HDMI vs DisplayPort vs DVI vs VGA vs USB-C: ogni connessione spiegata e come ottenere 144Hz

La maggior parte dei monitor avrà una gamma di diversi ingressi disponibili e anche il PC o il laptop utilizzerà uscite diverse, quindi può essere difficile decidere quale sia la connessione migliore da utilizzare.

Nella maggior parte dei casi, puoi farla franca usando qualsiasi cavo che hai in giro - e qualunque cosa funzioni - ma se hai esigenze più specifiche, come come trasportare audio, visualizzare una risoluzione più alta o emettere una frequenza di aggiornamento più elevata per i giochi, dovrai essere più esigente nella scelta di cavo.

Descriviamo i diversi tipi di connessioni di seguito e ti forniamo diversi scenari di utilizzo per aiutarti a decidere. Descriveremo anche la migliore connessione e cavo da scegliere per 144Hz e altri display con frequenza di aggiornamento più elevata.

Dopo un cavo HDMI decente per trasportare contenuti 4K? Questo cavo da 2 m di Amazon dovrebbe sicuramente fare il trucco, e ora puoi ottenerlo per il 55% in meno, da £ 20 a soli £ 9

Amazon

Era £ 20

Ora £ 9

Acquista ora

Ecco un breve riepilogo dei tipi di connessione:

  • HDMI: Segnale audio e video, ideale per i collegamenti da TV a PC
  • DVI: Solo video, perfetto per i sistemi più vecchi o per 144 Hz a 1080p
  • DisplayPort (DP): Il miglior connettore per un segnale audio e video e può trasmettere 144Hz fino a 4K
  • VGA: Vecchio connettore video legacy. Da utilizzare solo quando nient'altro disponibile
  • USB di tipo C.: Nuovi connettori audio, video, dati e alimentazione. La migliore connessione per laptop e dispositivi mobili

HDMI: la migliore connessione da TV a PC

HDMI, o "High-Definition Multimedia Interface" per usare il suo nome completo, è una delle connessioni video più comuni. Probabilmente l'hai visto sul tuo televisore, decoder, tablet, laptop e console di gioco.

Immagine del cavo AmazonBasics ad alta velocità, Ultra HD HDMI 2.0, supporta formati 3D e con canale di ritorno audio, 0,9 m
£4.99Acquista ora
Immagine del cavo HDMI ad alta velocità AmazonBasics, 3 piedi, 1 confezione
$7.52Acquista ora
Immagine del cavo HDMI 4K da 2 m, cavo HDMI 2.0 Snowkids flat da Ultra hdmi a hdmi ad alta velocità 18 Gbps 4K a 60 Hz, UHD 2160p, HD 1080p, 3D, ARC, Ethernet, ritorno video, HDCP 2.2, compatibile con cavo in nylon di qualità Fire TV / PS4 grigio
£9.99Acquista ora

HDMI è unico tra le molte opzioni di connessione in quanto è in grado di trasportare sia video non compresso che audio non compresso. Questo è il motivo per cui è diventata la connessione preferita dalla maggior parte dei dispositivi multimediali in quanto è una soluzione a cavo singolo.

Altri vantaggi dell'HDMI includono funzioni come HDMI-CEC (HDMI Consumer Electronics Control), che consente di controllare numerosi dispositivi con un telecomando. Ad esempio, collega una soundbar al televisore tramite una porta compatibile HDMI-CEC e la soundbar può accendersi e spegnersi con il televisore ed essere controllata da un singolo telecomando.

Pin-out HDMI

HDMI ha subito numerose revisioni sin dal suo inizio nel 2002. La sua versione più comune, attualmente utilizzata nella maggior parte dei dispositivi di consumo, è la 1.4, ma c'è una specifica 2.0 più recente ed entusiasmante che sta diventando più prominente. La principale differenza tra le specifiche 1.4 e 2.0 si concentra sulla larghezza di banda disponibile. HDMI 1.4 ha una larghezza di banda massima di 10,2 Gbps / s mentre l'HDMI 2.0 supera i 18 Gbps / s.

