Recensione Apple Mac mini (2018): un gradito aggiornamento a un prezzo sgradito

Aggiornare: Il Mac Mini ha ha ricevuto un aggiornamento allo storage nel 2020. Mentre le altre specifiche del computer compatto rimangono le stesse della sua versione del 2018, lo spazio di archiviazione è stato portato a 256 GB per il modello da £ 799 e 512 GB per il modello da £ 1.099.


Il nuovo Mac mini fa parte di un revival uno-due di Apple nel 2018. Come il nuovo MacBook Air, è un importante aggiornamento di una piattaforma che ha trascorso gli ultimi anni a languire nella natura selvaggia. In effetti, questa è la prima volta che Apple tocca il suo amato computer compatto dal lontano 2014.

È molto tempo in termini di elaborazione e sono successe molte cose negli anni successivi: Intel ha utilizzato quattro nuove generazioni di CPU; La stessa Apple ha lanciato sette nuovi iPhone; l'iPad ha ottenuto il suffisso "Pro" e la tecnologia, in generale, è aumentata notevolmente di prezzo. Chi avrebbe mai pensato, quattro anni fa, che un iPhone di fascia alta ti sarebbe costato quasi £ 1.500?

LEGGI SUCCESSIVO: La nostra guida ai migliori mini PC che puoi acquistare oggi

Recensione Mac mini (2018): cosa devi sapere

Il nuovo Mac mini 2018 riflette chiaramente come è cambiato il mercato tecnologico. Viene fornito con interni completamente nuovi e una connettività molto migliore rispetto al 2014 e il prezzo è aumentato in modo significativo. Proprio come il MacBook Air 2018, ora è anche costruito interamente con alluminio riciclato.

La premessa essenziale del Mac mini, tuttavia, non è cambiata affatto. Come sempre, è un computer desktop compatto che esegue macOS immediatamente. Viene fornito con un cavo di alimentazione e nient'altro: come con un normale PC desktop, devi fornire la tua tastiera, mouse e monitor.

Recensione Mac mini (2018): prezzo e concorrenza

Negli anni trascorsi dall'ultimo aggiornamento del mini, la concorrenza basata su Windows è cresciuta in modo impressionante. Ora c'è una vasta gamma di modelli, di tutte le forme e dimensioni, tra cui scegliere.

Uno dei nostri preferiti recenti è il Asus VivoMini. Questo è disponibile in una serie di configurazioni diverse, ma quella più vicina al Mac mini di base costa £ 691 e viene fornito con un processore Intel Core i5-7200U dual-core, 8 GB di RAM, un SSD da 128 GB e un 1 TB DISCO FISSO. Per fare un confronto, il Mac mini che ho in prova qui costa £ 799 e viene fornito con un Intel Core i3-8100B quad-core, 8 GB di RAM DDR4 a 2666 MHz e un SSD da 128 GB. È una marcata differenza di prezzo per quella che sembra una specifica inferiore.

Non che il Mac mini sia limitato a quella configurazione. Puoi scegliere interiora molto più potenti nel punto di acquisto: è del tutto possibile specificare un nuovo mini con un Core i7 a sei core da 3,2 GHz, 64 GB di RAM e un SSD da 2 TB (per non parlare di 10 Gigabit Ethernet). Chiaramente, Apple non vede il mini come limitato a un ruolo desktop standard. Tuttavia, quella configurazione costa 3.859 sterline quasi credibili, mettendola in rotta di collisione con workstation e potenti PC da gioco.

Immagine del nuovo Apple Mac mini (modello precedente, 8 GB di RAM, 256 GB di spazio di archiviazione) - Grigio siderale
Acquista ora

Immagine 6 di 8

Recensione Mac mini (2018): design e connettività

Il nuovo Mac mini potrebbe essere un grande passo avanti rispetto al modello 2014, ma il suo aspetto non è cambiato affatto. È sempre lo stesso quadrato schiacciato con angoli arrotondati, misura 197 mm per 36 mm. Pesa solo 1,3 kg ed è ancora ricavato da un solido blocco di alluminio. C'è una nuova opzione di colore grigio siderale più scuro ma, per il resto, niente lo contraddistingue visibilmente come una nuova generazione. E questa non è una critica: l'eleganza senza fronzoli del design del Mac mini è sempre stata parte del fascino. Direi anche che è una cosa bella.

Vedi correlati 

Miglior mini PC 2020: i migliori PC compatti a partire da soli £ 10

Solo nella parte posteriore compaiono i sintomi della modernizzazione. Dove il vecchio mini aveva una proliferazione di porte Thunderbolt 2 e USB-A, il nuovo ha quattro porte USB Type-C Thunderbolt 3 e solo due porte USB 3 Type-A. Lo slot per schede SD è sparito, il che è un peccato, ma il mini ha ancora un jack per cuffie da 3,5 mm e Gigabit Ethernet. È una gamma impressionante di opzioni di connettività per una macchina così piccola.

Come ho già detto, è anche possibile specificare una rete 10GbE: un'ottima notizia se desideri utilizzare un Mac mini come nodo di rendering basato sulla rete per Final Cut Compressor. E i penny pinchers saranno lieti di apprendere che la RAM è ancora aggiornabile dall'utente, con due SODIMM slot sulla scheda madre del mini che ti consentono di installare fino a 64 GB per molto meno di quanto farà Apple caricare.

Se non hai bisogno di andare così lontano, puoi portare il mini fino a 32 GB per meno della metà del prezzo di specificarlo a acquistare, o addirittura risparmiare un equo risparmio su un aggiornamento da 16 GB: un kit fai-da-te costa circa £ 150, mentre la rotta Apple costerà tu £ 180.

