Migliori pneumatici 2018: migliora la tua guida con ottimi pneumatici da £ 72 a £ 95

Quando il meccanico del garage si succhia i denti e ti dice, con un'espressione addolorata, che i pneumatici della tua auto devono essere sostituiti, si è tentati di chiedere: "Qual è l'opzione più economica?"

Ma sotto una pioggia torrenziale, a 70 miglia orarie su un'autostrada con traffico intenso, è rassicurante sapere di avere le migliori gomme per il lavoro e non necessariamente il portafoglio.

I quattro pneumatici della tua auto sono i suoi unici punti di contatto con la strada. Hanno un effetto enorme sull'aderenza del veicolo, sulle prestazioni in curva e sullo spazio di frenata. Anche il risparmio di carburante e la rumorosità interna sono influenzati dai pneumatici che scegli. Quindi vale la pena scegliere un set decente e, come mostrano i risultati dei nostri test, i migliori risultati hanno un prezzo ragionevole.

Tutti i pneumatici di seguito sono stati testati su asciutto e bagnato da esperti del nostro titolo gemello Auto Express. Li hanno acquistati per assicurarsi che fossero identici a quelli venduti nei garage.

LEGGI SUCCESSIVO: La migliore cera per auto

Come scegliere i migliori pneumatici per auto per la tua auto

Quale misura di pneumatico è adatta alla mia auto?

I pneumatici sono disponibili in una vasta gamma di specifiche, ognuna delle quali ha un codice individuale che ricorda un test di reclutamento MI5. Ad esempio, 205/50 R17 89V.

Vedi correlati 

Miglior dash cam 2020: custodisci il tuo bonus per assenza di sinistri a partire da £ 80
Miglior navigatore satellitare 2020: quale navigatore satellitare è il migliore per te?

Non è necessario capire il significato di ogni numero e lettera, ma è importante ottenere uno pneumatico con le specifiche corrette, che corrisponda agli pneumatici già presenti sull'auto. In caso di dubbio, sarai in grado di scoprire la dimensione corretta del pneumatico dal produttore.

La specifica del pneumatico inizia con tre numeri (es. 205), che è la larghezza in millimetri. È seguito da due numeri (ad es. 50), noto come rapporto di aspetto. Questa è l'altezza del pneumatico dal cerchione dell'auto al battistrada, noto come fianco. È una percentuale della larghezza: il 50% di 205 mm in questo esempio.

La sezione successiva inizia con una lettera relativa alla costruzione del pneumatico. La maggior parte dei pneumatici ha una "R" per indicare la tela radiale. È seguito da due cifre che mostrano il diametro della ruota su cui si adatterà il pneumatico (es. 17).

Infine ci sono altri due numeri (es. 89), che mostra l'indice di carico, ovvero il peso che può sopportare un pneumatico. Il numero è calcolato secondo uno standard industriale. L'ultima lettera è un indice di velocità, che indica la velocità massima che un pneumatico può ruotare a pieno carico. Dovrebbe essere adatto alla velocità massima di un'auto, non la più veloce che pensi di viaggiare.

Quali tipi di pneumatici per auto esistono?

La maggior parte delle auto è dotata di pneumatici standard, che dovrebbero essere in grado di far fronte alla maggior parte del tempo britannico, comprese le forti piogge. Questi sono gli pneumatici testati di seguito.

Con tempo più freddo, i pneumatici standard possono diventare più duri, riducendo l'aderenza e aumentando la distanza necessaria per frenare. Quando si guida sulla neve, questo può aumentare il rischio di slittamento o lo slittamento delle ruote. Ecco perché molti conducenti scelgono di montare pneumatici invernali durante i mesi più freddi. Gli pneumatici hanno una mescola che rimane più morbida e un disegno del battistrada più efficace sulla neve per aumentare l'aderenza. Le loro prestazioni diminuiscono sopra i 7 ° C. Mentre gli pneumatici invernali sono montati, i tuoi pneumatici standard possono essere conservati nel tuo garage o da alcuni rivenditori di pneumatici.

Gli pneumatici per tutte le stagioni hanno lo scopo di combinare i vantaggi degli pneumatici standard e invernali senza la necessità di cambiare con le stagioni, ma non riescono a eguagliare le prestazioni dei pneumatici standard in estate o in quelli invernali quando freddo.

