Recensione Fitbit Charge 3: non il fitness tracker che speravamo

Due anni dopo il lancio del popolarissimo Fitbit Charge 2, il produttore ha rilasciato un follow-up, Fitbit Charge 3, ed è un degno aggiornamento. Non solo il fitness tracker ha un design più raffinato e un display più grande che ora è compatibile con il tocco, ma è anche impermeabile fino a 50 metri e aggiunge il monitoraggio del nuoto.

Ha alcune nuove funzionalità che in precedenza erano state viste solo sugli smartwatch premium di Fitbit, tra cui monitoraggio della salute femminile e pagamenti contactless, anche se quest'ultimo è compreso nello “Speciale Edizione". Tuttavia, nonostante questi miglioramenti, Charge 3 non è all'altezza delle nostre aspettative.

Immagine 2 di 13

Recensione di Fitbit Charge 3: cosa devi sapere

Oltre alle nuove funzionalità di cui sopra, Charge 3 fa tutto ciò che ti aspetteresti da un buon fitness tracker. Conta i tuoi passi, le calorie bruciate, il tempo attivo e c'è un altimetro per tenere sotto controllo il numero di scale che hai salito. Lascialo acceso di notte e registrerà anche la qualità del tuo sonno, misurando il tempo trascorso in diverse "fasi del sonno".

Come con Charge 2, Charge 3 dispone di un sensore ottico della frequenza cardiaca per registrare le pulsazioni durante il giorno e durante l'esercizio. C'è anche un sensore SPO2, ma il software di Charge 3 non lo utilizza ancora. Sfortunatamente, non c'è ancora il GPS, il che significa che dovrai portare il tuo telefono con te e utilizzare il "GPS connesso" se vuoi monitorare il tuo ritmo con precisione.

Puoi utilizzare Charge 3 con telefoni iOS e Android e il dispositivo supporta una serie di funzioni intelligenti tra cui notifiche delle app, avvisi del calendario e risposte rapide (solo Android). Tuttavia, non c'è spazio di archiviazione per la musica e non puoi seguire gli allenamenti sullo schermo come puoi con Versa e Ionic.

Recensione Fitbit Charge 3: prezzo e concorrenza

L'edizione standard Carica 3 costa £ 75, mentre il Edizione speciale Charge 3, che aggiunge pagamenti contactless, ha un prezzo di £ 150. È £ 10 in meno rispetto al Carica 2Prezzo di partenza, che ora può essere acquistato per un prezzo più vicino a £ 85.

Immagine del tracker fitness avanzato Fitbit Charge 3 con frequenza cardiaca, monitoraggio del nuoto e batteria 7 giorni - grafite / nero, taglia unica
£99.99Acquista ora

Per quanto riguarda i tracker di altri produttori, il nuovo Garmin Vivosmart 4 (£ 120) è probabilmente il rivale più vicino di Charge 3. Ha un set di funzionalità quasi identico ma offre il monitoraggio dello stress per tutto il giorno insieme a un sensore "Pulse Ox" che stima i livelli di saturazione dell'ossigeno nel sangue.

Ora il prezzo è sceso, £ 120 ti compreranno anche il Garmin Vivosport, che a differenza dei dispositivi di cui sopra è dotato di GPS integrato.

Recensione Fitbit Charge 3: design e display

A prima vista, è ovvio che Charge 3 è un'evoluzione del Charge 2. È più attraente, grazie a un display OLED in scala di grigi più grande, ha cornici più strette e un aspetto complessivamente più raffinato, che include un cinturino testurizzato di nuovo look.

Immagine 6 di 13

Laddove il modello precedente aveva un piccolo display che ti consentiva di scorrere i widget un tocco alla volta, il Charge Il display di 3 è un pannello touchscreen più grande del 40%, il che significa che puoi navigare nei menu tramite una combinazione di sfioramenti e rubinetti.

Potrebbe sembrare un vantaggio sulla carta ma, purtroppo, la realtà è leggermente diversa. È possibile che la colpa sia delle mie dita tozze, ma anche con le mani calde e asciutte, i colpi e i colpi spesso non venivano riconosciuti. In effetti, non era insolito dover scorrere più volte verso l'alto per controllare le mie statistiche e ho trovato la funzione tap-to-wake altrettanto instabile.

