Recensione StrongVPN: è all'altezza del suo nome?

Aggiornare: StrongVPN ha ora integrato il nuovo protocollo VPN WireGuard a livello globale su tutte le sue piattaforme e app, diventando il primo importante servizio VPN a farlo. WireGuard è ampiamente considerato un protocollo rivoluzionario che potrebbe diventare il nuovo standard del settore a causa di i suoi vantaggi in termini di velocità, sicurezza e durata della batteria rispetto ai protocolli VPN predefiniti esistenti, OpenVPN e IPSec / IKEv2.

La recensione originale continua: StrongVPN potrebbe non essere così conosciuto come alcune delle grandi VPN, ma non è per mancanza di impegno. Certo, non ha la più ampia portata globale, con oltre 950 server in 34 paesi, ma ha una buona, app ben progettate per Windows, macOS, iOS e Android, una politica di zero-logging e un'attitudine generosa al simultaneo collegamenti; puoi collegare fino a 12 dispositivi alla volta, mentre molte VPN si fermano a cinque. Sebbene non abbia le funzionalità di sicurezza e privacy aggiuntive di alcune altre VPN, è competitivo in termini di prezzo e velocità. Questo è sufficiente per renderlo un potente concorrente o ci sono punti deboli che trattengono StrongVPN?

LEGGI SUCCESSIVO: I migliori servizi VPN


Recensione di StrongVPN: cosa devi sapere

Con sede in California, StrongVPN è attivo dal 2005, costruendo il suo servizio su una reputazione di privacy e un buon servizio clienti. Da allora, il servizio ha ampliato la sua rete e perfezionato le sue app, supportando non solo i principali sistemi operativi desktop e mobili, ma anche i dispositivi Fire TV e le installazioni del router, insieme alle unità Synology NAS, ai media center Kodi e ai desktop Linux se sei felice di utilizzare il client OpenVPN invece di uno specifico app; tutorial chiari sono forniti sul sito web.

In generale, questa VPN mantiene le cose semplici. Non ci sono piani o livelli di servizio complessi, nessuna opzione gratuita e nessun extra a pagamento. Se stai cercando opzioni di doppia VPN, blocco del sito Web o offuscamento complesso, cerca altrove; StrongVPN è più concentrato sulla copertura delle basi, cosa che fa davvero bene.

Acquista StrongVPN ora


Recensione StrongVPN: configurazione e utilizzo di base

StrongVPN ottiene un punteggio elevato per la facilità d'uso sin dall'inizio, grazie a semplici passaggi come avere un link per il download dell'app proprio sulla homepage piuttosto che sepolto sotto diverse pagine di marketing bumf - qualcosa che così tante VPN sembrano ottenere sbagliato. Ti basta registrarti, scaricare l'app, inserire le tue credenziali e sarai subito operativo, pronto per connetterti.

Vedi correlati 

Recensione di ExpressVPN: il nostro servizio VPN numero uno continua a migliorare
Recensione di IPVanish VPN: un'ottima VPN per connessioni locali sicure
Recensione di NordVPN: uno dei nostri migliori servizi VPN è appena diventato più veloce
Recensione della VPN Surfshark: la nostra VPN con il miglior budget è appena migliorata
Recensione CyberGhost VPN: una VPN eccellente per sbloccare i servizi di streaming all'estero
Recensione ProtonVPN: una buona VPN incentrata sulla privacy che fa il possibile

Per impostazione predefinita, StrongVPN sceglie la sua migliore opzione di posizione disponibile, scegliendo il server VPN più veloce e meno congestionato nella tua posizione di casa, che nel nostro caso è il Regno Unito. Facendo clic sulla località viene visualizzato il solito elenco di località, che puoi ordinare per paese o città, sebbene non vi sia alcuna indicazione di quali posizioni potrebbero essere le migliori per lo streaming o la privacy e, cosa più importante, nessuna informazione sui tempi o sul potenziale del ping velocità.

Come abbiamo detto, StrongVPN è relativamente limitato per quanto riguarda le località, con solo 34 paesi coperti al momento della scrittura. Detto questo, l'elenco include sette diverse città sparse nel Regno Unito e 17 negli Stati Uniti e in Canada, mentre c'è una discreta diffusione in Europa occidentale, Australia, Sud America e una ragionevole selezione in Asia.

