Recensione LG CX OLED (OLED48CX6LB, OLED55CX6LA, OLED65CX6LA, OLED77CX6LA) | Recensioni degli esperti

L'LG CX 55in è ora più di £ 500 in meno rispetto a quando lo abbiamo recensito per la prima volta, portandolo da £ 1.799 a solo £ 1.288. Per una TV OLED da 55 pollici di questo calibro è un vero affare, soprattutto se si considera che ora (in qualche modo) in realtà è inferiore al modello da 48 pollici. Afferra questo affare finché puoi; è uno dei migliori televisori HDR del 2020 per guardare programmi e film e per i giochi di nuova generazione non è secondo a nessuno.

Amazon

Era £ 1.799

Ora £ 1.288

Acquista ora

Dire che eravamo entusiasti dell'arrivo dell'LG CX sarebbe un eufemismo. Come successore della nostra TV OLED preferita del 2019, l'LG C9, il CX ha molto da dimostrare. Sarebbe divertente costruire la tensione prima di rivelare il nostro verdetto, ma hai già visto la valutazione a cinque stelle, quindi andremo al sodo: l'LG CX è all'altezza di ogni nostra aspettativa, e anche di più.

Basandosi su tutti i punti di forza del suo predecessore, l'LG CX è uno dei migliori televisori 4K HDR che puoi acquistare nel 2020, che tu sia un appassionato di film o un giocatore. È anche meno costoso dell'LG C9. Sulla base di ciò che abbiamo visto della concorrenza, dovrebbe essere il modello OLED più venduto dell'anno.

LEGGI SUCCESSIVO: I migliori televisori 4K HDR che puoi acquistare

LG CX OLED: specifiche principali

Dimensioni dello schermo disponibili: 48 pollici OLED48CX6LB,
55 pollici OLED55CX6LA,
65 pollici OLED65CX6LA,
77in OLED77CX6LA
Tipo di pannello: OLED
Risoluzione: 4K / UHD (3.840 x 2.160)
Frequenza di aggiornamento: 120Hz
Formati HDR: Dolby Vision, HDR10, HLG
Miglioramento dell'audio: Dolby Atmos
Ingressi HDMI: HDMI 2.1 x 4
Servizi di streaming: Netflix, Disney Plus, Amazon Prime Video, Now TV, Apple TV, Rakuten TV, YouTube, BBC iPlayer
Sintonizzatori: Terrestre, Cavo, Satellite
Funzionalità di gioco: VRR (G-Sync, FreeSync), ALLM
Connettività wireless: Wi-Fi 802.11ac
Piattaforma intelligente: LG WebOS

Immagine di LG OLED55CX5LB Smart TV OLED 4K Ultra HD da 55 "
£1,288.00Acquista ora

Recensione LG CX OLED: cosa devi sapere

Come ormai saprai, l'LG CX è una smart TV HDR 4K (3.840 x 2.160). È l'OLED più conveniente di LG dotato di un processore Alpha 9 Gen 3, il processore TV più avanzato dell'azienda fino ad oggi.

LG ha introdotto un nuovo modello da 48 pollici nella gamma, che lo rende ancora più accessibile per gli acquirenti con un budget limitato, ma puoi comunque optare per le dimensioni più grandi da 55 pollici, 65 pollici e 77 pollici se i fondi lo consentono. Per questa recensione, LG ci ha inviato un LG OLED55CX da 55 pollici.

Nel Regno Unito, ci sono due varianti chiave di LG CX, CX6LA e CX5LB. Il primo è in esclusiva per Currys PC World; tutti gli altri rivenditori venderanno quest'ultimo. Le differenze sono puramente estetiche, poiché il CX5LB ha un supporto argento mentre il CX6LA è rifinito in grigio scuro. Le specifiche del pannello e la qualità dell'immagine saranno identiche, indipendentemente da dove si acquista il CX.

Il CX esegue WebOS di LG e supporta ogni HDR10, Dolby Vision e HLG, anche se non HDR10 +. Purtroppo, mentre la maggior parte delle principali piattaforme di streaming di contenuti sono presenti e corrette, la maggior parte delle app di Freeview Play come ITVHub, All4 e My5 devono ancora apparire.