L'altro principale cambiamento di design è che il Charge 3 ora ha un pulsante sensibile alla pressione sul lato (senza parti mobili), mentre il suo predecessore ne aveva uno meccanico. Questa decisione è stata presumibilmente presa pensando all'impermeabilità e, oltre ad avere un bell'aspetto, il pulsante funziona bene. Devi essere abbastanza fermo ma vibra quando viene premuto con successo, imitando la sensazione di premere un pulsante vero.

Immagine 4 di 13

Un altro aspetto in cui il Charge 3 si comporta bene è il comfort. L'alloggiamento per i suoi sensori sporge leggermente dalla parte posteriore dell'involucro ma non abbastanza da lasciare segni sulla pelle e, nonostante abbia uno spessore di 11 mm, il design leggero ed ergonomico del tracker significa che è facile dimenticare di indossarlo. Se stai cercando un fitness tracker da indossare 24 ore su 24, 7 giorni su 7, Charge 3 dovrebbe essere in cima alla tua lista solo su questa base.

Come per il Charge 2 precedente, i cinturini del Charge 3 possono essere sostituiti premendo i due pulsanti di rilascio rapido sul retro del case. E, con entrambi i cinturini piccoli e grandi nella confezione, soddisferà tutte le dimensioni di polso.

Recensione di Fitbit Charge 3: caratteristiche e prestazioni

A parte le suddette sfide con l'usabilità, Charge 3 è semplice da usare. Scorri verso sinistra dal quadrante principale dell'orologio ti consente di sfogliare l'intera gamma di "app" del tracker, che includono esercizio, relax, timer, allarmi, meteo e impostazioni, mentre scorri verso l'alto dalla schermata iniziale puoi visualizzare le statistiche della giornata come passi e distanza percorsa, calorie bruciate, scale salite e sonno durata.

L'avvio della modalità di corsa richiede solo un passaggio e pochi tocchi e, a condizione che tu abbia il telefono nelle vicinanze, il tracker mostra lo stato "connesso" quando è pronto per utilizzare il GPS del telefono come stampella. Durante gli allenamenti, Charge 3 visualizza quindi tutti i dati che ti aspetteresti di vedere, inclusi tempo, ritmo e distanza nella schermata principale, con informazioni aggiuntive come la frequenza cardiaca o le calorie bruciate con uno scorrimento verso sinistra o verso destra lontano.

Immagine 7 di 13

Il GPS connesso ha funzionato perfettamente con un iPhone X, ma non con il mio OnePlus 5T. Purtroppo, questa non è stata una sorpresa perché in passato ho riscontrato problemi di compatibilità con i dispositivi Fitbit, ma devo ammetto di essere rimasto scioccato nello scoprire che Fitbit non ha supportato ufficialmente alcun dispositivo OnePlus da OnePlus One, che è stato rilasciato nel 2014.

Acquista ora da Fitbit


Quindi, se desideri utilizzare Charge 3 con un telefono Android, potresti voler controllare che sia supportato prima di separarti dai tuoi sudati guadagni. Se non è elencato in pagina dei dispositivi ciò non significa che non funzionerà affatto, ma ci sono buone probabilità che tu non abbia la piena esperienza utente prevista, quindi procedi a tuo rischio.

Ovviamente puoi scegliere di disattivare manualmente la funzione GPS connesso e Charge 3 stimerà semplicemente il tuo ritmo e la distanza percorsa durante la corsa. E, per alcune modalità di esercizio, il GPS connesso non è affatto necessario, come la nuova modalità di rilevamento del nuoto. Non ho ancora avuto la possibilità di portare il Charge 3 nella piscina locale, ma la modalità nuoto mostra solo un timer acceso schermata con il resto dei dati dell'allenamento, inclusi il conteggio della lunghezza e la velocità sul giro, sincronizzati successivamente con Fitbit app. Aggiornerò questa recensione nelle prossime settimane una volta che avrò avuto la possibilità di nuotare un po 'con essa.

Vedi correlati 

Miglior smartwatch 2021: i migliori indossabili per iPhone e Android
Recensione Fitbit Versa: elegante, elegante, ma non così intelligente

Per quanto riguarda la durata della batteria, Fitbit afferma che Charge 3 dura fino a sette giorni tra una ricarica e l'altra, due giorni in più rispetto al suo predecessore. Questa sembra una stima equa perché ho raggiunto comodamente una settimana lavorativa completa dopo aver rimosso prima il Carica 3 dalla sua confezione e, dopo la carica più recente, ha perso solo il 54% della batteria nel corso di quattro giorni.

