Recensione Audio-Technica ATH-M50xBT: ancora meglio senza fili

Il ATH-M50x e il suo predecessore, l'ATH-M50 sono senza dubbio le cuffie più iconiche che il produttore giapponese di apparecchiature audio Audio-Technica abbia mai realizzato. Vendute come cuffie professionali per il monitoraggio da studio, sono diventate un tale successo tra i consumatori che più di 1,8 milioni di paia sono state vendute in tutto il mondo.

C'è solo un problema: sono cablati. Non è una cosa negativa di per sé, soprattutto in un contesto professionale. Ma una corda è sufficiente per scoraggiare molti potenziali clienti che li scelgono come lattine di tutti i giorni utilizzare in casa o in viaggio, indipendentemente dal loro pratico design pieghevole e trasporto Astuccio.

LEGGI SUCCESSIVO: Recensione ATH-M50x 

Allora qual è la soluzione? Saluta l'Audio-Technica ATH-M50xBT, che è altrettanto buono come l'ATH-M50x, ma senza il cavo.

Immagine delle cuffie portatili wireless over-ear Audio-Technica ATH-M50XBT - nere
£136.00Acquista ora

Recensione Audio-Technica ATH-M50xBT: cosa devi sapere

A prima vista, l'ATH-M50xBT sembra così simile alla sua controparte cablata che è quasi impossibile distinguerlo. Hanno gli stessi grandi padiglioni auricolari neri decorati con il logo Audio-Technica e il nome dell'azienda si trova orgogliosamente in cima a un identico cerchietto in finta pelle.

Guarda più da vicino sotto il padiglione auricolare sinistro, però, e vedrai i primi indizi che sono diversi. Nello specifico, troverai tre pulsanti, l'interruttore di alimentazione e una porta micro-USB per la ricarica. Infine, ma non meno importante, c'è una porta da 3,5 mm a cui è possibile collegare un cavo, completo di telecomando in linea, incluso nella confezione.

Immagine 3 di 6

Altrimenti, le ATH-M50xBT sono più o meno le stesse cuffie dei loro predecessori enormemente popolari. Come l'originale ATH-M50x, i padiglioni ruotano di 90 gradi in entrambe le direzioni e puoi ripiegare i padiglioni verso l'alto per riporre le cuffie nella custodia morbida fornita anche.

I grandi padiglioni imbottiti assicurano un grande comfort e un eccellente isolamento acustico passivo, ma Audio-Technica ha deciso di non aggiungere la cancellazione attiva del rumore (ANC). È un peccato se vuoi eliminare ogni minimo frastuono esterno sul treno o in ufficio. Il vantaggio è che l'ATH-M50xBT ha una durata della batteria di 40 ore. Questo è un paio di cuffie che dovrebbero durare anche il più lungo volo a lungo raggio.

Vedi correlati 

Le migliori cuffie Bluetooth del 2021: le migliori cuffie wireless per ogni budget
Recensione Audio-Technica ATH-M50x: le migliori cuffie con meno di £ 150?
Le migliori cuffie del 2021: le migliori cuffie cablate e wireless da acquistare

Allora come suonano? Dietro i padiglioni auricolari, l'ATH-M50xBT ha le stesse dimensioni dei driver da 45 mm dell'ATH-M50x e Audio-Technica ha svolto un ottimo lavoro nel garantire che offrissero gli stessi dettagli scintillanti del loro equivalente con cavo. In effetti, dopo aver collegato le cuffie al mio OnePlus 5T con codec aptX (l'ATH-M50xBT supporta anche SBC e AAC), all'inizio è stato difficile differenziare l'ATH-M50xBT dal modello cablato.

Immagine 4 di 6

Ci sono differenze sottili, tuttavia, e di queste, la principale è che l'ATH-M50xBT manca di alcune delle sibilanti e della durezza nelle frequenze superiori della loro controparte cablata. Hanno ancora una fascia bassa potenziata, che a volte può sembrare un po 'fangosa, ma sono più neutrali del modello cablato grazie alla risposta degli alti più piatta.

Essendo cuffie chiuse, non sorprende che le M50xBT non abbiano il più ampio dei palcoscenici ma le cuffie offrono un'eccellente separazione degli strumenti e c'è più di una sensazione di spazio di quanto potresti aspettarsi. In breve, gli ATH-M50xBT sono una gioia da ascoltare e, per le mie orecchie, offrono un'esperienza di ascolto più piacevole rispetto al normale ATH-M50x.

In termini di funzionalità intelligenti, l'ATH-M50xBT ti consente di convocare l'Assistente Google o Siri con una pressione prolungata a sinistra padiglione auricolare e c'è anche un microfono in modo da poter interagire con gli assistenti virtuali oltre a creare e ricevere chiamate. Le cuffie funzionano anche con l'app mobile Audio-Technica Connect, che ti consente di cambiare i codec Bluetooth e controllare la durata residua della batteria del dispositivo. L'app ha anche uno strumento che ti consente di controllare su una mappa dove hai usato le cuffie l'ultima volta. Utile se sei il tipo di persona che smarrisce per sempre le cose.

Recensione Audio-Technica ATH-M50xBT: verdetto

I nuovi ATH-M50xBT di Audio-Technica sono un clamoroso successo. Hanno tutti i punti di forza dell'ATH-M50x cablato, inclusa un'eccellente qualità del suono, un comfort e un isolamento eccellenti e un design pratico e durevole. Fondamentalmente, però, l'ATH-M50xBT ha un altro trucco chiave per le feste nel suo armadietto: la connettività wireless.

Se ami il suono dell'ATH-M50x ma desideri la comodità di essere slegato dal tuo laptop o telefono, queste sono le cuffie che fanno per te. Diamine, penso che suonino anche meglio degli originali.

Le migliori cuffie da palestra del 2020: alza il volume di allenamento con queste brillanti cuffie da palestra, a partire da £ 25

Le migliori cuffie da palestra del 2020: alza il volume di allenamento con queste brillanti cuffie da palestra, a partire da £ 25Cuffie

La musica giusta può davvero aiutarti a superare un duro allenamento. Ma cosa succede se le melodie che la tua palestra emette per far "divertire" tutti non sono azzeccate? La risposta è semplice:...

Leggi Di Più
Recensione NuraLoop: suono personalizzato fenomenale

Recensione NuraLoop: suono personalizzato fenomenaleCuffie

AGGIORNARE: L'8 settembre 2020, Nura ha rilasciato un aggiornamento del firmware per NuraLoop per migliorarne le funzionalità e risolvere una manciata di problemi che alcuni utenti avevano con gli ...

Leggi Di Più
Recensione Beats Solo Pro: i migliori Beats ancora?

Recensione Beats Solo Pro: i migliori Beats ancora?Cuffie

Le cuffie Solo di Beats sono riconoscibili quanto lo sono le cuffie. Indossati da sportivi, musicisti e consumatori in tutto il mondo, più di 30 milioni di unità sono state vendute nel decennio da...

Leggi Di Più
instagram story viewer