del Note 8T. Invece, la fotocamera selfie è incorporata nell'angolo in alto a sinistra del display. Si adatta abbastanza bene e sembra molto più elegante del vecchio design a tacca ma, se non ti piace, puoi sempre nasconderlo attivando la barra nera che nasconde la tacca utilizzando le impostazioni del display.

Immagine 7 di 16

Sebbene lo Xiaomi Redmi Note 9 sia più grande del suo predecessore, con un display da 6,53 pollici rispetto ai 6,3 pollici del Note 8T, riesce a pesare un grammo in meno a 199 g. Tuttavia, misurando 162 x 77 x 8,9 mm, il telefono rientra sicuramente nella fascia più ampia dello spettro. Quando si tiene il telefono in una mano, è molto difficile raggiungere la fila superiore di app con il pollice senza prima far scorrere il telefono sul palmo della mano.

Immagine 11 di 16

Altrove, il design rimane più o meno lo stesso. C'è un vassoio combinato dual-SIM e microSD sul bordo sinistro e, sul lato destro, troverai il pulsante di accensione e il bilanciere del volume. Il bordo inferiore ospita un jack audio da 3,5 mm, un altoparlante solitario e una porta di ricarica USB-C. La ricarica wireless non è nelle carte, anche se a questo prezzo non sarà una sorpresa. Supporta almeno NFC per i pagamenti contactless, che è una caratteristica essenziale in questi tempi.

Recensione Xiaomi Redmi Note 9: Display

Come accennato in precedenza, il display IPS del Redmi Note 9 misura 6,53 pollici sulla diagonale e ha una risoluzione di 2.340 x 1.080, dandogli una densità di pixel di 395 pixel per pollice. A questo proposito, non è molto diverso dal Note 8T, che ha uno schermo leggermente più piccolo ma esattamente la stessa risoluzione.

In realtà ci sono tre modalità di visualizzazione, o "combinazioni di colori", su Redmi Note 9: Auto, Saturato e Standard. Abbiamo testato tutti e tre utilizzando un calibratore di colore professionale e abbiamo scoperto che le modalità Auto e Saturata offrono la migliore esperienza, coprendo entrambi circa il 93% della gamma di colori sRGB con un volume di gamma di circa 108%.

Immagine 5 di 16

La precisione complessiva del colore è in realtà leggermente migliore in modalità Saturata rispetto alla modalità Auto; abbiamo registrato risultati Delta E medi di 3,04 e 3,74, rispettivamente, il che significa che l'impostazione Saturato si avvicina a fornire colori naturali.

Vedi correlati 

Miglior smartphone economico 2021: i migliori telefoni economici che puoi acquistare nel Regno Unito
Il miglior telefono cellulare semplice per le persone anziane: Android, Apple e feature phone facili da usare per gli anziani

Ai miei occhi, tuttavia, l'impostazione Auto, che regola i colori "in base all'illuminazione corrente", è facilmente la più interessante in termini di riproduzione dei colori. È anche la modalità più luminosa, producendo una luminanza massima di poco più di 359 cd / m². La modalità Standard è di gran lunga la peggiore delle tre, poiché riduce la luminosità del display in modo significativo e allo stesso tempo immerge lo schermo in una calda tonalità simile a una candela.

Immagine 6 di 16

A condizione di attenersi all'impostazione Auto, questo è un fantastico display FHD con un elevato rapporto di contrasto di 1.132: 1 e forte vivacità del colore che conferisce un sacco di pop alle immagini sullo schermo ed è abbastanza luminoso da poter essere utilizzato all'aperto senza dover strabismo.

Va tutto bene, ma come si confronta con il Redmi Note 8T? Bene, il Note 8T che abbiamo testato aveva un display fantastico che copriva il 95,7% della gamma sRGB con un volume del 96,5%, quindi i colori sembravano fantastici senza essere troppo saturi. Inoltre, aveva una luminosità massima più elevata di 482cd / m2 e un rapporto di contrasto superiore di 1.517: 1. In breve, il display del Note 8T era migliore.