Recensione LG CX OLED: prezzo e concorrenza

Puoi acquistare il 48 pollici LG CX ora per £ 1.499 da Currys PC World. Per un OLED nuovo di zecca con caratteristiche di fascia così alta, è davvero competitivo. I prezzi aumentano costantemente da lì, con i rivenditori che chiedono £ 1,799 per il nostro 55 pollici modello, £ 2,799 per il 65 pollici modello e £ 4,999 per il gigante 77 pollici variante.

Immagine di LG OLED55CX5LB Smart TV OLED 4K Ultra HD da 55 "
£1,288.00Acquista ora

La tecnologia OLED sta diventando più conveniente di anno in anno. L'LG C9 da 65 pollici è stato lanciato a £ 3.299 nel 2019, ovvero £ 500 in più di 65 pollici CX. Ma se il CX è ancora troppo costoso, potresti voler dare un'occhiata alla fascia media di LG Televisori NanoCell 2020, che utilizzano pannelli LCD IPS invece di OLED.

Immagine di LG 55SM8050PLC TV LED NanoCell Smart UHD 4K HDR da 55 pollici con Freeview Play - Dark Meteor Titan Color (modello 2020) con Alexa integrato e telecomando magico incluso [Classe energetica A]
Acquista ora

Anche quest'anno Sony si è affermata con i suoi modelli OLED, offrendo i suoi 55in A8 OLED per £ 1.799 - esattamente lo stesso del nostro LG CX 55in. L'azienda giapponese ha anche annunciato un modello più piccolo da 48 pollici dell'ammiraglia dello scorso anno, il Master Series A9 OLED. Puoi preordinalo ora per £ 1.799.

Tuttavia, Panasonic ha superato la tendenza e non ha abbassato i prezzi per le sue gamme 2020. Il suo modello OLED più economico, il 55in HZ1000, costa £ 1.999, e il ammiraglia della gamma HZ2000 inizia a un pesante £ 3.500.

Immagine di Samsung 2020 65 "Q800T QLED 8K HDR 2000 Smart TV con sistema operativo Tizen
£2,298.00Acquista ora

Nel mercato premium, gli OLED tendono a dominare la scena, ma non scartano i modelli LCD di fascia alta con illuminazione a LED di Samsung. L'altro rivale sudcoreano di LG ha una pletora di nuovi modelli QLED per il 2020, incluso il fiore all'occhiello 8K QLED Q800T, quale a partire da £ 3,999. Per le prestazioni della stanza luminosa, i modelli LCD hanno ancora un vantaggio significativo.

Recensione LG CX OLED: design e funzionalità

Il design dell'LG CX rimane invariato rispetto al C9 dello scorso anno. È un televisore dall'aspetto lussuoso con cornici ultrasottili su tutti e quattro i lati. La metà inferiore del telaio si gonfia sul retro per accogliere gli interni, ma il pannello sopra è meravigliosamente sottile e tutto poggia su un supporto metallico centrale inclinato.

Tutti i collegamenti si trovano nella parte posteriore sinistra del pannello, con alcuni rivolti verso la parte posteriore e altri verso il lato sinistro. Questi includono quattro ingressi HDMI 2.1 che supportano le principali funzionalità HDMI 2.1. Vale a dire, VRR (Variable Refresh Rate), ALLM (Auto Low Latency Mode), 4K a 120Hz ed eARC (Enhanced Audio Return Channel).

Per inciso, questo è il numero più alto di porte HDMI 2.1 che troverai su qualsiasi TV del 2020. Gli ultimi QLED di Samsung ne hanno al massimo uno e il Sony XH90 ne ha due, o almeno lo farà, a seguito di un imminente aggiornamento del firmware. Gli ultimi modelli di Panasonic, Philips e Hisense non hanno affatto ingressi HDMI 2.1.

Gli altoparlanti dell'LG sono al di sopra della media per gli standard dei televisori a schermo piatto, con un livello di volume e bassi sufficienti per cavartela. Ma ammettiamolo, se spendi così tanti soldi per una TV, allora un sistema di altoparlanti esterni o soundbar di buona qualità è essenziale. Oltre al passthrough audio lossless di eARC, LG CX supporta anche la decodifica Dolby Atmos, quindi ci sono molti percorsi facili e veloci per un suono surround di qualità eccellente.

