Recensione Beats Solo 3: un paio di cuffie straordinarie

Beats Solo 3 arriva in un momento cruciale nel settore delle cuffie wireless. Apple ha tracciato una linea nella sabbia con la sua decisione di avviare il jack per cuffie da 3,5 mm dall'iPhone 7 e, indipendentemente dai tuoi pensieri sulle intenzioni di Apple, questo ha spinto la tecnologia audio wireless molto nel mainstream.

Il design senza cavi degli AirPods di Apple potrebbe essere diventato un'icona controversa dal punto di vista ergonomico per il wireless rivoluzione, ma il vero concentrato di forza è il chip W1 di Apple, le nuove comunicazioni wireless dell'azienda processore. Fornendo un colpo al braccio per l'accoppiamento Bluetooth e la durata della batteria, è il chip W1 che probabilmente rende le cuffie wireless una realtà più pratica - ed è il chip W1 che fa molto per rendere Beats Solo 3 una coppia eccezionale di cuffie.

LEGGI SUCCESSIVO: La nostra guida alle migliori cuffie wireless che puoi acquistare

Recensione Beats Solo 3: Design

Visivamente, non c'è niente di rivoluzionario qui. In effetti, sarebbe difficile trovare differenze estetiche importanti tra Solo 2 e Solo 3. Beats si è bloccato con la plastica sul metallo, che non fornisce a Solo 3 alcun tocco evidentemente migliorato, ma ha un aspetto elegante e mantiene le cuffie leggere.

La fascia superiore è imbottita, così come i padiglioni auricolari che si adattano perfettamente alla tua testa. Ripiega le cuffie e si adattano saldamente alla custodia compatta in dotazione, quindi scattano di nuovo in posizione con fermezza rassicurante.

Vedi correlati 

Le migliori cuffie Bluetooth del 2021: le migliori cuffie wireless per ogni budget
Le migliori cuffie con cancellazione del rumore 2021: le migliori cuffie ANC che puoi acquistare

Beats ha preso una pagina dal libro di Apple quando si tratta di semplicità del design, con pulsanti e altri flim-flam ridotti al minimo. C'è un piccolo pulsante sull'auricolare destro per accendere e spegnere le cuffie e per accoppiare le cuffie. Sotto c'è una fila di cinque piccoli LED che indicano la durata della batteria.

Sull'auricolare sinistro, c'è un grande pulsante centrale per riprodurre / mettere in pausa l'audio e pulsanti sopra e sotto per controllare il volume. Questi non sono controlli gestuali sensibili al tocco, ma piuttosto pulsanti fisici incorporati nella superficie esterna del padiglione auricolare.

Per abbinarsi all'iPhone 7, Solo 3 è disponibile in una gamma di sei colori: nero lucido, bianco lucido, argento, oro, oro rosa e nero. Il paio nero opaco che ho ricevuto non si è scheggiato né si è sbucciato durante il mio tempo con loro, ma se scegli il rivestimento lucido, dovrai abituarti a vedere le tue impronte digitali.

Immagine 2 di 4

Recensione Beats Solo 3: durata della batteria

La durata della batteria del Beat Solo 3 è francamente eccellente. Il Solo 2 è stato in grado di raccogliere 12 ore prima della ricarica e le cuffie più costose come le Bowers & Wilkins P7 possono durare 17 ore. Grazie al chip W1, Beats Solo 3 li spazza fuori dall'acqua con un'incredibile durata della batteria di 40 ore.

Questo è sufficiente per coprire sei voli transatlantici per l'ascolto di musica, radio e podcast o per l'intera settimana lavorativa, dal lunedì al venerdì. Se ascolti la musica con le cuffie solo con parsimonia, ad esempio due ore al giorno, potrebbero essere necessarie tre settimane prima che tu debba ricaricare Beats Solo 3.

Anche se, come me, sei un po 'ossessivo di avere le riserve di energia vicine al 100% ogni mattina, la funzione "Fast Fuel" di ricarica rapida di Solo 3 traduce cinque minuti di ricarica in tre ore di ascolto - molto utile, se ti ritrovi a corto di energia appena prima di partire casa. E se non puoi aspettare cinque minuti, c'è sempre il jack per le cuffie di Solo 3. Beats include un cavo da 3,5 mm per l'ascolto cablato, anche se dovrai collegarlo all'adattatore robusto di Apple se il tuo telefono non ha una porta da 3,5 mm.

Immagine 3 di 4

Beats Solo 3: accoppiamento

A parte la durata della batteria, il chip W1 rende l'associazione con Beats Solo 3 un compito indolore. Mentre l'associazione Bluetooth è migliorata su tutta la linea negli ultimi anni, il chip W1 offre un ulteriore vantaggio ai prodotti Apple.

Utilizza il normale Bluetooth insieme al codec AAC per trasferire l'audio, ma offre l'associazione istantanea con il tuo iPhone, Apple Watch e Mac (con macOS Sierra).

