Recensione delle cuffie per il sonno Kokoon Relax: una soluzione over-ear per notti insonni?

Ci sono poche cose più importanti nella vita del sonno. Quanto di cui abbiamo bisogno varia da persona a persona, ma una cosa è certa: non averne abbastanza può portare a numerosi problemi fisici e psicologici. Molte persone lottano per ottenere un buon riposo notturno e la loro vita quotidiana ne risente.

Vedi correlati 

Le migliori cuffie del 2021: le migliori cuffie cablate e wireless da acquistare
Le migliori cuffie con cancellazione del rumore 2021: le migliori cuffie ANC che puoi acquistare

È qui che entra in gioco il Kokoon Relax. Queste cuffie per dormire cercano di creare un'esperienza audio rilassante su misura per l'individuo - dopotutto ci allontaniamo tutti in modo diverso - per aiutarti a raggiungere la Terra di Nod. Lo fanno combinando un design ultra confortevole, cancellazione attiva del rumore e un'app complementare dotato di un'ampia libreria di contenuti rilassanti e tecnologia elettroencefalogramma (EEG) da monitorare il tuo sonno.

Sembra tutto fantastico sulla carta ma, in pratica, quanto sono efficaci i Kokoon Relax nel raggiungere l'obiettivo dichiarato? Continuate a leggere per scoprirlo.

Recensione di Kokoon Relax: cosa devi sapere

Il Kokoon Relax è nato come progetto Kickstarter nel 2015, ricevendo impegni di poco meno di 2 milioni di dollari da oltre 8.000 sostenitori. Alla fine sono stati messi in vendita nell'agosto 2019, con la seconda edizione disponibile per l'acquisto all'inizio di quest'anno.

Al centro, le Kokoon Relax sono cuffie wireless che funzionano tramite Bluetooth 4. La maggior parte delle nuove cuffie esegue Bluetooth 5, il che significa che Kokoon Relax è in ritardo quando si tratta di portata wireless, velocità di trasferimento dei dati e consumo energetico.

Tuttavia, ciò che manca nel reparto Bluetooth lo compensa con innovative funzionalità focalizzate sul sonno e un'app di accompagnamento che offre numerose risorse per aiutarti ad addormentarti.

I sensori all'interno dei padiglioni auricolari pretendono di monitorare l'attività cerebrale durante il sonno e di fornire dati a app, che poi personalizza ciò che fa in base a ciò che pensa si stia dimostrando più efficace nell'aiutarti dormire.

Immagine 4 di 14

Recensione Kokoon Relax: prezzo e concorrenza

La vendita al dettaglio di Kokoon Relax sul sito web di Kokoon per £315 e può anche essere trovato su Amazon, dove li abbiamo visti a partire da £ 299. Se sei nel mercato per due paia, Kokoon offre un pacchetto di coppia per £ 580, con un risparmio del 20%.

Non è affatto economico, ma il prezzo non sorprende dato il fatto che Kokoon ha pochissima concorrenza nel mercato delle cuffie per dormire over-ear. In effetti, sono le uniche cuffie del loro tipo in cui mi sono imbattuto, anche se ci sono molti altri prodotti progettati per darti una notte migliore, inclusi i NightBuds di Kokoon.

Il Kokoon NightBuds cerca di offrire una soluzione in-ear per le notti insonni e l'azienda afferma che sono gli auricolari Bluetooth più sottili al mondo. Anche loro sono stati lanciati tramite Kickstarter e hanno raccolto oltre £ 650.000, con la consegna dei boccioli prevista nel secondo trimestre del 2021.

Se non puoi aspettare così a lungo, lo stimato produttore audio Bose ha il SleepBuds II, che funziona insieme all'app Bose Sleep e ti costerà £ 230. Ci sono anche i file Cuffie ad archetto wireless SleepPhones v6, che dispongono di piccoli altoparlanti in una fascia in tessuto morbido e offrono una soluzione meno tecnica ai problemi di sonno a una frazione del prezzo.

Il Moonbow Bedphones sono cuffie on-ear che forniscono audio wireless tramite auricolari in morbida schiuma che poggiano sulle orecchie, permettendoti di sdraiarti comodamente su di essi. E se stai cercando un modo per tagliare il suono esterno mentre dormi, vale la pena dare un'occhiata al Tappi per le orecchie QuietOn. Non riproducono l'audio ma aiutano a creare un ambiente più silenzioso tramite l'uso della cancellazione attiva del rumore.

Acquista ora da Kokoon


Recensione Kokoon Relax: design e comfort

La prima cosa che noterai del Kokoon Relax sono i loro padiglioni oversize. Sono progettati per sedersi il più possibile sulla testa in modo da ridurre al minimo qualsiasi disagio per coloro che dormono con il lato della testa contro il cuscino. All'interno dei padiglioni ci sono fodere in silicone flessibile che si modellano intorno alle orecchie, mentre l'involucro esterno dei padiglioni è realizzato in tessuto traspirante per evitare il surriscaldamento durante l'uso.