Recensione Fitbit Charge 3: app Fitbit e funzioni intelligenti

Come tutti i dispositivi indossabili Fitbit, molto di ciò che è buono in Charge 3 avviene tramite l'app per smartphone Fitbit. Dalla schermata iniziale dell'app, puoi vedere a colpo d'occhio quanto sei vicino al raggiungimento dei tuoi vari obiettivi di attività. Questi includono il conteggio dei passi, i piani saliti, la distanza percorsa, le calorie bruciate e quanto tempo sei attivo ogni giorno, ognuno dei quali può essere impostato su un obiettivo a tua scelta.

Acquista ora da Fitbit


Senza la possibilità di vedere gli allenamenti precedenti sul tracker stesso, dovrai anche utilizzare l'app per rivedere sia gli allenamenti manuali che quelli "riconosciuti automaticamente". Il monitoraggio automatico è una delle cose che il Charge 3 fa molto bene con qualsiasi camminata, corsa, giro in bicicletta o altro sport che hai praticato per quindici minuti registrati nell'app, dove è possibile esaminare i dettagli relativi alla frequenza cardiaca, alle calorie bruciate e Di Più.

E Charge 3 non si limita solo a monitorare il tuo esercizio. Se lo tieni al polso di notte, offre informazioni su come hai dormito, insieme a dettagli su quanto tempo è stato speso in ogni fase del sonno. Sono rimasto un po 'sgomento nell'apprendere che ho trascorso più di un'ora sveglio quasi tutte le notti in totale, ma l'app mi ha assicurato che passare fino al 20% della notte senza dormire è perfettamente normale per gli uomini della mia età.

Con funzionalità come le notifiche dello smartphone e un'app meteo, Charge 3 potrebbe sembrare aver sfocato il linee tra fitness tracker e smartwatch, ma in realtà manca di alcune delle funzionalità di un prezzo simile rivali. Ad esempio, il Garmin Vivosmart non solo visualizza notifiche e informazioni meteo, ma dispone anche di un telecomando musicale, uno strumento "trova il mio telefono" e può anche funzionare come telecomando per la gamma di videocamere VIRB di Garmin.

Immagine 5 di 13

Questo di per sé non è un problema, ma ciò che è deludente è che anche quando lo si utilizza con un iPhone X, le funzionalità intelligenti di Charge 3 non erano affatto affidabili. Per elaborare, anche se il tracker vibrava ogni volta che ricevevo una chiamata in arrivo, era molto più incostante se avrei ricevuto avvisi per altre notifiche come i messaggi di testo. Ancora una volta, questo è qualcosa che abbiamo visto dai dispositivi Fitbit in passato ed è deludente che Fitbit non abbia fatto meglio con Charge 3.

Recensione Fitbit Charge 3: verdetto

Grazie al display più grande e all'aggiunta del monitoraggio del nuoto, Charge 3 dovrebbe rappresentare un miglioramento definitivo rispetto al famosissimo Charge 2. Purtroppo, però, non è così. La mancanza di risposta del touchscreen, in particolare, rende l'utilizzo a volte così frustrante che preferirei prendere il mio telefono piuttosto che interagire con il tracker.

Se si considera che Charge 3 ha anche la stessa consegna delle notifiche flakey e problemi di compatibilità che abbiamo riscontrato con i precedenti dispositivi Fitbit, diventa difficile dargli una brillante approvazione.

Non è che sia un cattivo fitness tracker. L'allenamento automatico e il monitoraggio del sonno sono buoni come quelli che troverai su un dispositivo a questo prezzo. A meno che tu non abbia bisogno del monitoraggio del nuoto, troverai entrambe queste funzionalità su Charge 2, che costa £ 30 in meno.

Migliori scarpe da ginnastica 2020: la nostra selezione delle migliori scarpe da ginnastica da uomo e da donna

Migliori scarpe da ginnastica 2020: la nostra selezione delle migliori scarpe da ginnastica da uomo e da donnaAttrezzature Per Il Fitness

Le migliori scarpe da ginnastica per uomo e donna non sono solo per correre o andare in palestra. Con la vasta gamma di marchi e stili disponibili, c'è una scarpa da ginnastica per ogni occasione,...

Leggi Di Più
instagram story viewer