I pneumatici direzionali hanno un disegno del battistrada progettato per ruotare in una direzione, quindi c'è un lato specifico che deve essere rivolto verso l'esterno quando lo pneumatico è montato. Il modello è generalmente migliore nel disperdere l'acqua e può anche rendere l'auto più stabile.

Quando devo cambiare le gomme della mia auto?

Legalmente, i pneumatici devono avere almeno 1,6 mm di battistrada, coprendo i tre quarti centrali del battistrada, attorno all'intero pneumatico. Molti pneumatici hanno indicatori di usura, che sono piccoli blocchi di gomma tra il battistrada. Quando il battistrada si consuma al livello di questi blocchi, il pneumatico deve essere sostituito. In alternativa, puoi inserire un pezzo da 20p nelle scanalature del pneumatico; la fascia esterna dovrebbe affondare sotto i gradini. Se è visibile, sono necessari pneumatici nuovi.

Dato il ruolo critico per la sicurezza degli pneumatici, alcuni esperti consigliano di cambiare gli pneumatici una volta che il battistrada si consuma fino a 3 mm. I test suggeriscono che livelli inferiori di battistrada possono avere un impatto significativo sulle prestazioni di frenata sul bagnato.

Quanto sono diversi gli pneumatici?

I pneumatici non sono fatti solo di gomma. Ogni produttore ha i propri composti chimici segreti che influenzano le prestazioni da un'azienda all'altra. Ci sono differenze anche nel disegno del battistrada, poiché le aziende di pneumatici mirano a trovare il giusto equilibrio tra aderenza sul bagnato e sull'asciutto; risparmio di carburante; rumore; e maneggevolezza, che copre la reattività in curva e la stabilità.

Un'altra qualità chiave è la loro resistenza all'aquaplaning, che si verifica in condizioni di bagnato quando lo pneumatico non può spostare l'acqua sulla strada abbastanza rapidamente e uno strato si accumula tra il pneumatico e l'asfalto. La pressione aumenta fino a quando il pneumatico perde il contatto con la superficie stradale, rendendo impossibile sterzare o frenare.

Cosa significano i punteggi sulle etichette dei pneumatici?

Dal 2012, agli pneumatici per auto è stato assegnato un punteggio ufficiale da A a G per il risparmio di carburante, la frenata sul bagnato e la rumorosità, come la valutazione del consumo di carburante del tuo frigorifero. Si basano su test standard che consentono di confrontare le prestazioni generali di un pneumatico con un altro.

Quali sono i migliori pneumatici?

Ogni pneumatico di seguito è stato sottoposto a una serie di test per valutarne le prestazioni in condizioni di asciutto e bagnato, in modo che tu possa trovarne uno con le caratteristiche giuste per te. I punteggi sono forniti come percentuali, per mostrare quanto fossero vicini i risultati. Il migliore in ogni categoria ottiene il 100%. Più un punteggio è vicino a questa cifra, minore è la differenza di prestazioni. Abbiamo valutato i comuni pneumatici 225/45 R17, ma tutti sono disponibili in diverse dimensioni.

LEGGI SUCCESSIVO: Miglior gonfiatore per pneumatici

I migliori pneumatici per auto che puoi acquistare

1. Continental PremiumContact 6: il miglior pneumatico per prestazioni a tutto tondo

Prezzo: £94 | Acquista ora da Blackcircles

Nessuno pneumatico eccelle in ogni tipo di test perché le caratteristiche che li rendono forti in alcune zone portano generalmente a punti deboli in altre.

Questo Continental però ci si avvicina, grazie alle eccellenti prestazioni su asciutto e bagnato. La sua aderenza in curva rende l'auto più agile e agile, rendendolo il miglior pneumatico in prova per la manovrabilità su asciutto e bagnato.

Era a un soffio dall'essere il migliore in prova per la frenata sul bagnato, mentre anche le prestazioni di frenata sull'asciutto erano rispettabili, e non era lontano dalle migliori quando si trattava della prova del rumore.

In acque più profonde, il pneumatico era un po 'più suscettibile all'aquaplaning in curva rispetto alla maggior parte dei concorrenti e il risparmio di carburante era solo nella media.