Tuttavia, non c'è nulla nel subcontinente indiano o in Africa, quindi se viaggi e desideri una connessione locale veloce in quelle regioni, potresti aver bisogno di una VPN diversa.

Insolitamente, StrongVPN utilizza anche il protocollo IKEv2, dove la maggior parte dei client VPN Windows tende a utilizzare OpenVPN con UDP. Quest'ultimo è solo un clic nel pannello Impostazioni, dove puoi anche attivare un'opzione di offuscamento Scramble o passare ai vecchi protocolli SSTP e L2TP, se ne hai bisogno. IKEv2 gestisce la sicurezza in modo diverso da OpenVPN, ma non è ampiamente considerato inferiore: tende ad essere l'opzione predefinita per la maggior parte delle app VPN mobili. Tuttavia, è bene avere la scelta.

Altre impostazioni e funzionalità sono minime; puoi impostare l'app per l'esecuzione all'avvio di Windows o connetterti e riconnetterti all'avvio, e c'è un kill switch che, se abilitato, interromperà tutte le connessioni live in caso di guasto della VPN. Se stai cercando qualcosa con un set di funzionalità più ricco, guarda verso quelli come ExpressVPN o NordVPN.

Acquista StrongVPN ora


Recensione StrongVPN: privacy e sicurezza

StrongVPN ha sede negli Stati Uniti, che suonerà immediatamente un campanello d'allarme per chiunque sia preoccupato per la sorveglianza statale. Tuttavia, la società afferma che si tratta di un servizio VPN a registrazione zero e che acquisisce solo il minimo indispensabile di informazioni personali, solo il tuo indirizzo email e le informazioni di fatturazione.

Sembra fantastico e la società pubblica lunghe politiche che coprono la privacy, gli avvisi di violazione del copyright e la condivisione di dati resi anonimi con fornitori di servizi di terze parti. Sebbene le politiche enfatizzino la politica di zero-logging, abbiamo visto altre aziende affermare lo stesso mantenendo i registri per scopi operativi.

Tuttavia, una richiesta di supporto a StrongVPN ha rivelato che la società non conserva alcun registro su connessioni, disconnessioni o qualsiasi attività del cliente. Idealmente, vorremmo vedere un audit indipendente per confermarlo. Fino ad allora, dovremo solo prendere in parola il team di StrongVPN.

Come la maggior parte delle VPN, StrongVPN utilizza una combinazione di crittografia TLS e AES a 256 bit per proteggere i tuoi dati durante il transito, mentre l'opzione Scramble per il protocollo OpenVPN è progettato per aggiungere un ulteriore livello di offuscamento, volto a sventare i sistemi di ispezione profonda dei pacchetti utilizzati da alcuni regimi e servizi di streaming per rilevare e bloccare VPN utilizzo.

StrongVPN sta anche attualmente beta-testando servizi con il nuovo protocollo WireGuard VPN. Questo mira a fornire velocità più elevate riducendo al contempo le risorse di RAM e CPU, offrendo allo stesso tempo una sicurezza pari o superiore ai protocolli VPN esistenti. Complimenti a StrongVPN per averlo installato e funzionante in anticipo, anche se dovrai installare una versione diversa del client Windows se vuoi saltare a bordo.

Acquista StrongVPN ora


Recensione StrongVPN: prestazioni e velocità

StrongVPN non è abbastanza nella massima serie di VPN per quanto riguarda la velocità, ma è vicino. Sulla connessione predefinita del Regno Unito abbiamo visto le velocità diminuire del 7,3% in download e del 5,5% in upload, mentre le connessioni ai server nei Paesi Bassi e in Germania hanno visto la velocità di download scendere del 5,3% e del 7,2%.

Va bene con le connessioni statunitensi, tuttavia, con un calo del 34,6% della velocità di download che non è sufficiente a rovinare lo streaming video HD, e mentre il il calo delle prestazioni sulle connessioni VPN a Singapore o in Australia è stato devastante come ci si potrebbe aspettare, si potrebbe comunque ottenere una larghezza di banda sufficiente per fare la maggior parte cose online.