Detto questo, vale la pena ricordare che LG ha rimosso la decodifica DTS per la gamma CX. A quanto pare LG ritiene che DTS non sia necessario poiché non è supportato da nessuno dei grandi lettori di streaming: Disney Plus, Amazon Prime Video e Netflix utilizzano tutti Dolby Digital Plus. Ciò significa che il CX non può eseguire il passthrough DTS: X su eARC, il che potrebbe essere un problema a seconda della configurazione dell'home theater.

Recensione LG CX: piattaforma Smart TV

Come accennato, il CX esegue l'ultima versione della piattaforma smart TV WebOS di LG. WebOS ha l'aspetto e il funzionamento più o meno come l'anno scorso, sebbene LG abbia apportato un piccolo ritocco alla parte inferiore dello schermo; ora presenta un display a due livelli invece di una singola riga.

La nostra caratteristica preferita di WebOS è Magic Remote, una funzione di scorrimento intuitiva che funziona semplicemente puntando il telecomando verso lo schermo. Sembra deludente, ma è veramente utile nella pratica.

AGGIORNAMENTO: LG ha ora aggiunto BBC iPlayer ai suoi televisori 2020, incluso LG CX

La copertura delle app è un'altra storia. Sì, hai accesso a tutte le piattaforme di streaming a pagamento, ma Freeview Play è notevolmente assente. LG non è riuscita a raggiungere un accordo con Freeview quest'anno, il che significa che tutti i televisori LG 2020 mancano delle principali app di recupero del Regno Unito come ITV Hub e All4. Siamo stati informati che LG sta negoziando con ogni giocatore individualmente per proteggere queste app, ma sono passati mesi dal lancio e nessuna di esse è apparsa.

Sebbene questo non sia l'ideale, non è necessario che sia un rompicapo, poiché puoi sempre acquistare un Dispositivo di streaming Roku o Amazon Fire TV Stick per colmare la lacuna dell'app.

Recensione LG CX OLED: qualità dell'immagine

Il pannello OLED del CX offre un grande vantaggio rispetto ai suoi concorrenti con schermi LCD più luminosi: veri neri come l'inchiostro. Mentre i televisori LCD si basano sulla retroilluminazione a LED e possono produrre solo grigi estremamente scuri, i display OLED possono farlo disattivare completamente i singoli pixel a piacimento, consentendo loro di replicare il vero nero su un pixel base. Questo crea lo sfondo perfetto per immagini HDR di forte impatto e ad alto contrasto e, in pratica, fa molto per compensare il picco di luminosità inferiore di OLED.

Sul pannello LG CX, la vivacità del colore è sorprendente e la gradazione quasi nera è ancora più raffinata rispetto al pannello OLED C9 dello scorso anno. Ciò si traduce in dettagli più puliti e chiari all'interno delle ombre, con meno rumore che ha colpito il C9. Anche la precisione del colore è eccellente fin da subito e dopo la calibrazione è eccellente.

Vedi correlati 

Miglior TV del 2021: i migliori TV LCD HDR 4K, OLED e QLED che abbiamo testato
Miglior smart TV del 2021: trova il sistema operativo smart TV giusto per te
Numeri di modello di TV LG 2021: spiegazione dei televisori LG OLED 4K e NanoCell

Dopo aver calibrato la nostra unità di prova, abbiamo misurato la sua luminanza a 680cd / m2 su una finestra del 10% e 125cd / m2 a pieno campo. Rispetto a un Samsung QLED di fascia alta, non è davvero così luminoso ma in un ambiente adeguatamente oscurato, sembra comunque sorprendente. Una delle nuove modalità, Filmmaker, raggiunge solo una luminosità massima di 100cd / m2. Sebbene questo sia perfetto per una suite di valutazione poco illuminata, potrebbe non essere abbastanza luminoso per la maggior parte delle persone che guardano a casa, in particolare se le luci sono lasciate accese.

Anche l'uniformità della luminosità è notevole, senza segni di banding, effetto schermo sporco o colorazione dei colori ovunque sul nostro pannello. La sua uniformità scura è abbastanza tipica degli OLED consumer, che presentano sottili strisce verticali su diapositive grigio scuro.