Il motivo per cui la larghezza di banda diventa importante è dovuto all'avvento dei contenuti 4K. A causa della larghezza di banda limitata di HDMI 1.4, erano possibili solo 24 fps con risoluzione 4K (3.840 x 2.160). Ora, grazie alla larghezza di banda extra disponibile nella specifica 2.0, è possibile arrivare a 60 fps con risoluzione 4K. Ciò consente anche di visualizzare 144 Hz a 1080p (1.920 x 1.080) tramite una connessione HDMI 2.0.

La profondità del colore è anche un'altra area in cui la nuova specifica HDMI 2 ottiene alcuni vantaggi. Dove 1.4 era limitato al colore a 8 bit, HDMI 2 dispone di 10 bit o 12 bit. Questo è importante quando il contenuto High Dynamic Range (HDR) diventa più ampiamente disponibile.

Vedi correlati 

Come utilizzare Nvidia G-Sync su un monitor FreeSync per un gioco fluido e senza strappi
Miglior monitor da gioco 2021: i migliori monitor da gioco 1080p, 1440p e 4K per PC o console

L'HDR può essere descritto come il rapporto tra le parti più chiare e più scure di un'immagine. In genere, con la gamma dinamica standard, perdi i dettagli alle due estremità dello spettro della luce. Esponi una scena per i dettagli in ombra e finisci con le luci spente o esponi per le alte luci e perdi i dettagli dell'ombra. L'HDR consente una maggiore gamma di dettagli su tutto lo spettro luminoso.

Probabilmente ti sei già imbattuto in HDR attraverso la fotografia. La maggior parte degli smartphone ora dispone di una modalità HDR in cui essenzialmente scatta numerose immagini con esposizioni diverse e le combina. Poiché l'HDR è diventato parte dello standard Ultra HD, puoi aspettarti un maggior numero di contenuti Blu-ray Ultra HD per trarne vantaggio. Strumenti come Amazon e Netflix trasmettono contenuti HDR in streaming.

Il più delle volte, se colleghi qualcosa a un televisore, HDMI sarà la tua migliore, e probabilmente l'unica, scommessa. La maggior parte dei monitor per PC includerà anche un ingresso HDMI. La buona notizia, quando si tratta di 1.4 contro 2, è che non è necessario affrettarsi e acquistare nuovi cavi. Per sfruttare le specifiche 2.0 è sufficiente che entrambi i dispositivi su ciascuna estremità del cavo siano 2 compatibili. Qualsiasi cavo HDMI andrà bene, e abbiamo già visto che esiste nessuna differenza nella qualità del cavo HDMI.

Cavo HDMI attivo

La cosa a cui prestare attenzione sono le diverse dimensioni di connessione HDMI. Non solo c'è HDMI full-size (tipo A), ma puoi anche imbatterti in mini-HDMI (tipo B) e micro-HDMI (tipo C). Questi si trovano comunemente su dispositivi portatili come tablet, videocamere e action cam, dove sono richieste connessioni fisicamente più piccole. Puoi acquistare cavi HDMI-mini-HDMI / HDMI-Micro-HDMI oppure puoi acquistare adattatori mini / micro-HDMI in modo da poter utilizzare i tuoi cavi HDMI full-size.

Non è pertinente al cavo HDMI stesso ma, invece, la connessione HDMI sul tuo dispositivo o TV è qualcosa chiamato HDCP o "Protezione del contenuto digitale a larghezza di banda elevata" per usare il suo nome completo. L'ultima versione di HDCP è HDCP 2.2, necessaria per i contenuti 4K. HDCP essenzialmente ti impedisce di connettere un dispositivo di riproduzione, come un lettore Blu-ray, a un dispositivo di registrazione per fare copie. Questo tipo di protezione dalla copia esiste da decenni.

Probabilmente scoprirai che la tua nuova TV Ultra HD / 4K supporta HDCP 2.2 sulla sua porta HDMI, ma non è sempre per tutti loro. Alcuni modelli supporteranno solo HDCP 2.2 per ingressi HDMI 1 e HDMI 2, quindi se stai collegando un nuovo lettore Blu-ray Ultra HD brillante, come il Panasonic DMP-UB900 o Samsung UBD-K8500, assicurati di utilizzare l'ingresso HDMI corretto.