Acquista ora da Blackcircles

Risultati chiave -Frenata su asciutto 96,2% (5 ° migliore in prova); Manovrabilità su asciutto 100% (= 1 °); Frenata sul bagnato 99,5% (2 °); Manovrabilità sul bagnato 100% (1 °); Risparmio di carburante 81,1% (4 °); Rumore interno 98,8% (3 °)

2. Dunlop Sport Maxx RT2: il miglior pneumatico per la guida sotto la pioggia battente

Prezzo: £84 | Acquista ora da Blackcircles

Per prestazioni eccellenti in caso di pioggia, non guardare oltre questo pneumatico Dunlop, uno dei migliori nel resistere all'aquaplaning. Su una pista di prova inzuppata, attraverso acque profonde, questo Sport Maxx era più bravo a rimanere in contatto con l'asfalto - mantenendo il pilota in pieno controllo della macchina - rispetto alla maggior parte dei rivali.

Ha funzionato bene anche in condizioni di pioggia più convenzionale, meno torrenziale, avvicinandosi al meglio nei test in curva bagnata e nelle valutazioni di frenata.

La forza dello pneumatico sul bagnato va a scapito delle massime prestazioni sull'asciutto. Non si corre, registra risultati di tutto rispetto in curva e in frenata sull'asciutto, ma non proprio al livello dei migliori.

Acquista ora da Blackcircles

Risultati chiave -Frenata su asciutto 95,6% (7 ° migliore nel test); Manovrabilità su asciutto 99% (7 °); Frenata sul bagnato 98,1% (4 °); Manovrabilità sul bagnato 97,9% (= 3 °); Risparmio di carburante 82,7% (4 °); Rumore interno 99,9% (2 °)

3. Michelin Pilot Sport 4: il miglior pneumatico per curve veloci

Prezzo: £94 | Acquista ora da Blackcircles

Questo pneumatico Michelin eccelle sull'asciutto. L'aderenza e la stabilità che fornisce in curva hanno fatto sì che abbia ottenuto il tempo sul giro più veloce su una pista di prova asciutta, rendendolo il miglior pneumatico per la manovrabilità sull'asciutto.

Cambia direzione bruscamente - se non esattamente come la Continental - e anche le prestazioni di frenata sono impressionanti, sul bagnato e sull'asciutto.

Sulla carta, il pneumatico ha le migliori prestazioni sul bagnato. Era il migliore per resistere all'aquaplaning viaggiando in linea retta ed era a breve distanza dal migliore anche per le curve sul bagnato. Tuttavia, da dietro il volante, puoi sentire la presa che diminuisce negli angoli più stretti.

Se il risparmio di carburante e la silenziosità sono le tue priorità, questo non è il pneumatico da scegliere. È anche costoso.

Acquista ora da Blackcircles

Risultati chiave - Frenata su asciutto 98,40% (3 ° migliore in prova); Manovrabilità su asciutto 100% (= 1 °) Frenata sul bagnato 99,2% (3 °) Manovrabilità sul bagnato 97,7% (6 °) Risparmio di carburante 79,4% (7 °) Rumore interno 95,4% (9 °)

4. Goodyear Eagle F1 Asymmetric 3: il miglior pneumatico per prestazioni a tutto tondo e un ragionevole risparmio di carburante

Prezzo: £84 | Acquista ora da Blackcircles

Il nome di questo pneumatico da solo fa sembrare che sia all'avanguardia in termini di prestazioni, anche se i risultati non sono all'altezza di quella fatturazione.

È abbastanza vicino al migliore nei test per la maggior parte delle categorie testate, offrendo buone prestazioni a tutto tondo senza brillare in nessuna area.

Il risparmio di carburante e la rumorosità sono stati rispettabili, mentre l'aderenza e la stabilità sono state migliori sull'asciutto. Tuttavia, ci sono stati risultati contrastanti in condizioni di bagnato. Il Goodyear è uno dei migliori pneumatici per resistere all'aquaplaning in curva. L'aderenza, tuttavia, è diminuita quando piove, ed è vicino al fondo del pacco per le curve e la maneggevolezza sul bagnato, se non di un enorme margine.