Per quanto riguarda la riproduzione dei colori, l'LG CX impressiona ancora una volta, coprendo il 99% della gamma DCI-P3 e il 76% di Rec2020. I coloristi del cinema valutano i film digitali utilizzando lo spazio colore DCI-P3 e, con l'LG CX, puoi vedere praticamente ogni singola tonalità che vedono nelle loro suite di mastering di fascia alta.

Il pannello dell'LG CX gestisce bene i riflessi, riducendo al minimo la diffusione della luce, quindi non è necessario disporre di tende oscuranti per godersi i film. Ha anche ampi angoli di visione, rendendolo un'ottima scelta se i tuoi mobili non sono posizionati frontalmente con la TV.

LG ha compiuto uno sforzo concertato per migliorare la gestione del movimento sul CX rispetto al C9 dello scorso anno. In primo luogo, LG ha ridotto l'intensità dell'inserimento della cornice nera (BFI) a 120 Hz. Ciò ha l'effetto voluto di ridurre la sfocatura di movimento eliminando anche gli effetti collaterali tipici del BFI come lo sfarfallio e le forti cadute di luminosità.

Nel frattempo, la nuova impostazione Cinema Clear tenta di ridurre la lieve balbuzie inerente alla riproduzione video a 24p. Ciò tiene a bada il temuto effetto soap opera - un sintomo indesiderato della creazione di frame che rende i film incredibilmente fluidi - mentre fa un buon lavoro nel mantenere il video piacevolmente privo di balbettii.

Il CX non eccelle solo con i contenuti 4K. Quel chipset Alpha 9 Gen 3 all'avanguardia fa un ottimo lavoro di elaborazione di sorgenti 720p e 1080p e di rendering in 4K upscaled di alta qualità. E, novità per il 2020, l'LG può finalmente disabilitare l'overscan sui contenuti a definizione standard, il che significa che l'immagine non verrà ritagliata inutilmente.

Immagine di LG OLED55CX5LB Smart TV OLED 4K Ultra HD da 55 "
£1,288.00Acquista ora

Recensione LG CX OLED: prestazioni HDR

Proprio come il C9 dello scorso anno, l'LG CX supporta i formati HDR10, Hybrid-Log Gamma (HLG) e Dolby Vision HDR. La mancanza di HDR10 + è un peccato, ma non è un grosso problema nello schema delle cose. HDR10 + ha perso trazione negli ultimi tempi, soprattutto ora che Samsung ha cessato la produzione dei suoi lettori Blu-ray HDR10 + 4K. Inoltre, l'unico grande servizio di streaming a supportare HDR10 + è Amazon Prime Video; Netflix, Disney Plus e Apple TV hanno scelto Dolby Vision.

Il controllo della luce a livello di pixel del CX offre una presentazione HDR raffinata e d'impatto. La sua luminosità a schermo intero non è all'altezza degli LCD ad alta nitidezza di Samsung e Sony, ma l'incredibile livello di contrasto del pannello compensa ampiamente questo. A condizione, cioè, che l'illuminazione ambientale non sia troppo intensa - come la maggior parte dei televisori OLED, l'LG prospera nei salotti più bui.

Tuttavia, la riproduzione HDR non è perfetta immediatamente. Il CX ha la tendenza a schiarire eccessivamente le scene più scure in HDR, elevando i neri inutilmente. Non è un grosso problema ed era evidente principalmente sui contenuti Dolby Vision di Netflix.

Per rafforzare la sua riproduzione Dolby Vision, il CX ora supporta Dolby Vision IQ. Questa funzione fa uso di sensori di luce incorporati per regolare la luminosità dell'immagine in base ai metadati del contenuto dinamico di Dolby Vision. In questo modo, i dettagli di una scena non vengono persi a causa dell'illuminazione ambientale nella stanza. L'effetto di luminosità di Dolby Vision IQ è un po 'eccessivo alle sue impostazioni predefinite, anche se questo è davvero evidente solo in una stanza buia. In ogni caso, si consiglia la calibrazione completa per ottenere il massimo dalla funzionalità.