LEGGI SUCCESSIVO: Qual è la differenza tra WQHD, QHD, 2K, 4K e UHD?

DisplayPort: 4K a 144 Hz con funzionalità audio e video

Fino a quando HDMI 2.0 non è diventato uno standard, DisplayPort ha avuto la meglio quando si trattava di risoluzioni elevate. DisplayPort 1.2 è da tempo in grado di supportare video con risoluzione 3.840 x 2.160 a 60 fps (o un aggiornamento frequenza di 60 Hz) ed è la specifica DisplayPort più comune sulla maggior parte dei monitor e dei dispositivi consumer adesso. Questo ha 17.28 Gbit / sec di larghezza di banda.

Una nuova versione 1.3 e 1.4, entrambe con una velocità di trasmissione dati massima di 25,92 Gbit / sec, stanno diventando entrambe più ampiamente disponibili. Con le maggiori capacità di larghezza di banda, apre le porte a risoluzioni più elevate come 7.680 x 4.320 (8K).

DisplayPort 1-1.1a è in grado di emettere 144 Hz a 1080p, mentre 1.2-1.2a può emettere 1440p a 144 Hz, 1.3 uscite fino a 120 Hz a 4K e 1.4 può emettere 144 Hz a 4K utilizzando Display Stream Compression (DSC).

HDMI a DisplayPort

Il vantaggio principale di DisplayPort è la possibilità di eseguire l'output su più display tramite Multi-Stream Transport (MST). Puoi farlo collegando a margherita monitor compatibili su DisplayPort o collegando uno splitter DisplayPort MST alla tua singola uscita DisplayPort sul tuo PC o laptop. Devi lavorare entro i limiti di larghezza di banda di qualsiasi specifica DisplayPort che stai utilizzando, come come due monitor 1.920 x 1.080 su 1.2 o due monitor 3.840 x 2.160 su DisplayPort 1.3+ specifica. In quanto tale, DisplayPort è spesso un'ottima scelta per coloro che desiderano utilizzare più monitor.

Immagine del cavo DP a DP, cavo audio e video TechRise da 2 metri da DisplayPort a DisplayPort (DP V1.2) placcato in oro Risoluzione 4K 60Hz supportata - Da maschio a maschio
£7.99Acquista ora
Immagine di Cable Matters Cavo da DisplayPort a DisplayPort (cavo da DP a DP) 6 piedi - Pronto per la risoluzione 4K
$8.99Acquista ora

DisplayPort ha anche vantaggi per quanto riguarda le frequenze di aggiornamento dello schermo tramite AMD Adaptive-Sync / FreeSync e Nvidia G-Sync. Questo è ciò che entrambe le società hanno scelto di utilizzare per la loro implementazione grafica. Essenzialmente questo aiuta a ridurre lo strappo dello schermo, che è di particolare interesse per i giocatori. Al momento dell'aggiornamento di questo articolo, è anche l'unico modo per eseguire Nvidia G-sync su un monitor AMD FreeSync. Per saperne di più qui.

DVI: 144 Hz a 1080p

DVI sta per "Digital Visual Interface" ed è un altro collegamento comune trovato sui monitor dei PC. Le cose possono diventare un po 'confuse se si considera che ci sono tre diversi tipi di DVI. Sono disponibili DVI-A (segnale analogico), DVI-D (segnale digitale) e DVI-I (segnale analogico e digitale integrato). Non solo, ma DVI-D e DVI-I hanno versioni single-link e dual-link. Al giorno d'oggi, DVI-A è molto raro, in quanto non è migliore di VGA.

Collegamenti DVI

Le differenze tra single-link e dual-link si riferiscono alla quantità di larghezza di banda che il cavo può trasportare. Un cavo DVI-D o DVI-I single-link può trasportare 3,96 Gbit / s, con una risoluzione massima di 1.920 x 1.200. Il dual-link, d'altra parte, ha fisicamente pin extra sui connettori, consentendo una larghezza di banda massima di 7,92 Gbit / se una risoluzione di 2.560 x 1.600. Sebbene il DVI sia ancora una connessione comune, sta diventando datato, quindi se vuoi produrre una risoluzione molto alta dovrai invece usare HDMI o DisplayPort.