Immagine 3 di 8

Recensione Mac mini (2018): specifiche e prestazioni

Per questa recensione, ho testato il Mac mini entry-level, con un Intel Core i3 all'interno supportato da 8 GB di RAM e un SSD PCIe da 128 GB. Anche se questa è la specifica più modesta offerta, ha mostrato una sorprendente svolta di velocità.

Nei nostri benchmark multimediali 4K, il Core i3 Mac mini ha ottenuto un punteggio complessivo di 129, che si confronta molto favorevolmente con altri mini-PC che abbiamo testato. È molto più veloce dell'Asus VivoMini con Core i7-7200U che abbiamo testato e dell'HP Elite Slice con il suo Core i5-6500T. Ha persino la meglio contro il più costoso Intel NUC Kit 8i7HVK, che ha una CPU quad-core Core i7-8809G, 8 GB di RAM e un SSD da 128 GB.

Francamente, questo è un livello di prestazioni che normalmente non ti aspetteresti di vedere da un sistema Core i3. La spiegazione è che, sebbene manchi di Hyper-Threading, il Core i3-8100B all'interno del Mac mini ne ha quattro core fisici, aiutandolo a tenere il passo con il Core i7 del NUC sia nei nostri benchmark multimediali 4K che in Geekbench 4 test.

Visualizza gli ultimi codici sconto Apple

Anche l'SSD è un dispositivo raro. In più esecuzioni dell'utilità di test Blackmagic Disk, ho visto velocità di lettura e scrittura sostenute medie rispettivamente di 2.530 MB / sec e 751 MB / sec dall'SSD PCIe da 128 GB. Ciò garantisce che macOS sia perfettamente scattante, con le app che si aprono rapidamente e senza intoppi.

L'unica area in cui il Mac mini rimane indietro è la grafica 3D, in quanto non ha una GPU discreta come la Radeon RX Vega M GH del NUC 8. La GPU Intel UHD Graphics 630 va assolutamente bene per le applicazioni desktop, ma notevolmente meno capace quando si tratta di giochi.

Tuttavia, non sei necessariamente bloccato con la grafica integrata. Grazie al nuovo supporto di macOS Mojave per i box eGPU, puoi collegare un processore grafico esterno tramite Thunderbolt 3. Un'opzione è la scatola basata su Radeon Pro 580 di Blackmagic, che costa £ 599, ed è stata appena rilasciata anche una versione più potente.

Immagine 2 di 8

Anche così com'è, il Mac mini basato su Core i3 è perfettamente in grado di eseguire la maggior parte delle cose che un utente di PC desktop ragionevolmente esigente potrebbe chiedergli. Ci vorrà un pesante editing di Photoshop nel suo passo e persino un minimo di editing video - con il software corretto, il coprocessore T2 del Mac mini è in grado di accelerare notevolmente i video HEVC codifica. Detto questo, questo modello con le specifiche più basse inizierà probabilmente a far fatica se si lanciano complessi progetti di editing video 4K.

Recensione Apple Mac mini (2018): verdetto

Il Mac mini originale era una specie di droga gateway: un modo semplice ed economico per attirare i clienti nell'ecosistema Mac. Di conseguenza, quando l'ultima iterazione del mini è stata rilasciata nel 2014, i prezzi sono partiti a un allettante £ 399. Ora, nel 2018, il modello base costa £ 799, rendendo il nuovo Mac mini più costoso del 100% rispetto al suo predecessore.

Ora, non fraintendermi, ottieni molto per i tuoi soldi. Il nuovo Mac mini viene fornito con memoria a stato solido di serie e un minimo di 8 GB di RAM. È una macchina molto più capace rispetto al vecchio modello e puoi potenziare la configurazione per ottenere una quantità di potenza davvero impressionante.

Anche così, raddoppiare il prezzo in quattro anni? Non importa quanto sia buono il nuovo Mac mini, è una pillola amara da ingoiare e consiglierei agli aspiranti acquirenti di dare un'occhiata da vicino alle numerose alternative mini PC prima di scavare il loro credito carte.

Alternative da considerare:

IPhone ricondizionati: tutto ciò che devi sapere sull'acquisto di un iPhone di seconda mano

IPhone ricondizionati: tutto ciò che devi sapere sull'acquisto di un iPhone di seconda manoMela

L'ultima flotta di smartphone di punta di Apple, il iPhone 12 mini, iPhone 12, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max, non sono dispositivi economici. Anche i modelli più vecchi come il iPhone Xs e iPh...

Leggi Di Più
Le migliori offerte per iPhone 8: trova un contratto mensile economico

Le migliori offerte per iPhone 8: trova un contratto mensile economicoMelaApple I Phone 8

Se sei anti-Android o non hai il budget per spendere su un file iPhone X, XR, Xs o Xs Max, l'iPhone 8 potrebbe essere il telefono che fa per te. Un aggiornamento sostanziale su iPhone 7 e significa...

Leggi Di Più
Recensione Apple iPhone SE (2016): l'eredità sopravvive

Recensione Apple iPhone SE (2016): l'eredità sopravviveMelaApple Iphone Se

L'iPhone SE una volta era un formidabile telefono a prezzo medio. Se fosse ancora disponibile per l'acquisto, lo consiglierei comunque come il miglior smartphone di piccole dimensioni. Ma, ahimè, ...

Leggi Di Più
instagram story viewer