Overclockers Gaming Vision VR review: un sacco di potenziale e non molto altro

Questo PC è qualcosa di specifico per il pubblico dei giocatori: ha, sulla carta, la GPU economica più potente della sua generazione, la GeForce GTX 1060 da 6 GB full-fat di Nvidia. C'è stato un tempo, non molto tempo fa, in cui ci si poteva aspettare di pagare circa £ 1.000 per un desktop GTX 1060, e mentre ha da quando è stata sostituita dall'RTX 2060, è ancora la scheda più capace che potrebbe realisticamente figurare in un £ 700 pre-build.

LEGGI SUCCESSIVO: Overclockers Gaming XVI Essential review

Overclockers Gaming Vision VR review: prestazioni grafiche

Abbastanza sicuro, se si tratta di abilità di gioco che desideri, Gaming Vision VR è tutt'altro che un fannullone in Metro: Last Light Redux e benchmark SteamVR Performance Test. Nel Metro, 1.920 x 1.080 è una risoluzione sufficientemente bassa da consentire 52 fps senza alcuna riduzione delle impostazioni e anche a 2.560 x 1.440 - la rovina di GPU come GTX 1050 Ti e Radeon RX 570 - è riuscita a raschiare 30 fps. È giocabile, ma Gaming Vision VR può fare di meglio e, passando ad Alta qualità e disabilitando SSAA, abbiamo ottenuto 76 fps vellutati.

Immagine 6 di 7

In confronto, il prossimo miglior finisher - Apollo S2 di PC Specialist - poteva raggiungere solo 70 fps con le stesse impostazioni, mentre Palicomp AMD Abyss e Cyberpower Ultra 5 RX raggiungono entrambi i 62 fps. Il Gaming Vision VR è anche (non a caso, dato il nome) il migliore qui per la realtà virtuale, con un punteggio di 8,5 in SteamVR, che è 1,1 sopra l'Apollo S2.

Tuttavia, come ci si aspetterebbe, questi test dipendono quasi interamente dalla potenza della GPU. Di fronte a un gioco che si basa anche sulla velocità della CPU, vale a dire Sporcizia: resa dei conti, Gaming Vision VR non sembra così superlativo. Nonostante la sua scheda grafica, ha gestito solo 99 fps a 1.920 x 1.080 e 92 fps a 2.560 x 1.440, quest'ultimo solo uno o due frame superiori a quello dell'Apollo S2 e Ultra 5 RX, e il primo è un po ' inferiore.

Immagine 4 di 7

Alcuni colli di bottiglia sono chiaramente in corso, almeno a 1.920 x 1.080, e le dita possono essere puntate solo sul processore Intel Core i3-8100. Sì, questo PC potrebbe avere la migliore GPU del lotto, ma ha anche il processore più debole, e così via la limitazione avrà un impatto negativo su alcuni giochi, a seconda di come traggono vantaggio dal tuo PC hardware.

Acquista ora da Overclockers


Overclockers Gaming Vision VR review: prestazioni multitasking

Per un'idea di come il Core i3-8100 si accumula a cos'altro potresti avere in un PC da £ 700, considera che nel nostro 4K test di benchmark, ha ottenuto 104 nel test dell'immagine, 109 nel test video, 104 nel test multitasking e 106 complessivamente. In altre parole, ha un peso single-core significativamente inferiore persino dell'Acer Nitro N50-600, ma è nei carichi multicore dove il Gaming Vision VR perde davvero. Quasi tutti i PC alimentati da AMD Ryzen che abbiamo testato, ad eccezione dell'Ultra 5 RX, hanno più che raddoppiato i propri punteggi nei test multitasking e di codifica video.

LEGGI SUCCESSIVO: Recensione di Palicomp i5 Cosmos

Recensione di Overclockers Gaming Vision VR: specifiche

Immagine 5 di 7

Un punteggio complessivo di 106 sarebbe comunque sufficiente per andare avanti nelle attività di base, ma c'è un altro problema. Non c'è spazio di archiviazione SSD qui, solo un disco rigido da 1 TB, qualcosa che la maggior parte degli altri PC ha relegato all'archiviazione di backup. In tutta onestà, è veloce per un'unità meccanica: AS SSD ha misurato una velocità di lettura di 194,7 MB / se una velocità di scrittura di 143,9 MB / s, ma è ancora notevolmente più lento di un SSD SATA economico. Il risultato è che Gaming Vision VR è tangibilmente più lento nell'avvio di Windows e nel caricamento delle applicazioni, rendendolo meno attraente come sistema quotidiano.