Una cosa che non è è che perde. Test su DoILeak.com non ha trovato nulla di spiacevole, senza lasciare alcuna indicazione che il nostro indirizzo IP e la nostra posizione apparenti non fossero identici a quelli reali. E ci sono buone notizie anche per gli spettatori di Netflix residenti nel Regno Unito; StrongVPN non ha avuto problemi a sbloccare la versione statunitense o lo streaming di contenuti da altri servizi statunitensi come Comedy Central.

Le notizie non sono così buone, tuttavia, per coloro che desiderano accedere all'iPlayer della BBC mentre sono all'estero. iPlayer ha visualizzato un messaggio di errore "disponibile solo nel Regno Unito" quando abbiamo provato a connetterci tramite una VPN nel Regno Unito, utilizzando il protocollo IKEv2, OpenVPN o anche OpenVPN più l'opzione Scramble.

Recensione StrongVPN: app mobili

Le app mobili di StrongVPN seguono l'aspetto generale del client desktop: sempre una buona cosa. La versione Android fornisce una corrispondenza sorprendentemente ravvicinata sulle funzionalità, inclusa l'opzione Scramble anche se non l'uccisione cambiare e fare un ulteriore passo avanti offrendo Split Tunneling, in modo da poter selezionare quali app si collegano e non si connettono la VPN. Anche le prestazioni sono eccellenti e in realtà abbiamo avuto connessioni negli Stati Uniti più veloci di quelle ottenute tramite il client Windows, anche con test ripetuti.

Sfortunatamente, la versione iOS è più ridotta, senza Scramble o Split Tunneling, solo una scelta tra i protocolli IKEv2 e IPSec. Tuttavia, le velocità di connessione degli Stati Uniti erano in realtà ancora più elevate, raggiungendo a volte le velocità che ci aspetteremmo da una VPN ravvicinata. Questo di solito ci fa sentire l'odore di un topo, ma DoILeak.com ci ha rassicurato che il server era - o sembrava essere - con sede negli Stati Uniti, mentre Netflix statunitense non ha avuto alcuna lamentela sullo streaming.

Recensione StrongVPN: prezzo

Come abbiamo detto prima, StrongVPN mantiene i suoi piani e prezzi semplici, senza alcune delle tariffe mensili elevate e sconti a lungo termine a prezzi scontati che stiamo vedendo con alcuni provider VPN. Il servizio costa $ 10 (£ 7,70) al mese o $ 70 (£ 54) per un anno in anticipo. È competitivo con le principali VPN come NordVPN, se non le VPN più economiche come ZenMate o Proton VPN.

Acquista StrongVPN ora


Recensione StrongVPN: assistenza clienti

È difficile non rimanere colpiti dall'assistenza clienti di StrongVPN. Le domande e-mail hanno ricevuto risposta entro un'ora con risposte accurate e informate, mentre Live Chat ci aveva parlando in pochi minuti con un tecnico dell'assistenza, che ci ha educatamente guidato nella selezione dei protocolli e nello streaming Netflix. C'è anche un sacco di aiuto da trovare online, con tutorial per guidarti attraverso tutte le nozioni di base più operazioni più complesse, come la suddetta installazione su router o Fire TV Stick.

Recensione StrongVPN: verdetto

StrongVPN ha i suoi punti deboli. Non ha le funzionalità avanzate di alcune VPN rivali e non può eguagliarle per la copertura globale, mentre ci sono piccoli inconvenienti come la mancanza di indicatori di prestazioni che ti fanno sentire che il software non è del tutto tenere il passo. Eppure le prestazioni sono buone, l'assistenza clienti sembra eccellente e la privacy e la sicurezza sono all'altezza del nome. Soprattutto, è una VPN davvero facile da usare. Se non è all'altezza delle nostre migliori VPN, ha un buon prezzo e vale la pena aggiungerlo alla tua lista.

Offerte VPN per Black Friday e Cyber ​​Monday: Huge offre i nostri servizi VPN preferiti per un periodo di tempo limitato

Offerte VPN per Black Friday e Cyber ​​Monday: Huge offre i nostri servizi VPN preferiti per un periodo di tempo limitatoVpns

Tutti i nostri migliori servizi VPN sono ora disponibili a un prezzo molto più conveniente, grazie ai saldi del Black Friday e del Cyber ​​Monday. Alcune VPN hanno ulteriormente ridotto i loro pre...

Leggi Di Più
instagram story viewer