Recensione LG CX OLED: Gaming

Grazie alle sue quattro porte HDMI 2.1, l'LG CX è meglio equipaggiato per i giochi rispetto a qualsiasi altra TV 2020. Può eseguire giochi in 4K a 120Hz e la sua tecnologia VRR, che include sia Nvidia G-Sync che AMD Freesync, consente prestazioni straordinariamente fluide e senza strappi. Nel frattempo, ALLM avvia automaticamente la TV in modalità di gioco a bassa latenza quando sono collegate le console compatibili.

I tempi di risposta in modalità di gioco sono notevoli. Abbiamo misurato un ritardo di ingresso di 13 ms su un segnale a 60 Hz (sia 1080p che 4K HDR), e questo si è dimezzato a 6 ms incredibilmente veloci su un segnale a 120 Hz. Per ottenere un ritardo di input così basso, il chipset Alpha 9 Gen 3 deve ridurre notevolmente l'elaborazione delle immagini. Nonostante ciò, la superba qualità dell'immagine del CX si degrada a malapena in modalità gioco. Se c'è una TV che i giocatori dovrebbero acquistare prima del lancio di Xbox Series X e PlayStation 5, è proprio questo.

Immagine di LG OLED55CX5LB Smart TV OLED 4K Ultra HD da 55 "
£1,288.00Acquista ora

Se dovessimo fare i pignoli, vorremmo sottolineare che la larghezza di banda HDMI 2.1 dell'LG CX è di 40 Gbps, che è leggermente inferiore ai 48 Gbps dell'LG C9. In pratica, saranno interessati solo i giocatori PC di fascia alta: 4K / 120Hz a 12 bit 4: 4: 4 è possibile a 48 Gbps, ma non a 40 Gbps, che è limitato a 10 bit 4: 4: 4 per 4K / 120Hz. Ma come abbiamo detto, è reale nitpick.

Ovviamente, come con qualsiasi TV OLED, c'è il rischio di burn-in dello schermo con l'LG CX. A condizione che tu guardi una varietà di contenuti e non lasci i giochi in pausa per ore alla volta, questo non dovrebbe essere un problema.

LEGGI SUCCESSIVO: I migliori televisori 4K HDR per i giochi

Recensione LG CX OLED: verdetto

L'LG CX è un completo tuttofare destinato a diventare uno dei preferiti dagli appassionati di home cinema e dagli appassionati di giochi. Seguendo le orme dell'LG C9, offre una fenomenale precisione del colore, neri veri e una straordinaria riproduzione HDR su più formati. In qualche modo, le sue prestazioni di gioco sono persino migliori di quelle dell'OLED C9, con tempi di risposta migliori di qualsiasi TV che abbiamo testato fino ad oggi.

Sebbene in genere incoraggiamo i lettori a calibrare i loro televisori di fascia alta, con l'LG CX, probabilmente non ne avrai nemmeno bisogno. Nelle giuste modalità immagine, l'immagine del CX è molto vicina alla perfezione. Con il Modello da 48 pollici disponibile per meno di £ 1.500 anche al momento del lancio, è difficile immaginare che qualsiasi rivale OLED 2020 sarà in grado di competere.

Recensione LG Scanner Mouse LSM-100

Recensione LG Scanner Mouse LSM-100Miscellanea

Lo Scanner Mouse di LG è un mouse laser cablato con uno scanner manuale integrato. È anche molto meglio di altri scanner manuali che abbiamo visto, che hanno insistito su movimenti estremamente le...

Leggi Di Più
HP Pavilion 23-Q110na

HP Pavilion 23-Q110naMiscellanea

Processore: Quad-core 1.8GHz AMD A10-8700P, RAM: 8 GB, Porte USB anteriori : 2x USB, Porte USB posteriori: 2x USB3, 2x USB3, Spazio di archiviazione totale: Disco rigido da 1 TB, Scheda grafica: AM...

Leggi Di Più

Le migliori schede microSD: le migliori schede microSD da £ 7Miscellanea

Lexar 1000x: velocità di lettura ai vertici della categoria a un prezzo ragionevolePrezzo al momento della revisione: £ 19,69 (32 GB), £ 35,49 (64 GB)Acquista ora da AmazonSpecifiche chiave - Class...

Leggi Di Più
instagram story viewer