Finché sei aggiornato a iOS 10, devi solo tenere il telefono vicino alle cuffie e uno schermo scorrerà verso l'alto chiedendoti di connetterti. Non è necessario eseguire il root delle impostazioni Bluetooth o di un elenco di dispositivi collegabili, basta accettare e il gioco è fatto.

La mia esperienza con l'associazione di Solo 3 è stata perfetta. Dopo una settimana di utilizzo, non ho riscontrato nulla in termini di interruzioni o connessioni dimenticate. Ogni volta che accendevo le cuffie, si collegavano al mio iPhone in pochi secondi e mantennero la connessione per tutto il tempo.

Lo svantaggio di tutto questo è che se hai iOS 9 o versioni precedenti o un dispositivo Android, non trarrai vantaggio dalla facilità di accoppiamento del W1. Invece, dovrai utilizzare la modalità di accoppiamento standard. Sembrava ancora funzionare in pratica quando testato con un Samsung Galaxy S7.

Il Solo 3 ha anche un microfono integrato per effettuare chiamate che fa il lavoro, ma nella mia esperienza non cattura la voce così chiaramente come quando tieni un telefono al viso. È un'aggiunta utile, tuttavia, e ti evita di dover strappare le cuffie dal viso prima di rispondere alle chiamate in movimento.

Immagine 4 di 4

Recensione Beats Solo 3: qualità del suono

Il nome Beats ha una serie di associazioni, molto dipendenti da chi stai chiedendo. I posizionamenti con star della musica e dello sport di alto profilo hanno contribuito a catapultare il marchio a un livello di popolarità che pochi altri marchi di cuffie hanno raggiunto. Tra gli audiofili, tuttavia, il nome è sinonimo di livelli sonori che enfatizzano i bassi su tutto il resto.

Il Solo 3 non supera la gamma di medio livello come le vecchie cuffie Beats, ma è ancora molto sintonizzato su bassi e alti pesanti. Ciò significa che Solo 3 è potente quando lo usi per la prima volta, ma manca di un certo grado di sottigliezza ad un ascolto più attento. Rispetto all'Audio-Technica ATH-MSR7NC cablato di fascia alta, ad esempio, le parti costitutive della musica possono sembrare meno come una mappa chirurgicamente precisa e più come un vetro offuscato del suono.

Se questo è qualcosa di cui preoccuparsi dipende in gran parte dal tipo di musica che ascolti. Il pop contemporaneo e l'hip-hop suonano alla grande, ma l'elettronica ricca di dettagli e la musica classica possono sembrare confuse. Ovviamente, Beats punta dritto al barile ai millennial con gusti tradizionali e un po 'di reddito disponibile, quindi mentre il suono la qualità in Beats Solo 3 non può competere con una manciata di costose cuffie audiophile cablate, è intonata molto bene per il popolare moderno musica.

A differenza del Bose QuietComfort 35 e dell'AKG N60 NC, il Beats Solo 3 non ha la cancellazione attiva del rumore, ma è aderente i padiglioni auricolari fanno un buon lavoro nel ridurre i suoni ambientali senza staccarti completamente da ciò che sta accadendo intorno voi.

Recensione Beats Solo 3: Verdetto

Guardare la qualità del suono da solo potrebbe farti dubitare del prezzo di £ 250, ma Beats non si è mai concentrato solo sul suono. L'argomento era che paghi per la moda, ma con Solo 3 paghi per molto di più. Stai anche ottenendo un'ottima durata della batteria e l'esclusività e la facilità d'uso della nuova tecnologia audio wireless di Apple.

Potrebbe assomigliare molto al suo predecessore Solo 2 e rimane costoso, ma il chip W1 aggiunge molto al pacchetto Beats Solo 3. Se sei un audiofilo o hai bisogno di cancellazione del rumore, allora vorrai cercare altrove, magari verso il più costoso Bowers & Wilkins P9 o il superba Bose QuietComfort 35 - ma se desideri un paio di cuffie wireless tradizionali con un tocco di stile, Beats Solo 3 è un contendente.

Recensione HP Pavilion x2 10-n054sa (2015)

Recensione HP Pavilion x2 10-n054sa (2015)Miscellanea

L'HP Pavilion x2 è il primo tablet / laptop che ho recensito da allora Windows 10 lanciato, quindi ero entusiasta di mettere correttamente alla prova il nuovo sistema operativo su un dispositivo i...

Leggi Di Più

Gli hacker uccidono i freni di Jeep durante la guidaMiscellanea

Gli hacker sono riusciti a disattivare a distanza i freni su una Jeep Cherokee mentre il veicolo era in movimento, nella violazione più allarmante della sicurezza dell'auto fino ad oggi. L'hacking...

Leggi Di Più
Miglior schiuma di neve 2021: prendi la scorciatoia per un'auto più pulita

Miglior schiuma di neve 2021: prendi la scorciatoia per un'auto più pulitaMiscellanea

Non si può evitare il fatto che lavare la macchina può essere un lavoro ingrato, ma è l'unico modo per mantenerla bella e in ottime condizioni. Le schiume di neve possono aiutare, agendo come un p...

Leggi Di Più
instagram story viewer