Immagine di Xiaomi Redmi Note 9 4 GB / 128 GB Midnight Grey (versione ufficiale del Regno Unito)
£170.00Acquista ora

Recensione Xiaomi Redmi Note 9: prestazioni e durata della batteria

In termini di potenza pura, il Redmi Note 9 è alla pari con il suo predecessore. È alimentato da una CPU Octa-core MediaTek Helio G85 che è supportata da 4 GB di RAM e ha ottenuto risultati single-core e multi-core simili a Redmi 8T con il suo Qualcomm Snapdragon 655.

Il Moto G8 - che racchiude lo stesso chip 655 - ha ottenuto risultati quasi identici. Il vero campione qui, però, è il Realme 6. Comprendendo una CPU MediaTek G90T, ha superato leggermente ogni altro rivale di budget nei nostri test GeekBench, come dimostrato nella tabella sottostante.

Le capacità di gioco del Redmi Note 9 sono sicuramente all'altezza. Poiché ha un display FHD, non sarà in grado di raggiungere gli stessi frame rate sullo schermo dei telefoni economici con schermi a risoluzione inferiore, come il Moto G8, ma vale la pena per quel dettaglio extra.

Sono stato in grado di giocare a titoli Android online impegnativi come Call of Duty: Mobile senza subire notevoli cali di frame rate su giochi consecutivi. È anche in grado di eseguire PUBG Mobile in modo abbastanza pulito in HD e con il frame rate impostato su alto, ma verso il Alla fine di una partita più lunga, il retro del telefono si stava surriscaldando, quindi ho dovuto abbassarlo a medio impostazioni. In giochi come questi, lo schermo extra-large ti dà effettivamente un vantaggio anche su molti giocatori, perché tutto è un po 'più facile da vedere.

Nonostante le ampie dimensioni del display del telefono e la risoluzione FHD, la batteria da 5.020 mAh del Redmi Note 9 è riuscita a mantenerlo in funzione per 15 ore e 44 minuti nel nostro test di batteria standardizzato.

Sono 51 minuti in più rispetto al Redmi Note 8T durato nello stesso test, anche se è ancora molto breve rispetto all'efficienza della batteria del Moto G8 e Realme 6. La durata della batteria del Note 9 è comunque impressionante e, con una carica completa, durerà un'intera giornata di utilizzo moderato senza bisogno di ricariche.

Recensione Xiaomi Redmi Note 9: fotocamera

Come ormai saprai, lo Xiaomi Redmi Note 9 ha una fotocamera posteriore quadrupla. Questa configurazione della fotocamera potrebbe essersi spostata di posizione rispetto al Redmi 8T, ma le sue specifiche rimangono più o meno le stesse: ciascuna delle singole telecamere ha gli stessi megapixel e l'apertura dell'8T.

Immagine 9 di 16

Lo snapper principale è, ovviamente, quel mostro da 48 MP, f / 1.8, che è supportato da un obiettivo grandangolare da 8 MP, f / 2.2, una profondità di 2 MP, f / 2.4 modulo per scattare foto bokeh (o sfondo sfocato) e, infine, un obiettivo macro 2MP, f / 2.4 per riprendere piccoli oggetti da vicino e personale.

Quel macro snapper è particolarmente impressionante, come puoi vedere dal dettaglio catturato sul bordo di una moneta da 5p e dalla morbida pelliccia di un orsacchiotto di koala.

A causa dei vincoli di lavorare in remoto, non sono stato in grado di condurre i nostri consueti test della fotocamera da ufficio, quindi Ho dovuto accontentarmi di scattare alcuni punti di riferimento locali, come il cortile locale e le case visibili fuori dal mio finestra.

Il livello di precisione raggiunto dal modulo 48MP è notevole, proprio come lo era sul Note 8T. La vegetazione e la muratura risultano chiaramente definite, anche se riprese da una distanza considerevole, ei colori appaiono vibranti e realistici.