Tra i lati positivi, DVI-D può emettere una frequenza di aggiornamento di 144 Hz a 1080p.

Immagine del cavo AmazonBasics da DVI a DVI (4,6 m / 15 piedi)
£11.76Acquista ora
Immagine del cavo da DVI a DVI di Amazon Basics - 3 metri (9,8 piedi)
Acquista ora

VGA (D-SUB): una connessione via cavo legacy

VGA HDMI

VGA è la più vecchia delle connessioni descritte in questo articolo. È in circolazione da decenni, risalente ai tempi dei monitor CRT spessi e pesanti del passato. VGA è l'acronimo di Video Graphics Array ma può anche essere indicato come "connessione RGB" o "D-sub". Sebbene VGA possa tecnicamente produrre fino a 1.920 x 1.080, il problema è che si tratta di una connessione analogica, così come spingendo la risoluzione più in alto si ottiene una degradazione dell'immagine quando il segnale viene convertito da analogico a digitale. A meno che non sia assolutamente necessario, utilizzare una delle altre connessioni invece di VGA.

Immagine del cavo Rankie da VGA a VGA, 1,8 m
£7.99Acquista ora

USB-C: la migliore connessione per laptop

Con l'uscita del MacBook 2016, Apple ha spinto fuori la barca e ha sostituito tutte le connessioni del suo laptop con il connettore USB di tipo C. L'USB Type-C ha avuto un aspetto maggiore all'interno dei monitor, come il Philips Brilliance 258B6QUEB che abbiamo recensito, che ha un ingresso USB Type-C, che lo rende il compagno perfetto per il MacBook 2016.

Ciò che rende davvero popolare il connettore USC Type-C è la sua spina completamente reversibile e la compatibilità multipiattaforma (con il nuovo smartphone, tablet, laptop e computer) e la sua capacità non solo di riprodurre video, ma anche di trasmettere audio, dati e energia. Questo lo rende un cavo video estremamente versatile e ci aspettiamo di vederne molto di più utilizzarlo nei prossimi anni.

Immagine del cavo di ricarica rapida da USB C a USB C, [2 Pack 2M / 6.6FT] AviBrex 60W 20V / 3A USB C PD / QC Fast Cavo di ricarica in nylon intrecciato per Samsung Galaxy Note 10 Plus, Google Pixel 2/3 / 3a / 4 XL, iPad pro 2018, MacBook
£6.99Acquista ora
Immagine del cavo da USB C a USB C da 60 W, cavo di ricarica di tipo C JSAUX [confezione da 2 6,6 piedi] compatibile con Samsung Galaxy S21 / S21 + / S20 + Ultra, Note 20/10 Ultra, MacBook Air / Pro, iPad Pro 2020/2018, iPad Air 2020, Pixel-grigio
$9.99Acquista ora

Come combinare HDMI, DisplayPort, DVI, USB-C e VGA

Connettori display PC

La maggior parte delle schede madri e delle schede grafiche dedicate avrà più uscite. È possibile utilizzare una combinazione di questi per eseguire l'output su più monitor. Quindi, se hai uscite HDMI e DVI, collega un monitor usando HDMI e l'altro usando DVI. Come accennato in precedenza, se utilizzi DisplayPort e la tua scheda grafica o il tuo dispositivo supporta Multi-Stream Transport, puoi anche collegare a margherita DisplayPort e monitor USB-C.

Se desideri combinare le uscite grafiche della tua scheda madre e della tua scheda grafica dedicata, questo può essere possibile con alcuni processori Intel. Questo utilizza una modalità "multi-monitor ibrido" ma dipenderà dal chipset e possibilmente dalla scheda madre utilizzata. Potrebbe anche essere necessario aggiornare il BIOS per farlo funzionare. Intel elenca i seguenti chipset come compatibili in questa modalità ibrida: Il supporto multi-monitor ibrido è ufficialmente supportato con driver grafici integrati Intel per sistemi che utilizzano i chipset Intel Q45 / G41 / G45 e GM45 / GL40 / GS45, o più tardi.