Vedi correlati 

Miglior monitor da gioco 2021: i migliori monitor da gioco 1080p, 1440p e 4K per PC o console
Miglior PC da gioco 2020: i migliori PC da gioco che puoi acquistare a partire da £ 833

Fortunatamente, la scheda grafica non è l'unico punto di forza. All'interno è presente una scheda madre ATX di dimensioni standard con il chipset Intel Z370 di fascia alta, quindi l'aggiornamento interno è un passo avanti rispetto alla maggior parte dei rivali. Sono disponibili più slot PCI-E x16 e PCI-E x1, insieme a tre slot RAM vuoti, uno slot M.2, due supporti da 2,5 pollici e un vassoio per unità da 3,5 pollici (ce ne sono due in totale; uno è occupato dal disco rigido).

Recensione di Overclockers Gaming Vision VR: caratteristiche

Fondamentalmente, la scheda madre offre opportunità per correggere i punti deboli di Gaming Vision VR. Lo slot M.2 potrebbe contenere un'unità di memoria Intel Optane, ad esempio, aumentando istantaneamente la velocità di lettura del disco rigido ai livelli SSD e poiché il chipset Z370 consente l'overclocking, potresti eventualmente sostituire il Core i3-8100 con un processore di fascia media sbloccato come il Core i5-8600K e aumentare le velocità di clock a livelli di prestazioni di fascia alta a un livello inferiore costo.

Anche la connettività esterna è decente, se priva di funzionalità eccezionali. Ci sono due porte USB nella parte anteriore, una USB 2 e una USB 3, più due porte USB 2 e quattro porte USB 3 nella parte posteriore. Due prese PS / 2, una porta Gigabit Ethernet e tre jack audio da 3,5 mm si uniscono a loro sul pannello I / O della scheda madre, mentre la scheda grafica fornisce una combinazione versatile di una porta HDMI, tre uscite DisplayPort e un DVI-D presa.

Acquista ora da Overclockers


Recensione di Overclockers Gaming Vision VR: verdetto

Immagine 7 di 7

C'è molto potenziale qui, il che è un'ottima cosa da avere su un desktop. Tuttavia, per quanto riguarda ciò che viene fornito nella confezione, il vantaggio (spesso solo situazionale) di Gaming Vision VR nei giochi non è sufficiente per posizionarlo tra i migliori.

L'Apollo S2 è solo leggermente meno capace nei giochi, poiché ha la versione da 3 GB della GTX 1060 e ha un processore molto meno limitante nel suo Ryzen 5 2600. L'AMD Abyss offre anche una flessibilità simile attraverso la sua scheda madre ATX (tranne per la mancanza di supporto per l'overclock) e ha anche uno spazio di archiviazione molto migliore. Allo stato attuale, l'unico motivo per acquistare questo PC è se desideri il vantaggio specifico di prestazioni VR più elevate.

Recensione D-Link EXO AC2600: un router semplice ed economico

Recensione D-Link EXO AC2600: un router semplice ed economicoPrestazioni Del Pc

L'EXO AC2600 è un router molto sensibile. Il design è compatto e scrupolosamente sobrio, e la specifica tecnica spunta accuratamente tutte le scatole importanti, senza sprecare troppi sforzi e spe...

Leggi Di Più
Miglior unità NAS 2021: i migliori dispositivi NAS per case e aziende a partire da £ 158

Miglior unità NAS 2021: i migliori dispositivi NAS per case e aziende a partire da £ 158Prestazioni Del Pc

Se sei un imprenditore, ha perfettamente senso investire nella migliore unità NAS che ti puoi permettere. Ma lo storage collegato alla rete non è solo per le grandi aziende. Nella maggior parte de...

Leggi Di Più
Migliore scheda grafica 2020: le migliori GPU AMD e Nvidia per giochi 1080p e 4K

Migliore scheda grafica 2020: le migliori GPU AMD e Nvidia per giochi 1080p e 4KPrestazioni Del Pc

I giochi per PC hanno fatto molta strada dai primi giorni della grafica a blocchi a 16 colori. Gli ultimi giochi presentano una cinematografia mozzafiato con illuminazione atmosferica ed effetti f...

Leggi Di Più
instagram story viewer