Acquista ora da Blackcircles

Risultati chiave: frenata su asciutto 96% (6 ° migliore nel test); Manovrabilità su asciutto 99,3% (5 °); Frenata sul bagnato 94,5% (8 °); Manovrabilità sul bagnato 96,7% (9 °); Risparmio di carburante 82,8% (3 °); Rumore interno 98,2% (4 °)

5. Falken Azenis FK510: il miglior pneumatico per risposte acute

Prezzo: £81 | Acquista ora da Blackcircles

Su strade tortuose, questo Falken è stato uno dei pneumatici più reattivi, cambiando direttamente bruscamente, il che migliora la sicurezza e rende le auto più divertenti da guidare.

Sebbene fosse solo il sesto per la manovrabilità sull'asciutto, che misura l'aderenza in curva e la stabilità, è stato comunque vicino al migliore in prova. Era la stessa storia anche sul bagnato.

Le prestazioni in frenata sull'asciutto sono state eccellenti e la gomma ha richiesto solo 40 cm di strada in più per fermarsi rispetto alla Pirelli, campione di frenata di questo test. Falken sembra aver raggiunto i suoi risultati dando la priorità alle prestazioni rispetto al risparmio di carburante e al rumore, che erano punti deboli.

Acquista ora da Blackcircles

Risultati chiave: frenata su asciutto 99,20% (2 ° migliore in prova); Manovrabilità su asciutto 99,20% (6 °); Frenata sul bagnato 95,60% (7 °); Manovrabilità sul bagnato 96,90% (8 °); Risparmio di carburante 81,70% (5 °); Rumore interno 95,10% (10 °)

6. Pirelli P Zero: il miglior pneumatico per prestazioni in frenata

Prezzo: £104 | Acquista ora da Blackcircles

In qualità di fornitore di pneumatici per la Formula 1, Pirelli può trasferire il suo know-how ad alte prestazioni in pneumatici migliori per i tuoi spostamenti quotidiani, almeno in teoria.

Gli pneumatici hanno sicuramente un prezzo che corrisponde al loro pedigree, e anche alcuni dei risultati dei test sono eccezionali. Il P Zero è il miglior pneumatico in prova per la frenata, che richiede la distanza più breve per fermarsi da 62 mph in condizioni di bagnato e asciutto.

Potresti non trovarti mai a cercare di impostare un tempo sul giro intorno a Silverstone, ma la stabilità e l'aderenza offerte dallo pneumatico consentono una curva veloce e sicura.

Meno impressionante è quando il pneumatico incontra acque profonde: era più probabile che acquaplano rispetto alla maggior parte dei rivali. Anche il risparmio di carburante è molto indietro rispetto ai migliori qui.

Acquista ora da Blackcircles

Risultati chiave -Frenata su asciutto 100% (migliore in prova); Manovrabilità su asciutto 99,6% (4 °); Frenata sul bagnato 100% (1 °); Manovrabilità sul bagnato 99,4% (2 °); Risparmio di carburante 74,5% (10 °); Rumore interno 98% (5 °)

7. Bridgestone Turanza T005: il miglior pneumatico per il risparmio di carburante

Prezzo: £91 |Acquista ora da Blackcircles

L'energia persa da un pneumatico mentre rotola sul terreno è nota come resistenza al rotolamento ed è causata dal fatto che la parte del pneumatico che tocca la strada si deforma leggermente e si appiattisce.

Ridurre questa perdita di energia migliorerà il consumo di carburante e questo pneumatico Bridgestone eccelle in questo senso, dimostrando di essere il pneumatico più efficiente, in grado di ridurre il consumo di carburante di circa il 3%, rispetto al migliore successivo pneumatico.

Questo comporta anche alcuni compromessi, in particolare nelle prestazioni in frenata, dove ha bisogno di due metri in più di strada rispetto al miglior Pirelli in prova sull'asciutto e cinque metri sul bagnato. Le prestazioni in curva sono particolarmente influenzate sull'asciutto, dove la gomma non è così affilata per rispondere agli input dello sterzo come la maggior parte dei rivali, ma è più vicina ai rivali su strade bagnate.

