Recensione HP LaserJet Pro M476dn

La LaserJet Pro M476dn di HP è una periferica multifunzione (MFP) laser a colori destinata all'uso domestico e nei piccoli uffici. È ragionevolmente ben attrezzato per il prezzo, supporta reti cablate e in grado di stampare e scansionare su un'unità flash USB. Non solo può stampare automaticamente su entrambi i lati di un foglio di carta (stampa fronte-retro), ma può eseguire la scansione entrambi i lati di un foglio in un unico passaggio: inceppamenti più rapidi e meno probabili rispetto alla rotazione meccanica della carta al di sopra di. Il controllo avviene tramite un touchscreen a colori che lascia il pannello frontale libero da disordine, ma non siamo sicuri che questo sia il miglior sforzo di HP: a volte sembrava lento a rispondere e non accetta gesti di scorrimento.

Vedi correlati 

Miglior stampante 2021: le migliori stampanti inkjet e laser ancora disponibili online
Migliori offerte di stampanti 2021: le migliori offerte di stampanti a getto d'inchiostro, laser e all-in-one questo gennaio

Questa è una stampante multifunzione abbastanza intelligente e in alcune aree sembra particolarmente ben costruita. L'alimentatore automatico di documenti (ADF) da 50 pagine si trova su robuste cerniere che si estendono verso l'alto per consentire la chiusura del coperchio su originali spessi come una rivista. Il cassetto carta da 250 fogli scivola dentro e fuori senza intoppi anziché sbattere.

Sfortunatamente, il vassoio stesso non è impressionante, sembra sottile e flessibile e con l'orientamento della carta stampato nella piastra inferiore in modo tale da essere coperto nel momento in cui lo si carica di carta; non eccezionale se si desidera stampare manualmente sul retro di alcune pagine, ad esempio. Se stai stampando 50 fogli o meno, puoi utilizzare l'alimentatore multiuso che si ripiega dal pannello frontale. Con solo un alimentatore carta da 250 fogli opzionale disponibile, le possibilità di espansione di questa MFP sono limitate.

L'M476dn è semplice da configurare e installare, a parte una strana domanda in cui devi decidere se sarà autogestito, gestito dall'IT o se stamperà un foglio di configurazione. Abbiamo indovinato l'autogestione e dopo questo sembrava andare d'accordo, anche se come molte stampanti le impostazioni predefinite includono rimandare i dati di utilizzo al produttore: non abbiamo idea del motivo per cui sia così diffuso, o perché sia ​​sempre selezionato da predefinito.

Mentre ci lamentiamo del software HP, è un peccato che questa MFP utilizzi la stessa interfaccia di scansione estremamente semplificata che critichiamo così spesso. Non ha impostazioni di selezione o esposizione automatica, ha una pagina delle impostazioni avanzate che non include impostazioni particolarmente avanzate e offre una gamma limitata di risoluzioni preimpostate che non include 150 punti per pollice (dpi), un'impostazione comune che utilizziamo per uno dei nostri test.

Sui dispositivi con un ADF, come questo, non è possibile selezionare risoluzioni superiori a 300 dpi a meno che tu non lo faccia specificare il piano di lettura in vetro come origine del documento, quindi è strano che l'impostazione della foto del software non lo faccia per te. L'interfaccia non ricorda né le immagini di anteprima né le impostazioni definite dall'utente tra le sessioni, a meno che queste ultime non vengano salvate manualmente.

Fortunatamente, le cose vanno decisamente meglio altrove. Il semplice driver di stampa HP funziona bene qui, utilizzando scorciatoie per coprire la maggior parte dei lavori di stampa. Ad esempio, abbiamo caricato una busta nel feed multiuso, selezionato il collegamento alla busta, modificato la dimensione dalla dimensione predefinita 10 a DL e ha ottenuto risultati perfetti la prima volta, il che è sorprendentemente raro.

Recensione VW Golf GT 1.4 TSi (2014)

Recensione VW Golf GT 1.4 TSi (2014)Miscellanea

Volkswagen ha una delle migliori vetture compatte in circolazione con la Golf: il nostro titolo gemello Auto Express adorava la sua costruzione di alta qualità, la guida raffinata ei suoi efficien...

Leggi Di Più
I migliori detergenti per cerchi in lega: i migliori prodotti senza complicazioni per pulire e proteggere le ruote della tua auto

I migliori detergenti per cerchi in lega: i migliori prodotti senza complicazioni per pulire e proteggere le ruote della tua autoMiscellanea

Che siano incrostate di fango o di polvere fine dei freni, che alla fine può corrodersi, le tue ruote sono le prime in linea ad essere soffocate dallo sporco mentre guidi. A causa di un certo viru...

Leggi Di Più
Miglior shampoo per auto: pulisci la tua auto con i migliori shampoo a partire da soli £ 6

Miglior shampoo per auto: pulisci la tua auto con i migliori shampoo a partire da soli £ 6Miscellanea

Lavare la tua auto potrebbe essere sembrato inutile quando avresti potuto farla valere professionalmente per meno di dieci sterline, ma l'autolavaggio della domenica mattina è una grande tradizion...

Leggi Di Più
instagram story viewer