Quando sono consumati dal letto, sono estremamente confortevoli. In effetti, sono lassù con le cuffie over-ear più comode che abbia mai indossato. A 350 g, non sono troppo pesanti e la fascia rivestita in tessuto si trova senza pretese sulla tua testa.

A letto sono ugualmente comodi, purché tu stia sulla schiena. L'azienda afferma esplicitamente che dovresti usare un cuscino morbido e profondo e per una buona ragione: se stai usando un appiattisci il cuscino e dormi su un fianco, la pressione che le coppe esercitano sulla tua testa fa cadere difficile.

Almeno per cominciare, comunque. Dopo alcuni tentativi falliti, in cui mi sono ritrovato a girarmi e rigirarmi prima di rimuovere il Kokoon Relax, mi sono abituato a come si sentivano e sono riuscito a dormire una notte decente indossandoli. E nonostante quel sonno avvenisse nel bel mezzo di un'ondata di caldo, non mi sono svegliato con le orecchie bollenti o grondanti di sudore; i padiglioni traspiranti sono evidentemente efficaci.

Immagine 7 di 14

Recensione Kokoon Relax: app Kokoon Relax

Le cuffie stesse sono solo la metà del pacchetto Kokoon Relax: l'app di accompagnamento, disponibile sia su iOS che su Android, è parte integrante del funzionamento delle cuffie.

Prima che tu possa iniziare, ti vengono poste alcune domande sulle tue abitudini di sonno e ti viene chiesto di ascoltare cinque sessioni introduttive della durata compresa tra 10 e 15 minuti. Queste sessioni evidenziano le tecniche chiave utilizzate dai vari strumenti all'interno dell'app e la voce calmante del narratore dà il tono all'intera esperienza.

Una volta lasciato libero l'app, troverai un'ampia gamma di file audio progettati per aiutarti a dormire o rilassati durante quella che Kokoon chiama "The Buffer Zone": il tempo che impieghi per rilassarti prima di coricarti per il notte. Questi includono esercizi di respirazione e altre tecniche di rilassamento utilizzate nella CBT-I (Terapia cognitiva comportamentale per l'insonnia), paesaggi sonori, musica e rumore colorato.

Durante l'ascolto di un file, i sensori all'interno degli auricolari misurano l'attività elettrica nel cervello e la registrano nella sezione "La mia cronologia" dell'app. Man mano che vengono raccolte più informazioni, l'app apprende cosa funziona per farti addormentare e inizia a suggerire ciò che ritiene gli ausili per dormire più adatti. Tuttavia, non è necessario ascoltare un file all'interno dell'app affinché venga eseguito il monitoraggio del sonno. Finché l'app Kokoon è aperta e in esecuzione, anche l'audio riprodotto tramite Spotify, YouTube e iTunes apparirà nella cronologia degli ascolti.

Acquista ora da Kokoon


Per sessioni più brevi di 2 ore e 30 minuti vedrai solo per quanto tempo sei stato sveglio e addormentato, ma le sessioni più lunghe forniscono monitoraggio del sonno più dettagliato, che mostra quale percentuale del tuo sonno era leggero, profondo o in rapido movimento degli occhi (REM). I dati raccolti durante le sessioni in cui ho effettivamente dormito erano informativi - vedi sotto per un esempio di a una notte di sonno particolarmente buona, ma i dati di alcune sessioni di ascolto più brevi sembravano un po ' ingannevole. L'app mostrava spesso che avevo dormito per periodi di tempo in cui ero molto sveglio.

Le cuffie hanno una caratteristica ordinata che funziona per garantire un sonno più fluido mentre vengono indossate. Una volta che sei andato alla deriva, il volume dell'audio viene diminuito e sostituito da rumore bianco. La prima volta che mi sono svegliato e ho sentito questo ero un po 'sconcertato, ma una volta registrato di cosa si trattava mi sono riaddormentato piuttosto bruscamente. E se ti capita di toglierti le cuffie durante la notte, si fermeranno automaticamente dopo cinque minuti e poi si spegneranno dopo altri 10 minuti. Queste funzionalità possono essere modificate o disattivate completamente all'interno dell'app, il che è un bel tocco.

Recensione Kokoon Relax: durata della batteria, controlli e connessioni

La durata della batteria del Kokoon Relax è di circa 13 ore, ovvero meno di due notti di sonno soddisfacente. Ciò significa che se li utilizzi ogni notte, dovrai ricaricare molto tramite il cavo microUSB incluso nella confezione. Non è un rompicapo - ormai siamo tutti abituati a ricaricare i nostri telefoni ogni giorno - ma qualche ora in più sarebbe stata la benvenuta.