Il software della fotocamera di Xiaomi è semplice e scatta in HDR a 12MP per impostazione predefinita. È necessario cambiare modalità di scatto se si preferiscono acquisire immagini da 48 MP. La modalità di scatto "Pro" è molto divertente con cui giocare ed è anche utile, permettendoti di regolare manualmente la messa a fuoco, l'ISO e la velocità dell'otturatore a tuo piacimento.

Nella parte anteriore, Xiaomi ha dotato il Redmi Note 9 di una singola fotocamera da 13 MP (f / 2.3) che, sulla carta, suona come un downgrade dallo sparatutto da 13 MP (f / 2.0) del Note 8T. È buono, ma sembra appiattire i dettagli nel tentativo di abbellire i suoi soggetti. Ho finito per sembrare molto meno ostinato e impazzito di quanto fossi in realtà, il che suppongo sia stato un vantaggio.

Immagine 15 di 16

Riprese video in 1080p a 30 fps sia sulla fotocamera selfie che sulla quad camera principale. La qualità è ottima per un telefono economico e, sullo snapper posteriore, è utile con una stabilizzazione dell'immagine efficace. Le aspiranti star di TikTok saranno felici di sapere che esiste una modalità di ripresa separata "video breve" che cattura i filmati in blocchi di quindici secondi.

Immagine di Xiaomi Redmi Note 9 4 GB / 128 GB Midnight Grey (versione ufficiale del Regno Unito)
£170.00Acquista ora

Recensione Xiaomi Redmi Note 9: verdetto

Sia che tu acquisti il ​​modello da £ 179 o il £ 199 versione testata qui, Xiaomi Redmi Note 9 ha un incredibile rapporto qualità-prezzo. Ha un display FHD ampio e di buona qualità, una fantastica configurazione quadrupla della fotocamera e offre prestazioni alla pari con uno dei suoi principali concorrenti, il Motorola Moto G8.

Fino a questo punto, abbiamo tenuto il Redmi Note 8T come l'apice della tecnologia degli smartphone economici. Nella maggior parte dei casi, il Redmi Note 9 è migliore - o almeno altrettanto buono - dello Xiaomi Redmi Note 8T che lo ha preceduto. Detto questo, il display del Redmi Note 8T era più accurato del colore, più luminoso e aveva un contrasto maggiore rispetto a quello del Note 9. In definitiva, se hai meno di £ 200 da spendere e desideri ottenere il massimo dai tuoi soldi, allora saresti ugualmente soddisfatto di entrambi i telefoni.

Specifiche Xiaomi Redmi Note 9
Processore Octa-core MediaTek Helio G85
RAM 4GB
Dimensione dello schermo 6.53in
Risoluzione dello schermo 2.340 x 1.080
Densità di pixel 395ppi
Tipo di schermo IPS
Fotocamera frontale 13 MP (f / 2.3)
Videocamera posteriore 48MP (f / 1.8), 8MP di larghezza (f / 2.2), 2MP macro (f / 2.4), 2MP di profondità (f / 2.4)
Veloce GUIDATO
Resistenza alla polvere e all'acqua No
Jack per cuffie da 3,5 mm
Ricarica senza fili No
Tipo di connessione USB USB-C
Opzioni di archiviazione 64 GB; 128 GB
Slot per scheda di memoria (in dotazione) microSD
Wifi 802.11ac
Bluetooth 5
NFC
Dati cellulari 4G
Doppia SIM
Dimensioni (WDH) 162 x 77 x 8,9 mm
Peso 199g
Sistema operativo Android 10 (MIUI 11)
Dimensioni della batteria 5.020 mAh
Recensione Roidmi F8: un fantastico aspirapolvere senza fili

Recensione Roidmi F8: un fantastico aspirapolvere senza filiXiaomi

Se non hai mai sentito parlare dell'impresa di pulizie cinese Roidmi prima, non ti biasimo. Ma se stai cercando di acquistare un nuovo aspirapolvere, in particolare il tipo cordless, merita più di...

Leggi Di Più
instagram story viewer