Acquista ora da Blackcircles

Risultati chiave - Frenata su asciutto 94,9% (9 ° migliore nel test); Manovrabilità su asciutto 97,9% (9 °); Frenata sul bagnato 88,4% (9 °); Manovrabilità sul bagnato 97,8% (5 °); Risparmio di carburante 100% (1 °); Rumore interno 97,6% (7 °)

8. Hankook S1 evo2: ottima maneggevolezza, ma il risparmio di carburante ne risente

Prezzo: £96 | Acquista ora da Blackcircles

Lo scarso risparmio di carburante è la rovina del pneumatico Hankook, che è meno efficiente della maggior parte dei suoi concorrenti.

Striscia il risultato e ti rimane una gomma che offre prestazioni di tutto rispetto sul bagnato e sull'asciutto, con punteggi che non sono mai lontani dai migliori della categoria.

Risposte taglienti e forte aderenza sul bagnato lo rendono uno pneumatico particolarmente adatto per la pioggia.

Acquista ora da Blackcircles

Risultati chiave -Frenata su asciutto 96,8% (4 ° migliore in prova); Manovrabilità su asciutto 99,8% (3 °); Frenata sul bagnato 96,8% (5 °); Manovrabilità sul bagnato 97,9% (= 3 °); Risparmio di carburante 76,2% (9 °); Rumore interno 96,1% (8 °)

9. Nokian zLine: il miglior pneumatico economico

Prezzo: £83 | Acquista ora da Blackcircles

Con un prezzo che si avvicina a £ 80 e un'efficienza decente, che aumenta il risparmio di carburante, questo pneumatico Nokian aiuta a tenere sotto controllo i costi.

A differenza del più efficiente Bridgestone, il Nokian mantiene anche risultati di frenata rispettabili. Si è anche paragonato bene ai rivali nella guida sul bagnato, anche se l'aderenza e la risposta dello sterzo sono fuori ritmo sull'asciutto.

Acquista ora da Blackcircles

Risultati chiave -Frenata su asciutto 95% (8 ° migliore nel test); Manovrabilità su asciutto 97,7% (10 °); Frenata sul bagnato 96,1% (6 °); Manovrabilità sul bagnato 97,7% (= 6 °); Risparmio di carburante 85,2% (2 °) Rumore interno 97,9% (6 °)

10. Avon ZV7: economico e silenzioso, ma vale la pena spendere di più se puoi

Prezzo: £73 | Acquista ora da Blackcircles

È il più economico in prova e anche il più silenzioso, ma non c'è molto altro da elogiare su questo pneumatico Avon, che è arrivato ultimo nella maggior parte delle aree di valutazione.

Nonostante la sua valutazione ufficiale A per l'aderenza sul bagnato, i nostri test lo hanno posizionato dietro a pneumatici con valutazioni inferiori e ha avuto bisogno di sette metri in più rispetto al Pirelli per fermarsi da 62 mph.

Sull'asciutto, non è riuscito a girare sulla pista di prova così velocemente come i principali contendenti.

Acquista ora da Blackcircles

Risultati chiave -Frenata su asciutto 89,8% (10 ° migliore nel test); Manovrabilità su asciutto 98% (8 °); Frenata sul bagnato 83,9% (10 °); Manovrabilità sul bagnato 93,6% (10 °); Risparmio di carburante 79,2% (8 °); Rumore interno 100% (1 °)

Risparmia £ 227 su Microsoft Surface Pro 7Miscellanea

Il Microsoft Surface Pro 7 è davvero un robusto 2-in-1. Quindi siamo stati gratificati di vedere il suo prezzo ridotto notevolmente nelle vendite del Santo Stefano su Amazon. Gli acquirenti posson...

Leggi Di Più

Surface Pro 7: ULTIMA OCCASIONE per concludere l'affare Prime DayMiscellanea

Amazon Prime Day sta per concludersi trionfante, il che significa che questo accordo su Surface Pro 7 sta per scadere. A una ridicola £ 659, il Surface Pro 7 di fascia media in offerta è un incred...

Leggi Di Più
Recensione HP LaserJet Pro M28w: preferiremmo una stampante a getto d'inchiostro

Recensione HP LaserJet Pro M28w: preferiremmo una stampante a getto d'inchiostroMiscellanea

Se la tua idea di una stampante laser è qualcosa di troppo grande, calda e rumorosa per condividere una scrivania, la LaserJet Pro M28w di HP potrebbe essere una piacevole sorpresa. È una periferi...

Leggi Di Più
instagram story viewer