Sebbene i Kokoon Relax siano progettati per essere utilizzati in modalità wireless, hanno una presa AUX-in da 3,5 mm situata su l'archetto sopra il padiglione auricolare sinistro e viene fornito con un cavo audio da 3,5 mm a 3,5 mm, completo di microfono in linea. Appena sotto il jack da 3,5 mm c'è il pulsante di accensione, che viene utilizzato anche per controllare ANC, mentre dall'altra parte dell'archetto è la porta di ricarica e un pulsante multifunzione utilizzato per mettere in pausa / riprodurre l'audio e saltare le tracce.

Tutto è facilmente accessibile mentre si indossano le cuffie ma non c'è alcun messaggio vocale che ti dica se ANC è attivo: devi invece controllare il colore di un piccolo LED sull'archetto.

Immagine 5 di 14

Recensione Kokoon Relax: qualità del suono e cancellazione del rumore

Dato che i Kokoon Relax sono progettati principalmente per farti addormentare, non dovrebbe sorprendere che la qualità audio non sia stellare. Il suono creato dai driver dinamici da 40 mm è accettabile quando si utilizzano le cuffie al di fuori del camera da letto ma non aspettarti che suonino così bene come le altre cuffie over-ear nel loro prezzo staffa.

Il palcoscenico è molto stretto e i bassi mancano di ricchezza, sebbene i medi e gli acuti siano gestiti abbastanza bene. Mi sono ritrovato a usarli per ascoltare la musica un po ', però, a causa di quanto sono comodi.

Sia la cancellazione del rumore passiva che quella attiva fanno un lavoro decente nel ridurre il suono esterno. Il ronzio della ventola della scrivania è stato ridotto in modo significativo e sono stato in grado di ascoltare l'audio a meno della metà del volume senza che il rumore ambientale influisse sul mio divertimento. Vale la pena notare che avere ANC attivato influisce sul profilo audio ma fortunatamente in meglio: le cose suona più pieno e meglio bilanciato quando è attivo, mentre senza di esso gli acuti si sentono leggermente enfatizzato.

Acquista ora da Kokoon


Recensione Kokoon Relax: verdetto

Il sonno è una cosa estremamente personale, il che rende complicato consigliare il Kokoon Relax. Ho sentito che hanno migliorato il mio sonno in generale? Non proprio. Anche una volta che mi fossi abituato a dormirci, la mia preferenza era dormire senza di loro.

La varietà di strumenti all'interno dell'app mi ha aiutato a rilassarmi e a creare una mentalità più pronta per il letto? Indubbiamente, ma ci sono tutta una serie di altre app che forniscono un servizio simile senza un paio di cuffie di accompagnamento e un prezzo così alto.

Ciò che il Kokoon Relax ha per loro è la loro capacità di monitorare e analizzare il tuo sonno e adattarsi di conseguenza. Quando funziona come previsto, fornisce una visione informativa del tuo modello di sonno e crea una tabella di marcia in continua evoluzione per dormire meglio.

Essendo una persona che soffre solo occasionalmente di un sonno povero, non credo che valga il prezzo richiesto. Se soffrissi di insonnia, il mio primo punto di riferimento sarebbe l'ampia gamma di app gratuite di meditazione e rilassamento che possono essere utilizzate con qualsiasi vecchio paio di cuffie. Ma se hai esaurito tutte le altre opzioni e sei disposto a spendere i soldi, potresti trovare il Kokoon Relax che fa per te. E con una politica di restituzione di 30 giorni, puoi sempre rispedirli se non lo fanno.

Recensione Skullcandy Indy Evo: auricolari di fascia media decenti ma tutt'altro che rivoluzionari

Recensione Skullcandy Indy Evo: auricolari di fascia media decenti ma tutt'altro che rivoluzionariCuffie

Gli Indy Evo sono una delle quattro nuove paia di auricolari true wireless del produttore audio americano Skullcandy. Sono un aggiornamento degli auricolari Indy originali dell'azienda, che sono s...

Leggi Di Più
Le migliori cuffie da corsa 2021: le migliori cuffie cablate e wireless per la corsa

Le migliori cuffie da corsa 2021: le migliori cuffie cablate e wireless per la corsaCuffie

La corsa ti spinge fisicamente e mentalmente, quindi è importante avere un ottimo paio di cuffie fornirti l'ispirazione audio necessaria per superare la barriera del dolore e accumulare miglia. Le...

Leggi Di Più
Le migliori cuffie da nuoto: fai da colonna sonora alle tue nuotate con queste cuffie impermeabili

Le migliori cuffie da nuoto: fai da colonna sonora alle tue nuotate con queste cuffie impermeabiliCuffie

Sappiamo quanto sia difficile trovare le migliori cuffie da nuoto per te. In effetti, trovare delle cuffie impermeabili che valga la pena acquistare è una sfida; quando si tratta di intrattenersi ...

Leggi Di Più
instagram story viewer