Come ottenere 144 Hz: quale cavo è necessario per 144 Hz?

A prima vista:

  • Scegliere DisplayPort per 144 Hz fino a 4K - supporta audio e video
  • Scegliere DVI se DisplayPort non è disponibile - supporta solo il video
  • Scegliere HDMI 2 se DisplayPort non è disponibile o se si richiede audio su 144Hz (poiché DVI non supporta l'audio)

Per quelli di noi che giocano, potresti chiederti qual è il cavo migliore da utilizzare per ottenere una frequenza di aggiornamento di 144 Hz. Ci sono vari cavi che puoi usare, ma dovresti prestare molta attenzione alla versione della tua porta di uscita ea quella del tuo monitor.

Per ottenere 144 Hz, dovresti idealmente utilizzare DisplayPort poiché è il più capace del gruppo. Qui, DisplayPort 1.0-1.1a è in grado di emettere 144 Hz a 1080p, mentre 1.2-1.2a può emettere 1440p a 144 Hz, 1.3 uscite fino a 120 Hz a 4K e 1.4 possono emettere 144 Hz a 4K utilizzando la compressione del flusso di visualizzazione (DSC). È la migliore connessione per visualizzare 144Hz.

Tuttavia, alcune vecchie schede grafiche e monitor meno recenti non hanno un'uscita o un ingresso DisplayPort, ma invece hanno DVI e HDMI. Per fortuna, questi supportano 144Hz, ma dovrai stare attento alla versione e alla risoluzione che desideri produrre.

Immagine del cavo DP a DP, cavo audio e video TechRise da 2 metri da DisplayPort a DisplayPort (DP V1.2) placcato in oro Risoluzione 4K 60Hz supportata - Da maschio a maschio
£7.99Acquista ora
Immagine di Cable Matters Cavo da DisplayPort a DisplayPort (cavo da DP a DP) 6 piedi - Pronto per la risoluzione 4K
$8.99Acquista ora

Se vuoi ottenere 144 Hz a 1080p da una porta HDMI, devi assicurarti di avere accesso a una porta HDMI 2.0 sia sul monitor che sulla scheda grafica. Se la tua scheda grafica o il tuo monitor sono relativamente vecchi, è probabile che tu stia utilizzando la versione 1.4 o precedente, dove avrai una frequenza di aggiornamento massima di 120Hz a 1080p. È qui che il DVI è utile, poiché è in grado di raggiungere 144 Hz a 1080p.

Indipendentemente dalla connessione scelta, assicurati di accedere alle impostazioni del monitor (OSD) per impostare il DP versione a 1.2 (o superiore) o HDMI 2.0 (o superiore), e infine controlla che le impostazioni della GPU siano configurate per l'aggiornamento più veloce Vota.

Miglior monitor economico: i migliori monitor 1080p e 1440p da acquistare

Miglior monitor economico: i migliori monitor 1080p e 1440p da acquistareMonitor Per Pc

Non molto tempo fa, anche i migliori monitor economici avevano una cattiva immagine; erano rinomati per la scarsa precisione del colore, i supporti traballanti non regolabili e i design dall'aspet...

Leggi Di Più
Migliori offerte di monitor 2021: prendi un monitor economico da Dell, Lenovo e altri a gennaio

Migliori offerte di monitor 2021: prendi un monitor economico da Dell, Lenovo e altri a gennaioMonitor Per Pc

Lavorare da casa è diventata la nuova normalità e avere il monitor giusto può fare la differenza per la vista, la postura e la produttività lavorativa. Monitor e stampanti sono attualmente molto r...

Leggi Di Più
Come utilizzare Nvidia G-Sync su un monitor FreeSync per un gioco fluido e senza strappi

Come utilizzare Nvidia G-Sync su un monitor FreeSync per un gioco fluido e senza strappiMonitor Per Pc

Vedi correlati Recensione Acer Nitro XV273K: un doppio monitor da gioco Nvidia G-Sync e AMD FreeSyncMiglior monitor da gioco 2021: i migliori monitor da gioco 1080p, 1440p e 4K per PC o consoleAl C...

Leggi Di Più
instagram story viewer